Interpretazione dei bilanci

Yollo

Nuovo Utente
Registrato
12/1/20
Messaggi
59
Punti reazioni
2
Sicuro sicuro...??? :)

Guardando solo in bilancio senza conoscere il bussines dell'azienda potrebbe essere che i numeri che leggiamo nel conto economico siano forvianti, (se fosse un azienda che produce ghiaccioli, si potrebbe "giustificare" un calo del fatturato durante una trimestrale invernale, anche se non quello di un utile in perdita). Motivo per cui di norma guardo sempre rendiconti economici annuali evitando possibili ciclicità del bussines. Ma rimaniamo a quello che leggo:
1- calo del fatturato, come mai?
2- debito di breve coperto dalla attivo circolante, quindi un Quick ratio intorno all' 1 è ottimo
3- la parte sul patrimonio netto non mi è chiarissima, patrimonio netto= attivo - passivo, ma qui il totale delle passività è uguale all'attivo circolante, forse perché per passività somma debiti + patrimonio netto
4-in generale lo stato patrimoniale non è male i debiti sono coperti dalle attivita anche se il patrimonio netto è davvero irrisorio
5- manca il free cash flow ma dato l utile negativo presumo che anche questo sia o in calo o negativo

Bisogna capire per cosa hanno utilizzato i soldi di quei debiti hanno finanziato attività alternative, in ricerca e sviluppo ? Che progetti hanno per il futuro ?
 

CharlesIngalls

PUPPENTHEATER
Registrato
30/10/01
Messaggi
118.977
Punti reazioni
2.673
Senza analizzare la nota integrativa e capire la composizione delle singole voci è impossibile da analizzare. Se i debiti sono debiti bancari è un conto, se sono finanziamenti infruttiferi della compagine sociale è un altro. Inoltre bisognerebbe comprendere anche l'attività dell'impresa dato che rimanenze e crediti sono pari quasi al fatturato....

Guardando solo in bilancio senza conoscere il bussines dell'azienda potrebbe essere che i numeri che leggiamo nel conto economico siano forvianti, (se fosse un azienda che produce ghiaccioli, si potrebbe "giustificare" un calo del fatturato durante una trimestrale invernale, anche se non quello di un utile in perdita). Motivo per cui di norma guardo sempre rendiconti economici annuali evitando possibili ciclicità del bussines. Ma rimaniamo a quello che leggo:
1- calo del fatturato, come mai?
2- debito di breve coperto dalla attivo circolante, quindi un Quick ratio intorno all' 1 è ottimo
3- la parte sul patrimonio netto non mi è chiarissima, patrimonio netto= attivo - passivo, ma qui il totale delle passività è uguale all'attivo circolante, forse perché per passività somma debiti + patrimonio netto
4-in generale lo stato patrimoniale non è male i debiti sono coperti dalle attivita anche se il patrimonio netto è davvero irrisorio
5- manca il free cash flow ma dato l utile negativo presumo che anche questo sia o in calo o negativo

Bisogna capire per cosa hanno utilizzato i soldi di quei debiti hanno finanziato attività alternative, in ricerca e sviluppo ? Che progetti hanno per il futuro ?

Ciao ragazzi... grazie per le vostre considerazioni preliminari... trattasi di Impresa Edile di Costruzioni... che diversi anni fa fece una debacle e sta piano piano rientrando anno dopo anno... attualmente... da mesi ha solo una/due commessa/e...!!! Ipotizziamo fatturato annuo pari a 700.000 Euro.
 

nf232323

Nuovo Utente
Registrato
25/1/11
Messaggi
3.311
Punti reazioni
194
Ciao ragazzi... grazie per le vostre considerazioni preliminari... trattasi di Impresa Edile di Costruzioni... che diversi anni fa fece una debacle e sta piano piano rientrando anno dopo anno... attualmente... da mesi ha solo una/due commessa/e...!!! Ipotizziamo fatturato annuo pari a 700.000 Euro.

Ho capito. La nota integrativa a maggior ragione serve per capire quali immobili sono merce e quali immobilizzazioni e sopratutto come sono finanziati. Dal sintetico stato patrimoniale emerge giusto una forte carenza di mezzi propri.
Nel 2017 ha sicuramente venduto qualcosa invece nel 2018 sembra che abbia preminentemente proseguito nella costruzione, o comunque le vendite sono state inferiori all'incremento di valore dei cantieri in corso. Da questi scarni dati sembra comunque che l'impresi operi molto anche nella ristrutturazione dato che i volumi di affari, seppur in riduzione sono elevati rispetto alla struttura patrimoniale.
 

Yollo

Nuovo Utente
Registrato
12/1/20
Messaggi
59
Punti reazioni
2
Ciao ragazzi... grazie per le vostre considerazioni preliminari... trattasi di Impresa Edile di Costruzioni... che diversi anni fa fece una debacle e sta piano piano rientrando anno dopo anno... attualmente... da mesi ha solo una/due commessa/e...!!! Ipotizziamo fatturato annuo pari a 700.000 Euro.

Non conosco molto bene il settore immobiliare e non ci sto investendo attualmente, ma è anche interessante capire dove costruisce l'azienda, ora come ora in molti paesi sta prendendo sempre più piede lo smart working quindi se l'azienda costruisse edifici commerciali per uffici o altro potrebbe vedere un calo della richiesta e quindi dei futuri utili, discorso analogo se l'azienda costruisce invece abitazioni o palazzi bisogna studiare bene il mercato immobiliare del paese nella quale opera e vedere se c'e un aumento delle vendite delle abitazioni, prezzo etc.... queste sono pure considerazioni, io sono ancora un novizio e mi sto concentrando più sul settore tecnologico, intrattenimento e alimentare per ora.
 

gsca

Nuovo Utente
Registrato
10/3/20
Messaggi
4
Punti reazioni
0
Salve, scusate se mi intrometto in questo post e se dovessi andare off topic, ma purtroppo non ho trovato nessun post in merito ne tantomeno mi è concesso aprire nuovi post (probabilmente perchè ho pochi messaggi all'attivo).

Recentemente ho acquistato un tool per perfezionare lo stock picking con vari metodi di analisi fondamentale. Sarà che sono un neofita e conosco solo le basi della materia, ma ad oggi questo strumento risulta inutilizzabile, soprattutto per alcuni dati di input da inserire che per me sono impossibili da reperire/calcolare.

Ad esempio 2 input per me impossibili da inserire sono:

- expected growth rate da 0 a 5 anni;
- expected growth rate da 0 a 10 anni.

Come calcolereste questo dato? Non penso possa esistere una formula esatta per desumere un dato simile. Ho provato cercando le investor relations di uno stock tra i più mainstream sul pianeta, AMAZON. Bene, non ho trovato traccia di dichiarazioni agli investitori sulle future stime di crescita a 5 anni (e figuriamoci a 10 anni).

O sono io imbranato oppure ho davvero buttato soldi nel gabinetto :wall:

Grazie in anticipo a chi mi darà una mano!
 

giankko

Webank deve i bolli
Registrato
25/12/05
Messaggi
5.701
Punti reazioni
202
Ti consiglierei di farti rimborsare , quanto hai speso ? e poi scusa chiedi a loro che ti hanno venduto il tool .
 

gsca

Nuovo Utente
Registrato
10/3/20
Messaggi
4
Punti reazioni
0
Questa è stata la loro risposta alla mia domanda "trovi le stime nelle fonti in fondo alla guida, altrimenti devi guardare le dichiarazioni del management nella presentazione agli investitori o nelle interviste. La capacità di un'analista sta proprio qui, quella di prevedere".
 

Leite

Nuovo Utente
Registrato
16/9/06
Messaggi
3.060
Punti reazioni
151
Mauboussin sull'ascesa degli intangibili:
https://www.morganstanley.com/im/publication/insights/articles/articles_onejob.pdf?1600268687963


intan.jpg
 

Strittopool

Nuovo Utente
Registrato
7/6/20
Messaggi
30
Punti reazioni
0
Ragazzi una domanda,

Che incidenza hanno i dividend negli utili di un azienda?

Voglio dire nel conto economico quando troviamo utile d esercizio, i dividendi sono già stati conteggiati?

Questo servirebbe a diversificare la valutazione di utile / ricavi dal conto economico.

Un utile di un azienda che da dividendi sarebbe da valutare diversamente da una che non li paga?

Ho provato a leggere dei bilanci, mi sto concentrando su autogrill, ma non capisco bene sotto che voce abbiamo questi benedetti dividendi e se vengono già stornati dall utile netto.

Grazie.

P.
 

Rafterman

Nuovo Utente
Registrato
6/10/10
Messaggi
15
Punti reazioni
2
Gli utili che l'azienda paga non passano dal conto economico. L'utile netto è pertanto al lordo dei dividendi.

Dovresti trovare quelli relativi all'esercizio precedente nel rendiconto finanziario e nel prospetto delle variazioni del patrimonio netto. Quelli dell'esercizio corrente chiaramente non compaiono in bilancio in quanto vengono liquidati nell'esercizio successivo. (Esempio. Bilancio al 31/12/2019 conteggia i dividendi pagati in Aprile 2019, non quelli pagati ad Aprile 2020 in quanto data futura). Spesso però si trova anche questa informazione nella proposta di riparto dell'utile.
 

edilioilre

Nuovo Utente
Registrato
7/3/16
Messaggi
231
Punti reazioni
6
vi segnalo l'ottimo libro: Valutazione delle aziende di Aswath Damodaran
 

x1x2x3x4

Nuovo Utente
Registrato
2/9/08
Messaggi
94
Punti reazioni
11
Grazie, letto la versione inglese.
Personalmente ritengo damodaran un ottimo teorico ma con applicabilità molto limitata nel mondo reale.

concordo con il tuo pensiero, comunque una volta compresi i concetti che espone, si acquisiscono delle buone basi per costruirsi dei modelli
 
  • Like
Reazioni: Mei