Isolamento acustico in appartamento

Napoli1986

Nuovo Utente
Registrato
5/7/19
Messaggi
2.488
Punti reazioni
107
qualcuno ha isolato acusticamente la propria casa o porzione di essa da rumori molesti e/o fastidiosi?
se si come, con che soluzioni e a che prezzo?

Grazie
 

ForseSiForseNo

Target Lean FI(re): current 62% /Retire Early 2032
Registrato
12/3/13
Messaggi
1.418
Punti reazioni
217
Non ho esperienza diretta, ma da quanto ho letto (interesserebbe pure a me, in futuro), nella maggiorparte dei casi, eventuali interventi finalizzati all'isolamento acustico apportano benefici piuttosto modesti o deludenti (dipende ovviamente anche dalle aspettative che uno ha sul risultato finale), percui spesso non ne vale la pena, specie in relazione ai costi... una buona marca di tappi per le orecchie rimane (per ora) la soluzione più efficace ed economica :D
 

Napoli1986

Nuovo Utente
Registrato
5/7/19
Messaggi
2.488
Punti reazioni
107
Non ho esperienza diretta, ma da quanto ho letto (interesserebbe pure a me, in futuro), nella maggiorparte dei casi, eventuali interventi finalizzati all'isolamento acustico apportano benefici piuttosto modesti o deludenti (dipende ovviamente anche dalle aspettative che uno ha sul risultato finale), percui spesso non ne vale la pena, specie in relazione ai costi... una buona marca di tappi per le orecchie rimane (per ora) la soluzione più efficace ed economica :D

Leggevo che dipende molto dal tipo di rumori.
Io ho un problema con la tv dei vicini nel nuovo appartamento che iniziano a vederla salle 23 all'una almeno.

Non è altissima, ma nel silenzio della notte comunque si sente.

Mi hanno prospettatto comunque costi a partire da 1500 euro a parete quindi volevo capire se qualcuno ci era passato.
 

il Barbin

Nuovo Utente
Registrato
25/1/18
Messaggi
512
Punti reazioni
55
Leggevo che dipende molto dal tipo di rumori.
Io ho un problema con la tv dei vicini nel nuovo appartamento che iniziano a vederla salle 23 all'una almeno.

Non è altissima, ma nel silenzio della notte comunque si sente.

Mi hanno prospettatto comunque costi a partire da 1500 euro a parete quindi volevo capire se qualcuno ci era passato.

Anche io ho sempre letto che i risultati lasciano un po l amaro in bocca, specie se ci si attende un silenzio assoluto....

Durante i miei lavori di ristrutturazione per curiosità avevo chiesto anche io di capire il costo.... E mi avevano parlato più o meno delle tue cifre per una matrimoniale con parere 4.15x2.80....con il pannello isolante dentro il cartongesso... Voleva dire andare a cartonare tutto... Io pensavo bastasse il soffitto ma mi hanno spiegato che, almeno nella stanza dove si intende preservare di più il silenzio, bisogna per forza fare anche le pareti... Che sennò il suono e le onde si propagano anche verticalmente sui muri.... A voler fare tutta la casa mi venivano 10mila euro...

Poi dipende anche da dove ti arriva il rumore... Da giù, da sopra o di lato? Se ti viene dalla camera accanto alla tua camera da letto forse potresti anche provare a fare soffitto e la sola parete adiacente..

Altrimenti per quel tipo di rumore consiglio anche io i tappi. Dove abitavo prima c era un leggero ma costante rumore di tivu, e i tappi sono ottimi per questo.... È un rumore che viene neutralizzare al 100% dai tappi... Bisogna solo abituarsi un po i primi tempi, poi non li senti neanche più...

Piu che altro nel silenzio generale una tivu può sentirsi anche se a rumore "civile"... E non è che si possa farci molto..
 

Napoli1986

Nuovo Utente
Registrato
5/7/19
Messaggi
2.488
Punti reazioni
107
Anche io ho sempre letto che i risultati lasciano un po l amaro in bocca, specie se ci si attende un silenzio assoluto....

Durante i miei lavori di ristrutturazione per curiosità avevo chiesto anche io di capire il costo.... E mi avevano parlato più o meno delle tue cifre per una matrimoniale con parere 4.15x2.80....con il pannello isolante dentro il cartongesso... Voleva dire andare a cartonare tutto... Io pensavo bastasse il soffitto ma mi hanno spiegato che, almeno nella stanza dove si intende preservare di più il silenzio, bisogna per forza fare anche le pareti... Che sennò il suono e le onde si propagano anche verticalmente sui muri.... A voler fare tutta la casa mi venivano 10mila euro...

Poi dipende anche da dove ti arriva il rumore... Da giù, da sopra o di lato? Se ti viene dalla camera accanto alla tua camera da letto forse potresti anche provare a fare soffitto e la sola parete adiacente..

Altrimenti per quel tipo di rumore consiglio anche io i tappi. Dove abitavo prima c era un leggero ma costante rumore di tivu, e i tappi sono ottimi per questo.... È un rumore che viene neutralizzare al 100% dai tappi... Bisogna solo abituarsi un po i primi tempi, poi non li senti neanche più...

Piu che altro nel silenzio generale una tivu può sentirsi anche se a rumore "civile"... E non è che si possa farci molto..

Io i soffitti nella zona notte li ho già isolati con lana di vetro e cartongesso.

Ho fatto fare il lavoro alla ditta che ha ristrutturato e se devo essere sincero si sente molto ovattato (e la differenza con la zona giorno si sente).

Parlando con ditte che fanno solo quello loro usano materiali diversi e quindi volevo capire se era il caso usare lo stesso materiale per il soffitto o forse per le pareti laterali meglio usare soluzioni ad hoc.

Vi farò sapere.
 

Cassetto nei sogni -

Nuovo Utente
Registrato
15/7/22
Messaggi
1.333
Punti reazioni
126
Se il televisore dell' amico fritz fosse molto vicino al muro,gia' se lui mettesse un pannello di anecoico o poliuretano espanso dietro al televisore,qualcosa farebbe.
Il massimo sarebbe che anziche' usare l' altoparlante del televisore a tutta callara,usasse quattro altoparlanti piccoli disseminati nella stanza ad un volume inferiore, isolati dalle pareti e dal pavimento. Lui sentirebbe ed a te arriverebbe meno suono.
Il suono diminuisce di intensità all' aumentare del tragitto percorso per cui un altoparlante vicino al muro e' nocivo.
 

Napoli1986

Nuovo Utente
Registrato
5/7/19
Messaggi
2.488
Punti reazioni
107
Se il televisore dell' amico fritz fosse molto vicino al muro,gia' se lui mettesse un pannello di anecoico o poliuretano espanso dietro al televisore,qualcosa farebbe.
Il massimo sarebbe che anziche' usare l' altoparlante del televisore a tutta callara,usasse quattro altoparlanti piccoli disseminati nella stanza ad un volume inferiore, isolati dalle pareti e dal pavimento. Lui sentirebbe ed a te arriverebbe meno suono.
Il suono diminuisce di intensità all' aumentare del tragitto percorso per cui un altoparlante vicino al muro e' nocivo.

Chiaro, ma non lo conosco l'amico fritz, e alle prime mie rimostranze già ha iniziato a fare spallucce dicendo che non sono loro.

Sai che non ci avevo pensato? Effettivamente sicuramente avranno una tv a parete proprio sulla mia testata letto.
Prima di me la casa era disabitata e quindi molto probabilmente avranno optato per questa soluzione senza remore.

In ogni caso proverò a parlarci, mettendo chiaramente sul piatto che se il problema non si risolve invertiremo le stanze da letto e vicino alla loro camera si troveranno costretti a sorbirsi la camera del bimbo che abbiamo messo in cantiere. Peggio per loro.
 
Ultima modifica:

Cassetto nei sogni -

Nuovo Utente
Registrato
15/7/22
Messaggi
1.333
Punti reazioni
126
Chiaro, ma non lo conosco l'amico fritz, e alle prime mie rimostranze già ha iniziato a fare spallucce dicendo che non sono loro.

Sai che non ci avevo pensato? Effettivamente sicuramente avranno una tv a parete proprio sulla mia testata letto.
Prima di me la casa era disabitata e quindi molto probabilmente avranno optato per questa soluzione senza remore.

In ogni caso proverò a parlarci, mettendo chiaramente sul piatto che se il problema non si risolve invertiremo le stanze da letto e vicino alla loro camera si troveranno costretti a sorbirsi la camera del bimbo che abbiamo messo in cantiere. Peggio per loro.

in bocca al lupo.
Chiaramente la solita reazione: io? no sara qualcun altro. Un classico.

I televisori piatti hanno l'altoparlante dietro nella parte superiore. Se vicino al muro, ti spara diretto.
Bastarebbe partire da questa valutazione .
Allontare lo schermo dal muro di 10/20cm e mettergli dietro un pannello anche riflettente,o legno,o un poliuretano espanso,un piramidale per smorzare almeno l'intensita' di prossimita'. Roba da pochi euro. Non risolvi al 100% ma qualcosa farebbe di sicuro.
Se non c'e' collaborazione la vedo dura. bisogana fare delle prove. Lui dovrebbe imbottire un po' la parete con arazzi,cuscini,quadri, pannelli.
Alle brutte potresti insonorizzare solo la parete con carton gesso e lana di roccia con pannello unico assemblato o addirittura lana di roccia da 5 cm e poi muro in laterite da 5cm. Parliamo di suoni aerei. Trattando una sola parete dovresti avere buoni risultati.
 
Ultima modifica:

Napoli1986

Nuovo Utente
Registrato
5/7/19
Messaggi
2.488
Punti reazioni
107
in bocca al lupo.
Chiaramente la solita reazione: io? no sara qualcun altro. Un classico.

I televisori piatti hanno l'altoparlante dietro nella parte superiore. Se vicino al muro, ti spara diretto.
Bastarebbe partire da questa valutazione .
Allontare lo schermo dal muro di 10/20cm e mettergli dietro un pannello anche riflettente,o legno,o un poliuretano espanso,un piramidale per smorzare almeno l'intensita' di prossimita'. Roba da pochi euro. Non risolvi al 100% ma qualcosa farebbe di sicuro.
Se non c'e' collaborazione la vedo dura. bisogana fare delle prove. Lui dovrebbe imbottire un po' la parete con arazzi,cuscini,quadri, pannelli.
Alle brutte potresti insonorizzare solo la parete con carton gesso e lana di roccia con pannello unico assemblato o addirittura lana di roccia da 5 cm e poi muro in laterite da 5cm. Parliamo di suoni aerei. Trattando una sola parete dovresti avere buoni risultati.

Purtroppo la parete in testata letto è già isolata. Senza saper né leggere, né scrivere, in sede di ristrutturazione avevano fatto una contro parete di 10 cm con lana di roccia e doppia lastra di cartongesso.

Ora abbiamo la sensazione che il rumore della tv arrivi non tanto dalla parete in testata ma dalla parete perpendicolare alla testata (che in realtà confina per il lungo con il mio soggiorno).
La parere in testata confina con i vicini nottambuli.

Ho fatto un paio di prove e se accendo la tv nel mio soggiorno a volume normale io nella mia camera da letto sento la tv dei vicini e non la mia.
Sia chiaro, non è un volume insostenibile e fastidioso, e dipende molto dalla sensibilità delle persone.
Mia madre ad esempio si addormenta con la tv a tutto volume sparato, per fortuna che abita in una villetta isolata.
A mia moglie invece da fastidio... A me mi sta sulle balle ma con un piccolo sforzo riesco ad addormentarmi.

Al momento ho 3 opzioni:
1) convinco i vicini a collaborare
2) provo ad insonorizzare anche la parete perpendicolare
3) inverto le camere

Le soluzioni 2 e 3 prevedono comunque una spesa o per insonorizzare o per il nuovo mobilio (dato che nell'altra camera i mobili già acquistati non ci vanno).

In ogni caso ci devo parlare seriamente perché il fatto che poi io sposti la camera figlio/figli di fianco alla loro camera da letto non conviene a me, ma principalmente a loro.
 
Ultima modifica:

Cassetto nei sogni -

Nuovo Utente
Registrato
15/7/22
Messaggi
1.333
Punti reazioni
126
Purtroppo la parete in testata letto è già isolata. Senza saper né leggere, né scrivere, in sede di ristrutturazione avevano fatto una contro parete di 10 cm con lana di roccia e doppia lastra di cartongesso.

Ora abbiamo la sensazione che il rumore della tv arrivi non tanto dalla parete in testata ma dalla parete perpendicolare alla testata (che in realtà confina per il lungo con il mio soggiorno).
La parere in testata confina con i vicini nottambuli.

Ho fatto un paio di prove e se accendo la tv nel mio soggiorno a volume normale io nella mia camera da letto sento la tv dei vicini e non la mia.
Sia chiaro, non è un volume insostenibile e fastidioso, e dipende molto dalla sensibilità delle persone.
Mia madre ad esempio si addormenta con la tv a tutto volume sparato, per fortuna che abita in una villetta isolata.
A mia moglie invece da fastidio... A me mi sta sulle balle ma con un piccolo sforzo riesco ad addormentarmi.

Al momento ho 3 opzioni:
1) convinco i vicini a collaborare
2) provo ad insonorizzare anche la parete perpendicolare
3) inverto le camere

Le soluzioni 2 e 3 prevedono comunque una spesa o per insonorizzare o per il nuovo mobilio (dato che nell'altra camera i mobili già acquistati non ci vanno).

In ogni caso ci devo parlare seriamente perché il fatto che poi io sposti la camera figlio/figli di fianco alla loro camera da letto non conviene a me, ma principalmente a loro.

Ah e' gia' insonorizzata ,atz...
Che intendi per parete perpendicolare e cosa c'e' addosso a questa parete?
Gli armadi un po' insonorizzano.
Purtroppo i palazzi sono un casino,soprattutto i poi recenti,ultimi 30 anni.
 

Napoli1986

Nuovo Utente
Registrato
5/7/19
Messaggi
2.488
Punti reazioni
107
Ah e' gia' insonorizzata ,atz...
Che intendi per parete perpendicolare e cosa c'e' addosso a questa parete?
Gli armadi un po' insonorizzano.
Purtroppo i palazzi sono un casino,soprattutto i poi recenti,ultimi 30 anni.

praticamente io ho camera e soggiorno separati da un tramezzo. entrambe le camere confinano con l'appartamento del civico di fianco.

loro hanno un tv nel loro soggiorno, credo a parete e il suono in camera da letto arriva principalmente dal tramezzo che separa la mia camera dal mio soggiorno. Evidentemente si propaga dalla parete divisoria del soggiorno al tramezzo. lungo questa parete ho un armadio in camera.

comunque ho deciso di invertire le camere. Dovrò comprare un nuovo armadio e spostare due prese, ma amen. Meglio che avere a che fare con vicini ********
 
Ultima modifica:

Cassetto nei sogni -

Nuovo Utente
Registrato
15/7/22
Messaggi
1.333
Punti reazioni
126
praticamente io ho camera e soggiorno separati da un tramezzo. entrambe le camere confinano con l'appartamento del civico di fianco.

loro hanno un tv nel loro soggiorno, credo a parete e il suono in camera da letto arriva principalmente dal tramezzo che separa la mia camera dal mio soggiorno. Evidentemente si propaga dalla parete divisoria del soggiorno al tramezzo. lungo questa parete ho un armadio in camera.

comunque ho deciso di invertire le camere. Dovrò comprare un nuovo armadio e spostare due prese, ma amen. Meglio che avere a che fare con vicini ********

L' armadio nel suo piccolo e' un ottimo dissipatore di suono tra vestiti ,camera con campi di riflessioni interni. Se arriva da li' allora nel tuo salone con tramezzo confinante con salone vicino dovresti sentirlo ancora piu' forte il suono.
 

rickiconte

Promosso dallo Staff
Registrato
30/10/12
Messaggi
25.683
Punti reazioni
920
comunque ho deciso di invertire le camere. Dovrò comprare un nuovo armadio e spostare due prese, ma amen. Meglio che avere a che fare con vicini ********

Ti arrendi così? Non eri quello che si faceva rispettare nelle vie di Napoli e che non temeva di girare col rolex in zone malfamate?:D

Ad ogni modo, se l'inversione non ti arreca problemi, nel senso che le dimensioni della camera sono consone e non vi costringono a qualche compromesso dovuto all'esposizione o altro, fai bene.
Il giorno che avrete prole però si rischia di dovere tornare in argomento, immagino.

PS: Leggo che devi comprare armadio, quindi il compromesso c'è. Sperando che non spendi troppo per l'armadio.
 

Napoli1986

Nuovo Utente
Registrato
5/7/19
Messaggi
2.488
Punti reazioni
107
Ti arrendi così? Non eri quello che si faceva rispettare nelle vie di Napoli e che non temeva di girare col rolex in zone malfamate?:D

Ad ogni modo, se l'inversione non ti arreca problemi, nel senso che le dimensioni della camera sono consone e non vi costringono a qualche compromesso dovuto all'esposizione o altro, fai bene.
Il giorno che avrete prole però si rischia di dovere tornare in argomento, immagino.

PS: Leggo che devi comprare armadio, quindi il compromesso c'è. Sperando che non spendi troppo per l'armadio.

eh ma mica sono un criminale... se con le buone non mi ascoltano, le cattive nelle liti di condominio non hanno mai portato a nulla di buono.
la superficie delle camere e' la stessa, solo cambiando l'orientamento (quella attuale e' quadrata, quell'altra e' rettangolare) l'armadio non va bene.

peggio per loro che si sorbiranno i figli.
 

rickiconte

Promosso dallo Staff
Registrato
30/10/12
Messaggi
25.683
Punti reazioni
920
Era una battuta la mia, però anche se i vicini si sorbiranno i (futuri??) figli non vorrei che questi ultimi poi lamentassero anch'essi il rumore del volume del televisore:)

Vabbè dai, risolvi così, almeno hai una soluzione fattibile, altri sono costretti a sorbirsi cose ben peggiori, tipo il calpestio delle scarpe, spostamento mobili, giocare a palla, sbattere le cose, lì si che non vi è soluzione.

Se fai una ricerca in questa sottosezione troverai diversi thread con argomento simile ed in nessuno mi pare di ricordare ci fosse una soluzione che potesse soddisfare appieno, anzi era più un palliativo che altro pur spendendo diverso denaro.

L'unico modo per avere una certa garanzia era fare una stanza nella stanza mi pare. Chiaramente ci vuole spazio.

In pratica isoli tutto, base-altezza-profondità della stanza, tenendo un tot di centimetri di distanza dalle pareti esistenti per far si che i rumori non passino attraverso l'isolamento, (tipo un controsoffitto ma fatto in ogni direzione, quantomeno così avevo capito.).