La destra delle menzogne e delle tasse.

Dav. c. G.

Utente Registrato
Registrato
16/9/09
Messaggi
50.443
Punti reazioni
822
Dal 2001 la pressione fiscale è passata dal 41% al 46% previsto nel 2013.
Con debito Pil al 121% nel 2011 rispetto al 109% del 2001.
La pressione fiscale del 2012 e 2013 deriva infatti da 3 manovre, 2 di Berlusconi, Bossi e Tremonti ed una di Monti:

Manovra finanziaria 2011 (Tremonti): guida per punti, sintesi novità

*** NORMATTIVA ***

MANOVRA SALVA ITALIA: IL TESTO COORDINATO IN GAZZETTA

Ricordiamo l'Iva aumentata al 21% già da settembre 2011, una recessione iniziata dal terzo trimestre 2011, l'Imu concordata con Bruxelles da parte di Tremonti, il pareggio di bilancio accettato da Berlusconi quando era premier, le addizionali comunali raddoppiate da Tremonti, e accise sui carburanti aumentate 4 volte da Berlusconi solo nel 2011 e 1 da Monti.
Ricordo che già dal 2001 al 2006 queste accise Berlusconi le aumentò 3 volte.

Benzina alle stelle! Nel 2011, per la quinta volta aumentano le accise!
 
Ultima modifica:
Indietro