marginazione overnight short in caso di short squeeze

nickietto

Nuovo Utente
Registrato
30/1/07
Messaggi
1.599
Punti reazioni
84
Ciao a tutti, una domanda facile. Mettiamo che voglia vendere allo scoperto overnight l'azione della società alfa che vale 10 euro in margine al 50%, quindi con 500 euro riuscirei a vendere allo scoperto 100 azioni di tale società, il margine della banca sarebbe quindi di 500 euro. Se l'azione salisse diciamo del 51% verrei liquidato con la chiamata del margine ammettendo che non abbia inserito un qualche stoploss. Ora facciamo l'esempio che l'azione sia fortemente venduta allo scoperto e si verifichi uno short squeeze che porti all'apertura del giorno x l'azione a fare un + 1.000% portando così la quotazione dell'azione da 10 euro a 100 euro, in questo caso la mia perdita sarebbe limitata comunque al margine oppure la mia banca o il mio broker mi potrebbero addebitare la differenza? E cosa accadrebbe se nel conto di tale banca o broker comunque non avessi disponibilità oltre il margine o comunque non sufficiente a coprire la posizione? Grazie.
 

Raian

Stay Foolish
Registrato
5/10/08
Messaggi
10.914
Punti reazioni
385
Ciao a tutti, una domanda facile. Mettiamo che voglia vendere allo scoperto overnight l'azione della società alfa che vale 10 euro in margine al 50%, quindi con 500 euro riuscirei a vendere allo scoperto 100 azioni di tale società, il margine della banca sarebbe quindi di 500 euro. Se l'azione salisse diciamo del 51% verrei liquidato con la chiamata del margine ammettendo che non abbia inserito un qualche stoploss. Ora facciamo l'esempio che l'azione sia fortemente venduta allo scoperto e si verifichi uno short squeeze che porti all'apertura del giorno x l'azione a fare un + 1.000% portando così la quotazione dell'azione da 10 euro a 100 euro, in questo caso la mia perdita sarebbe limitata comunque al margine oppure la mia banca o il mio broker mi potrebbero addebitare la differenza? E cosa accadrebbe se nel conto di tale banca o broker comunque non avessi disponibilità oltre il margine o comunque non sufficiente a coprire la posizione? Grazie.

perdita illimitata.
chiudono la posizione alla mattina in apertura e sono ***** x te
 

Aldebaran72

Nuovo Utente
Registrato
24/8/21
Messaggi
619
Punti reazioni
67
Succede niente, chiama solo il direttore x un saluto.
Vai tranquillo

[video]https://www.google.com/search?q=pronto+fantozzi+%C3%A8+lei&oq=pronto+%C3%A8+lei+&aqs=chrome.1.69i57j0i22i30.7811j0j7&client=ms-android-wiko-rev2&sourceid=chrome-mobile&ie=UTF-8#fpstate=ive&vld=cid:b69e5cc5,vid:J7GoglEsskg,st:0[/video]
 

nickietto

Nuovo Utente
Registrato
30/1/07
Messaggi
1.599
Punti reazioni
84
perdita illimitata.
chiudono la posizione alla mattina in apertura e sono ***** x te

Quindi diciamo che, se ipoteticamente avessi nel conto solo 1.500 euro, oltre il margine e i 500 euro del conto, potrebbero aggredire tutti i miei restanti beni tramite pignoramento compreso il quinto dello stipendio...
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
13.990
Punti reazioni
1.190
Quindi diciamo che, se ipoteticamente avessi nel conto solo 1.500 euro, oltre il margine e i 500 euro del conto, potrebbero aggredire tutti i miei restanti beni tramite pignoramento compreso il quinto dello stipendio...

Sì.

Argomento a cui avevo provato a rispondere qui FTSEMIB e altri Indici, Materie Prime 172 ad un utente che, nel momento (da contratto) in cui il broker ha verificato che ci fosse ancora "margine", ha trovato che era saltato da un pezzo.

Bisogna leggere con attenzione il contratto di brokeraggio perché a volte si pensa che la posizione in perdita venga automaticamente chiusa nello stesso istante dello sforamento del margine, mentre la chiusura può avvenire dopo lo sforamento e l'ulteriore perdita (eventuale) dovuta a questo ritardo la metti tu.

Per evitare o limitare il ritardo della chiusura automatica della posizione marginata in perdita e quindi ulteriore perdita (eventuale) a carico del trader, è necessario che il broker stringa i tempi di controllo dei margini delle stesse posizioni.

Ma potrebbe anche verificarsi il caso di estrema volatilità in cui una posizione che dovrebbe essere stata chiusa ore prima per annullamento del margine, nel momento in cui tale margine viene controllato, è tornata in attivo e non viene chiusa.
 
Ultima modifica: