Pallanuoto - Pro Recco asfalta Savona e vince la SuperCoppa Europea

Mauretta

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
11/6/09
Messaggi
32.746
Punti reazioni
767
14 a 7 il risultato finale OK!
 
OK! :clap: :bow:
 

Allegati

  • pro_recco.jpg
    pro_recco.jpg
    52,3 KB · Visite: 83
curiosità da profano:


ma la pallanuoto mondiale , a parte le squadre liguri, e posillipo comprende qc altra realtà terracquea?:D
 
curiosità da profano:


ma la pallanuoto mondiale , a parte le squadre liguri, e posillipo comprende qc altra realtà terracquea?:D

Guarda, apri una ferita esagerata. L'anno scorso hanno fatto tante e tali porcate da far si che Volpi, presidente della Pro Recco e dello Spezia, si disimpegnasse talmente tanto dalla pallanuoto da far si che la Pro Recco, da campione in carica, non partecipasse alla Coppa Campioni.

L'anno scorso ha vinto tutto quello a cui ha partecipato, maschile e femminile:

Club maschile campione d'Europa in carica
Club femminile campione d'Europa in carica
Club maschile detentore della Supercoppa europea
Club femminile detentore della Supercoppa europea
Club maschile campione d'Italia in carica
Club femminile campione d'Italia in carica
Club maschile detentore della Coppa Italia
Detentore della Lega Adriatica

Per fare questo, solo in campo maschile, ha messo in campo 3 squadre. Le ha messe in campo non per fare lo sborone, ma costretto. Costretto dal fatto che visto che le varie federazioni sono gestite alla membro di segugio, magari si trovava a giocare al mattino in campionato e alla sera in coppa, peccato che una partita fosse in Italia, l'altra invece in Croazia o in Slovenia...:wall:

Ti dico solo che la finale della coppa campioni è stata giocata in una città romena che si raggiunge dopo ore e ore di pullman dal più vicino aeroporto....una cosa scandalosa.

Per l'edizione 2012-2013 non parteciperanno, per protesta, La vincente dell'edizione precedente, la Pro Recco appunto, l'altra finalista dell'edizione precedente, il Promorje, i campioni d'Ungheria del Vasas, il Mladost, il Posillipo e tutti i club montenegrini aventi diritto.

Fai conto che è come se in Champion's League non andassero Barcellona, Real Madrid, Manchester Utd, Bayern Monaco, tutte le squadre italiane ect ect.

Una pagliacciata unica.

Alla fine la Pro Recco ha rinunciato a 2 delle 3 squadre e partecipa solo al campionato italiano. C'è allo studio di creare una coppa tra i dissidenti, ma ancora non se n'è fatto nulla.
 
Indietro