SAFE BAG: un (aereo)porto sicuro per i tuoi risparmi

Paul The Rock

Nuovo Utente
Registrato
9/11/17
Messaggi
1.602
Punti reazioni
58
L'affare per me resta sempre il warrant, ma per chi ha l'azione a prezzi decenti intorno a 5 è già un ottimo giorno.

Anch'io spero nel warrant, anche perché il titolo purtroppo ce l'ho dai tempi "d'oro" di Safe Bag e mi sono beccato tutte le sole passate... infatti ho un PMC talmente alto che è meglio che manco lo guardo...

Comunque bella presa Malpensa-Linate.
 

ghecco70

Il momento è ora
Registrato
7/6/06
Messaggi
4.923
Punti reazioni
300
Anch'io spero nel warrant, anche perché il titolo purtroppo ce l'ho dai tempi "d'oro" di Safe Bag e mi sono beccato tutte le sole passate... infatti ho un PMC talmente alto che è meglio che manco lo guardo...

Comunque bella presa Malpensa-Linate.

Ho avuto la fortuna di prendere il warrant all'aumento di capitale (prezzo intorno a 0,5) l'anno scorso e il titolo a 5,2 qualche settimana fa, i passi fatti dall'azienda in un anno sono importanti, se la controllata Russa non crea troppi casini e confermano Zurigo, Bologna e Venezia che sono in scadenza la strada finalmente sembra essere in discesa. Ps. Malpensa non era nel piano industriale 2022-2027 ergo altri 2/3mni di fatturato e 400/500 mila euro di ebtda dovrebbero darcelo. Se Intesa ha dato 9,1 come prezzo obiettivo ante Malpensa, ora dovremmo essere tra i 9,5/10 con ottime prospettive anche per il warrant.
 

ghecco70

Il momento è ora
Registrato
7/6/06
Messaggi
4.923
Punti reazioni
300
Titolo e warrant in costante salita, finalmente le ottime notizie che arrivano da nuove concessioni (nel 2022 Milano e Praga circa 50mni di passeggeri in piu' del 2021) e i dati di bilancio iniziano a muovere i corsi.
 

Paul The Rock

Nuovo Utente
Registrato
9/11/17
Messaggi
1.602
Punti reazioni
58
SOSTravel fornisce a Trawell un finanziamento di 700.000€. Si passano i soldi tra di loro... :D
 

ghecco70

Il momento è ora
Registrato
7/6/06
Messaggi
4.923
Punti reazioni
300
Diciamo che uno (Sos) ce li ha grazie ai nuovi soci , l'altro (Trawell) ha le tasche bucate (anche se un po' alla volta le sta rattoppando), ne capisco comunque il senso perchè Malpensa e Linate saranno una manna anche per Sostravel se ben gestite e a costo zero (paga Trawell i 2mni di appalto per la gestione del servizio).
 

Paul The Rock

Nuovo Utente
Registrato
9/11/17
Messaggi
1.602
Punti reazioni
58
Trawell entra in contrattazione sul mercato americano per cercare nuovi investitori.

TraWell, azienda attiva nei servizi di protezione, deposito bagagli, prodotti e servizi accessori ha iniziato ieri le contrattazioni del titolo TraWell Co, ticker "TRWAF", sul mercato OTCQX, gestito da OTC Markets Group Inc., con sede a New York. Il trading sul mercato OTCQX offre alle aziende un accesso ai mercati dei capitali statunitensi. Il presidente Rudolph Gentile ha dichiarato: "TraWell offre agli investitori un positioning unico al centro dei settore dei servizi ai viaggiatori, con un ampio portafoglio di attivita' commerciali presenti in 12 paesi con 125 punti vendita in 36 aeroporti e milioni di clienti nel mondo. Il nord America e' un mercato chiave per il gruppo, che genera circa il 50% dei ricavi nell'area. Per questa ragione abbiamo ritenuto interessante facilitare l'ingresso di investitori americani nel capitale della societa'". TraWell Co, si legge in una nota, ha altresi' iniziato la preparazione di un roadshow negli Stati Uniti per incontrare investitori istituzionali.
 

Foster

Staff
Registrato
6/11/15
Messaggi
7.270
Punti reazioni
725
ricordate di aprire un nuovo capitolo della discussione quando sarete vicino ai 2000 post. (100pg)
 

Paul The Rock

Nuovo Utente
Registrato
9/11/17
Messaggi
1.602
Punti reazioni
58
Trawell si è aggiudicata anche Zagabria, nuovo aeroporto per loro. Interessante l'ultimo passaggio che parla di revisione "robusta" del piano industriale entro il primo trimestre 2023.

TraWell Co, azienda di riferimento a livello mondiale nei servizi di protezione, deposito bagagli, prodotti e servizi accessori (tra cui il servizio di Lost Luggage Concierge fornito da Sostravel.com), si e' aggiudicata, attraverso la partecipata Care4Bag, la gara per la fornitura dei propri servizi integrati di assistenza ai viaggiatori presso l'aeroporto internazionale di Zagabria per 6+1 anni a partire dal primo trimestre del 2023. La partecipata Care4Bag, gia' operativa nell'aeroporto internazionale di Atene, ed impegnata nell'espansione regionale nel Sud-Est Europa, conquista Zagabria, il primo aeroporto della Croazia, con oltre 2.85 milioni di passeggeri. Recentemente ristrutturato, offre 65.000 mq di spazi tecnici e commerciali con un altissimo standard di design e qualita', serve la capitale e fa da hub per le mete turistiche del paese grazie ai servizi di 32 compagnie aree internazionali, informa una nota. "Con la recente entrata nella moneta unica europea, la Croazia diventa un target naturale per la crescita del nostro gruppo, che si conferma ai vertici nel settore dei servizi di protezione dei bagagli", dichiara Rudolph Gentile, presidente del gruppo TraWell Co. "Insieme alle nuove concessioni di Milano Malpensa, Linate, e Praga, questo nuovo accordo consentira' di migliorare i risultati finanziari del gruppo. Puntiamo infatti a comunicare agli investitori un robusto aggiornamento del piano industriale, entro il primo trimestre di quest'anno"
 

Paul The Rock

Nuovo Utente
Registrato
9/11/17
Messaggi
1.602
Punti reazioni
58
Prolungato l'accordo in essere con l'aeroporto di Lima (Perù).

TraWell, azienda di riferimento a livello mondiale nei servizi di protezione, deposito bagagli, prodotti e servizi accessori (tra cui il servizio di Lost Luggage Concierge fornito da Sostravel.com), ha rinnovato, attraverso la controllata al 100% Safe Bag Latam Peru', la fornitura dei propri servizi integrati di assistenza ai viaggiatori presso l'aeroporto internazionale di Lima fino a dicembre 2024. L'aeroporto di Lima, informa una nota, e' uno dei tre maggiori aeroporti del Sud America, gestiva pre Covid-19 oltre 25.000.000 passeggeri all'anno ed e' posizionato per il superamento di tali livelli, anche grazie ad importante opera di ampliamento. "Vogliamo crescere in Sud America, una delle aree piu' profique per la fornitura dei servizi di protezione bagagli al mondo", dichiara Rudolph Gentile, presidente del gruppo TraWell. "Molto interessante sara' l'apertura del nuovo terminal in costruzione, che trasformera' Lima in un importante hub per la regione e le consentira' di crescere in linea con la domanda di traffico passeggeri. Un terminale globale che collegherà tutto il Sud America con il mondo".