Smart working per fragili non rinnovato.

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

diddi

Utente Registrato
Registrato
13/3/11
Messaggi
334
Punti reazioni
6
Avevano annunciato il rinnovo fino al 31/12/2022 la scorsa settimana e adesso viene fuori che non hanno trovato i fondi:a parte che è difficile credere che nell'enorme spesa pubblica italiana non si trovino i fondi per questa iniziativa i cui costi sono sicuramente esigui,ma come si fa ad essere così contraddittori e fare queste figure ?
Inoltre hanno prorogato l'iniziativa per tutta l'estate e proprio adesso che si va verso la stagione più fredda non la rinnovano ? :wall:
 
Avevano annunciato il rinnovo fino al 31/12/2022 la scorsa settimana e adesso viene fuori che non hanno trovato i fondi:a parte che è difficile credere che nell'enorme spesa pubblica italiana non si trovino i fondi per questa iniziativa i cui costi sono sicuramente esigui,ma come si fa ad essere così contraddittori e fare queste figure ?
Inoltre hanno prorogato l'iniziativa per tutta l'estate e proprio adesso che si va verso la stagione più fredda non la rinnovano ? :wall:

Lo smart working...il futuro del lavoro
Niente sarà come prima .cit
 
Appunto e dopo averlo prorogato per tutto il periodo estivo proprio alle porte dell'autunno non lo prorogano più: dei disadatti e contraddittori.:wall:
 
Su Verita&Affari di oggi è riportato che il governo, a camere ormai sciolte, ha varato lo stanziamento di 7 miliardi per sistemi d'arma: ma non riescono a trovare le risorse per i fragili...:rolleyes:
 
Torno sull’argomento fragili in quanto con il nuovo decreto pare abbiano prorogato fino al 31 dicembre solo per i genitori di figli sotto i 14 anni mentre per i fragili pare che la proroga sia solo fino al 30 settembre e questo per mancanza di fondi.

Se fosse per i fondi, si sta parlando di alcune decine di milioni in un bilancio statale di centinaia di miliardi di euro, allora non si capisce la proroga più ampia per i genitori con figli sotto i 14 anni dato che per loro avrebbe avuto un senso in periodo di pandemia e con le scuole chiuse ma adesso che le scuole sono tutte aperte non sarebbe stato meglio risparmiare i soldi per concedere la proroga più lunga ai cosiddetti fragili , per i quali invece ha ancora un senso visto che sono soggetti più di altri a complicanze in caso di contagio con qualsiasi virus ?

Insomma sono riusciti a fare una gran confusione e a trattare peggio chi ne avrebbe avuto più bisogno.

Smart working: ecco chi potrà ancora usufruirne e per quanto tempo
 
Incredibile aver prorogato lo smart working di più per i genitori con figli under 14 che per i soggetti fragili, per i quali invece sarebbe stato casomai ragionevole farlo divenire stabile e a tempo indeterminato.

Decreto lavoro, dal taglio del cuneo allo smart working. Le misure
con tutto il rispetto per i fragili, un lavoro o si può fare in smart working (e questo vuol dire che l'azienda/ente pubblico è strutturata per garantire al lavoratore di svolgere le sue mansioni allo stesso modo o a casa o al lavoro) o non si può fare.
Nella mia azienda, ad esempio, lo smart working di 4 giorni su 5 a settimana è in vigore dal 2016.
Tutti abbiamo portatili, adeguate connessioni, dotazioni ergonomiche (dockin station, sedia, schermo, etc ) e lavoriamo allo stesso modo da qualsiasi posto. E soprattutto lavoriamo per obiettivi e ogni anno veniamo valutati. Chi non rende non può stare in smart working.

Gli enti pubblici non sono fatti per avere i lavoratori in smart working. Nel periodo in cui era diffuso la macchina pubblica era ancora + ingessata del solito. Per un dipendente PA essere in smart working, nella quasi totalità dei casi, equivale a essere in ferie ad esempio.

Questo è uno dei classici settori dove lo stato non dovrebbe mettere bocca e demandare ai singoli casi l'organizzazione delle modalità di lavoro.
 
con tutto il rispetto per i fragili, un lavoro o si può fare in smart working (e questo vuol dire che l'azienda/ente pubblico è strutturata per garantire al lavoratore di svolgere le sue mansioni allo stesso modo o a casa o al lavoro) o non si può fare.
Nella mia azienda, ad esempio, lo smart working di 4 giorni su 5 a settimana è in vigore dal 2016.
Tutti abbiamo portatili, adeguate connessioni, dotazioni ergonomiche (dockin station, sedia, schermo, etc ) e lavoriamo allo stesso modo da qualsiasi posto. E soprattutto lavoriamo per obiettivi e ogni anno veniamo valutati. Chi non rende non può stare in smart working.

Gli enti pubblici non sono fatti per avere i lavoratori in smart working. Nel periodo in cui era diffuso la macchina pubblica era ancora + ingessata del solito. Per un dipendente PA essere in smart working, nella quasi totalità dei casi, equivale a essere in ferie ad esempio.

Questo è uno dei classici settori dove lo stato non dovrebbe mettere bocca e demandare ai singoli casi l'organizzazione delle modalità di lavoro.
Nel pubblico sarà come dici tu ma nel privato ti assicuro di no, c'è un controllo ancora maggiore che in presenza.
Comunque le mie considerazioni riguardavano la scelta governativa di concedere una proroga più ampia proprio a chi, oggettivamente, ne avrebbbe avuto meno bisogno, i genitori di figli sotto i 14 anni: le scuole non sono più chiuse come nel periodo di lock down.
 
Indietro