Tax Benefit New Mediolanum

Nuova Leva

Nuovo Utente
Registrato
9/12/09
Messaggi
1.195
Punti reazioni
26
Buongiorno a tutti,

riapro un topic già affrontato in passato che vorrei affrontare al netto delle tesi complottiste sulle banche e soprattutto al netto di pregiudizi in un'ottica in cui non basta guardare i costi ma serve guardare anche i rendimenti quindi l'investimento a 360 gradi.

Sono sottoscrittore da ormai un anno del prodotto in oggetto,è vero ha un Isc superiore alla media del settore per quanto, spinto a 35 anni, diventi di 2.63%, comunque tanti rispetto alla media. Con gli anni parte del portafoglio si sposterà bilanciandosi sui segmenti obbligazionari riducendo quindi i costi di gestione. Inoltre il 3% dei caricamenti viene valorizzato al 7% nel mio caso.

Morale della favola, in 12 anni 23,5 k sono diventati 29,5 + il Bonus di Euro 5 circa. Quindi rendimento totale investito pari al 25%, considerando il Bonus sarebbero 47%.

Al netto dei costi ripeto alti non pensate anche che un ottimo rendimento, con un delta rispetto ad altri prodotti, possa giustificare i costi?