Turkey (usd) 8% 2034 US900123AT75 7,375% 2025 US900123AW05 vol.II

  • Ecco la 69° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana difficile per i principali indici europei e americani, solo il Nasdaq resiste alle vendite grazie ai conti di Nvidia. Il leader dei chip per l’intelligenza artificiale ha riportato utili e prospettive superiori alle attese degli analisti, annunciando anche un frazionamento azionario (10 a 1). Gli investitori però valutano anche i toni restrittivi dei funzionari della Fed che hanno ribadito la visione secondo cui saranno necessari più dati che confermino la discesa dell’inflazione per convincere il Fomc a tagliare i tassi. Anche la crescita degli indici Pmi, che dipingono un’economia resiliente con persistenti pressioni al rialzo sui prezzi, rafforzano l’idea di tassi elevati ancora a lungo. Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
(dal mio BNP Paribas)


Stacco Cedole
IsinUS900123AT75
Operazione del 16/02/2024
Valore nominale
###.000,00 $
-
Tasso lordo
4,00 %
-
Periodicità
Semestrale
-
Cambio del 12/02/2024
1,078404
-
Cedola
-
###### €
Commissioni valutarie
-
-#### €
Imposta sostitutiva
-
-#### €
TOTALE
-
##### €
Importo accreditato con valuta 15/02/2024


(della serie: ogniuno di essi fa come vuole)
 
Proposta: visto che, su tutti i thread dedicati a bond specifici, periodicamente, puntualmente e regolarmente ad ogni stacco di cedola parte il treno delle lagne su chi paga prima e chi paga dopo (tanto prima o poi pagano tutti, tranquilli...), che volendo e' anche un filino OT, dal momento che riguarda l'intermediario e non i bond in se', non sarebbe meglio creare un thread dedicato esclusivamente alle lagne sui ritardi delle cedole? In modo da lasciare pulite e con un filo logico le discussioni sui bond in oggetto?
Senza offesa per nessuno, eh.

Ritengo che la "tiritera" sia alquanto sopportabile, anche perché si ripete soltanto ogni sei mesi.
Lo dico senza voler fare polemica 😇.
 
(dal mio BNP Paribas)


Stacco Cedole
IsinUS900123AT75
Operazione del 16/02/2024
Valore nominale
###.000,00 $
-
Tasso lordo
4,00 %
-
Periodicità
Semestrale
-
Cambio del 12/02/2024
1,078404
-
Cedola
-
###### €
Commissioni valutarie
-
-#### €
Imposta sostitutiva
-
-#### €
TOTALE
-
##### €
Importo accreditato con valuta 15/02/2024


(della serie: ogniuno di essi fa come vuole)
Ma non è che va guardato il singolo contratto di deposito amministrato? Ognuno magari per i cambi ha condizioni differenti
 
Per cortesia una domanda: ieri per recupero minus venduto la feb.2025 comprata a 95. se la ricompro oggi è buona cosa? Al valore di oggi borsa italiana mi da un guadagno alla scadenza del 4,93. E' corretto? Oppure, secondo voi il guadagno reale è più basso? Ringrazio chi mi vorrà rispondere
 
Proposta: visto che, su tutti i thread dedicati a bond specifici, periodicamente, puntualmente e regolarmente ad ogni stacco di cedola parte il treno delle lagne su chi paga prima e chi paga dopo (tanto prima o poi pagano tutti, tranquilli...), che volendo e' anche un filino OT, dal momento che riguarda l'intermediario e non i bond in se', non sarebbe meglio creare un thread dedicato esclusivamente alle lagne sui ritardi delle cedole? In modo da lasciare pulite e con un filo logico le discussioni sui bond in oggetto?
Senza offesa per nessuno, eh.
Senza offera per nessuno
sarebbe anche tardi
onestamente leggere la cronaca, la settimana di stacco, di tutto lo zoo bancario italiano, cosa apporta alla discussione ??
quando sai che X paga il 12, Y il 14, se vuoi, ti attrezzi e vai dove ti pare ti trattino meglio, o con più velocità
 
Senza offera per nessuno
sarebbe anche tardi
onestamente leggere la cronaca, la settimana di stacco, di tutto lo zoo bancario italiano, cosa apporta alla discussione ??
quando sai che X paga il 12, Y il 14, se vuoi, ti attrezzi e vai dove ti pare ti trattino meglio, o con più velocità
sono d'accordo con te, ma qualcuno mi risponde al quesito che ho scritto sopra?
 
sono d'accordo con te, ma qualcuno mi risponde al quesito che ho scritto sopra?
Certo a un anno a scadenza il rendimento è buono, anche se il dollaro si deprezzasse di qualcosa, ma non è detto.
Anche io ho incrementato, quando mi sono accorta che mancava un anno a scadenza, se ci facevo caso prima lo facevo qualche mese fa.
 
Come già scritto io sono uscito dalla 25 post cedola, nonostante il buon rendimento offerto temo tra qualche mese una discesa del dollaro. La 34 è in WL.
 
Come già scritto io sono uscito dalla 25 post cedola, nonostante il buon rendimento offerto temo tra qualche mese una discesa del dollaro. La 34 è in WL.
L'indice dei prezzi alla produzione (Producer Price Index, PPI) è un indicatore inflazionistico che misura il cambiamento medio dei prezzi di vendita praticati dai produttori nazionali di beni e servizi.
Il PPI misura il cambiamento del prezzo dal punto di vista del Venditore.
Il PPI considera tre aree di produzione: basate sull'industria, basate sulle materie prime e fase di lavorazione.
Quando i produttori pagano di più per beni e servizi, hanno maggiori probabilità di trasferire costi maggiori al consumatore. per questa ragione si ritiene che il PPI sia un indicatore chiave dell'inflazione al consumo.
Dati superiori al previsto devono essere interpretati come positivi/rialzisti per il dollaro USA (USD), mentre valori inferiori alle attese sono da interpretarsi in senso negativo/ribassista per il dollaro USA.


Ultime Notizie
16.02.2024

Attuale
0,3%

Previsto
0,1%

Precedente
-0,1%

E questo sposta più in la il taglio dei tassi usa.

I maggiori indici Usa fino ora sono in leggero ribasso
 
Certo a un anno a scadenza il rendimento è buono, anche se il dollaro si deprezzasse di qualcosa, ma non è detto.
Anche io ho incrementato, quando mi sono accorta che mancava un anno a scadenza, se ci facevo caso prima lo facevo qualche mese fa.
grazie Plum
 
Senza offera per nessuno
sarebbe anche tardi
onestamente leggere la cronaca, la settimana di stacco, di tutto lo zoo bancario italiano, cosa apporta alla discussione ??
quando sai che X paga il 12, Y il 14, se vuoi, ti attrezzi e vai dove ti pare ti trattino meglio, o con più velocità
certo, non apporta niente, credo che sia un atteggiamento di tipo scaramantico, magari di chi ha sovrappesato lo strumento nel proprio ptf ed è ansioso. Io lascerei discutere però il valore del cambio, anche per sapere il grado di onestà dell'intermediario
 
Come già scritto io sono uscito dalla 25 post cedola, nonostante il buon rendimento offerto temo tra qualche mese una discesa del dollaro. La 34 è in WL.
io credo invece che il dollaro sia indirizzato almeno in area 1,05. il differenziale tra le due economie è evidentissimo. inoltre, dai dati ufficiali sul circuito swift il dollaro è sempre piu' usato
1708110254329.png
 
Su Widiba si trova la cedola nelle disposizioni no sul cc, valuta 15, tasso cambio 1,07379996
 
Ciao, anche io sono possessore di obbligazioni Turchia ed altre obbligazioni in dollari, volevo chiedervi ma voi avete un conto multicurrency? Secondo voi può convenire farlo?
 
A chi volesse reinvestire le cedole sulla 34 converrebbe un conto Multicurrency
ma per ottenere il taglio minimo 2k bisogna averne 60k
volendo convertire la valuta si pagano le commissioni sul cambio . .

Con l'accredito in euro non ci sono commissioni ma ogni banca si comporta diversamente
alcune chiudono in ritardo e altre applicano una discrezionalità sul cambio
questa incertezza incide mediamente per 2 euro ogni 10k . .

Sulle scadenze brevi attenzione a possibili oscillazioni (anche del 10%) del dollaro . .
 
Indietro