Aiutate un Ignorante in Materia . Grazie

  • ANNUNCIO: 46° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana tutto sommato positiva per le principali piazze internazionali che proseguono così il rimbalzo dai minimi di ottobre. Novembre sarà ricordato come uno dei mesi migliori nella storia più o meno recente dei mercati finanziari. Il calo dei rendimenti, con un ulteriore irripidimento delle curve, ha portato gli indici obbligazionari globali a registrare le migliori performance mensili dalla Grande Crisi Finanziaria, ovvero da dicembre 2008. Per l’azionario globale, invece, è stato il miglior rally mensile dal 2020. L’impulso è stato fornito anche dai dati sull’inflazione nell’area euro, che hanno rafforzato la tendenza ad anticipare la tempistica di un primo taglio dei tassi da parte della Bce già a partire dal 2024. Per continuare a leggere visita il link

  • ANNUNCIO: Segui le NewsLetter di Borse.it.

    Al via la Newsletter di Borse, con tutte le notizie quotidiane sui mercati finanziari. Iscriviti per rimanere aggiornato con le ultime News di settore, quotazioni e titoli del momento.
    Per iscriverti visita questo link.

I bot "ti sbattono in faccia il mercato" ma il fatto che siano quotati e' una cosa in piu e quindi un vantaggio. Se vuoi le quotazioni non le guardi e diventano tali e quali ai cd...
Premesso che la maggior parte degli investitori "normali" che possiede bot o cct o btp o obbligazioni bancarie (quotate e non) ed anche index linked "crede" alla sicurezza del nominale:rolleyes: ... gli etf non hanno il nominale quindi la "presunta sicurezza del rimborso al nominale" non c'è e ciò ti obbliga a raginare in termini diversi.
...
Gli etf bisogna sempre distinguere cosa c'e' dentro prima di dire che sono piu rischiosi
Rispetto d un CD gli etf sono sicuramente più volatili sempre se ciò sia un rischio o un'opportunità è un altro discorso.

Il fatto poi che un etf dovrebbe risultare meno rischioso in quanto più diversificato è un altro aspetto a parte ... a titolo di mero esempio se uno passa da un CD ad un etf obbligazionario governativo europeo rischia una crisi cardiaca se vede un segno - e questo indipendentemente dalla "sicurezza della diversificazione" ... non parliamo poi se il "salto" lo si fa verso un obbligazionario emergente o un azionario.
@ pf.fin ......da quello che capisco i CD , demandano a professionisti, le decisioni che un inesperto è meglio che non prenda, ma limitano la libertà di azione , e mi può stare bene...
Non è proprio così ... con i CD tu "presti" i soldi ad una banca e ti accolli l'unico rischio che la banca non sia in grado di ridarteli ... ma non vedi cosa ci fanno e diciamo che non ti interessa neanche.
...
quindi come saggiamente mi ha consigliato FrankB , resto su prodotti che conosco e che sono in grado di gestire......almeno spero
E questo è sacrosanto ... OK!
Io ho conosciuto persone che investendo solo e soltanto in bot semplicemente rinnovandoli a scadenza hanno messo da parte un bel gruzzolo e non si sono mai accorti della bolla high tech, delle torri gemelle, del fallimento di Lehman Brothers, del crisi bond corporate o della crisi dei governativi ... hano sempre e soltanto visto il montante in crescere con ritmi diversi ma crescere :yes: ... poi sono arrivato io :'( ... :p

Ciao :)
 
Indietro