alla fine la norma sulla tasse dei sacchetti e' passata un altra vittoria del pd

kasparek

Frangar, non flectar
Registrato
1/10/08
Messaggi
31.638
Punti reazioni
815
Gli ecotalebani vanno resi innocui, hanno già fatto troppi danni.
 

zazen

Nuovo Utente
Registrato
17/7/07
Messaggi
28.367
Punti reazioni
1.007
Gli ecotalebani vanno resi innocui, hanno già fatto troppi danni.

non si possono usare contenitori riutilizzabili
e la tassa si applica anche ai sacchetti biodegradabili

che c'entrano gli ecotalebani?
in questo caso c'è solo PD ozìa
 

kasparek

Frangar, non flectar
Registrato
1/10/08
Messaggi
31.638
Punti reazioni
815
non si possono usare contenitori riutilizzabili
e la tassa si applica anche ai sacchetti biodegradabili

che c'entrano gli ecotalebani?
in questo caso c'è solo PD ozìa

Che c'entrano? La tassa/prezzo viene fatta pagare proprio per ridurre il numero di sacchetti usato.

No, non c'entrano solo i piddini, c'entra anche l'"europa" su queste cose, come sulle lampadine e sugli aspirapolvere.
 

zazen

Nuovo Utente
Registrato
17/7/07
Messaggi
28.367
Punti reazioni
1.007
Che c'entrano? La tassa/prezzo viene fatta pagare proprio per ridurre il numero di sacchetti usato.

....

per ridurre il numero di sacchetti
gli ecotalebani preferirebbero portare i contenitori da casa (come già fanno)
ma sarà vietato

evidentemente lo scopo non è ecologico
 

ForexNick

Sospeso sullo staph
Registrato
10/9/04
Messaggi
61.433
Punti reazioni
1.570
l' ennesima tassa stro.nza piddina che andra' eliminata quanto prima
 

pellizza

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
20/11/03
Messaggi
2.017
Punti reazioni
124
gli porto la verdura ae la frutta con l'eitchetta sopra
 

rainbowdandy

Nuovo Utente
Registrato
29/9/07
Messaggi
87.712
Punti reazioni
2.535
Che c'entrano? La tassa/prezzo viene fatta pagare proprio per ridurre il numero di sacchetti usato.

No, non c'entrano solo i piddini, c'entra anche l'"europa" su queste cose, come sulle lampadine e sugli aspirapolvere.

abbi pazienza ma qui gli ecotalebani c'entrano una seg...a
C'entrano i tassatalebani
 

kasparek

Frangar, non flectar
Registrato
1/10/08
Messaggi
31.638
Punti reazioni
815
abbi pazienza ma qui gli ecotalebani c'entrano una seg...a
C'entrano i tassatalebani

Negativo.

La legge italiana deriva da questa direttiva europea: EUR-Lex - 32015L0720 - EN - EUR-Lex

Riporto la prima pagina, tanto per far capire quale sia la logica:

DIRETTIVA (UE) 2015/720 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO
del 29 aprile 2015
che modifica la direttiva 94/62/CE per quanto riguarda la riduzione dell'utilizzo di borse di plastica
in materiale leggero



....
considerando quanto segue:

(1) La direttiva 94/62/CE del Parlamento europeo e del Consiglio (4) è stata adottata al fine di prevenire o ridurre
l'impatto degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio sull'ambiente. Benché le borse di plastica costituiscano un
imballaggio ai sensi di tale direttiva, essa non contempla misure specifiche sull'utilizzo di tali borse.
(2) Gli attuali livelli di utilizzo di borse di plastica si traducono in elevati livelli di rifiuti dispersi e in un uso
inefficiente delle risorse. Il problema è inoltre destinato ad aggravarsi in assenza di interventi in materia. La
dispersione dei rifiuti costituiti da borse di plastica si traduce in inquinamento ambientale e aggrava il diffuso
problema dei rifiuti dispersi nei corpi idrici, minacciando gli ecosistemi acquatici di tutto il mondo.
(3) Inoltre, l'accumulo di borse di plastica nell'ambiente ha un impatto decisamente negativo su determinate attività
economiche.
(4) Le borse di plastica con uno spessore inferiore a 50 micron («borse di plastica in materiale leggero»), che rappresentano la grande maggioranza delle borse di plastica utilizzate nell'Unione, sono riutilizzate meno frequentemente rispetto a borse di spessore superiore. Di conseguenza, le borse di plastica in materiale leggero diventano
più rapidamente rifiuto e comportano un maggiore rischio di dispersione di rifiuti, a causa del loro peso leggero.
(5) Gli attuali tassi di riciclaggio delle borse di plastica in materiale leggero sono molto bassi e non raggiungeranno
verosimilmente livelli significativi in un futuro prossimo, a causa di una serie di difficoltà pratiche ed
economiche.
(6) Nella gerarchia dei rifiuti la prevenzione è al primo posto. Le borse di plastica hanno usi plurimi e il loro utilizzo
continuerà in futuro. Per impedire che le borse di plastica necessarie finiscano nell'ambiente come rifiuti, occorre
prevedere misure adeguate e informare i consumatori in merito alle corrette modalità di trattamento dei rifiuti.
(7) Il livelli di utilizzo di borse di plastica variano notevolmente nell'Unione a causa delle differenze nelle abitudini di
utilizzo, nella coscienza ambientale e nell'efficacia delle misure adottate dagli Stati membri. Alcuni Stati membri
sono riusciti a ridurre notevolmente i livelli di utilizzo di borse di plastica: l'utilizzo medio nei sette Stati membri
più virtuosi è pari a solo il 20 % dell'utilizzo medio nell'Unione


E' un bel mix di ecotalebani e tassaioli.

Un giorno sarà chiaro anche a voi che gli ecotalebani non sono altro che una manifestazione moderna dei komunistelli.
 

magnamagna

Bonus guantini
Registrato
19/6/13
Messaggi
36.784
Punti reazioni
622
sembrerebbe un aborto legislativo derivante da qualche direttiva UE che non diceva di fare una norma in questo modo, quindi si sospetta che il governo si sia fumato dadi per brodo a colazione
 

zazen

Nuovo Utente
Registrato
17/7/07
Messaggi
28.367
Punti reazioni
1.007
Lo scopo è eccome ecologico. A loro non va bene che si usino i meravigliosi sacchetti di plastica.

la tassa è anche sui sacchetti biodegradabili
non si potranno portare sacchetti da casa
 

kasparek

Frangar, non flectar
Registrato
1/10/08
Messaggi
31.638
Punti reazioni
815
La direttiva è lì da leggere.
 

Superstardelbene

Nuovo Utente
Registrato
28/2/05
Messaggi
21.364
Punti reazioni
433
Mi sembra di capire che la direttiva non imponga di far pagare anche per i sacchetti biodegradabili
 

kasparek

Frangar, non flectar
Registrato
1/10/08
Messaggi
31.638
Punti reazioni
815
Mi sembra di capire che la direttiva non imponga di far pagare anche per i sacchetti biodegradabili

Bene, in tal caso la colpa sarà degli ecotalebani nostrani e non di quelli europei. :)

Nota che non si parla tanto di tassa, quanto di doverli far pagare per forza.

Leggo altre oscenità ecotalebane:

-tutte le buste - anche i sacchi leggeri e ultraleggeri utilizzati nei reparti ortofrutta, gastronomia, macelleria, pescheria e panetteria - dovranno essere biodegradabili e compostabili.

Questo vuol dire che non si potranno più usare i sacchetti che garantiscono, ad esempio, la corretta conservazione dei salumi?

Stop ai bastoncini

Quindi gli ecotalebani bandiscono anche i cotton fioc di plastica.

Ma state tranquilli, arriveranno a dirvi anche che mutande dovete usare.
 

zazen

Nuovo Utente
Registrato
17/7/07
Messaggi
28.367
Punti reazioni
1.007
quindi le biodegradabili non saranno a pagamento?
 

ForexNick

Sospeso sullo staph
Registrato
10/9/04
Messaggi
61.433
Punti reazioni
1.570
ottimo, tutti quelli che andranno a fare la spesa avranno un motivo in piu' per non votare al piddi'
 

magnamagna

Bonus guantini
Registrato
19/6/13
Messaggi
36.784
Punti reazioni
622
i dadi per brodo che si fumano a colazione resteranno confezionati in scatole di cartone.