Best Global Brands

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
Fra le tante cose che ho notato, una in particolare riguarda il valore attribuito al marchio e la capitalizzazione di mercato.

Ci sono tre aziende che sono quasi alla pari, ovvero Harley Davidson, Mercedes (Daimler) e Bmw.

Vero che il valore del marchio non è tangibile come gli utili, cassa e quant'altro, ma è pur vero che è un intangibile che ha un suo valore nel momento in cui si volesse acquistare tutte le azioni in circolo.

Penso che un occhio di riguardo lo meritino queste 3 :yes:
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
Fra le tante cose che ho notato, una in particolare riguarda il valore attribuito al marchio e la capitalizzazione di mercato.

Ci sono tre aziende che sono quasi alla pari, ovvero Harley Davidson, Mercedes (Daimler) e Bmw.

...

Piccola precisazione: BMW ha in corpo anche il marchio Mini che sono anch'esse presenti nel Best Global Brands da alcuni anni e che nel 2018 ha totalizzato un valore di 5,25B. La somma delle due valorizzazioni, con l'attuale valutazione di poco sopra i 71 euro ad azione, porta il marchio ad una capitalizzazione di mercato praticamente a pari.
In seconda posizione troviamo Mercedes con una capitalizzazione di circa il 10% in più, a seguire poi Harley Davidson.

Per fine anno voglio vedere quanto quotano questi 3 titolini :yes:
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
Best Global Brands 2019

Puntualmente anche per quest'anno arriva il resoconto della società di consulenza Interbrand, specializzata in valutazione dei marchi.
Per il 2019 le prime 8 posizioni rimangono invariate, mentre scende dalla Top Ten Facebook che passa dal 9 al 14 con un -12%.

Di seguito la TOP TEN con i relativi valori (arrotondati togliendo i numeri dopo la virgola) e percentuali rispetto al 2018:
1-Apple con 234B, +9%
2-Google con 168B, +8%
3-Amazon con 125B, +24%
4-Microsoft con 109B, +17%
5-Coca Cola con 63B, -4%
6-Samsung con 61B, +2%
7-Toyota con 56B, +5%
8-Mercedes con 51B, +5%
9-McDonalds con 45B, +4%
10-Disney con 44B, +11%

I maggiori rialzi in percentuale:
1-Mastercard, posizione 62, +25%
2-Salesforce, posizione 70, +24%
3-Amazon, posizione 3, +24%
4-Starbucks, posizione 48, +23%
5-Gucci, posizione 33, +23%
6-Adobe, posizione 39, +20%
7-Caterpillar, posizione 76, +19%
8-Visa, posizione 55, +19%
9-Nintendo, posizione 89, +18%
10-Microsoft, posizione 4, +17%

I maggiori ribassi in percentuale:
1-General Electric, posizione 19, -22%
2-Gillette, posizione 37, -18%
3-Facebook, posizione 14, -12%
4-Canon, posizione 61, -9%
5-Huawei, posizione 74, -9%
6-eBay, posizione 44, -8%
7-Johnson&Johnson, posizione 86, -8%
8-Intel, posizione 13, -7%
9-Morgan Stanley, posizione 69, -7%
10-Kia, posizione 78, -7%

New entry:
-Dell Technologies, posizione 63, valore 9B
-Uber, posizione 87, valore 5,7B
-Linkedin, posizione 98, valore 4,8B

Escono dalla Top100: Sprite della Coca Cola, Johnnie Walker della Diageo e Subaru

https://www.interbrand.com/best-brands/best-global-brands/2019/ranking/
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
Come segnalato l'anno scorso, alcuni marchi del settore auto quotano meno del loro stesso valore e, a mia sorpresa, si sono mantenuti al di sotto di tali valori nonostante si sia rivalutato il marchio.

Bmw capitalizza 43,9B mentre il suo marchio vale 41,44 con +1%, che si somma al marchio Mini valore 5,5B con +5% e, per quanto poco, c'è anche la Rolls-Royce.
Daimler capitalizza 52B mentre il suo marchio Mercedes è stabile all'ottavo posto con un valore di 50,8B e in crescita del 5%, che si somma la marchio (non presente) della Smart.
Per Harley Davidson invece la capitalizzazione è di 5,8 contro il valore del marchio di 4,8, in calo del 7%.

Ford, invece, nonostante la fatica ad alzarsi si quotazione, ha un valore di mercato di 36B contro un valore del marchio di 14,3B, in crescita del 2%
Va ancora meglio per Volkswagen che capitalizza 85B contro il valore del marchio di 12,9B in crescita del 6%.
 

Brag1

Nuovo Utente
Registrato
14/5/19
Messaggi
282
Punti reazioni
18
Gran bel thread complimenti...oltre a queste aziende sopra citate ne hai trovate altre ? Di Canon che ne pensi?
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
Gran bel thread complimenti...oltre a queste aziende sopra citate ne hai trovate altre ? Di Canon che ne pensi?

Canon non l'ho mai seguita. Sicuramente le macchine fotografiche professionali non potranno essere sostituite da un telefonino, ma una fetta di mercato è comunque stata persa per questo motivo.

Altre aziende che quotano sotto il valore del marchio non mi sembra ce ne siano, in ogni caso non è un fattore determinate per l'acquisto ma sono uno dei tanti fattori che potrebbero essere presi in considerazione

Ocio :)
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
Dopo un lungo lavoro di trascrizione dati e quotazioni, ho calcolato quanto si avrebbe guadagnato investendo nello S&P500 oppure nei vari brand.

Per il calcolo ho preso 3 valori:
-S&P500, che alla chiusura dell'anno 2006 la quotazione era di 1418,30
-Top primi 5 brand con le quotazioni dell'anno successivo
-Top primi 5 performance brands che hanno segnato un maggior aumento di valore in percentuale.

La partenza delle quotazioni sono state prese ovviamente l'anno successivo all'uscita del Best Global Brands. Per l'anno 2007 è stato preso le quotazioni di chiusura del 2006, per il 2008 quelle del 2007, e via dicendo. In questo modo ho potuto valutare quanto poteva contare la valutazione dei brand passate con le quotazioni future.

Il primo "indice", l'S&P500 è stato fatto partire dalla chiusura dell'ultimo giorno dell'anno del 2006, quotava 1418,30.
Il secondo "indice", i Top 5 brand, è stato fatto prendendo i top 5 brand con maggior valore.
Il terzo "indice", i Top 5 Performance Brand, è stato fatto prendendo i 5 titoli che hanno guadagnato un maggior valore in termini di percentuale fra i due anni precedenti.

RISULTATO:
I top 5 performance brand hanno ampiamente sovraperformato l'indice e lo si vede ampiamente dopo la caduta delle quotazioni del 2008. Infatti, i brands che hanno guadagnato in percentuale maggior valore fra il 2007 e il 2008 si sono riscattati con poderoso +90% nel 2009.
Da segnalare che fra i top 5 ci sono stati titoli come General Electric o Nokia, che ovviamente sono precipitati come quotazioni, mentre per i Top Performance Brands il peggiore è stato Motorola.

Top Brands.png

N.B.: Le performance dei titoli sono leggermente "sfalsate". Il motivo riguarda per primo le quotazioni, in quanto alcuni titoli non sono più quotati e altri non lo sono mai stati. In questo caso è stato preso il titolo successivo. In più andrebbero aggiunti anche i dividendi che in questa performance non sono stati aggiunti.
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
Finito l'anno... tiriamo le somme :yes:

Brand fine anno.png

Andamento brand.png

Pochi i brand che superano l'indice, ma nonostante ciò basta anche solo uno dei 5 come nel caso dei Top Performance Brand (aziende che hanno avuto il maggior incremento di valore del marchio in un anno) per ottenere una media superiore anche se di poco.
Sottolineo che comunque alcune aziende staccano anche dividendi trimestrali che nelle quotazioni non sono state riportate.

Storicamente, oltre agli anni trascritti da me, ho visto che dopo un anno piuttosto profittevole, ne segue uno con minor rialzo, ma difficilmente chiude in negativo (oscillazioni durante i 12 mesi a parte)

Non mi stupirei se l'S&P500 chiudesse il 2020 sopra i 3500, però penso che un ribasso sia più che salutare dopo la salita di quasi un 30% in un solo anno.
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
Primo trimestre terminato, iniziamo a tirare qualche somma.
E non c'è niente di meglio di una forte turbolenza quella che stiamo vivendo per testare quanto efficace sia il metodo dei brand.

Il 2019 si è concluso con i seguenti 5 brand a maggior valore:
Apple, Google, Amazon, Microsoft e Coca Cola

Il risultato dei primi 3 mesi vede solo Coca Cola alla pari con l'S&P500 con un -20% dalla chiusura del 2019. Tutti gli altri hanno mantenuto forte anche il loro valore con in testa Amazon con +5,5% e Microsoft a 0%.

Best Brand Marzo.png

Per i 5 brand che hanno incrementato il loro valore in percentuale invece sono:
Mastercard, Salesforce, Amazon, Starbucks e Gucci (che in questo caso fa fede Kering)

Anche in questo caso tendono a mantenere il loro valore più alto rispetto all'indice, con Starbucks il peggiore -25,2% e il migliore Amazon +5,5%

Best Perform Marzo.png

La media è in entrambi i contest migliore rispetto all'indice, calcolato su un investimento alla pari nei 5 titoli e senza considerare gli eventuali dividendi, quindi pura performance di borsa.
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
Aggiornamento di fine semestre terminato ieri

I due contest, entrambi con 5 titoli contro l'S&P500 si confermano avere un ritorno superiore con medaglia d'oro per i titoli a maggior valore, ovvero i Top Brand.
Il migliore indiscusso risulta Amazon, presente in entrambi i contest e piazza un performance di +49,3% mentre il peggiore fra i 5 titoli a maggior valore è Coca Cola con -19,28%

Top Brand Giugno.png

Per i Top Perform, quelli che l'anno scorso hanno aumentato maggiormente i loro valore, il peggiore è Kering (proprietario di Gucci) con -17,25%

Top Perform Brand Giugno.png

In entrambi i casi la media è comunque superiore all'indice :yes:
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
Anche il terzo trimestre si è concluso ma con un leggero calo delle quotazioni rispetto alla salita del secondo.
Entrambi i contest spiccano al di sopra della performance dell'indice S&P500 che chiude con +4,09% con Amazon in testa e presente in entrambi.

TOP BRAND
In Pole position come già detto Amazon con +70,4% seguito da Apple +57,75%, Microsoft +33,37%, Google +9,42% e Coca Cola unico in perdita con -10,8%

Top Brand Settembre.png

La media dei titoli a pari peso si chiude con +32,03%

TOP PERFORMANCE BRAND

Fra i titoli che l'anno scorso hanno guadagnato più valore nel nome del brand troviamo in testa Amazon seguito da Salesforce +53,04%, Mastercard +13,26%, Starbucks -1,02% e Kering (Gucci) -3,01%

Top Perform Brand Settembre.png

La media dei titoli a pari peso si chiude con +26,53%
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
AGGIORNAMENTO ALL'ELENCO BEST GLOBAL BRAND

Da pochi giorni è arrivata la nuova classifica e come ogni anno ci sono uscite, new entry e qualche sorpresa.
Fra queste, da segnalare l'elevato numero di brand che hanno perso valore in quest'ultimo anno, ben 55 su 100.

La classifica aggiornata:

TOP VALUE BRAND
1- Apple 323B, +37,89%
2- Amazon 200,67B, +60,20%
3- Microsoft 166B, +52,51%
4- Google 165,44B, -1,35%
5- Samsung 62,29B, +1,95%
Seguno in ordine Coca Cola, Toyota, Mercedes, McDonalds e Walt Disney tutti e 5 con calo del valore.

TOP PERFORMANCE BRAND
1- Amazon +60,2%
2- Microsoft +52,51%
3- Spotify +52,08%
4- Netflix +41,03%
5- Adobe +40,73%
Seguono in ordine PayPal, Apple, Salesforce e Nintendo con oltre +30% e Mastercard al decimo con +17%

NEW ENTRY
Instagram 26,06B
You Tube 17,33B
Tesla 12,79B (rientra dopo 2 anni di assenza)
Johnnie Walker 4,56B (rientra dopo un anno di assenza)
Zoom 4,48B

Escono Oracle, Dell, Discovery, Shell e Harley Davidson
Strano che sia uscita Oracle che l'anno scorso aveva un valore di 26B :mmmm:

L'aggiornamento all'andamento dei titoli con il tracciamento delle quotazioni inizierà come per gli anni scorsi a partire da Gennaio
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
Conclusione del 2020, tiriamo le somme :yes:

I due contest, sia quello con i 5 titoli a maggior valore sia quello con i 5 titoli a maggior incremento di valore, hanno ancora una volta superato l'indice di riferimento, con la media calcolata su un ipotetico investimento di partenza equamente suddiviso i parti uguali.

Per i 5 titoli a maggior valore del marchio il risultato è:
Apple +80,75%
Amazon +76,26%
Microsoft +41,04%
Google +30,85%
Coca Cola -0,92%
Media +45,59% contro S&P500 +16,26%

Best Brand 2020.png

Per i 5 titoli a maggior rialzo in percentuale di valore il risultato è:
Amazon +76,26%
Salesforce +36,82%
Starbucks +21,68%
Mastercard +19,54%
Kering (Gucci) +1,57%
Media +31,17% contro S&P500 +16,26%

Best Perform Brand 2020.png

Negli anni, sembrerebbe un buon spunto di partenza dato che, ancora una volta, nonostante un anno disastroso, il Best Global Brands si mostra migliore dell'indice

Best Brand negli anni.png

Lo sarà anche nell'anno nuovo? Nei decenni precedenti quando l'indice USA guadagna cifre oltre il 20% in un anno, l'anno successivo tende a guadagnare ancora e l'anno successivo si aggira attorno alla parità, a volta anche in leggera perdita. Il 2020 si è mostrato in linea con le aspettative nonostante la pandemia e contro ogni previsione (personalmente non ci avrei mai creduto). Il 2021 pareggia? Sale ancora? Scende?
Lo vedremo OK!

TOP VALUE BRAND 2021
Apple, Amazon, Microsoft, Google e Coca Cola che prende il posto di Samsung per praticità

TOP PERFORMANCE BRAND 2021
Amazon, Microsoft, Spotify, Netflix e Adobe
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
In un momento di pausa riesco finalmente a trascrivermi le quotazioni del contest e verificare l'andamento.
Per il momento, come conclusione del primo trimetre datato 31 Marzo, l'S&P500 la spunta come vincitore sul contest.
Dei 5 titoli a maggior valore solo Google e leggermente Microsoft fanno meglio dell'indice ma la media risulta comunque inferiore

Bset brand 1 2021.png

Per i 5 titoli che hanno incrementato maggiormente il valore del marchio invece le cose sono un pò peggio, tant'è che solo Microsoft presente anche in questa sezione fa leggermente meglio. La media quindi è in negativo rispetto all'S&P500 che chiude a +5,77% (31 Marzo 2021)

Best perform brand 1 2021.png

Vediamo l'evolversi della situazione nei prossimi mesi, anche perchè non è raro che alcuni settori o titoli possano far meglio o anche peggio nel corso dell'anno.

Prossimo aggiornamento dopo la chiusura delle quotazioni di fine Giugno.
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
AGGIORNAMENTO ELENCO BEST GLOBAL BRAND

Oggi mi sono trascritto i nuovi dati appena usciti. Una sola New entry.
Le prime 10 posizioni sono rimaste inalterate dall'anno scorso.
Solo 16 brand hanno perso valore.

LA LISTA AGGIORNATA

TOP VALUE BRAND
1-Apple 408,25B - +26,39%
2-Amazon 249,25B - +24,21%
3-Microsoft 210,19B - +26,62%
4-Google 196,81B - +18,96%
5-Samsung 74,64B - 19,82%

TOP PERFORMANCE BRAND
1-Tesla +183,69%
2-Salesforce + 37,33%
3-Adobe +36,39%
4-PayPal +36,22%
5-Microsoft +26,62%
Seguono Apple, Nintendo, Amazon, Nike e Zoom tutte oltre il +20%

PEGGIORI BRAND
1-Canon -14,40%
2-Kellogg's -9,48%
3-Zara -9,14%
4-Gillette -7,95%
5-Pampers -7,70%

NEW ENTRY - Sephora con 4,63B
USCITA - Johnnie Walker
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
CONCLUSIONE 2021

Un altro anno si è concluso e per il settimo anno consecutivo la lista dei 5 titoli a maggior valore del 2020 ha fatto meglio dell'S&P500 nel 2021.
In testa Google con 65,3% che guida la classifica mentre in fondo alla lista troviamo Coca Cola con +7,97%

Best brand 2021.png

Al contrario, i 5 titoli che hanno avuto una maggior crescita di valore nel 2020 non hanno sovraperformato ma comunque in positivo.
In cima alla lista c'è Microsoft con +51,21% mentre in fondo alla lista c'è Spotify con -25,62%, unico titolo in negativo che trascina al ribasso la media.

Best perform brand 2021.png

Per il 2022 la lista dei Top Brand rimane inalterata in quanto per la maggior parte non è semplice acquistare Samsung e al sesto posto troviamo Coca Cola.
Invece per i top performance brand la lista cambia per 3 su 5.

Staremo a vedere chi fa meglio :yes:
 

pmc

Nuovo Utente
Registrato
13/12/09
Messaggi
1.707
Punti reazioni
69
Arrivati alla fine anche del 2022, tiriamo le solite somme.

Questo è uno dei pochi anni dove entrambi i contest fanno peggio dell'S&P500, successo l'ultima volta nel 2014.

Top Brands 2022.jpg


Per i TOP BRANDS, è stato tolto Samsung che difficilmente viene acquistato ed è stato messa Coca Cola che si trova in sesta posizione. Fra l'altro unico titolo che ha fatto meglio e addirittura con risultato positivo rispetto al riferimento S&P500. Grazie a questa azienda la media si alza, ma non abbastanza perchè il risultato è comunque negativo

Performance Brands 2022.jpg


Peggio è andata invece per i 5 titoli con maggior crescita di valore in percentuale, tutti negativi, con corposi ribassi per Tesla e PayPal.
Ma nonostante queste discese, proprio questi due ultimi hanno fatto comunque un buon incremento di valore durante l'anno, rispettivamente +32,35% per Tesla e +19,10 per PayPal.
Segno che sono scesi eccessivamente oppure non c'è correlazione? In passato queste discese corpose davano anche un ribasso per il contest dell'anno successivo, cosa che invece per quest'anno non sembra essere cosi.

Per il 2023...

TOP VALUE BRAND

1- APPLE: 482,22B +18,12%
2- MICROSOFT: 278,29B +32,4%
3- AMAZON: 274,82B +10,26%
4- GOOGLE: 251,75B +27,92%
5- SAMSUNG: 87,69B + 17,49%
Stesso discorso degli anni scorsi vale per questo, ovvero Samsung viene sostituito questa volta da Toyota con 59,76B +10,44%

TOP PERFORMANCE BRAND

1- Microsoft +32,4%
2- Tesla +32,35%
3- Chanel +32,34%
4- Ferrari +30,80%
5- Lego +30,43%
In questo caso Chanel e Lego vengono sostituiti da Google +27,92% e Adobe +23,47%

NEW ENTRY per Airbnb con 13,42B, Red Bull 11,55B e Xiaomi 7,33B
USCITI John Deere, Zoom e Uber