Buono Obiettivo 65

schrfl

Utente Registrato
Registrato
4/4/08
Messaggi
2.369
Punti reazioni
130

Allegati

  • fi-BO165A201118.pdf
    320,8 KB · Visite: 355
  • buoni-obiettivo65-scheda-sintesi-BO165A201118.pdf
    191,8 KB · Visite: 576
Ciao che ne pensate di questo buono? Gli interessi sono un poco bassi ma il meccanismo mi sembra una novità credo.
 
Non ci ho capito molto. Lo ha mia sorella e dice di trovarsi bene, io però non ne capisco il funzionamento. C'è qualcuno che vuole spiegarlo in parole semplici ?
 
Non ci ho capito molto. Lo ha mia sorella e dice di trovarsi bene, io però non ne capisco il funzionamento. C'è qualcuno che vuole spiegarlo in parole semplici ?

Se si sottoscrive in chiave di buono fruttifero poliennale niente di speciale.Se si finalizza la sottoscrizione in chiave di rendita messo a confronto con le polizze di rendita o con i fondi pensione, possiamo discuterne e fare confronti .
 
Non ci ho capito molto. Lo ha mia sorella e dice di trovarsi bene, io però non ne capisco il funzionamento. C'è qualcuno che vuole spiegarlo in parole semplici ?
Questo buono sembra che sia stato emesso questa settimana per la prima volta, quindi non penso sia lo stesso di tua sorella.
In sintesi si compra un buono Obiettivo 65 quando si vuole fino a 54-55 anni di età. Al compimento dei 65 anni comincia il pagamento di una rendita solo se l'importo della rata è superiore a 50€. E' rimborsabile anticipatamente in qualsiasi momento. Il tutto si può fare in posta o da casa tramite il sito poste.
 
Scusatemi mia sorella ha Poste Futuro per te non questo, ho confuso ! Questo l'avevo ricercato io nelle mie ricerche
 
Se si sottoscrive in chiave di buono fruttifero poliennale niente di speciale.Se si finalizza la sottoscrizione in chiave di rendita messo a confronto con le polizze di rendita o con i fondi pensione, possiamo discuterne e fare confronti .

Non conosco polizze di rendita con cui confrontarlo, hai qualche nome?
 
Non conosco polizze di rendita con cui confrontarlo, hai qualche nome?

Le polizze di rendita sono o immediate versando un premio unico, o differite versando un premio annuo. Le rendite sono vitalizie cioè ti viene erogata dal momento in cui inizi a percepirla finchè campi.

Quella offerta da poste comincia invece a 65 anni e termina a 80.Dura 15 anni, in questo lasso di tempo ti viene restituito ratealmente il capitale investito .

Tutte le compagnie hanno polizze di rendita differite o immediate,o fondi pensione . Capire qual'è la soluzione soggettiva giusta non è facile perchè i parametri da prendere in considerazione sono diversi e portano a conclusione diverse. In molti casi quella di poste è la soluzione giusta,sia in abbinata con altre formule che singolarmente.
 
Le polizze di rendita sono o immediate versando un premio unico, o differite versando un premio annuo. Le rendite sono vitalizie cioè ti viene erogata dal momento in cui inizi a percepirla finchè campi.

Quella offerta da poste comincia invece a 65 anni e termina a 80.Dura 15 anni, in questo lasso di tempo ti viene restituito ratealmente il capitale investito .

Tutte le compagnie hanno polizze di rendita differite o immediate,o fondi pensione . Capire qual'è la soluzione soggettiva giusta non è facile perchè i parametri da prendere in considerazione sono diversi e portano a conclusione diverse. In molti casi quella di poste è la soluzione giusta,sia in abbinata con altre formule che singolarmente.

Se hai meno di 40 anni devi bloccare i soldi per più di 25 anni ad un tasso da fame. Non ho capito se è indicizzato ad inflaz oppure a tassi fissi su stile buono ordinario
 
Se hai meno di 40 anni devi bloccare i soldi per più di 25 anni ad un tasso da fame. Non ho capito se è indicizzato ad inflaz oppure a tassi fissi su stile buono ordinario

Se il rendimento in fase di accumulo è inferiore all'inflazione ti viene a scadenza riconosciuta una rivalutazione pari all'inflazione. Se opti per la rendita il capitale che giunge a scadenza è trasformato in base a coefficienti vantaggiosi rispetto a quelli usati per le rendite private .
 
Se il rendimento in fase di accumulo è inferiore all'inflazione ti viene a scadenza riconosciuta una rivalutazione pari all'inflazione. Se opti per la rendita il capitale che giunge a scadenza è trasformato in base a coefficienti vantaggiosi rispetto a quelli usati per le rendite private .

Non mi piacciono le rendite è una scommessa su quanto vivrai se prendi 100 al mese per 15 anni non è come prendere 15000 subito. Ipotizza una malattia o altro li per riprendere i soldi ci devi vivere invece riavrendo il capitale puoi spenderlo come ti pare o eroderlo a 100 al mese
 
Non mi piacciono le rendite è una scommessa su quanto vivrai se prendi 100 al mese per 15 anni non è come prendere 15000 subito. Ipotizza una malattia o altro li per riprendere i soldi ci devi vivere invece riavrendo il capitale puoi spenderlo come ti pare o eroderlo a 100 al mese

Se non ti piacciono le rendite lascia perdere,ma è un bel dire non mi piacciono le rendite!!!
 
Se non ti piacciono le rendite lascia perdere,ma è un bel dire non mi piacciono le rendite!!!

Scusa Mander non mi è chiaro leggendo il foglio informativo di questo buono se , il buono entra in fase di rendita e l'intestatario muore ,il buono viene rimborsato e la somma rimanente passaagli eredi oppure rimane incamerata dalle poste come succede con le polizze?
 
Scusa Mander non mi è chiaro leggendo il foglio informativo di questo buono se , il buono entra in fase di rendita e l'intestatario muore ,il buono viene rimborsato e la somma rimanente passaagli eredi oppure rimane incamerata dalle poste come succede con le polizze?

Passa agli eredi OK!
 
Salve ho visto questo obiettivo 65 e mi sembra interessante, anche perché (credo) possa essere una cosa positiva il fatto che è garantito dallo stato. Il problema è che sarebbe stato molto meglio (almeno per quanto mi riguarda) se fosse partito dall'età di 60 anni. Conoscete delle alternative?
 
Salve ho visto questo obiettivo 65 e mi sembra interessante, anche perché (credo) possa essere una cosa positiva il fatto che è garantito dallo stato. Il problema è che sarebbe stato molto meglio (almeno per quanto mi riguarda) se fosse partito dall'età di 60 anni. Conoscete delle alternative?

Garantito dallo stato poco o nulla.. Esiste ad esempio il fondo pensione casalinghe, che parte dai 57 anni, ma lo puoi aprire se non lavori oppure se fai part time che non coprono un anno contributivo.. Inoltre a fronte di 40'000 euro versati, ottieni una rendita sui 181 euro al mese a partire dai 57 anni.. Non e' reversibile la rendita del fondo casalinghe..
Oppure fai una polizza con rendita vitalizia differita, ma non e' garantita dallo stato..
O anche il Fondo Pensione, anche questo senza garanzia dello stato e comunque non riscattabile prima di andare in pensione se non in determinati casi ( perdita lavoro, malattia ecc... )
 
Garantito dallo stato poco o nulla.. Esiste ad esempio il fondo pensione casalinghe, che parte dai 57 anni, ma lo puoi aprire se non lavori oppure se fai part time che non coprono un anno contributivo.. Inoltre a fronte di 40'000 euro versati, ottieni una rendita sui 181 euro al mese a partire dai 57 anni.. Non e' reversibile la rendita del fondo casalinghe..
Oppure fai una polizza con rendita vitalizia differita, ma non e' garantita dallo stato..
O anche il Fondo Pensione, anche questo senza garanzia dello stato e comunque non riscattabile prima di andare in pensione se non in determinati casi ( perdita lavoro, malattia ecc... )

Grazie per la risposta, io non lavoro, ma con 181 euro non ne farei niente anche andando a vivere in nazioni meno care. Io avrei bisogno di una rendita anche di soli 1200 euro, ma a partire dall'età di 60 anni.
 
Grazie per la risposta, io non lavoro, ma con 181 euro non ne farei niente anche andando a vivere in nazioni meno care. Io avrei bisogno di una rendita anche di soli 1200 euro, ma a partire dall'età di 60 anni.

Se vuoi farlo con le polizze a rendita vitalizia ( o simili, tipo fondo casalinghe ) , ti ci vogliono sui 300'000/350'000 euro per avere una rendita di 1'200 al mese a 60 anni.
 
Indietro