Corso di trading on line: consigli

luce82

Nuovo Utente
Registrato
22/11/16
Messaggi
122
Punti reazioni
0
Salve,
quale corso/accademia/piattaforma, gratis o a pagamento, mi consigliereste per una seria e buona formazione da zero sul trading?
Relativi link se fate nomi grazie, così evito la caccia al tesoro...:D
 

xavier sardá

Nuovo Utente
Registrato
2/6/08
Messaggi
13.026
Punti reazioni
683
Elter ha ragione...quando inizi a sentire ipercomprato/cicli/onde sei come al tavolo del poker...se dopo 5 minuti non capisci chi è il pollo...il pollo sei tu ;)
 

luce82

Nuovo Utente
Registrato
22/11/16
Messaggi
122
Punti reazioni
0
scusate son duro di testa ma ancora non capisco. Inutile pagare corsi, inutile studiare, non esiste una formazione in materia, se esiste ed è gratuita e completa dove reperirla in rete? grazie
 

giango2

Nuovo Utente
Registrato
28/3/09
Messaggi
618
Punti reazioni
43

luce82

Nuovo Utente
Registrato
22/11/16
Messaggi
122
Punti reazioni
0

xavier sardá

Nuovo Utente
Registrato
2/6/08
Messaggi
13.026
Punti reazioni
683
scusate son duro di testa ma ancora non capisco. Inutile pagare corsi, inutile studiare, non esiste una formazione in materia, se esiste ed è gratuita e completa dove reperirla in rete? grazie

chiediti come mai dopo decenni che si impartiscono corsi,si vendono libri,si organizzano eventi il 90% dei traders perde...tutti capoccioni 'sti studenti o il motivo è un altro?;)
nella corsa all'oro del Klondike...120 anni fa... fecero soldi...i venditori di badili. nulla è cambiato
 

giango2

Nuovo Utente
Registrato
28/3/09
Messaggi
618
Punti reazioni
43
Se vendo libri e organizzo corsi ho un reddito più o meno definito e con pochi rischi. Se invece faccio trading il reddito é incerto e il rischio é concreto.
Detto questo, per guadagnare in borsa é meglio evitare il trading discrezionale ma concentrare l'operatività in:
- operazioni straordinarie (OPA, aumenti di capitale),
- trading automatico con trading system da testare adeguatamente in demo prima di eseguirlo nel conto con denaro reale,
- obbligazioni non spazzatura con durata residua di massimo 2 o 3 anni (dove male che vada se si è long e si sbaglia ingresso si porta a scadenza),
- strategie in opzioni con possibilità di modifiche in corso d'opera se necessarie,
- certificati di investimento attentamente selezionati e monitorati,
- arbitraggi (o quasi-arbitraggi) nei rari casi in cui ciò é possibile.
 
Ultima modifica:

luce82

Nuovo Utente
Registrato
22/11/16
Messaggi
122
Punti reazioni
0
Dei vari Alfio Bardolla, Unger ecc. che ne pensate?
EK investing (usano Gann) lo conoscete? Ne ho sentito parlare bene...
E delle piattaforme network marketing (Be Evolution, Zeta Group per citarne alcune) che offrono i segnali live dei traders professionisti che ne dite?

Vorrei discernere ciò che è valido (non necessariamente profittevole) dagli specchietti per le allodole...
 

uzzis

RISULTO DISPERSO
Registrato
13/8/03
Messaggi
8.220
Punti reazioni
587
Dei vari Alfio Bardolla, Unger ecc. che ne pensate?
EK investing (usano Gann) lo conoscete? Ne ho sentito parlare bene...
E delle piattaforme network marketing (Be Evolution, Zeta Group per citarne alcune) che offrono i segnali live dei traders professionisti che ne dite?

Vorrei discernere ciò che è valido (non necessariamente profittevole) dagli specchietti per le allodole...
...:)...Corsi ne puoi fare quanti ne vuoi..basta che siano gratuiti..evita come la peste corsi a pagamento sul trading..

Unger..forse l'unico..MA per arrivare a fare sistemi automatici..casomai..il resto è quasi tutta fuffa..

Stampati bene nella testa che le decine di tecniche che insegnano funzionano quando il mercato si muove inerente alle tecniche e non viceversa...:)...
 

luce82

Nuovo Utente
Registrato
22/11/16
Messaggi
122
Punti reazioni
0
...:)...Corsi ne puoi fare quanti ne vuoi..basta che siano gratuiti..evita come la peste corsi a pagamento sul trading..

Unger..forse l'unico..MA per arrivare a fare sistemi automatici..casomai..il resto è quasi tutta fuffa..

Stampati bene nella testa che le decine di tecniche che insegnano funzionano quando il mercato si muove inerente alle tecniche e non viceversa...:)...

Dunque per imparare bene le basi del trading basta leggere qualche libro oppure scaricare qualche link? Senza tutor, affiancamento nelle operazioni? Come fare per sviluppare una propria strategia? Si va per tentativi falliti sulla demo?
 

uzzis

RISULTO DISPERSO
Registrato
13/8/03
Messaggi
8.220
Punti reazioni
587
Dunque per imparare bene le basi del trading basta leggere qualche libro oppure scaricare qualche link? Senza tutor, affiancamento nelle operazioni? Come fare per sviluppare una propria strategia? Si va per tentativi falliti sulla demo?
...:)...Fai pratica con le demo per iniziare..

Se vuoi tradare titoli questo è un sito gratuito da oltre 20 anni con la classica AT...:)...

https://www.laborsadeipiccoli.com/
 

giango2

Nuovo Utente
Registrato
28/3/09
Messaggi
618
Punti reazioni
43
Io durante la pandemia ho speso qualche migliaio di euro in formazione ma non ho imparato granché. Attualmente non sono interessato al trading automatico ma se cambiassi idea l'unico che mi ispira fiducia é Unger.
 

uzzis

RISULTO DISPERSO
Registrato
13/8/03
Messaggi
8.220
Punti reazioni
587
Io durante la pandemia ho speso qualche migliaio di euro in formazione ma non ho imparato granché. Attualmente non sono interessato al trading automatico ma se cambiassi idea l'unico che mi ispira fiducia é Unger.
...:)...In effetti è l'unico che ispira fiducia..ma non ti dirà mai tutto..logicamente..

Non lo conosco direttamente ma lo conosce un mio amico che sta dalle sue parti..non trapela niente..

Da considerare che ha creato oltre 200 algoritmi che ovviamente non possono funzionare tutti assieme ma solo in base alle condizioni dei mercati..e quindi prima è l'umano a discrezione a scegliere quali...:)...
 

magatony

Nuovo Utente
Registrato
1/7/19
Messaggi
2.728
Punti reazioni
114
Bella discussione, c'è molto da dire al riguardo.
Su internet, nei vari campi che ci possono essere, dalla pittura alla finanza, c'è un metodo consolidato. Prima si attirano migliaia di iscritti, magari sfruttando la popolarità data dai media del settore specifico e poi, creata una buona base di utenti, si fanno partire le iniziative a pagamento.
Anche la borsa non sfugge a questo metodo, ed è un fiorire di YOUTUBERS che prima sui propri canali attirano migliaia di iscritti, e poi organizzano corsi pagati migliaia di €, che cambieranno la vita solo a chi li organizza e non di certo a chi paga. A questo punto ci fanno più figura quelli che scrivono libri e con 20 € ci fanno acquisire tutta la loro "sapienza" di decenni sui mercati finanziari.
Facciamo un esempio: un corso di 1 mese con 20 persone, ognuno paga 5000 € perchè si promette un corso lungo, approfondito e di altissimo livello. In un mese c'è un guadagno di 100.000 €
Questa iniziativa ripetuta per 10 mesi l'anno, rende 1 MILIONE di € l'anno.
Tutto sta a trovare i clienti, e più iscritti si fanno sui propri canali, più facile sarà trovare chi paga.
 

luce82

Nuovo Utente
Registrato
22/11/16
Messaggi
122
Punti reazioni
0
Bella discussione, c'è molto da dire al riguardo.
Su internet, nei vari campi che ci possono essere, dalla pittura alla finanza, c'è un metodo consolidato. Prima si attirano migliaia di iscritti, magari sfruttando la popolarità data dai media del settore specifico e poi, creata una buona base di utenti, si fanno partire le iniziative a pagamento.
Anche la borsa non sfugge a questo metodo, ed è un fiorire di YOUTUBERS che prima sui propri canali attirano migliaia di iscritti, e poi organizzano corsi pagati migliaia di €, che cambieranno la vita solo a chi li organizza e non di certo a chi paga. A questo punto ci fanno più figura quelli che scrivono libri e con 20 € ci fanno acquisire tutta la loro "sapienza" di decenni sui mercati finanziari.
Facciamo un esempio: un corso di 1 mese con 20 persone, ognuno paga 5000 € perchè si promette un corso lungo, approfondito e di altissimo livello. In un mese c'è un guadagno di 100.000 €
Questa iniziativa ripetuta per 10 mesi l'anno, rende 1 MILIONE di € l'anno.
Tutto sta a trovare i clienti, e più iscritti si fanno sui propri canali, più facile sarà trovare chi paga.

Prospettiva interessante, effettivamente per chi organizza i corsi è un guadagno sicuro, per chi li segue no...quindi a questo punto meglio imparare sui libri ed eventualmente approfondire con eventuali corsi le strategie che si intende seguire?
È possibile stilare una lista di libri "fondamentali" per una formazione sul trading?
 

magatony

Nuovo Utente
Registrato
1/7/19
Messaggi
2.728
Punti reazioni
114
Prospettiva interessante, effettivamente per chi organizza i corsi è un guadagno sicuro, per chi li segue no...quindi a questo punto meglio imparare sui libri ed eventualmente approfondire con eventuali corsi le strategie che si intende seguire?
È possibile stilare una lista di libri "fondamentali" per una formazione sul trading?

Guarda tutto quello che c'è di gratis su Internet, ascolta i vari esperti nei canali specializzati, cerca su internet le basi di analisi tecnica, leggi i forum, tutto ti aiuterà. Ma non uscire 1 € per corsi.
Ti mando anche un messaggio privato
 

mael

Io speriamo che me la cavo
Registrato
7/11/21
Messaggi
489
Punti reazioni
82
Qualcuno ha esperienza con i corsi di Play Options?