Culti Milano: la più sottovalutata dell’AIM?

alexandros80

All time long
Registrato
25/1/13
Messaggi
4.607
Punti reazioni
128
Stavo notando che sorprendentemente nessuno ha mai aperto una discussione sul FOL per il titolo Culti Milano.

Eppure di motivi per parlarne ce ne sarebbero:

- Azienda che fa capo al gruppo Intek, è in primo luogo produttrice di fragranze d’ambiente di pregio, beni di consumo dagli alti margini e con una base di clientela destinata ad un continuo allargamento. Lo scorso anno inoltre ha acquisito Bakel, che è specializzata nelle creme naturali, e pochi giorni fa Scent, società attiva nel branding olfattivo e sanificazione di ambienti, quantomai attuale

- Società senza debiti, con trend di fatturato in continua crescita, dai 5 mil a fine 2016 ai 9 di fine 2019. Scent inoltre da sola fattura 3.4 mil ... il nuovo gruppo dovrebbe quindi attestarsi sui 13/14 mil

- Il settore capitalizza circa 1.5 volte il fatturato, quindi su un fatturato di circa 14 mil dovrebbe capitalizzare sui 19/20 mil. Ora ne vale 11

- Sul finale dell'anno AD e Presidente hanno dichiarato anche di voler entrare nel settore della nutraceutica per completare l'offerta per il benessere della persona a 360 gradi.

- Distribuisce dividendo. 0.08 euro ad azione

Ho citato solo i punti principali di questi titolo, ma ce ne sarebbe da parlare per ore.. purtroppo attualmente la sua unica colpa è che è quotata in un mercato stagnante come quello dell’AIM ed al momento scambia pochissimo..serve un po’ di popolarità!

È assurdo che questo titolo col potenziale che ha anche a fronte delle ultime acquisizioni non stia quantomeno ai prezzi di IPO (5.2 €) se non addirittura attorno ai 7-8€.

Cosa ne pensate?
 

Correnna76

Nuovo Utente
Registrato
28/2/19
Messaggi
18
Punti reazioni
2
Confermo le tue impressioni; anch'io la sto seguendo da un po' di tempo; pare che la società sia molto solida, io da mesi ho qualche pacchetto di azioni e credo incrementerò, anche alla luce delle nuova grossa acquisizione fatta (Scent); ultimamente, per coprire anche il settore sanitario igienizzante, si sono buttati anche sui gel disinfettanti; insomma l'impressione è che sappiano muoversi sempre nel modo giusto. Tra l'altro la dirigenza segnala che a breve entrerà anche nel settore nutraceutica...
Io ho un target price un po' più alto del tuo, confido in un 8-10€, ma per il momento auguriamoci di vederla salire almeno al prezzo di IPO.
 

alexandros80

All time long
Registrato
25/1/13
Messaggi
4.607
Punti reazioni
128
Culti (Aim) – ' Rilevanti sinergie e opportunita' di sviluppo dall' acquisizione di Scent Company'

Culti Milano ha completato l' acquisto della maggioranza di Scent Company, societa' attiva nel settore del branding olfattivo e delle sanificazioni, per un controvalore definito in base ad un enterprise value di 3,4 milioni.




Pierpaolo Manes, Ad di Culti Milano
' Un' operazione che si innesta nel nostro percorso di sviluppo e che ci consente di proseguire con la strategia di rafforzamento commerciale nonche' di crescita organica gia' intrapresa con i nostri due brand Culti Milano e Bakel' , esordisce cosi' Pierpaolo Manes, Ad di Culti Milano in un' intervista rilasciata a Market Insight.
' Scent Company' , spiega Manes, ' crea fragranze ad hoc per i propri clienti, che vengono diffuse nei relativi spazi attraverso dei diffusori professionali, high-tech e con una tecnologia Made in Italy, gestiti e controllati in remoto' .
' Inoltre l' azienda, in maniera molto previdente e reattiva si e' specializzata nella sanificazione degli ambienti, un tipo di intervento che, ancor piu' in questi mesi di emergenza Covid-19, ha assunto un ruolo fondamentale e che registra crescenti richieste da parte di vari clienti' .
' L' acquisizione di Scent Company' , sottolinea Manes, ' si integra quindi nella struttura di Culti assumendo un importante valore dal punto di vista sia strategico e commerciale sia delle sinergie' .
' Infatti l' operazione ci consente di entrare nei mercati del B2B e dei contractor, cui Scent Company storicamente si rivolge, e quindi di offrire ai nostri clienti un pacchetto sempre piu' completo di profumazioni' .
' Profumazioni per ambienti da proporre, non solo nella tradizionale confezione composta da bottiglia e bacchette di midollino, mercato in cui siamo gia' leader, ma anche attraverso una serie di tecnologie, impiegate da Scent Company e di cui fino ad oggi non disponevamo.'
' Importanti sinergie' , aggiunge Manes, ' anche per la neo acquisita che puo' far leva sulla riconoscibilita' del brand Culti Milano e arricchire, con nuovi contract, il proprio portafoglio di clienti, nazionali e internazionali, di cui gia' dispone nel mondo alberghiero, dei trasporti e degli eventi' .
Durante questi mesi di emergenza Covid-19 e di lockdown, evidenzia il CEO, ' il comparto casa ha tenuto meglio delle attese (Culti Milano ha registrato nel primo trimestre 2020 ricavi consolidati saliti dell' 1% a 2,3 milioni, ndr) e lo scenario dei prossimi mesi si delinea positivo grazie anche alle potenzialita' dell' attivita' di sanificazione di Scent Company, attivita' destinata a ricoprire un ruolo sempre piu' centrale e con un atteso ampliamento della platea di clienti' .
Pertanto, afferma Manes, ' le prospettive positive del gruppo delineate dal Cda per il prossimo esercizio sono confermate se non rafforzate grazie all' ingresso di Scent Company nel nostro gruppo' .
Nei mesi a venire, continua l' Ad, ' sara' importante per noi, dopo questa acquisizione che completa una prima parte del percorso di crescita esogena, lavorare sul consolidamento della crescita dei tre brand guardando a un orizzonte di 3/5 anni' .
In tale contesto, Culti Milano, ' continuera' comunque a monitorare e valutare tutte le opportunita' di crescita, anche per linee esterne, che si dovessero presentare, ma sempre nel rispetto e nella salvaguardia di equilibrio patrimoniale, redditivita' e flussi di cassa' .
 

ancet

Nuovo Utente
Registrato
9/8/11
Messaggi
1.348
Punti reazioni
109
Era seguita da Vic Borsa noto personaggio ambiguo, dopo aver dichiarato che l'aveva inserita nel suo portafoglio ha fatto un +50%, ora venduta e ha smesso di seguirla.
Se fossi azionista toccherei ferro :)
 

Correnna76

Nuovo Utente
Registrato
28/2/19
Messaggi
18
Punti reazioni
2
Guarda, io mi dedico allo studio dei fondamentali di una società e questi sono attualmente buoni oltre che molto promettenti per il futuro.
Oggi si incassa un bel +7% e mi auguro si possa volare sopra i 4 la prossima settimana! OK!
 

alexandros80

All time long
Registrato
25/1/13
Messaggi
4.607
Punti reazioni
128
Ottima chiusura settimanale, settimana prossima valori sopra i 4€ dovrebbero essere alla nostra portata.
 

alexandros80

All time long
Registrato
25/1/13
Messaggi
4.607
Punti reazioni
128
Ottima chiusura settimanale, settimana prossima valori sopra i 4€ dovrebbero essere alla nostra portata.

Per il momento la previsione sembra confermata, ancora pochi volumi ma il trend sembra chiaro.

+10% in una settimana, +25% da fine maggio, +67% da settembre... avanti così, ne abbiamo di strada da fare
 

alexandros80

All time long
Registrato
25/1/13
Messaggi
4.607
Punti reazioni
128
Intanto siamo tornati sui massimi relativi di periodo (4.30) visti ad inizio anno, anche se come al solito sono entrati dei blocchi in lettera a frenare un po' la salita.

Come quotazione comunque è il minimo sindacale, inspiegabile come il titolo non sia almeno al prezzo di IPO (5.20), considerando che da allora Culti ha acquisito due società (Bakel e Scent Company, che da sola aumenta il fatturato di Culti di +30%), fa utili in crescita non accusando flessioni post-Covid ed ha un business in espansione con fatturato prevalente all'estero (70%).

Serve solo un po' di speculazione che dia la scintilla al titolo, purtroppo al momento il suo difetto maggiore è che non la conosce nessuno.
 
Ultima modifica:

Correnna76

Nuovo Utente
Registrato
28/2/19
Messaggi
18
Punti reazioni
2
Il titolo darà soddisfazioni; l'aver anche creato una linea dedicata alla sanificazione degli ambienti (credo dedicata in particolare agli hotel boutique) è dimostrazione che il management sa sfruttare rapidamente le occasioni che vengono a crearsi in un mercato in continua evoluzione.
Sono molto ottimista
 

Correnna76

Nuovo Utente
Registrato
28/2/19
Messaggi
18
Punti reazioni
2
Chiusura settimanale sopra i 4! Gran notizia, il valore di IPO ora è alla portata!
 

alexandros80

All time long
Registrato
25/1/13
Messaggi
4.607
Punti reazioni
128
Chiusura settimanale sui massimi da oltre un anno.
L’impressione è che siamo solo all’inizio. Avanti così, silenziosamente..
 

Correnna76

Nuovo Utente
Registrato
28/2/19
Messaggi
18
Punti reazioni
2
Ragazzi, sottovoce Culti ha fatto un +14% mensile; dico sottovoce perché tra poco saremo a prezzo di IPO e partirà la speculazione. Salti dentro chi può 😀
 

kmerr

ROB' Manager CFO
Registrato
1/1/07
Messaggi
13.954
Punti reazioni
2.354
Ragazzi, sottovoce Culti ha fatto un +14% mensile; dico sottovoce perché tra poco saremo a prezzo di IPO e partirà la speculazione. Salti dentro chi può 😀

quando ci sarà la semestrale? . perchè dovrebbe partire la speculazione ti aspetti qualche notizia bomba sulle vendite o altro. grazie
 

kmerr

ROB' Manager CFO
Registrato
1/1/07
Messaggi
13.954
Punti reazioni
2.354
comunque seguo con attenzione grazie
 
Ultima modifica:

Correnna76

Nuovo Utente
Registrato
28/2/19
Messaggi
18
Punti reazioni
2
La semestrale è attesa a inizio settembre; parlo di potenziale speculazione perché ad oggi il titolo è salito benissimo in pochi mesi e soprattutto con bassi volumi (+30% circa in 3 mesi circa) e questa crescita dimostra che chi è dentro crede nel progetto Culti e che chi fa speculazione per ora è fuori dai giochi. Quando ci avvicineremo/arriveremo ai prezzi IPO (5.18) l'attenzione sul titolo salirà molto; inoltre tieni conto che con l'acquisizione di Scent, Culti potrebbe in proiezione fatturare 13/14 Milioni di euro (con ottimi margini); con un fatturato del genere si può ambire molto tranquillamente a una capitalizzazione di 25/30 Milioni (in linea con i peers) il che vuol dire titolo a 9/10...
Il management ha già precisato che nel primo semestre, nonostante il covid, il fatturato non ha subito flessioni; insomma i presupposti ci sono tutti.
Poi la sfera di cristallo non l'abbiamo e il mercato spesso è imprevedibile, tuttavia sono molto ottimista.
 

alexandros80

All time long
Registrato
25/1/13
Messaggi
4.607
Punti reazioni
128
E intanto oggi chiusura a 4.78, nessuno ma proprio nessuno che vende, e appena arrivano blocchi appetibili in lettera vengono mangiati.... l’idea è che siamo solo all’inizio della scalata, considerando il potenziale che ha questo titolo.. ;)
 

eerger

Skype:eerger
Registrato
24/2/02
Messaggi
5.412
Punti reazioni
406
COMUNICATO STAMPA

CULTI Milano: risultati 1° semestre 2020 – In crescita i ricavi e l’ EBITDA consolidati.

Perfezionata una nuova acquisizione

e costituita una joint venture per il mercato cinese.

Confermata la distribuzione del dividendo (0,08 Euro per azione) che avrà data pagamento il 21 ottobre 2020, data stacco cedola il 19 ottobre 2020 e record date il 20 ottobre 2020.

Milano, 10 settembre 2020