FORMULA UNO 2022

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

e_lm_70

Don't follow me !
Registrato
8/2/07
Messaggi
35.634
Punti reazioni
1.154
penalità a leclerc arrivata in un nanosecondo ...

gara considerata intera e max campione del mondo ....

BUFFONI

Il mondiale era gia' in tasca a Max

Se si va lunghi per difendere la posizionr, normale che si paghi con una penalita'

ps: le gomme full wet non servono a nulla in F1 visto che si puo' correre solo con le intermedie, soldi sprecati per pirelli :p


edit: latifi che va a punti senza sbattere e' un evento unico :D
 

albyboy

Nuovo Utente
Registrato
3/8/00
Messaggi
2.038
Punti reazioni
51
Il mondiale era gia' in tasca a Max

Se si va lunghi per difendere la posizionr, normale che si paghi con una penalita'

ps: le gomme full wet non servono a nulla in F1 visto che si puo' correre solo con le intermedie, soldi sprecati per pirelli :p


edit: latifi che va a punti senza sbattere e' un evento unico :D

quale difendere la posizione, riguardati le immagini in quel momento non era attaccato
ed è rientrato con un distacco minore....
era solo un lungo ....
ma lasciamo perdere punteggio pieno co 40 minuti di gara ...........
una buffonata
 

hhh22

Nuovo Utente
Registrato
29/1/21
Messaggi
244
Punti reazioni
14
Buffoni totali gente che ti fa rimpiangere Balestre
 

Stuntman Mike

b a z i n g a
Registrato
13/5/10
Messaggi
23.456
Punti reazioni
632
Il mondiale era gia' in tasca a Max

Se si va lunghi per difendere la posizionr, normale che si paghi con una penalita'

ps: le gomme full wet non servono a nulla in F1 visto che si puo' correre solo con le intermedie, soldi sprecati per pirelli :p


edit: latifi che va a punti senza sbattere e' un evento unico :D

ci sta tutto,

discuto la forma e i tempi dell'applicazione del regolamento ... 2 pesi e 2 misure
 

albyboy

Nuovo Utente
Registrato
3/8/00
Messaggi
2.038
Punti reazioni
51
seguo la F1 dai tempi di fittipaldi
io sono per la sicurezza ci mancherebbe
ma oggi gli standard di sicurezza sono troppo elevati
è diventato uno sport per fichette
allora i ciclisti in discesa a 80 km all'ora su 22 mm di pneumatico e in maglietta e pantaloncini ..........
o gli sciatori nelle libere a 130 km
etc etc
ne paga lo spettacolo se poi non la guarda più nessuno le fichette faranno altro
 

Tanakka

Nuovo Utente
Registrato
5/1/07
Messaggi
1.506
Punti reazioni
102
Mettere sullo stesso piano i 7 di Schumacher con quelli di Hamilton… ci vuole un bel coraggio :D
Io sono il primo a mettere un asterisco ai 7 di Hamilton in quanto a "peso"... la differenza, rispetto a tanti, è che però lo metto anche sui 7 di Schumacher... e quelli di praticamente tutti. Al massimo in alcuni casi l'asterisco è più grosso, in altri è un po' più "piccolo".

Semplicemente nella F1, a parte ovviamente casi plateali (i.e. Verstappen/Leclerc etc. vs. piloti superpaganti alla Latifi) e in buona parte compagni di squadra prolungati, manca la controprova.
Come un po' inevitabile nel motorsport, eh, ma nella F1 in svariati periodi era estremizzato pure rispetto, chessò, alla motogp in cui nei Mondiali di Marquez rispetto a quelli di Hamilton l'asterisco quasi non c'è da mettere.

Vettel vale il doppio dei mondiali di Alonso? Quanto fa testo che Ricciardo addirittura l'abbia battuto Vettel, essendo il "campionario" basato su un'unica stagione?
Ecc. ecc. ecc.
Basti pensare che Hamilton tra i 24 e i 29 anni non solo non abbia mai ha vinto un solo mondiale, ma addirittura massimo sia arrivato 4° in classifica... che mediocre. Viceversa nel 2019 e 2020 ha vinto ma...
:p
Semplicemente sono l'opposto degli scacchi.
Ma pure nel giudicare l'operato di gente tipo Binotto si va un po' ad impressione, emozioni, perché tutte le variabili nascoste chi diavolo le vede.

Il fatto che approcciare tali cose con tale attitudine, toglierebbe il gusto a molti spettatori/commentatori, ma resta che la verità sia che non si sappia e i mondiali diano un responso comunque relativamente parziale.
E' chiaro che un Hamilton sarà molto molto forte, e tra i migliori di sempre, ma già discorsi di GOAT o anche top 3-4 per qualsiasi pilota sono quasi impossibili da fare, in realtà.
 

ragefast

Nuovo Utente
Registrato
7/11/17
Messaggi
1.079
Punti reazioni
52
penalità che ci può stare, come la ebbe per es. verstappen in messico (anche se fece quello che voleva per qualche giro dopo, stoppando vettel e spingendolo verso ricciardo che arrivava), nella logica di sanzionare ormai qualsiasi cosa "al limite" che sia contro le scuderie dominanti

però siamo alle solite: oggi investigazione e penalità nel giro di qualche minuto, l'anno scorso nemmeno investigazione, niente, nulla

maxresdefault.jpg
 

loucyfer

Poenitentiam agite!
Registrato
29/5/08
Messaggi
15.273
Punti reazioni
553
...azz, Ragazzi, ma con tutto il rispetto per Voi, guardate ancora questo circo equestre di farlocchi e di prestigitori da strapazzo ?

Magari pagando pure...!!!:D
 

ragefast

Nuovo Utente
Registrato
7/11/17
Messaggi
1.079
Punti reazioni
52
ricordiamo sempre la sicurezza prima di tutto in questa F1
comunque pessima questa prima annata con a capo il beduino, se non rendono credibile il circo/circus nel giro di poco tempo avranno solo la massa di olandesi sugli spalti, stanno rendendo questo show inguardabile, tra regole ad personam, scuderie intoccabili, etc.

3467480-70734768-2560-1440.png
 

e_lm_70

Don't follow me !
Registrato
8/2/07
Messaggi
35.634
Punti reazioni
1.154
Io sono il primo a mettere un asterisco ai 7 di Hamilton in quanto a "peso"... la differenza, rispetto a tanti, è che però lo metto anche sui 7 di Schumacher... e quelli di praticamente tutti. Al massimo in alcuni casi l'asterisco è più grosso, in altri è un po' più "piccolo".

Semplicemente nella F1, a parte ovviamente casi plateali (i.e. Verstappen/Leclerc etc. vs. piloti superpaganti alla Latifi) e in buona parte compagni di squadra prolungati, manca la controprova.
Come un po' inevitabile nel motorsport, eh, ma nella F1 in svariati periodi era estremizzato pure rispetto, chessò, alla motogp in cui nei Mondiali di Marquez rispetto a quelli di Hamilton l'asterisco quasi non c'è da mettere.

Vettel vale il doppio dei mondiali di Alonso? Quanto fa testo che Ricciardo addirittura l'abbia battuto Vettel, essendo il "campionario" basato su un'unica stagione?
Ecc. ecc. ecc.
Basti pensare che Hamilton tra i 24 e i 29 anni non solo non abbia mai ha vinto un solo mondiale, ma addirittura massimo sia arrivato 4° in classifica... che mediocre. Viceversa nel 2019 e 2020 ha vinto ma...
:p
Semplicemente sono l'opposto degli scacchi.
Ma pure nel giudicare l'operato di gente tipo Binotto si va un po' ad impressione, emozioni, perché tutte le variabili nascoste chi diavolo le vede.

Il fatto che approcciare tali cose con tale attitudine, toglierebbe il gusto a molti spettatori/commentatori, ma resta che la verità sia che non si sappia e i mondiali diano un responso comunque relativamente parziale.
E' chiaro che un Hamilton sarà molto molto forte, e tra i migliori di sempre, ma già discorsi di GOAT o anche top 3-4 per qualsiasi pilota sono quasi impossibili da fare, in realtà.

Ma che vuol dire che Lewis ha fatto max 4to per due o 3 anni?

All'esordio ha umiliato un certo Alonso :p

Negli anni che finiva 4to comunque ha umiliato un 'campione del mondo' quale Button

Anyhow i fenomeni su 4 ruote non esistono piu'

Bisognerebbe tornare ad auto piu' analogiche

Cambio maniale, motori senza centraline varie, indi a carburatori

Niente volante con ventimila bottoni

Ecco che torna ad essere motor sport

Ups ... ho descritti un go-kart :D

ps: Oggi si e' visto come Lewis stia invecchiando, tutto il GP senza mai riuscire a passare un paracarro come Ocon :p
 

e_lm_70

Don't follow me !
Registrato
8/2/07
Messaggi
35.634
Punti reazioni
1.154
ricordiamo sempre la sicurezza prima di tutto in questa F1
comunque pessima questa prima annata con a capo il beduino, se non rendono credibile il circo/circus nel giro di poco tempo avranno solo la massa di olandesi sugli spalti, stanno rendendo questo show inguardabile, tra regole ad personam, scuderie intoccabili, etc.

3467480-70734768-2560-1440.png

In giappone gli operatori a bordo pista hanno una gran voglia di entrare in pista... e' questione di usanze nazionali :wall:
 

ragefast

Nuovo Utente
Registrato
7/11/17
Messaggi
1.079
Punti reazioni
52
In giappone gli operatori a bordo pista hanno una gran voglia di entrare in pista... e' questione di usanze nazionali :wall:

eh ma oltre ad un discorso di regole e sicurezza qui hanno anche un precedente che dovrebbero conoscere bene
sono pazzi, non saprei come altro definirli
tra l'altro non so se questi erano i giri di gasly con il cartellone sul muso, una eventuale combo trattore + cartellone sul muso avrebbe tranquillamente potuto concludersi in stile final destination
 

nickanonimo72

Nuovo Utente
Registrato
30/5/01
Messaggi
10.283
Punti reazioni
520
Cmq oggi si conferma Verstappen superiore e di molto come pilota a tt, Leclerc compreso...

Vittoria del Mondiale strameritata per Lui è per Redbull nel costruttori.

Inutile girarci intorno...
 

e_lm_70

Don't follow me !
Registrato
8/2/07
Messaggi
35.634
Punti reazioni
1.154
Cmq oggi si conferma Verstappen superiore e di molto come pilota a tt, Leclerc compreso...

Vittoria del Mondiale strameritata per Lui è per Redbull nel costruttori.

Inutile girarci intorno...

Se anche Perez vola con la RB, vuol dire che la lattina e' di gran lunga davanti a tutti

Prima che le gomme si usurassero precocemente sulla Ferrari, Lecler aveva il giro piu' veloce

Poi sul fatto che Max sia il pilota piu' veloce in F1 non si discute

Ma sto mondiale, ricordano i mondiali di Schumacher su una Ferrari spaziale con un compagno di squadra maggiordomo
 

Tanakka

Nuovo Utente
Registrato
5/1/07
Messaggi
1.506
Punti reazioni
102
Ma che vuol dire che Lewis ha fatto max 4to per due o 3 anni?
All'esordio ha umiliato un certo Alonso :p
Negli anni che finiva 4to comunque ha umiliato un 'campione del mondo' quale Button
5 anni... almeno contare fino a 5...
Il discorso non era per screditare Hamilton ma per ribadire quanto la macchina e varie circostanze siano preponderanti e inficino le possibili valutazioni.

Button, che già è stato un campione del mondo molto "particolare" (vittoria assai "peculiare" quella della Brown nel 2009), addirittura nel 2011 è andato meglio di Hamilton: 270 vs 227.
Quindi, perfino tra compagni di squadra con la stessa macchina, una singola stagione facilmente è uno specchio poco affidabile.

Senza nemmeno considerare che alcuni si troverebbero meglio con alcuni regolamenti, soluzioni tecniche, altri con altre e allora, per quanto un ottimo pilota sia tale se sappia molto adattarsi, ci voglia kul pure in tal senso.

Alla fine, ad esempio, non so se sarà mai possibile dire chi sia più forte tra un Hamilton ed un Verstappen, e così via.
 

nickanonimo72

Nuovo Utente
Registrato
30/5/01
Messaggi
10.283
Punti reazioni
520
Se anche Perez vola con la RB, vuol dire che la lattina e' di gran lunga davanti a tutti

Prima che le gomme si usurassero precocemente sulla Ferrari, Lecler aveva il giro piu' veloce

Poi sul fatto che Max sia il pilota piu' veloce in F1 non si discute

Ma sto mondiale, ricordano i mondiali di Schumacher su una Ferrari spaziale con un compagno di squadra maggiordomo

Perez vola con RB solo in alcuni, pochi, circuiti......e cmq oggi erano condizioni di pista dove la macchina conta meno....
I valori puri della macchina su questo circuito si son visti ieri e praticamente si equivalgono....
Semmai son stati piu vicini Leclerc e Sainz in campionato.....

Io sono straconvinto che Verstappen su Ferrari questo anno avrebbe cmq vinto il Mondiale......
 

e_lm_70

Don't follow me !
Registrato
8/2/07
Messaggi
35.634
Punti reazioni
1.154
Perez vola con RB solo in alcuni, pochi, circuiti......e cmq oggi erano condizioni di pista dove la macchina conta meno....
I valori puri della macchina su questo circuito si son visti ieri e praticamente si equivalgono....
Semmai son stati piu vicini Leclerc e Sainz in campionato.....

Io sono straconvinto che Verstappen su Ferrari questo anno avrebbe cmq vinto il Mondiale......

Io invece no

Con Binotto poi non vincerebbe nemmeno Senna :p

Su RB, anche maggiordomo Perez ha piu' punti di Lecler, avrebbe vinto pure Vettel il mondiale accanto a Perez :p
 

hhh22

Nuovo Utente
Registrato
29/1/21
Messaggi
244
Punti reazioni
14
Finché Leclerc non cambia squadra non vince mai nessun campionato la Ferrari era partita bene ma dalla pausa estiva non ha combinato più niente e si sono bruciati il vantaggio su Mercedes per il prossimo anno.
 

e_lm_70

Don't follow me !
Registrato
8/2/07
Messaggi
35.634
Punti reazioni
1.154
Finché Leclerc non cambia squadra non vince mai nessun campionato la Ferrari era partita bene ma dalla pausa estiva non ha combinato più niente e si sono bruciati il vantaggio su Mercedes per il prossimo anno.

Sono in tanti i piloti bravi che hanno vinto poco o nulla

Comunque a mio avviso Lecler e' un gradino sotto a Max, e pure sotto al vecchio Lewis (indubbiamente sotto alla classe del giovine Lewis)

Forse e' giusto alla pari di Norris e Russel :p

ps: A Lecler conviene stare in SF, e sperare che Binotto venga cacciato :D

La lattina si tiene per altri 3/5 anni il Max, ed accanto a Max ci metteranno solo un paracarro

In Merc ammesso che risorgano nei prossimi anni, hanno gia' Russel, difficile gli mettani accanto il semi coetaneo monegasco
 

ragefast

Nuovo Utente
Registrato
7/11/17
Messaggi
1.079
Punti reazioni
52
Io sono straconvinto che Verstappen su Ferrari questo anno avrebbe cmq vinto il Mondiale......

secondo me con questo ragionamento si sottovaluta enormemente la fiducia che il pilota ripone nel team e che il team trasmette

verstappen sa che ha dietro un team che fa 10 capolavori di strategia e 1 strafalcione
leclerc invece è probabilmente consapevole che per 10 strafalcioni c'è 1 capolavoro da parte del suo muretto

oltre al peso geopolitico, la cui differenza è palese

di conseguenza il monegasco sa che spesso deve osare, deve essere lui a tentare l'impossibile per coprire le carenze organizzative, il pit stop sbagliato, le gomme hard a tromba e via dicendo
questa roba è sicuramente anche accaduta con vettel con minore entità tra 2017 e 2018, ma con leclerc quest'anno è lapalissiano

tra i due la differenza vera è che l'olandese è arrivato in F1 ancora minorenne, bruciando le tappe, ma con relativa calma, e potendosi permettere anni di speronamenti ed errori senza grandi problemi perché era fuori dalla lotta iridata; il talento comunque è emerso, avendole date a sainz all'esordio, battendo ricciardo (anche se solo dopo un paio d'anni quando l'australiano era evidentemente già stato scaricato da RB), nel 2019 si è messo entrambe le ferrari dietro (cosa non banale con quella vettura, approfittando dei kamikaze ferrari), nel 2020 è l'unico ad aver provato a scalfire la dittatura mercedes, credendoci veramente in ogni gara.. sostanzialmente ha avuto 4-5 anni almeno per prepararsi a lotte iridate

leclerc è un talento puro, non avrebbe vinto e stravinto F3 e F2 al primo colpo, tuttavia si è trovato in una delle peggiori ferrari per imparare "cose buone", prima con un vettel ormai bollito e una macchina di difficile comprensione, poi con una vettura depotenziata, infine dall' "alto" dei suoi quasi 25 anni è stato costretto anche a fare da uomo squadra e scudo di fronte alla miriade di pasticci e casini che sono accaduti e accadono sistematicamente in casa ferrari

per lui la vedo dura, ha sposato una causa molto complicata, onestamente vedo difficile che possa legarsi a vita a ferrari senza mondiali, sarebbe un unicum della F1 moderna 10-15 anni in una scuderia teoricamente top senza mondiale.. una scelta esclusivamente economica e di presunto prestigio, ma se dovesse entrare qualche outsider con grandi investimenti dopo 10 anni di mondiali persi che fai? rimani in ferrari o cambi aria?
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.