Gabetti crediti si....crediti no

  • Ecco la 72° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    È stata un’ottava ricca di spunti per i mercati, dapprima con l’esito delle elezioni europee, poi con i dati americani incoraggianti sull’inflazione e la riunione della Fed. L’esito delle urne ha mostrato uno spostamento verso destra del Parlamento europeo, con l’avanzata dei partiti nazionalisti più euroscettici a scapito di liberali e verdi. In Francia, il presidente Macron ha indetto il voto anticipato dopo la vittoria di Le Pen e in Germania i socialdemocratici del cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno subito una disfatta record. L’azionario europeo ha scontato molto queste incertezze legate al rischio politico in Francia. Oltreoceano, i principali indici di Wall Street hanno raggiunto nuovi record dopo che mercoledì sera, la Fed ha mantenuto invariati i tassi nel range 5,25-5,50%. I dot plot, le proiezioni dei funzionari sul costo del denaro, stimano ora una sola riduzione quest’anno rispetto a tre previste a marzo. Lo stesso giorno è stato diffuso il report sull’inflazione di maggio, che ha mostrato un rallentamento al 3,3% e un dato core al 3,4%, meglio delle attese.
    Per continuare a leggere visita il link

daltonico

Utente Registrato
Registrato
30/3/12
Messaggi
3.235
Punti reazioni
323
Gabetti...crediti si...crediti no
 
E' del 21 Febbraio all'incontro EnVent Conference 2024

 
Daltonico Speriamo che il tuo 3D ci porterà fortuna ....
:fiufiu:!;):unsure:
 

Gabetti Property SolutionsGabetti Property Solutions23.305 follower23.305 follower14 ore • 14 ore •
Segui

Il Gruppo chiude l’esercizio 2023 con un risultato positivo dopo le difficoltà della prima parte dell’anno, con ricavi operativi pari a 193,1 milioni di euro, in crescita del 27% rispetto ai 152,5 milioni di euro del 2022. L’esercizio appena concluso conferma la capacità del Gruppo di produrre un volume di ricavi molto rilevante, nonostante il mercato immobiliare sia stato caratterizzato dall’instabilità del quadro economico. Un fatturato mai raggiunto negli oltre 70 anni di Gabetti.


Commento:
190.000.000 di ricavi e 1.000.000 di Utile, ragazzi aprite gli occhi perchè state sbagliando qualcosa di sicuro.:clap::clap::D
 

Gabetti Property SolutionsGabetti Property Solutions23.305 follower23.305 follower14 ore • 14 ore •
Segui

Il Gruppo chiude l’esercizio 2023 con un risultato positivo dopo le difficoltà della prima parte dell’anno, con ricavi operativi pari a 193,1 milioni di euro, in crescita del 27% rispetto ai 152,5 milioni di euro del 2022. L’esercizio appena concluso conferma la capacità del Gruppo di produrre un volume di ricavi molto rilevante, nonostante il mercato immobiliare sia stato caratterizzato dall’instabilità del quadro economico. Un fatturato mai raggiunto negli oltre 70 anni di Gabetti.


Commento:
190.000.000 di ricavi e 1.000.000 di Utile, ragazzi aprite gli occhi perchè state sbagliando qualcosa di sicuro.:clap::clap::D
Be ci sono ancora svalutazioni ..oneri finanziari importanti (3,3 + 1,6 milioni...)hanno accantonato giá 0,8 milioni di stock..
Insomma io non la vedo malaccio....qua il grande problema é la pfn...ma sentedo loro nelle ultime dichiarazione stanno incassando in maniera importante e sono convinti di rientrare del débito netto....vediamo....
 
Be ci sono ancora svalutazioni ..oneri finanziari importanti (3,3 + 1,6 milioni...)hanno accantonato giá 0,8 milioni di stock..
Insomma io non la vedo malaccio....qua il grande problema é la pfn...ma sentedo loro nelle ultime dichiarazione stanno incassando in maniera importante e sono convinti di rientrare del débito netto....vediamo....
Si si Daltonico mi piaceva il messaggio...visto che i 3 Moschettieri si vantano di aver raggiunto il miglior fatturato di sempre...però siamo ai minimi....questo è palese e oggettivo.... :yes:
 
Si si Daltonico mi piaceva il messaggio...visto che i 3 Moschettieri si vantano di aver raggiunto il miglior fatturato di sempre...però siamo ai minimi....questo è palese e oggettivo.... :yes:
Certo qua si pavoneggiano...ma non sanno che dirigono un azienda che capitalizza poco piú di 35 milioni...e non una multinazionale da 3 miliardi..
Tacci loro....
 
Be ci sono ancora svalutazioni ..oneri finanziari importanti (3,3 + 1,6 milioni...)hanno accantonato giá 0,8 milioni di stock..
Insomma io non la vedo malaccio....qua il grande problema é la pfn...ma sentedo loro nelle ultime dichiarazione stanno incassando in maniera importante e sono convinti di rientrare del débito netto....vediamo....
e be....le stock son meritate :clap::clap::D
 
Oppure vuoi sólo ammazzare il tempo....:ops:
 
Che adesso che hai guadagnato 2 soldi su Growens...vieni a fare il pistola qua.... :clap: :yeah: :tapiro:
Capisco che sei attapirato ....e giustamente ma il mio post era ironico e non voglio prendere in giro nessuno. Mi spiace se te la prendi, vorra' dire che non verro' piu' a importunarti. In quanto ai miei guadagni su Growens dovrei farne 20 volte tanti x andare in pari coi soldi persi in 30 anni in borsa pertanto non ho proprio niente da vantarmi.....stai tranquillo, ti saluto.
 
Certo qua si pavoneggiano...ma non sanno che dirigono un azienda che capitalizza poco piú di 35 milioni...e non una multinazionale da 3 miliardi..
Tacci loro....
Per capire che personaggi sono...avevano postato tutti i resoconti in miglioramento da 3 anni a questa parte dello scorso anno quelli brutti di Marzo, Giugno e Settembre manco l'ombra...adesso hanno postato questo perché in miglioramento....FENOMENI :clap:
Li vorrei vedere postare l'andamento del titolo ma stai tranquillo questo non lo fanno...
 
Io SPERETTO che se questo non è il fondo ci manchi poco. Oggi primo taglio tassi non atteso di una banca centrale importante ( Svizzera ) e non credo che FED e soprattutto BCE possano tardare molto anche perchè i dati manifattura UE sono terrificanti. Certo le quotazioni bolla 110 non le rivedremo più.
 
Capisco che sei attapirato ....e giustamente ma il mio post era ironico e non voglio prendere in giro nessuno. Mi spiace se te la prendi, vorra' dire che non verro' piu' a importunarti. In quanto ai miei guadagni su Growens dovrei farne 20 volte tanti x andare in pari coi soldi persi in 30 anni in borsa pertanto non ho proprio niente da vantarmi.....stai tranquillo, ti saluto.
E chi se la prende....é stata una risposta gogliardica ad una battuta gogliardica...non vedi le faccette..
Dai Franci ci conosciamo e ti rispetto un sacco...
Viene quando vuoi ..per me sei sempre il ben :clap: :yeah: venuto..
 

Gabetti Property S p A : Accordo tra Gruppo Gabetti e Hubique per l’utilizzo di HUB Agency, l’innovativa App di soluzioni digitali per migliorare la consulenza immobiliare​

21 marzo 2024 alle 09:03

ACCORDO TRA GRUPPO GABETTI E HUBIQUE PER L'UTILIZZO DI HUB AGENCY, L'INNOVATIVA APP DI SOLUZIONI DIGITALI PER MIGLIORARE LA CONSULENZA IMMOBILIARE
Grazie a intelligenza artificiale, realtà aumentata e realtà virtuale l'applicazione rende più smart il lavoro dei professionisti del settore immobiliare, permettendo di offrire un servizio al cliente più efficace, rapido e puntuale
Milano, 21 marzo - Il Gruppo Gabetti, tramite Treere - società di servizi del Gruppo Gabetti, ha stipulato un accordo con Hubique - proptech company specializzata nel creare soluzioni
digitali in AI, AR e VR - per l'utilizzo di HUB Agency, l'innovativa app a sostegno del lavoro
di consulenza immobiliare.
L'applicazione, novità del Toolbox - la suite digitale di strumenti e convenzioni promossa da Treere - è a disposizione dei professionisti di Gabetti Franchising, Gabetti Home Value e Santandrea Luxury House & Top Properties. L'App è stata sviluppata con l'obiettivo di semplificare il lavoro, massimizzare i risultati e velocizzare i processi di acquisizione di nuovi clienti per le agenzie immobiliari, permettendo maggior efficienza e ottimizzazione dei processi.
"Continua l'integrazione dei nostri sistemi con le più recenti innovazioni digitali - dichiara Alessio Parisi, project manager di Treere. - Crediamo che l'evoluzione del ruolo del consulente immobiliare passi necessariamente da digitalizzazione e nuove tecnologie, da strumenti in grado di ottimizzare il lavoro, l'efficienza e le richieste di un mercato immobiliare sempre in continua evoluzione".
"In un periodo di profonda trasformazione per il settore immobiliare, è fondamentale per i professionisti del comparto riconoscere il valore e le potenzialità della tecnologia. Siamo onorati che il Gruppo Gabetti abbia scelto Hubique come partner strategico per cavalcare la rivoluzione digitale" commenta Stefano Nicotra, CEO Hubique.
Molteplici le funzionalità digitali all'avanguardia che sono disponibili per i professionisti del Gruppo, che potranno in questo modo svolgere con maggiore semplicità le procedure quotidiane della consulenza immobiliare: dal miglioramento istantaneo degli scatti fotografici alla creazione di video, dall'esecuzione del rilievo degli spazi in pochi minuti, con la
Gabetti Property Solutions
Milano, Roma, Genova, Torino, Padova, Firenze, Bologna, Napoli, Bari, Reggio Calabria
www.gabettigroup.com
produzione in tempo reale della planimetria, alla realizzazione di soluzioni home-staging, fino all'ideazione di testi descrittivi.
Con HUB Agency cresce l'offerta di strumenti digitali utilizzati dal Gruppo, al fine di offrire al cliente finale una consulenza più efficace e su misura, con esperienze immersive tramite realtà virtuale e aumentata.
IL GRUPPO GABETTI
Gabetti Property Solutions, attraverso le diverse linee di business delle società controllate, eroga servizi per l'intero sistema immobiliare, offrendo consulenza integrata per soddisfare esigenze e aspettative di privati, aziende e operatori istituzionali. Proprio dall'integrazione e dalla sinergia di tutti i servizi, emerge il valore aggiunto del gruppo: un modello unico rispetto ai competitor. Il sistema organizzativo di
Gabetti Property Solutions consente l'integrazione e il coordinamento delle competenze specifiche di ciascuna società del Gruppo nell'ambito delle seguenti aree: Consulenza, Valorizzazione, Gestione, Intermediazione, Mediazione Creditizia e Assicurativa e Riqualificazione.
 
Accordi....collaborazioni....ricerche di mercato....e piú che ne ha piú ne metta ..siamo i campioni del mondo dei comunicati stampa del nulla.... :shit: :wall: :rolleyes:
 
Ultima modifica:
Non vedo il Gallo sul 3D nuovo ...
Guardo su quello vecchio e vedo che é stato messo in castigo ...
Povero Gallo.
.:angry::censored::boh:
 
Indietro