La congiura dei somari

  • Caro Ospite,
    finalmente abbiamo aggiornato il forum di FinanzaOnLine per fornirti un servizio performante e aggiornato. Come avrai notato il lavoro non è ancora ultimato. Purtroppo alcune funzioni della vecchia piattaforma non sono presenti per motivi di incompatibilità ma siamo aperti a considerare eventuali sviluppi.
    Per qualsiasi quesito sull'utilizzo della nuova piattaforma o se riscontri qualche problema di funzionamento o di navigazione scrivi nella sezione FIX FORUM. Stiamo raccogliendo tutte le segnalazioni al fine di perfezionare la nuova piattaforma.

    Grazie per la comprensione e grazie per il supporto.
    Staff | FinanzaOnLine
  • Caro Ospite,
    La prima fase di migrazione e aggiornamento del forum è servita per confermare la completezza dei contenuti, la stabilità e le performance della piattaforma, integrare le funzioni base e alcune funzioni mancanti rispetto il vecchio FOL.
    Abbiamo raccolto molti feedback sull' attuale veste grafica e siamo felici di annunciarti che a breve verrà rilasciata una seconda veste grafica dai colori più scuri e un font tradizionale che potrai scegliere a piacere in totale autonomia e in qualsiasi momento.

    Sarà nostra cura avvisarti non appena il nuovo tema verrà rilasciato e sarà pronto per l'utilizzo.
    Staff | FinanzaOnLine

brentford

Libberta'
Registrato
4 Gen 2007
Messaggi
29.513
Punti reazioni
994
https://www.corriere.it/esteri/22_o...-4477-11ed-b1df-7473c7dbd1a7.shtml?refresh_ce
Tra le righe s’invoca comprensione verso la Generazione Z, che ha subito la pandemia e la didattica a distanza. Lo stesso quotidiano però ricorda che Jones cominciò a notare un inquietante calo di apprendimento già da un decennio. Tra le possibili cause andrebbe approfondito l’effetto distruttivo dei social media sui cervelli di una generazione — tema su cui si accumulano indagini dalle conclusioni drammatiche. Per adesso la tendenza dominante negli Stati Uniti è un’altra: assolvere sempre i giovani.

Lo scandalo della New York University è solo l’ultimo di una catena di episodi che investono l’intero sistema americano dell’istruzione. Nella scuola secondaria superiore un movimento che si definisce progressista ha preso d’assalto la meritocrazia. Nell’Oregon, poiché gli studenti afroamericani avevano i risultati peggiori negli esami di matematica, quelle prove sono state abolite. Il provveditorato agli studi di San Francisco, per aiutare le minoranze etniche come i black e i latinos, ha abolito la selezione basata sul merito all’ingresso di alcuni licei pubblici.
 

cocorito

impfstoff macht frei
Registrato
15 Nov 2004
Messaggi
30.361
Punti reazioni
963
https://www.corriere.it/esteri/22_o...-4477-11ed-b1df-7473c7dbd1a7.shtml?refresh_ce
Tra le righe s’invoca comprensione verso la Generazione Z, che ha subito la pandemia e la didattica a distanza. Lo stesso quotidiano però ricorda che Jones cominciò a notare un inquietante calo di apprendimento già da un decennio. Tra le possibili cause andrebbe approfondito l’effetto distruttivo dei social media sui cervelli di una generazione — tema su cui si accumulano indagini dalle conclusioni drammatiche. Per adesso la tendenza dominante negli Stati Uniti è un’altra: assolvere sempre i giovani.

Lo scandalo della New York University è solo l’ultimo di una catena di episodi che investono l’intero sistema americano dell’istruzione. Nella scuola secondaria superiore un movimento che si definisce progressista ha preso d’assalto la meritocrazia. Nell’Oregon, poiché gli studenti afroamericani avevano i risultati peggiori negli esami di matematica, quelle prove sono state abolite. Il provveditorato agli studi di San Francisco, per aiutare le minoranze etniche come i black e i latinos, ha abolito la selezione basata sul merito all’ingresso di alcuni licei pubblici.

solo gli imbe cilli possono pretendere che 2+2 faccia 4 per tutti :o
 

Vincent Vеga

+Crodino Time!
Registrato
25 Gen 2012
Messaggi
37.686
Punti reazioni
1.587
notoriamente il GMAT degli asiatici viene abbassato e quello degli africani alzato in sede di ammissione alle università USA
non lo ha deciso nè facebook nè la pandemia
 

JacksonT

Nuovo Utente
Registrato
15 Feb 2017
Messaggi
24.789
Punti reazioni
482
Vincent Vеga;57942861 ha scritto:
notoriamente il GMAT degli asiatici viene abbassato e quello degli africani alzato in sede di ammissione alle università USA
non lo ha deciso nè facebook nè la pandemia

Razzista :o