Ma con le truffe del 110% chi ci rimette?

fallugia

Apota
Registrato
2/11/15
Messaggi
34.120
Punti reazioni
1.014
Il cetriolo a chi rimane…alle banche o allo Stato?
 

gatto

Mi arrendo!
Registrato
6/1/01
Messaggi
1.818
Punti reazioni
47
Le banche no di sicuro, le perdite vengono spalmate sui correntisti.
In ogni caso, ci rimettano le banche o lo stato.... pagherà cmq pantalone.
 

lagaina

Benvenuto Nicolino
Registrato
18/1/11
Messaggi
27.647
Punti reazioni
702
Le banche no di sicuro, le perdite vengono spalmate sui correntisti.
In ogni caso, ci rimettano le banche o lo stato.... pagherà cmq pantalone.

Sicuro? Non c'è al firma di un responsabile sul progetto?
 

mib30

acquisto BUONSENSO
Registrato
21/8/00
Messaggi
44.045
Punti reazioni
1.428
tutti, in primis il committente

anche se non tira fuori un euro adesso nei prossimi anni dovrà rimettere mano alla casa
si trovano spesso lavori fatti in fretta da gente che doveva correre in altro cantiere altrimenti scadevano i termini, peggio ancora da aziende/persone che si sono improvvisate esperti del settore trascinate dal business, materiali certificati e spesso scadenti
morale: se va bene lavori da rifare, probabile che debba pagare anche i danni che neppure ora immagina

bene così
 

fallugia

Apota
Registrato
2/11/15
Messaggi
34.120
Punti reazioni
1.014
tutti, in primis il committente

anche se non tira fuori un euro adesso nei prossimi anni dovrà rimettere mano alla casa
si trovano spesso lavori fatti in fretta da gente che doveva correre in altro cantiere altrimenti scadevano i termini, peggio ancora da aziende/persone che si sono improvvisate esperti del settore trascinate dal business, materiali certificati e spesso scadenti
morale: se va bene lavori da rifare, probabile che debba pagare anche i danni che neppure ora immagina

bene così

Ma io parlo delle truffe vere e proprie….lavori neanche iniziati ma creati sulla carta solo per ottenere i crediti da ricevere dalle banche.
 

mib30

acquisto BUONSENSO
Registrato
21/8/00
Messaggi
44.045
Punti reazioni
1.428
Ma io parlo delle truffe vere e proprie….lavori neanche iniziati ma creati sulla carta solo per ottenere i crediti da ricevere dalle banche.

no, scusa ti fermo
vivi forse sulla luna?

cetriolo +, cetriolo -, ti rammento che alla fine non c'è stata alcuna truffa; oppure il tutto rientra nei parametri accettabili e fisiologici

penso che ENNIO sia stato sufficientemente chiaro ed esaustivo negli ultimi mesi
se non ci credi rileggiti i suoi interventi e capisci tutto
 

goodseeds

culto montecalvario
Registrato
3/5/07
Messaggi
30.259
Punti reazioni
754
io di 110% nulla so.ma gli altri bonus hanno sempre un candidato di elezione per pagare tutte le magagne,anche quelle di cui non dovrebbe essere ritenuto colpevole di alcunchè.
spremuto l'agrume la ditta si eclissa e chi rimane è solo il proprietario committente ed è sul meschinetto che ci si rifà.
mai più nella vita accetterò un regalo o una facilitazione da parte dello stato(minuscolo).
pane e cipolla ma si vive tranquilli.
 

travis22

metto un laic
Registrato
6/7/10
Messaggi
12.657
Punti reazioni
593
Truffe sul 110% ce ne sono poche. Si tratta di magheggi, consentiti dal formidabile impianto normativo...usare i massimali per coprire altri tipi di lavori per esempio.
Chi dovrà controllare cosa farà? Ti apre l'impianto elettrico per verificare se con i massimali del fotovoltaico hai riposizionato i punti luce?
Come dice il caro Mib30 quando in cantiere i lavori sono fatti a singhiozzo, operai che cambiano, direttore lavori assente, progettazione termotecnica ridicola, ritardi, manodopera improvvisata: gli avvocati scaldano i motori :yes:
 

Raian

Stay Foolish
Registrato
5/10/08
Messaggi
10.941
Punti reazioni
386
in primis lo stato.
scaricare tasse da chi non le pagava è un boomerang pazzesco. grazie m5s
in praitica verranno a mancare introiti (tasse) di TUTTE LE BANCHE per anni. non bruscolini che avranno reddito free

qualche magagna le banche dovranno gestire, ma si sono prese dei margini che coprono anche quelli (20% per ogni pratica)

non so invece se riescono ad andare indietro a qualche committente chiedendo danni
 

fever7

Selling England
Registrato
2/1/03
Messaggi
21.242
Punti reazioni
501
La grandissima parte delle truffe sono state soprattutto sul bonus facciate e a seguire ecobonus... Bisogna vedere lì cosa è previsto
 

JacksonT

Nuovo Utente
Registrato
15/2/17
Messaggi
25.487
Punti reazioni
565
La grandissima parte delle truffe sono state soprattutto sul bonus facciate e a seguire ecobonus... Bisogna vedere lì cosa è previsto

Il bonus facciate non aveva limiti quindi ci hanno mangiato a più non posso...
 

Sbik 84

Nuovo Utente
Registrato
20/5/06
Messaggi
9.568
Punti reazioni
285
Truffe sul 110% ce ne sono poche. Si tratta di magheggi, consentiti dal formidabile impianto normativo...usare i massimali per coprire altri tipi di lavori per esempio.
Chi dovrà controllare cosa farà? Ti apre l'impianto elettrico per verificare se con i massimali del fotovoltaico hai riposizionato i punti luce?
Come dice il caro Mib30 quando in cantiere i lavori sono fatti a singhiozzo, operai che cambiano, direttore lavori assente, progettazione termotecnica ridicola, ritardi, manodopera improvvisata: gli avvocati scaldano i motori :yes:

Ma infatti sul 110% di truffe ce ne sono poche, visto che è partito sin da subito con asseverazione di tecnico (che assevara sia che i lavori sono stati svolti come da progetto sia che sono congrui al prezzario) e commercialista.. e comunque, anche li se qualcuno ci prova ci sono le polizze (minimo 500k per tecnico e minimo 3 milioni per commercilista)

Il rischio grosso stava sulle facciate, dove non serviva nessun controllo e per assurdo i lavori potevano anche essere fittizi.
 

mib30

acquisto BUONSENSO
Registrato
21/8/00
Messaggi
44.045
Punti reazioni
1.428
Ma infatti sul 110% di truffe ce ne sono poche, visto che è partito sin da subito con asseverazione di tecnico (che assevara sia che i lavori sono stati svolti come da progetto sia che sono congrui al prezzario) e commercialista.. e comunque, anche li se qualcuno ci prova ci sono le polizze (minimo 500k per tecnico e minimo 3 milioni per commercilista)

Il rischio grosso stava sulle facciate, dove non serviva nessun controllo e per assurdo i lavori potevano anche essere fittizi.


il 110% è una truffa, anzi LA TRUFFA
talmente ben congegnata che qualcuno viene a dire, per 'gnoranza o incapacità, o per entambe, che non ci sono truffe


puoi/potevi dichiarare qualsiasi prezzo sui materiali purchè all'interno del listino
non esiste da nessuna parte
io non ho mai comperato e mai venduto a prezzo di listino

sul settore edile ballano sconti medi del 30-70% dai prezzi di listino
io che sono del mestiere in determinate occasioni, per eccessi di magazzino o per materiale a fine ciclo, ho portato a casa materiali con sconti del 80-85% sul prezzo di listino


e non parlo neppure della posa in opera
mi limito ad augurare buona sorte a chi ha fatto a casa sua interventi usando il 110%
 

Raian

Stay Foolish
Registrato
5/10/08
Messaggi
10.941
Punti reazioni
386
il 110% è una truffa, anzi LA TRUFFA
talmente ben congegnata che qualcuno viene a dire, per 'gnoranza o incapacità, o per entambe, che non ci sono truffe


puoi/potevi dichiarare qualsiasi prezzo sui materiali purchè all'interno del listino
non esiste da nessuna parte
io non ho mai comperato e mai venduto a prezzo di listino

sul settore edile ballano sconti medi del 30-70% dai prezzi di listino
io che sono del mestiere in determinate occasioni, per eccessi di magazzino o per materiale a fine ciclo, ho portato a casa materiali con sconti del 80-85% sul prezzo di listino


e non parlo neppure della posa in opera
mi limito ad augurare buona sorte a chi ha fatto a casa sua interventi usando il 110%
cosa intendi ?
controlli futuri ?
 

Balabiott78

Liberland
Registrato
24/3/12
Messaggi
49.617
Punti reazioni
1.164
Il bonus facciate non aveva limiti quindi ci hanno mangiato a più non posso...

Prima facciate e balcone in un condominio costava circa 10-15k per appartamento.
Adesso sarà 50k minimo.
Alla fine anche con i bonus e (finti) sconti chi ci rimette è sempre il proprietario dell'appartamento.
 

fever7

Selling England
Registrato
2/1/03
Messaggi
21.242
Punti reazioni
501
Con queste frasi possono controllare chiunque :rolleyes:

Le responsabilità andranno appurate caso per caso su ogni singola istruttoria. Per definirle, il Fisco si baserà su una serie di elementi come l’assenza di documentazione o la palese contraddittorietà rispetto al riscontro documentale prodotto, o ancora l’incoerenza reddituale e patrimoniale tra il valore e l’oggetto dei lavori eseguiti e il profilo dei committenti beneficiari.
 

Balabiott78

Liberland
Registrato
24/3/12
Messaggi
49.617
Punti reazioni
1.164
Truffe sul 110% ce ne sono poche. Si tratta di magheggi, consentiti dal formidabile impianto normativo...usare i massimali per coprire altri tipi di lavori per esempio.
Chi dovrà controllare cosa farà? Ti apre l'impianto elettrico per verificare se con i massimali del fotovoltaico hai riposizionato i punti luce?
Come dice il caro Mib30 quando in cantiere i lavori sono fatti a singhiozzo, operai che cambiano, direttore lavori assente, progettazione termotecnica ridicola, ritardi, manodopera improvvisata: gli avvocati scaldano i motori :yes:

Conoscente.
Lavori nel suo condominio per il 110.
Inizio primi di marzo 2021 fine luglio 2021, per poter fare andare i proprietari in vacanza.
Adesso fino giugno 2022, lavori in altissimo mare, settimane senza nessuno a lavorare, ogni tanto si presentano due giovanissimi magrebini.
Secondo anno di ponteggi e vacanza nuovamente saltata.
Fine dei lavori sconosciuta.
Passato il tutto all'avvocato.