MONERO - come tradare

jmk001

Nuovo Utente
Registrato
31/1/22
Messaggi
3
Punti reazioni
1
Salve

Scusate, ma come si spiega, dato il progetto, che Monero a parte un massimo storico di circa 400 euro fine 2017, sia davvero ad un valore cosi basso e comunque non mostri chissà quali margini di crescita.
 

passante

Nuovo Utente
Registrato
21/7/11
Messaggi
599
Punti reazioni
39
Salve

Scusate, ma come si spiega, dato il progetto, che Monero a parte un massimo storico di circa 400 euro fine 2017, sia davvero ad un valore cosi basso e comunque non mostri chissà quali margini di crescita.

imho crackdown normativi / legali.

on-ramp e off-ramp in molte giurisdizioni verso privacy coin sono "illegali" (UK per esempio senza andare moltano)... quindi meno exchange e meno gente che ci specula/investe
 

jmk001

Nuovo Utente
Registrato
31/1/22
Messaggi
3
Punti reazioni
1
Non mi torna…. Le crypto o si o legali o non lo sono…. Ora a parte i tentativi di regolamentazione non mi sembra che Monero sua diverso dalle altre in tal senso, che poi il focus sia appunto anonimizzare non mi sembra che non esistano vere e proprie piattaforme di mix per bitcoin che ne rendono impossibile la tracciabilità .
 

passante

Nuovo Utente
Registrato
21/7/11
Messaggi
599
Punti reazioni
39
Non mi torna…. Le crypto o si o legali o non lo sono…. Ora a parte i tentativi di regolamentazione non mi sembra che Monero sua diverso dalle altre in tal senso, che poi il focus sia appunto anonimizzare non mi sembra che non esistano vere e proprie piattaforme di mix per bitcoin che ne rendono impossibile la tracciabilità .

Monero si può acquistare e vendere su pochi exchanges rispetto a bitcoin e altcoin varie

Crypto Exchange Kraken Will Delist Privacy Coin Monero in the UK
Bittrex to Delist '''Privacy Coins''' Monero, Dash and Zcash - CoinDesk
Coinbase CEO says the exchange won't list Monero due to regulatory concerns
 

fabrizioT

Nuovo Utente
Registrato
19/9/07
Messaggi
4.267
Punti reazioni
659
Secondo me @passante ha ragione nell'individuare nel delisting una delle concause della debolezza di Monero.
Precisando che comunque molti altcoin hanno perso molto rispetto ai relativi ATH, anche solo nell'ultimo anno.

Però questo non basta a spiegare interamente il fenomeno, a mio avviso.
Sul fronte "privacy" altri progetti, come ad esempio SCRT, sono passati di ATH in ATH, pur scontando le periodiche debolezze.
Chiaramente progetti di questo tipo tendono a passare al di sotto del radar, ma qualche considerazione in merito va comunque fatta.

A mio avviso nel 2022 una moneta virtuale che si connoti semplicemente per privacy ed anonimato non dà più garanzia di successo.

La percezione di massa circa la centralità della privacy resta a tutt'oggi debole, come denotano chiaramente la deriva e lo spadroneggiare dei Social.
Di converso la moneta anonima (fu contante) è oggi concepita come una chiara minaccia da certe Istituzioni.

Su quest'ultimo fronte sarebbe più logico e ragionevole declinare anonimia e privacy come funzioni "opzionali" (opt-in) attivabili propria a discrezione, aggirando le strette.
Meglio ancora implementando la privacy su Layer 2, quale protocollo separato.

Inoltre servirebbe integrare un ecosistema incentivante che vada al di là della moneta senza limitarsi alla caratteristica di privacy.
Che poi è appunto ciò che in piccolo fanno Secret Network ed altri progetti, che implementano la privacy senza farsi "moneta", se non in senso alquanto lato.
 

alan_^_^

Nuovo Utente
Registrato
6/1/19
Messaggi
1.818
Punti reazioni
95
1)considerate monero più anonimo di un btc+ coinjoin(es su joinmarket visto che wasabi pare essere andato a farsi benedire per questa feature)?
I sostenitori di btc su questo dualismo obbiettano la poca scalabilità di monero e il fatto che il minor numero di utilizzatori ne fanno di fatto un minore privacy
2)
Comunque fossi nei devs di Bitcoin, io comincerei a esplorare il RandomX. Ormai é testato per due anni su Monero e funziona. In bocca al lupo a vietare il proof of work su mining CPU :)
maggiori info su RandomX? Questa mi pare carina come cosa. E di fatto negli anni pare che alcune alt, soprattutto LTC e Monero, abbiano fatto da test/apripista per alcuni approcci poi implementati in Btc
 

il Libertario

Contrarian
Registrato
27/8/09
Messaggi
16.053
Punti reazioni
724
Ormai con le nuove tecniche di ChainAnalysis e utilizzo di AI hanno reso il conjoin totalmente tracciabile e come visto con Wasabi bastano delle pressioni dei soliti noti per spegnere i vari "coordinatori". Tutti i bitcoin che passano da mixers sono presi di mira ormai, ci sono stati in passato utenti anche in questo forum ricordo che sono stati 'segnalati' sugli exchanges per aver depositato btc provenienti di coinjoin. Quindi io diffido dall'utilizzare questo tipo di sistemi.

Monero e' infinitamente superiore a bitcoin perche' utilizza stealth address (address del ricevente non rintracciabile), bulletproofs (per mascherare l'ammontare della transazioni), e dandelion++ (per mascherare IP del mittente). Unico "weak point" sono le ring signatures (per mascherare l'address del mittente), ma da 11 decoys verra' portato a 16 in primavera, poi a 128 nel giro di due anni con Serantis quindi anche questo punto debole sara' mandato in soffitta.

RandomX rende impossibile utilizzare Asics/GPU per minare aumentando la decentralizzazione e impedendo la creazione di cartelli o gruppi di potere come accade con btc.
In un mercato razionale dovrebbe essere Monero a quotate 40mila e Bitcoin 190, ma ci sono altre componenti in ballo in tecnologia (first mover advantage, brand recognition, favore da parte di governi e gruppi di potere, tech piu' testata, ecc.)
 

alan_^_^

Nuovo Utente
Registrato
6/1/19
Messaggi
1.818
Punti reazioni
95
Intanto grazie.

"aver depositato btc provenienti di coinjoin"-> già che siano identificabili i btc provenienti da coinjoin è una pecca che penso dovrà essere risolta in futuro da btc

E l utilizzo di LN in modo improprio per mischiare le carte?
Comunque mi hai dato molti spunti da studiare però alle critiche che monero avendo minori volumi /utenti avrebbe un anonimity set minore ?

Per capirci te a questa mia domanda avresti risposto "pian piano sposta verso monero, fai qualche giro verso address diversi che male non fa e poi torna su Btc(della parte che voglio avere in Btc non Monero" colgo correttamente?
 

il Libertario

Contrarian
Registrato
27/8/09
Messaggi
16.053
Punti reazioni
724
FNRCrLVXsAM94IG


Non e' abbastanza?
E risponde anche alla boutade del fatto che serva "privacy opzionale". Se e' opzionale, di natura non viene utilizzata proprio perche' chiunque la usa diventa un target non essendo di default.
L'esempio recente e' quello delle taniche in Canada.
Il governo estremista canadese multa chiunque gira con taniche di carburante per colpire i camionisti? 10 mila persone vanno in giro con le taniche di acqua per impedire di identificare chi trasporta carburante...
 

alan_^_^

Nuovo Utente
Registrato
6/1/19
Messaggi
1.818
Punti reazioni
95
Beh si sul confronto monero zcash non c'è storia. La scelta della privacy opzionale si è rivoltata contro/stata fallimentare.(ironicamente anche per chi l'ha usata essendo stati in 4 gatti)

Riprendendo l esempio delle taniche Monero mi pare sia come avere mezzo milione di taniche ognuna nascosta
invece bitcoin 7 milioni di taniche più facilmente tracciabili/identificabili, ma tante.
(numeri a spanne sulle tx di febbraio 2022)
Se i numeri fossero equiparabili non avrei dubbi sul primo ma così ben più di qualcuno sì
 

il Libertario

Contrarian
Registrato
27/8/09
Messaggi
16.053
Punti reazioni
724
Haven è un bel progetto ma come tutti i forks, il rischio che viva sempre di luce riflessa da Monero è sempre evidente.
Curioso comunque che accadrà con l'integrazione di Thorchain tra un paio di mesi.
 

jmk001

Nuovo Utente
Registrato
31/1/22
Messaggi
3
Punti reazioni
1
Lunedì i titolari di Monero hanno orchestrato una corsa ai prelievi per testare le riserve di XMR presso gli exchange di criptovalute, in occasione dell'ottavo anniversario della moneta digitale.

L'idea è stata lanciata per la prima volta dall'utente di Reddit “bawdyanarchist” sul subreddit dedicato alla moneta.

“18 aprile. Stiamo ritirando XMR dagli exchange. A qualsiasi exchange che non ha disabilitato i prelievi (cosa che molti di loro hanno già fatto), stiamo ritirando i nostri fondi”, ha detto l'utente in un post la scorsa settimana.

“Il ledger offuscato di Monero ha permesso a un certo numero di exchange di distorcere le proprie riserve e vendere XMR che in realtà non hanno”.

A differenza di Bitcoin (CRYPTO:BTC) ed Ethereum (CRYPTO:ETH), Monero, criptovaluta incentrata sulla privacy, rende maggiormente anonime le transazioni e rende difficile accertare se gli exchange di criptovalute detengano le riserve di XMR che dicono di avere.

“La community di Monero ha raggiunto un ampio consenso sul fatto che molti exchange non detengono effettivamente tutti i Monero che i clienti hanno acquistato”, ha detto bawdyanarchist su Reddit.

“L'exchange ha semplicemente venduto una promessa, non un vero asset”.

Se l'ipotesi di Reddit è vera, la corsa ai prelievi pianificata probabilmente costringerà gli exchange ad acquistare XMR per finanziare i prelievi simultanei degli utenti.

Lunedì XMR ha avuto un’impennata del 15%, nonostante Bitcoin ed Ethereum abbiano perso oltre il 4%.
 

cecerececce

Nuovo Utente
Registrato
22/2/21
Messaggi
133
Punti reazioni
7
Un bel test per gli exchange, non sono convinto che sia facile verificare che di btc siano coperti considerando che non si sa quanti dovrebbero averne :/
 

il Libertario

Contrarian
Registrato
27/8/09
Messaggi
16.053
Punti reazioni
724
Ho completamente missato monero..mea culpa tra l'altro ha un trend mostruoso. l ho missato perchè mi sono fatto infuelnzare dal eh privacy coin sono morte bla bla bla mea culpa.

A cosa è dovuto questa run x te?

monerun cosa è?

5ocz31izb9v81.png


Nel mondo di oggi essere bullish sui privacy coins è praticamente obbligatorio...basta vedere cosa accade intorno a noi.
 

fabrizioT

Nuovo Utente
Registrato
19/9/07
Messaggi
4.267
Punti reazioni
659
Un trend mostruoso ?
In un certo senso ...

Cambio XMRBTC oggi: 0,0068
Un anno fa: 0,0070
Nel 2019: 0,011
Nel 2018: 0,025

Ergo XMR si è via via deprezzato di 3/4 (>70%) rispetto a Bitcoin negli ultimi quattro anni.
Solo per pareggiare i conti dovrebbe quadruplicare.

Essendo (mio malgrado) hodler di XMR tutto questo trionfalismo proprio non lo colgo.
Francamente ad oggi resta uno dei peggiori investimenti che abbia fatto, quanto a rendimento.
Recuperasse un po' me ne libererei volentieri, ma a questi livelli ...
 
Ultima modifica:

il Libertario

Contrarian
Registrato
27/8/09
Messaggi
16.053
Punti reazioni
724
Se prendi dei punti random nel corso degli anni puoi trovare tutti i trend che vuoi, rialzisti e ribassisti. Dipende a che prezzi hai comprato poi, se hai accumulato sotto i 100 non vedo come ci si possa lamentare.
Diciamo che negli ultimi anni aveva un'inflazione un po' altina e c'erano gli asics, adesso siamo sotto l'1% l'anno e vicini al tail emission, il mining è CPU quindi a piccola scala, quindi ci sarà ben poca pressione al ribasso.
Ad ogni modo non vedo perché si debba delegittimare un progetto che continua a sviluppare e utilizzare i migliori strumenti disponibili a livello di ricerca (prossima hard fork con bulletproof+ per esempio), ha una community molto dinamica e vivace un po' romantica che vuole fare soldi ma anche cambiare il mondo, e viene utilizzato concretamente a differenza di tantissimi altri coins meramente speculativi.