Pac etf invece del Deposito

nicox86

Utente Registrato
Registrato
6/9/15
Messaggi
380
Punti reazioni
53
Ciao a tutti, chiedo scusa in anticipo se chiederò cose che per qualcuno possono essere ovvie, ma ho appena finito di pagare un mutuo e quindi voglio capire cosa fare del mio Risparmio.
Ho 37 anni e vorrei mettere soldi da parte per un futuro "pensionistico" di buon livello economico, diciamo che come tempi mi do 20-30 anni di investimento.
Ho appena spostato 42 k in un conto deposito che vincolerei al 3,50% per 36 mesi come fondo di emergenza, ma in realtà ne ho altri 10k in conto corrente con remunerazione al 4%
Io conto che per me un fondo di emergenza potrebbe essere anche di 30k in realtà.
Quindi la mia domanda è, tenendo conto che oggi aprirò anche un fondo pensione in cui metterò 430 euro/mese comparto azionario, Ha senso tenere 42k in deposito quando potrei anche metterne meno e investire su pac in etf?
Il mio budget per il pac sarebbe essenzialmente quello che ne ricavo dalla deduzione del fondo pensione e quindi circa 150 euro al mese, ma potrei partire ad investire subito 10k sul pac...ma non so se questo si può fare e quanto convenga farlo.
Tenendo conto che il mio profilo di rischio è 60/40 ma potrei spingermi forse anche un po' di più, come potrei impostare il Pac? su quali etf? considerando che sono un investitore pigro e vorrei mettere li e non avere troppi sbatti.
Considerando che il Pac lo farei su Directa.

grazie mille per la pazienza.
 
Tenendo conto che il mio profilo di rischio è 60/40 ma potrei spingermi forse anche un po' di più, come potrei impostare il Pac? su quali etf? considerando che sono un investitore pigro e vorrei mettere li e non avere troppi sbatti.
Considerando che il Pac lo farei su Directa.
mi sembra combacia con un LS60/LS80
 
mi sembra combacia con un LS60/LS80
ma questo si può fare con Directa in forma di PAC? mi pare di aver letto che LS non sia presente.
Anche perchè penso che se voglio investire ogni mese è molto più conveniente fare il Pac.
Oppure non so, quelle 10k le uso per acquistare un ETF senza poi alimentarlo...sono inesperto e quindi non ho capito se basta anche solo un investimento e lasciare che l'interesse composto faccia da se.
 
ma questo si può fare con Directa in forma di PAC? mi pare di aver letto che LS non sia presente.
Anche perchè penso che se voglio investire ogni mese è molto più conveniente fare il Pac.
Oppure non so, quelle 10k le uso per acquistare un ETF senza poi alimentarlo...sono inesperto e quindi non ho capito se basta anche solo un investimento e lasciare che l'interesse composto faccia da se.
Come l'utente che ti ha risposto prima di me se cerchi un investimento a lungo termine 60/40 senza sbattimenti il LS60 calza a pennello, se usi directa le commissioni in acquisto sono azzerate per importi di almeno 2.500 euro quindi invece di impostare un pac mensile di 150 euro potresti accumulare su un conto remunerato e il pac farlo manualmente una volta raggiunta la soglia minima
 
Per orizzonti così lunghi si può valutare etf sp500/msci/ allWord ovviamente rispetto ai life strategy sono molto più volatili
 
no, dovresti acquistare te manualmente ogni mese.
Non avevo capito quanto "pigro" volessi essere: se non vuoi dover acquistare bisogna trovare degli ETF che rientrino nel PAC ETF di Directa. Stasera ci do uno sguardo.

PIC e PAC: come scegliere la strategia migliore
Piano di Accumulo (PAC) vs. Piano di Investimento di Capitale (PIC): quale scegliere?
Ok grazie, troppo gentile.
Come l'utente che ti ha risposto prima di me se cerchi un investimento a lungo termine 60/40 senza sbattimenti il LS60 calza a pennello, se usi directa le commissioni in acquisto sono azzerate per importi di almeno 2.500 euro quindi invece di impostare un pac mensile di 150 euro potresti accumulare su un conto remunerato e il pac farlo manualmente una volta raggiunta la soglia minima
Ok, intanto io ho 10k da destinare, meglio fare un pic di 10k o c'è qualche motivazione che non so per cui è meglio farlo in più trance?
Per orizzonti così lunghi si può valutare etf sp500/msci/ allWord ovviamente rispetto ai life strategy sono molto più volatili
E se facessi LS60 acquisto in pic e il pac farlo su questi da te citati? Tipo SWDA o LCWD? Più EIMI(?) devo destinare 150euro al mese.
 
Ok grazie, troppo gentile.

Ok, intanto io ho 10k da destinare, meglio fare un pic di 10k o c'è qualche motivazione che non so per cui è meglio farlo in più trance?

E se facessi LS60 acquisto in pic e il pac farlo su questi da te citati? Tipo SWDA o LCWD? Più EIMI(?) devo destinare 150euro al mese.
prima bisogna vedere quanto azionario vuoi perché se metti ls60 e poi aggiungi etf con 100 azionari a sto punto meglio ls80.
Per quel lasso di tempo sarei 100% azionario, però é tutta questione di quanto reggi la volatilità.
Poi manco alcuni dati importanti:
Sposato o single?
Figli?
Per me la semplicità é la via migliore o ti fai un ls80/60 e tieni quello e basta.
Oppure scegli un etf azionario, e se propio vuoi diversificare potresti mettere un etf sull’oro

Il mio consiglio é quello prima decidi lo strumento poi vedi la questione del pac.
Al massimo investi una volta all’anno per ottimizzare il costo
 
in base a quanto scritto da nicox e dalle informazioni che ho capito (ovvero un 60/40), SECONDO ME hai:
pigro1: LS60/80: un solo strumento ma devi comprare te ogni mese/trimestre o ogni 2500euro per commissioni 0 directa
pigro2: azionario paesi sviluppati+azionario paesi emergenti+obb globale
pigro3: azionario paesi sviluppati+obb globale
pigro4: azionario MSCI ACW o FTSE AW + obb globale

Oro a discrezione.
 
prima bisogna vedere quanto azionario vuoi perché se metti ls60 e poi aggiungi etf con 100 azionari a sto punto meglio ls80.
Per quel lasso di tempo sarei 100% azionario, però é tutta questione di quanto reggi la volatilità.
Poi manco alcuni dati importanti:
Sposato o single?
Figli?
Per me la semplicità é la via migliore o ti fai un ls80/60 e tieni quello e basta.
Oppure scegli un etf azionario, e se propio vuoi diversificare potresti mettere un etf sull’oro

Il mio consiglio é quello prima decidi lo strumento poi vedi la questione del pac.
Al massimo investi una volta all’anno per ottimizzare il costo
Il punto è che LS in pac directa non c'è, ecco perché chiedevo se fosse meglio 10k in pic e poi il pac continuarlo su altri etf, però certo se si può investire su un solo etf senza problemi...anche meglio.
in base a quanto scritto da nicox e dalle informazioni che ho capito (ovvero un 60/40), SECONDO ME hai:
pigro1: LS60/80: un solo strumento ma devi comprare te ogni mese/trimestre o ogni 2500euro per commissioni 0 directa
pigro2: azionario paesi sviluppati+azionario paesi emergenti+obb globale
pigro3: azionario paesi sviluppati+obb globale
pigro4: azionario MSCI ACW o FTSE AW + obb globale

Oro a discrezione.
Grazie davvero per l'impegno!
Quindi, pigro 1 vorrebbe dire investire una volta l'anno perdendo un po' l'effetto dell'interesse composto (credo)poi in realtà il mio budget sarebbe non più di 2mila l'anno visto che ho un fondo pensione dove verso 5k.
Pigro 2, potri mettere le 10k dividendo 30/30/40 o anche 35/35/30 e poi continuarlo in pac, in realtà potrei fare Direttamente il pac con budget iniziale più alta per poi il mese dopo portarlo ai 150-180 che mi sono prefissato.
Detto questo, quali sono gli strumenti più utilizzati? Su quali etf potrei stare(relativamente) sicuro di non stare ad investire su cose strane?
Ovvio che se ci fosse LS tra i pac di directa non ci penserei due volte
 
Ho appena spostato 42 k in un conto deposito che vincolerei al 3,50% per 36 mesi come fondo di emergenza, ma in realtà ne ho altri 10k in conto corrente con remunerazione al 4%
"Vincolato" ed "emergenza" nella stessa frase non possono stare però...
 
Il punto è che LS in pac directa non c'è, ecco perché chiedevo se fosse meglio 10k in pic e poi il pac continuarlo su altri etf, però certo se si può investire su un solo etf senza problemi...anche meglio.

Quindi, pigro 1 vorrebbe dire investire una volta l'anno perdendo un po' l'effetto dell'interesse composto (credo)poi in realtà il mio budget sarebbe non più di 2mila l'anno visto che ho un fondo pensione dove verso 5k.
Pigro 2, potri mettere le 10k dividendo 30/30/40 o anche 35/35/30 e poi continuarlo in pac, in realtà potrei fare Direttamente il pac con budget iniziale più alta per poi il mese dopo portarlo ai 150-180 che mi sono prefissato.
Detto questo, quali sono gli strumenti più utilizzati? Su quali etf potrei stare(relativamente) sicuro di non stare ad investire su cose strane?
Ovvio che se ci fosse LS tra i pac di directa non ci penserei due volte
Per le cifre che vorresti investire un solo strumento é più che sufficiente

Interesse composto lo hai quando si rinvestono gli interessi, cosa che fa in automatico un etf ad accumulazione

se vuoi stare sul classico ci sarebbe etf sul sp500, ovviamente saresti esposto al mercato USA, che comunque saresti esposto anche investendo in un etf mondiale avendo gli usa una quota del 50% del mercato mondiale
 
"Vincolato" ed "emergenza" nella stessa frase non possono stare però...
Come fondo emergenza o cd svincolato oppure un etf monetario

Al massimo un c’è vincolato va bene per le spese programmate es tra 4 anni so che cambio la macchina e metto i soldi in un cd vincolato a 4 anni
 
Per le cifre che vorresti investire un solo strumento é più che sufficiente

Interesse composto lo hai quando si rinvestono gli interessi, cosa che fa in automatico un etf ad accumulazione

se vuoi stare sul classico ci sarebbe etf sul sp500, ovviamente saresti esposto al mercato USA, che comunque saresti esposto anche investendo in un etf mondiale avendo gli usa una quota del 50% del mercato mondiale
Ok, però finché LS non è su Pac directa devo scegliere un solo etf su cui investire ma che ci sia tra le scelte. Non lo so, investire una volta ogni anno non so se sia una scelta corretta(al posto del pac).

Solo mercato Americano non saprei, preferirei fare Mondiale.
Come ho scritto sopra molti parlano di SWDA, però non so se basta da solo.
 
parlano di SWDA come esempio ma prima devi capire cosa vuoi fare... 60/40 o 100az??
Compito a casa: prenditi qualche giorno su justetf per capire gli ETF e cerca di individuarne qualcuno.
 
parlano di SWDA come esempio ma prima devi capire cosa vuoi fare... 60/40 o 100az??
Compito a casa: prenditi qualche giorno su justetf per capire gli ETF e cerca di individuarne qualcuno.
proprio ieri ascoltavo un video di Colletti che diceva che anche gli etf Obbligazionari sono soggetti a volatilità e quindi se si investe su di essi non bisogna farlo per sentirsi "sicuri" ma solo per bilanciare.
Io mi sentirei anche a spingermi oltre il 60 azionari.
Il punto è che io leggo la sgigla SWDA(per dirne una) poi cerco su google e esce fuori MSCI e altre scritte, però poi c'è chi parla di MSCI all worl o all country, ce ne sono diverse con lo stesso nome, come si fa a capirne la differenza e come si fa a scegliere se io per esempio volessi investire (nella parte azionaria) sia su sviluppati che emergenti(questi in minor parte).
Per le obbligazioni invece navigo nel vuoto, so solo che nn voglio investire solo sull'Italia.

EDIT. ho capito che MSCI è l'indice che viene seguito da diversi etf, tra i quali SWDA e LCWD. la differenza sta tra i vari etf nel TER e nella dimensione...ma uno come fa a scegliere? nel senso, il ter di LCWD è più basso e quindi più conveniente all'acquisto ma ha anche una dimensione minore, con quale criterio si sceglie? una cosa che mi salta all'occhio è anche la differente domiciliazione.
 
Ultima modifica:
Ok la pigrizia ma se lo strumento piú congeniale non é disponibile per il pac automatico, 4 click ogni tanto per acquistate a mano si possono pure fare, o no?
Io voto lifestrayegy 60 ad accumulo con rate da 3k (commission free su directa) fino ad esaurire il tesoretto e poi metti assieme i risparmi per fare 1 o 2 acquisti all'anno per il pac.
150€ al mese non li investirei con cadenza mensile. Almeno semestrale.
 
proprio ieri ascoltavo un video di Colletti che diceva che anche gli etf Obbligazionari sono soggetti a volatilità e quindi se si investe su di essi non bisogna farlo per sentirsi "sicuri" ma solo per bilanciare.
Io mi sentirei anche a spingermi oltre il 60 azionari.
Il punto è che io leggo la sgigla SWDA(per dirne una) poi cerco su google e esce fuori MSCI e altre scritte, però poi c'è chi parla di MSCI all worl o all country, ce ne sono diverse con lo stesso nome, come si fa a capirne la differenza e come si fa a scegliere se io per esempio volessi investire (nella parte azionaria) sia su sviluppati che emergenti(questi in minor parte).
Per le obbligazioni invece navigo nel vuoto, so solo che nn voglio investire solo sull'Italia.

EDIT. ho capito che MSCI è l'indice che viene seguito da diversi etf, tra i quali SWDA e LCWD. la differenza sta tra i vari etf nel TER e nella dimensione...ma uno come fa a scegliere? nel senso, il ter di LCWD è più basso e quindi più conveniente all'acquisto ma ha anche una dimensione minore, con quale criterio si sceglie? una cosa che mi salta all'occhio è anche la differente domiciliazione.
si sceglie tra TER, dimensione, spread bid-ask, volumi, eventuali promozioni del broker/SIM/banca su cui si compra. A parte queste piccole differenze cambia poco/nulla se seguono lo stesso indice.

La domiciliazione in Lussemburgo o Irlanda cambia la tassazione che il gestore dell'ETF paga agli stati in cui le aziende facenti parte dell'ETF stesso staccano dividendo.

per obbligazionario guarda AGGH/VAGF e EGRI (entrambi obbligazionari aggregate investement grade globali; i primi hedgiati in euro il secondo tutto in euro).
 
Ok la pigrizia ma se lo strumento piú congeniale non é disponibile per il pac automatico, 4 click ogni tanto per acquistate a mano si possono pure fare, o no?
Io voto lifestrayegy 60 ad accumulo con rate da 3k (commission free su directa) fino ad esaurire il tesoretto e poi metti assieme i risparmi per fare 1 o 2 acquisti all'anno per il pac.
150€ al mese non li investirei con cadenza mensile. Almeno semestrale.
questo vorrebbe dire che farei un acquisto all'anno o pagherei le commissioni se volessi farlo ogni sei mesi.
E come la mettiamo con la mediazione del timing? investire in momenti così distanti non rischia di annullare questo effetto?
poi ho guardato l'etf, ora ,sarà che io non ne capisco un c... ma ha veramente questo grande potenziale?

si sceglie tra TER, dimensione, spread bid-ask, volumi, eventuali promozioni del broker/SIM/banca su cui si compra. A parte queste piccole differenze cambia poco/nulla se seguono lo stesso indice.

La domiciliazione in Lussemburgo o Irlanda cambia la tassazione che il gestore dell'ETF paga agli stati in cui le aziende facenti parte dell'ETF stesso staccano dividendo.

per obbligazionario guarda AGGH/VAGF e EGRI (entrambi obbligazionari aggregate investement grade globali; i primi hedgiati in euro il secondo tutto in euro).
quindi TER minore ma se è domiciliato in lussemburgo ci si paga di più la conversione(se ho capito bene).
Io ho capito che mi interessa l'msci all world(niente cina quindi). Se ci fosse stato sep500 su directa avrei fatto quello.

Ora, io non ne capirò nulla ma i grafici li so leggere e gli etf obbligazionari in tre anni hanno fatto sempre in negativo...dove sta la convenienza?
 
Indietro