Perche' una persona è putiniana ?

  • Callable Equity Protection 100 di Societe Generale – capitale protetto a scadenza e premio lordo di richiamo dell’1% mensile (12% su base annua)

    Da Société Générale un tris di Callable Equity Protection 100 con premio di richiamo dell’1% mensile e protezione del 100% a scadenza. Per questa emissione SG ha deciso di puntare su un meccanismo detto “Callable”, innovativo per il mondo dei certificati, che prevede che il possibile richiamo anticipato non sia legato ad una determinata barriera, ma possa avvenire in un qualsiasi mese a discrezione dell’emittente. I possibili sottostanti sono Enel (ISIN certificato XS2395029114), ENI (ISIN certificato XS2395029205) e Intesa Sanpaolo (ISIN certificato XS2395029387)
    Per continuare a leggere visita il link

Perche' si è putiniani ?


  • Votanti
    33
  • Sondaggio terminato .
Ma ci mancherebbe pure oh. Putin infiltra soldati per creare casino, ci sono persone che magari li aiutano a fomentare una guerra civile...pure io gli romperei il ****. E pure tu!
bravo hai ragione su tutto .anche su qualsiasi messaggio tu scriva in seguito
 

Perche' una persona è putiniana ?​

Il tono inquisitorio di questo thread mi ricorda un passato recente di caccia alle streghe. La ricerca ossessiva del non vaccinato, la colpevolizzazione, la demonizzazione, le leggi fasciste che tolgono lavoro a chi osi opporsi. Un periodo terribile, di cui vergognarsi, nato grazie alla disinformazione a alla manipolazione sistematica della realtà. Chi osa opporsi al pensiero dominante, che ossessivamente crea il Mostro viene colpevolizzato e ridicolizzato in pubblico. Nel caso dei vaccini e del COVID, il tempo -sempre galantuomo- ha messo le cose a posto, evidenziando le mostruose storture dell'informazione e le menzogne clamorose a cui siamo stati sottoposti. Allo stesso modo oggi viviamo in una bolla di menzogne, bombardati da informazioni false e mirate unicamente a creare il Mostro Putin. Guai a chi osa pensare in modo difforme, guai a chi interpreta autonomamente gli eventi, usando differenti chiavi di lettura dei fatti. Siamo di fatto schiavi dei guerrafondai USA, che ci usano, distruggendo il tessuto industriale e sociale europeo.
Credo che anche in questo caso il tempo sarà galantuomo ed evidenzierà le menzogne dei media. Nel caso del gasdotto Nord Stream (la Russia follemente accusata di esserselo autosabotato, e qui in tanti pure ci credevano!) questo sta già avvenendo. Sulle sanzioni che ci stiamo autoinfliggendo, in tanti stanno aprendo gli occhi. Il resto seguirà.
 

Perche' una persona è putiniana ?​

Il tono inquisitorio di questo thread mi ricorda un passato recente di caccia alle streghe. La ricerca ossessiva del non vaccinato, la colpevolizzazione, la demonizzazione. Chi osa opporsi al pensiero dominante, che ossessivamente crea il Mostro viene colpevolizzato e ridicolizzato in pubblico. Nel caso dei vaccini e del COVID, il tempo -sempre galantuomo- ha messo le cose a posto, evidenziando le mostruose storture dell'informazione e le menzogne clamorose a cui siamo stati sottoposti. Allo stesso modo oggi viviamo in una bolla di menzogne, bombardati da informazioni false e mirate unicamente a creare il Mostro Putin. Guai a chi osa pensare in modo difforme, guai a chi interpreta autonomamente gli eventi, usando differenti chiavi di lettura dei fatti. Siamo di fatto schiavi dei guerrafondai USA, che ci usano, distruggendo il tessuto industriale e sociale europeo.
Credo che anche in questo caso il tempo sarà galantuomo ed evidenzierà le menzogne dei media. Nel caso del gasdotto Nord Stream (la Russia follemente accusata di esserselo autosabotato, e qui in tanti pure ci credevano!) questo sta già avvenendo. Sulle sanzioni che ci stiamo autoinfliggendo, in tanti stanno aprendo gli occhi. Il resto seguirà.
Guarda che la domanda è "perché una persona è Putiniana?", non "perché qualcuno esprime pensieri difformi?"
Se non sei putiniano, la domanda non riguarda te, punto e basta. Se qualcuno ti ritiene putiniano, è sufficiente che tu dica "no, non sono putiniano" ed è finita lì, la domanda non ti riguarda più, come non riguarda me. Riguarda i putiniani.
 
Guarda che la domanda è "perché una persona è Putiniana?", non "perché qualcuno esprime pensieri difformi?"
Se non sei putiniano, la domanda non riguarda te, punto e basta. Se qualcuno ti ritiene putiniano, è sufficiente che tu dica "no, non sono putiniano" ed è finita lì, la domanda non ti riguarda più, come non riguarda me. Riguarda i putiniani.
inanzitutto hai sempre ragione .peccato che VOI addirittura come putiniani chi non la pensa come voi
 
inanzitutto hai sempre ragione .peccato che VOI addirittura come putiniani chi non la pensa come voi
Fai sempre un check del messaggio prima di inviarlo, consiglio da amico :D


Non è vero che io bollo come putiniano chi non la pensa come me. Bollo come putiniano chi sostiene le argomentazioni di Putin. Come bollo come Piddino chi sostiene le tesi del PD e Berluschino chi sostiene le tesi di Berlusconi o grillino chi...ecc. ecc.
 
Dici cose condivisibili, ma non capisco la tua "deriva "monarchica, semplice snobismo oppure supporta un pensiero "profondo"? Le monarchie paiono residuati storici e legati al culto della personalità come il putinismo...

Non mi sembra una deriva, sono così fin da piccolo, diciamo che l'ambiente familiare ha aiutato, come spesso succede. Perchè residuati storici? Lei sa che su 27 Paesi europei 12 sono Monarchie? Sinceramente mi pare un vero e proprio obbrobrio paragonare le Monarchie al regime putinista, come già ho avuto modo di esprimere all'utente che espone l'immagine di Sua Maestà Imperiale Nicola II.
Le racconto un particolare che mi sembra di aver già esposto ma rende l'idea di come vivo io l'essere monarchico. Qualche anno orsono ero a Monaco quando nacquero i gemellini, ricordo come fosse ora le sirene delle barche ormeggiate in Port Hercule che annunciavano il lieto evento, peraltro atteso, e l'emozione nel percorrere i 10 minuti che mi separavano dalla Place du Casino dove convergevano auto strombazzanti e popolazione residente, come ricordo l'evento della presentazione di entrambi al balcone del Palais Princier, la folla sotto con bandiere bianche e rosse, tutti sorridenti e festosi. La dimostrazione fisica dell'amore sincero di un piccolo popolo verso chi li governa e li guida con perizia e altrettanto amore da sette secoli. Scene d'altri tempi, emozionanti nel profondo.
Ecco cosa rappresenta per me la Monarchia.
Poi uscendo dal piccolo Principato in generale penso che un Re, una Regina, un Principe con una Storia radicata nei secoli possano meglio rappresentare una Nazione e il suo percorso nei secoli rispetto a un presidente repubblicano che comunque è sempre espressione di partiti politici, per loro natura divisivi.
 
Fai sempre un check del messaggio prima di inviarlo, consiglio da amico :D


Non è vero che io bollo come putiniano chi non la pensa come me. Bollo come putiniano chi sostiene le argomentazioni di Putin. Come bollo come Piddino chi sostiene le tesi del PD e Berluschino chi sostiene le tesi di Berlusconi o grillino chi...ecc. ecc.

Di solito si accusa come putiano chi approva la guerra e la distruzione che sta causando,il suo metodo autoritario e tutti gli ammazzamenti che ha compiuto (veri o falsi che siano) nel corso degli anni. Dire che una persona è putiniana di solito vuol dire approvare questi metodi al preciso scopo di delegittimare e screditare opinioni politiche che non siano allineate alla narrazione dei media e questo è molto grave per un paese come l'Italia che si fregia e ha in costituzione la libertà di parola e di stampa.
 
Ultima modifica:
Di solito si accusa come putiano chi approva la guerra e la distruzione che sta causando,il suo metodo autoritario e tutti gli ammazzamenti che ha compiuto (veri o falsi che siano) nel corso degli anni. Dire che una persona è putiniana di solito vuol dire approvare questi metodi al preciso scopo di delegittimare e screditare opinioni politiche che non siano allineate alla narrazione dei media e questo è molto grave per un paese come l'Italia che si fregia e ha in costituzione la libertà di parola e di stampa.
Dire che uno è putiniano non significa mica abolire la libertà di stampa o di parola. Si può tranquillamente dire che Putin ha ragione e che è un grande e nessuno ti viene a prendere a casa.
 
State a casa vostra.......lasciate perdere i nazisti. E pagate le bollette:yeah:
 
Non mi sembra una deriva, sono così fin da piccolo, diciamo che l'ambiente familiare ha aiutato, come spesso succede. Perchè residuati storici? Lei sa che su 27 Paesi europei 12 sono Monarchie? Sinceramente mi pare un vero e proprio obbrobrio paragonare le Monarchie al regime putinista, come già ho avuto modo di esprimere all'utente che espone l'immagine di Sua Maestà Imperiale Nicola II.
Le racconto un particolare che mi sembra di aver già esposto ma rende l'idea di come vivo io l'essere monarchico. Qualche anno orsono ero a Monaco quando nacquero i gemellini, ricordo come fosse ora le sirene delle barche ormeggiate in Port Hercule che annunciavano il lieto evento, peraltro atteso, e l'emozione nel percorrere i 10 minuti che mi separavano dalla Place du Casino dove convergevano auto strombazzanti e popolazione residente, come ricordo l'evento della presentazione di entrambi al balcone del Palais Princier, la folla sotto con bandiere bianche e rosse, tutti sorridenti e festosi. La dimostrazione fisica dell'amore sincero di un piccolo popolo verso chi li governa e li guida con perizia e altrettanto amore da sette secoli. Scene d'altri tempi, emozionanti nel profondo.
Ecco cosa rappresenta per me la Monarchia.
Poi uscendo dal piccolo Principato in generale penso che un Re, una Regina, un Principe con una Storia radicata nei secoli possano meglio rappresentare una Nazione e il suo percorso nei secoli rispetto a un presidente repubblicano che comunque è sempre espressione di partiti politici, per loro natura divisivi.
In italia la monarchia non ce più perché il re era un disertore .
Bel esempio di rappresentare l'Italia !
Qualsiasi altro ufficiale in fuga sarebbe stato fucilato .
E poi volevano anche l'eredità 😠👎
 
Indietro