Pomezia: arrestato capogruppo PD x corruzione

freude

Blus a Balus !
Registrato
12/10/08
Messaggi
48.322
Punti reazioni
1.633
POMEZIA - Arrestato per corruzione il capogruppo del Pd, l'architetto Fabio Mirimich.

Ancora un componente della maggioranza del Comune di Pomezia al centro di un'inchiesta giudiziaria. Questa mattina, la Guardia di Finanza ha dichiarato in arresto e posto ai domiciliari il consigliere comunale e capogruppo del Pd, l'architetto Fabio Mirimich, accusato di corruzione. Assieme a lui, sono stati posti agli arresti domiciliari anche un dipedente del settore urbanistica, il geometra comunale Giuseppe Franciosi, e un imprenditore a capo di una società di Roma, Francesco Iovine.
 
POMEZIA - Arrestato per corruzione il capogruppo del Pd, l'architetto Fabio Mirimich.

Ancora un componente della maggioranza del Comune di Pomezia al centro di un'inchiesta giudiziaria. Questa mattina, la Guardia di Finanza ha dichiarato in arresto e posto ai domiciliari il consigliere comunale e capogruppo del Pd, l'architetto Fabio Mirimich, accusato di corruzione. Assieme a lui, sono stati posti agli arresti domiciliari anche un dipedente del settore urbanistica, il geometra comunale Giuseppe Franciosi, e un imprenditore a capo di una società di Roma, Francesco Iovine.

ma figùrati!

E' un complotto delle Toghe Nere.

Chiaro no?

Vogliono colpire BERSANI,lo capirebbe anche un bambino.
 
Non passa settimana che non becchino qualcuno del PD.
Ma per candidarsi nel PD quali requisiti si devono possedere?:'(
E questi fra 3 mesi inizieranno a governare la nazione. Vediamo come reagiranno i mercati domani.


Pizzarotti dimettiti.:o
 
Non passa settimana che non becchino qualcuno del PD.
Ma per candidarsi nel PD quali requisiti si devono possedere?:'(
E questi fra 3 mesi inizieranno a governare la nazione. Vediamo come reagiranno i mercati domani.


Pizzarotti dimettiti.:o

ilfattononsussisterà
 
Non passa settimana che non becchino qualcuno del PD.
Ma per candidarsi nel PD quali requisiti si devono possedere?:'(
E questi fra 3 mesi inizieranno a governare la nazione. Vediamo come reagiranno i mercati domani.


Pizzarotti dimettiti.:o

Non hanno le oo per governare!
 
POMEZIA - Arrestato per corruzione il capogruppo del Pd, l'architetto Fabio Mirimich.

Ancora un componente della maggioranza del Comune di Pomezia al centro di un'inchiesta giudiziaria. Questa mattina, la Guardia di Finanza ha dichiarato in arresto e posto ai domiciliari il consigliere comunale e capogruppo del Pd, l'architetto Fabio Mirimich, accusato di corruzione. Assieme a lui, sono stati posti agli arresti domiciliari anche un dipedente del settore urbanistica, il geometra comunale Giuseppe Franciosi, e un imprenditore a capo di una società di Roma, Francesco Iovine.
Eh, ma loro sono moralmente superiori :o
Nero
 
noi siamo per mandali in galera
Ma come, non eri tu quello che se un componente dell'M5S scorreggiava chiedevi a voce tonante la testa di Grillo? :D

Ed ora, dopo che l'ennesimo ladro del PD viene beccato con le mani in pasta, i tuoi padroni continuano ad essere dei santi e a non saperne nulla? :D

Nero
 
triplo ergastolo.

La chiave datela a me che ho un pozzo da riempire.
 
POMEZIA - Arrestato per corruzione il capogruppo del Pd, l'architetto Fabio Mirimich.

Ancora un componente della maggioranza del Comune di Pomezia al centro di un'inchiesta giudiziaria. Questa mattina, la Guardia di Finanza ha dichiarato in arresto e posto ai domiciliari il consigliere comunale e capogruppo del Pd, l'architetto Fabio Mirimich, accusato di corruzione. Assieme a lui, sono stati posti agli arresti domiciliari anche un dipedente del settore urbanistica, il geometra comunale Giuseppe Franciosi, e un imprenditore a capo di una società di Roma, Francesco Iovine.


Adesso però metti anche il link da cui si vede che Bersani lo difende, assusando la "giustizia ad orologeria" ... :rolleyes:

Fino a che andrete avanti così, continuerò a ricordarvi lo psico-killer ... :rolleyes:
 
ma sì andiamo appresso a questi picciotti

intanto i loro boss si attrezzano per tornare nella stanza dei bottoni a saccheggiare i risparmi degli italiani :mad:
senza neanche i tecnici tra i piedi
che badate bene non sono stati loro a cacciare ;)
 
Ma come, non eri tu quello che se un componente dell'M5S scorreggiava chiedevi a voce tonante la testa di Grillo? :D

Ed ora, dopo che l'ennesimo ladro del PD viene beccato con le mani in pasta, i tuoi padroni continuano ad essere dei santi e a non saperne nulla? :D

Nero

certamente,per i cicer trolls se c'è un grillino cattivo è colpa delle 5 stelle tutte,se invece c'è un piddino cattivo è colpa di pizzarotti che ancora non si è dimesso :yes:

ottimismo :D
 
certamente,per i cicer trolls se c'è un grillino cattivo è colpa delle 5 stelle tutte,se invece c'è un piddino cattivo è colpa di pizzarotti che ancora non si è dimesso :yes:

ottimismo :D

Bello anche il servizio di Report ieri sera sulla Sicilia, con tutti i partiti beccati con le mani nella marmellata. Prevedo che per Crocetta sarà dura:rolleyes:
 
Adesso però metti anche il link da cui si vede che Bersani lo difende, assusando la "giustizia ad orologeria" ... :rolleyes:

Fino a che andrete avanti così, continuerò a ricordarvi lo psico-killer ... :rolleyes:

mi sa che tu sei un mitomane e parli a raglio
 
Adesso però metti anche il link da cui si vede che Bersani lo difende, assusando la "giustizia ad orologeria" ... :rolleyes:

Fino a che andrete avanti così, continuerò a ricordarvi lo psico-killer ... :rolleyes:

senza pieta'
 
ma figùrati!

E' un complotto delle Toghe Nere.

Chiaro no?

Vogliono colpire BERSANI,lo capirebbe anche un bambino.

Non piangere guarda penati o i 2 regionali . Vedrai che anche per lui la formuletta il fatto non sussiste verrà,Fuori dal cilindro giustizia..
 
ti ricordo che difendere il Regime fascista del Diritto al Privilegio non è bello

se poi lo si fa richiamandosi alla bandiera rossa non solo è da fasci, m peggio ancora da infami, poi vedete voi se è il caso di continuare a difendere questa gente, magari con la scusa che i vostri fratelli di latte del pdl sono peggio

ognuno fa i conti con la propria coscienza
 
Indietro