Sta arrivando la recessione, vendete tutto sul mercato azionario (Vol 37)

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

bomba84

Kansei Dorifto
Registrato
4/1/14
Messaggi
22.503
Punti reazioni
1.436




[Questo thread] è la stessa formula che ha decretato il successo di "Dagospia", quel costante mix fra retroscena affidabili su Draghi e Mattarella dettati da "gole profonde" e recensioni di attrici porno a cura di Barbara Costa (sempre di "gole profonde" si tratta alla fine).
Lazy Brad | 25/07/22 | Riapertura 35​



LA STORIA DEL THREAD

Il 12/12/2019 nasceva dall'utente Orso1960 un thread per discutere sulla domanda da trilioni di Dollari: le borse sono care ma quali alternative ci sono? Con tempismo perfetto poche settimane dopo arriva il Covid con conseguente apocalisse sfiorata sui mercati e il thread diventa il punto di riferimento della sezione per parlare di tutto ciò che riguarda i mercati finanziari.

Con il passare dei mesi si capisce che il Grande Crollo non sarebbe arrivato e inizia una metamorfosi del thread che si allarga ad abbracciare argomenti esterni alla finanza stretta: dall'economia, alle misure di restrizioni sul Covid, all'immobiliare, alla Cina, alle criticità dell'Italia e a tante altre importanti e interessanti questioni.

Vengono trattati gli argomenti più caldi del giorno che possono portare vantaggi e/o svantaggi al nostro portafoglio finanziario oltre a temi ciclici ricorrenti non fermandosi alla sola Borsa per quanto importante sia perchè nel moderno mondo rapido e digitale è tutto interconnesso. Un pipistrello in Cina può portare ad un -35% delle Borse in un attimo.

Questo thread è diventato uno dei più importanti luoghi in Italia dove essere sempre sul pezzo sui mercati finanziari senza perdere tempo a cercare le informazioni sparpagliate per il web, così come trovare le più importanti teorie e pensieri di ogni parte e su ogni strumento e asset class esistente dalle azioni alle crypto.

Spero che sempre più lettori parteciperanno alla discussione portando il loro punto di vista così da beneficiarne tutti insieme! Non abbiate timore, il tono è spesso semi-serio e tutti vengono accolti con benevolenza


CONSIGLI SU COME AFFRONTARE LA RECESSIONE

In attesa della Recessione ci si può rilassare con i migliori vini consigliati dai partecipanti del thread:

- Travaglini Gattinara Riserva + Nebolè
- Boca DOC
- Adami Cartizze, Bepin de Eto (rive di rua)
- Sforzato Corte di Cama
- Barbaresco, da Cascina Principe - Vacca a Neive
- Barolo
- Dolcetto
- Barbera d'Alba (superiore o meno)
- Nebbiolo da Alessandria Silvio, da Cascina Ballarin o anche Principiano (La Morra e dintorni)
- Barolo di Marcarini (Barolo)
- Dolcetto Dogliani Superiore di Anna Maria Abbona
- 5 Stelle
- Canua dei Sertoli Salis
- Ruché di Castagnole Monferrato 'Laccento' Montalbera
- Primitivo di Manduria da 16°


Nei giorni difficili in cui il portafoglio viene spianato si può aumentare la gradazione con:

- Whisky single malt Laphroaig, tutta la fragranza torbata dell'isola di Islay, Scozia.
- Rum Zacapa 23, un classico da accompagnare al cioccolato di Modica o per contrasto ad un fondente al pepe.
- Rum Don Papa, il primo rum premium delle Filippine in lotti limitati e selezionati. La giusta conseguenza di un portafoglio che sovrappesa l'emerging.



ARGOMENTI TRATTATI

La maggioranza degli argomenti trattati sul thread impattano o potrebbero impattare sul nostro portafoglio finanziario attuale o futuro. Lo scopo del thread è di essere sempre sul pezzo per non farci cogliere con i pantaloni abbassati!

Importanti argomenti trattati in passato o ciclici sono:

* News del giorno in economia, finanza e politica.
* Eventi ed analisi Macro.
* Quando crolleranno le Borse?
* Asset Allocation.
* Crypto.
* La morte del 60/40.
* Inflazione.
* Futuro dell'Italia.
* SP500 vs resto del mondo.
* Meme stonks.
* Politica monetaria delle Banche Centrali.
* Storia finanziaria.
* Backtest.
* Analisi dei mercati.
* Immobiliare.

E tanto altro ancora. Invito i nuovi investitori a leggere tutte le riaperture per sottoporsi ad un corso rapido di tutto ciò che riguarda gli investimenti finanziari. Difficile trovare un condensato di informazioni in italiano così grande e spesso valido in un unico luogo mescolato ad un po' di sana follia. Non ve ne pentirete!



RISORSE MEMORABILI

Riassunto del Grande Crollo di Marzo 2020 e sigla del thread :o




Quando gli orsetti goofano cosa si può fare?





Dove andrà Bitcoin? :o





Grazie a Fonta il thread è ora dotato del suo NFT personalizzato elevandolo a vette persino superiori del Cingumila :cool:

https://opensea.io/assets/0x495f947...528129958066016003544806274727493479453163521



LE GRANDI BATTAGLIE

Sono ormai leggendari gli scontri semi-seri avvenuti nel corso delle migliaia di pagine del thread. Molti sono stati cancellati dalla moderazione (ci sarà almeno una riapertura intera cancellata per spam/flame :D ), altri sono ancora sepolti tra le pagine a disposizione dell'aspirante lettore Recessionista.

Una selezione delle migliori battaglie include:

* Sostenitori Taliban vs Anti-Taliban
* Bond-Lovers vs Bond-Haters
* Analist-Lovers vs Analist-Haters
* Sostenitori SP a Cingumila vs Azioni troppo care vendere tutto
* Inflazionisti vs Deflazionisti
* Nelle ultime 20 pagine del thread è consuetudine discutere sul futuro delle crypto. Le useremo presto dal panettiere oppure no? :o



HALL OF FAME

Una lista dei più attivi e amati utenti che hanno contribuito all'ascesa del thread (da intendersi in senso semi-serio):


Greedy: paladino anti-Taliban, anti-parrucconi e sostenitore della Perfida Albione, attende il titolo di Sir dalla Regina per essere rimasto l'ultimo a credere nell'isola Albionica durante la crisi Brexit. Convinto diffusore della Teoria del Pigro sul suolo della Nazione dei Limoni. E' stato definito "buffo" dal Caos Strisciante ed è nella Lista Nera di Semiserio come "tizio degno rappresentante della fauna" :D

Lumaca: ha portato il punto di vista istituzionale nel thread facendo fare ai lettori retail un piccolo salto di qualità negli investimenti. Ha tentato in tutti i modi di spiegare a Sand perchè l'oro non sale ma si è dichiarato sconfitto dalla titanica impresa :o

Sm1979: il trader irriducibile, partendo dall'oro rosa e affrontando tutte le FOMO post-Covid senza affondare nonostante la pericolosità dei trade. Ora incastrato sulle SPAC :D

cricket72: il Moderatore della sezione che ha permesso al thread di evolvere fino all'alto livello attuale :bow:

Bomba84: Amante delle bellezze che offre il continente asiatico, da Febbraio potrà raggiungerlo fuggendo dalla Terra Stivaletta anche se per farlo la Dogana lo obbligherà a fare all-in su Telecom Italia. Strenuo sostenitore di Etereo nonostante la clamorosa Breccia della Tripla Cifra (sotto 1000$) :o

Captaingainlux: strenuo difensori dei valori Talibani e nemico di penna del taliban-free Greedy, scrive dal Lux pur sapendo che le tasse sulle azioni USA lì sono più alte dell'amata Irlanda. Finito il Covid ha iniziato a proclamare la Terza Guerra Mondiale grazie alla quale potrà comprare SP a 1000 :D

Inversionista: appassionato dei triangoli bearish sull'SP, aspetta il livello satanico di 666 per entrare e abbandonare così la vita da dipendente statale.

Trendfriend: Sopravvissuto al pigro sul Nasdaq fin dai tempi del mitologico Taper Tantrum. Nel tempo libero si diletta nella ricerca di meme per riassumure gli argomenti hot del momento :D

Robinbreak: il Poeta del thread. Ama destreggiarsi con frasi leggiadre tra il detto e non il detto, infondendo il thread di obbiettivi da perseguire una volta giunti alla ricchezza. Ha rapporti ambigui con le mogli dei suoi capi.

Testazza: in passato ha cercato di forzare i posti di blocco del lockdown per andare alla casa al mare causando sgomento al povero Sand :o

Klaas: soprannominato il Bear Flattener della Bloccein, è antagonista dei crypto-lovers a cui causa ansia ora che le crypto sono state spianate. Primo Nemico di Bomba e Sand che ancora non credono alla Grande Breccia. Ma cambieranno idea :o

T-Rex: ci sono investitori che usano la leva con saggezza per aumentare le potenzialità di rendita. Poi c'è T-Rex che apre posizioni 10x random sulla spianata del giorno. Primo Amico di Wolf e di Maga, sostenitore di Cina riunita e delle conquiste russe, è abile nel martingalare le perdite.

Orso1960: Il Creatore che ha dato vita ad uno dei luoghi virtuali della finanza più frequentati in italia.

Lazy Brad: 90% pigro tradizionalista e 10% punto SNAI con short in leva sul petrolio, bitcoin, rumene e stonk del momento, un mix che ricorda quei padri di famiglia tutta casa e chiesa, ma con amante sudamericana nascosta. Minimalista convinto (secondo lui il 70-80% dei portafogli degli italiani si risolverebbe con un LifeStrategy), alla recente nascita della prima nipotina le ha regalato un VWCE accompagnato da un pupazzetto chiamato Jack Bogle, già inseparabile compagno della creatura. Ama i piccoli lussi della vita, e dinanzi ad un tramonto in catamarano alle British Virgin Islands sorseggiando bollicine francesi pensa che ciò che i FIRE chiamano "ruota del criceto" e che lui invece definisce "lavoro gratificante e molto ben retribuito" sia qualcosa per cui vale la pena accettare qualche piccolissimo sacrificio.

Unexist: finto investitore che compra il mercato (orso) coi soldi dei nonni mentre sparagna i suoi.
Ossessionato da un'amore incomprensibile per gli analisti finanziari delle banche d'affari, un amore purtroppo non corrisposto e quindi causa di profonde depressioni e frequenti emorroidi.



HANNO HOLDATO BOND TEDESCHI...

Purtroppo alcuni utenti hanno abbandonato le lande virtuali del Thread Recessionista. Ma noi non dimentichiamo e in questa sezione ricordiamo le personalità che più di tutte hanno contribuito ad elevare (:o) il livello delle discussioni.

GSGS: detentore della prima quota di ETC su Oro rilasciata su suolo Europeo al prezzo di 250$, si interessa solo di macro-cicli quarantennali che riguardano il metallo giallo. E' l'unico investitore al mondo ad avere 50% di gold nel portafoglio. Adesso sparito dopo aver fatto comprare oro a mezzo FOL vicino ai massimi storici :o

Antoniano: l'algo-trader del thread, schietto e diretto verso tutti, non le manda a dire ma è preparato e i suoi post meritano di essere sempre letti.

i-z-i-o: Primo Sostenitore di Analisti, ESG e fondi comuni. Discepolo Scelto del TechnoKing, attende il trasferimento su Marte con il prossimo volo della neonata Tesla Aviation. Dotato di sottile ironia. Si dice che sia andato a vivere con gli stambecchi in Montagna :o

Karmakoma: l'ultimo orso ad arrendersi al bull market 2020/21. Ora disperso.




RUOLI SPECIALI

Alcuni utenti riescono nell'impresa di Elevarsi dalla Hall of Fame per raggiungere nuovi pinnacoli all'interno del thread. Per premiarli della loro costanza verranno creati dei ruoli speciali unici che saranno destinati a fare la storia della finanza:

Detentore-della-Sigla (DDS): esistono momenti in cui i mercati finanziari sono euforici e i portafogli degli investitori salgono a razzo verso la Luna. In questi momenti un partecipante del thread potrà postare la Sigla per ricordare il momento epico che si sta vivendo. Il Comitato Recessionista all'unanimità ha deciso di conferire il titolo di DDS all'utente Bomba che per primo ha contribuito a diffonderla. La Sigla rappresenta l'anima del thread, scegli con attenzione i momenti in cui postarla!

Profeta dei Mercati (PDM): è il co-capo della famigerata sezione analisi della più potente banca d'investimenti al mondo. Lo hanno definito come: "L'Uomo che Muove i Mercati", la CNBC lo presenta come "Mezzo Uomo, Mezzo Dio", è il "Più Grande Toro di Wall Street", il "Guru del Buy on Dip". Lui è il Profeta Marko Kolanovic!

kolanovic%20teaser%202_0.jpg




GLOSSARIO

A volte nel thread si usano termini e neologismi che un lettore novizio potrebbe non capire e sentirsi così escluso dalla discussione. Visto che l'inclusione è uno dei trend più di moda del momento è giusto fare uno sforzo per far capire a tutti lo stato di avanzamento in cui versa il thread (siamo quasi alla decomposizione :o):

La Grande Breccia: evento catastrofico in cui il Bitcoin verrà flashspianato in modo violento fino a spaccare i 20.000$. E' avvenuta come predetto portando disgrazia e catastrofe nel mondo cryptico.

Spianatura: discesa di un mercato di una percentuale pari a quella che causa sofferenza psicologica nel povero investitore.

Flashspianatura: crollo rapido che causa un aumento di visite nel thread.

Yield-apocalypse: evento catastrofico che vedrà i rendimenti dei bond salire in modo incontrollato fino ad impattare sulla psiche di chi detiene bond lunghi :o

Talibani: categoria di utenti che sostengono le depravate azioni del Comitato Tecnico Scientifico nella lotta contro al Covid.

Etereo: una crypto che verrà presto superata da Solana :o

JPM: stimata istituzione finanziaria ingiustamente accusata di manipolare i metalli preziosi :o

Perfida Albione: Regno Unito.

Imperatore: Elon Musk.

Stivaletto: termine generico per indicare un qualcosa che funziona poco e male. Viene usato spesso per descrivere il Bel Paese.

PandAnalisti: gruppo di persone che tenta di far raggiungere l'Illuminazione ai credenti :o

@Z: versione neutro-moderna per riferirsi agli analisti.

Oro rosa: la carne di maiale.

Borsetta delle Pulci (PulciMIB): borsa italiana.

Stampanti: emissione di denaro infinito da parte delle Banche Centrali.

Cippino: anche conosciuto come "Entità Cippinica", è un'unità di misura personale che varia da investitore a investitore. Per convenzione se non meglio specificato 1 cippino equivale a 1000€ e mezzo cippino a 500€. I multipli del cippino vengono chiamati in vari modi: 1 Super Cippino rappresenta 2000€, 1 Mega Cippino 5000€ e 1 Ultra Cippino si può solo speculare a quanto possa ammontare :o
A volte potreste leggere la frase: "Ho buttato un cippino sull'asset X". Non allarmatevi perchè è una normale frase in gergo, sul thread gli investitori prendono decisioni ponderando ogni singolo aspetto dell'investimento cercando di sentire odore di bruciato provenire dall'asset dopo averlo odorato attentamente (anche se si riscontrano casi in cui "ho buttato un cippino su..." non è una metafora ma si investe proprio buttando soldi per seguire le mode del momento :D).

Barracuda: proprietario della maggiore casa di investimenti di Dubai, è uno dei divulgatori finanziari più seguiti sul thread. Alcuni suoi cavalli di battaglia sono: Metodo Barracuda, Minatori di Oro (spianati), Uranio e la Moneta Segreta. Dopo un inizio brillante si è un po' perso Mastrotizzandosi.

Virology: sit-com che va in onda in autunno-inverno in cui un gruppo di star fa a gara per partecipare a più programmi tv possibili sfidandosi su argomenti scottanti come il Covid (e non solo). Un noto personaggio è "Starlette" Capua. Programma creato dalla memorabile fantasia di Izio.

Omminicchio: titolo conquistato da Powell della FED grazie all'incessante stampa-stampa di denaro da buttare nei mercati finanziari. Nonostante la svolta falchetta sappiamo che nel profondo resta l'Omminicchio di sempre.

BBQuizzazione: reazione avversa che avviene nei parenti quando i mercati non vanno bene e vogliono far cuocere il partecipante del thread.



VOLUMI PRECEDENTI

Volume 1
Volume 2
Volume 3
Volume 4
Volume 5
Volume 6

Volume 7
Volume 8
Volume 9
Volume 10
Volume 11
Volume 12
Volume 13
Volume 14
Volume 15
Volume 16
Volume 17
Volume 18
Volume 19
Volume 20
Volume 21
Volume 22
Volume 23
Volume 24
Volume 25
Volume 26
Volume 27
Volume 28
Volume 29
Volume 30
Volume 31
Volume 32
Volume 33
Volume 34
Volume 35
Volume 36
 

bomba84

Kansei Dorifto
Registrato
4/1/14
Messaggi
22.503
Punti reazioni
1.436
oh regà me tocca lavorà per la causa..
che se riaprano le danze.. :o

che i longhisti festeggino e gli sciortisti se straccino le vesti ....

il merkato si conferma ancora un'intelligenza collettiva imprevedibile e capace di qualsiasi cosa... e noi spettatori inermi guardiamo l'altalena degli indici che vanno de sopra e de sotto, come un ubriaco osserva gli oggetti attorno a lui muoversi magicamente, inebriato dai fumi dell'ottavo bicchiere di whisky :o:eek::yes:

a voi :o
 

daniel-etf

Quando compro, scende. Quando vendo, sale.
Registrato
10/1/21
Messaggi
450
Punti reazioni
68
Il primo post di ogni capitolo è sempre da spaccarsi dalle risate :D
 

Antonius Full Tilt

Nuovo Utente
Registrato
10/3/08
Messaggi
2.718
Punti reazioni
287
Dedicato a Carlotta, che possa riprendersi presto dal disastroso short di oggi.

Nel gran bel thriller qui sotto, Bette Davis, che nel doppiaggio italiano viene italianizzata in Carlotta, se la passa veramente male, ma alla fine vince lei!

 

GreedyTrader

Stay lazy, get rich
Registrato
22/10/12
Messaggi
10.599
Punti reazioni
717
sto siegel mi piace sempre di più. GLi omminicchi ci hanno raccontato la balla dell'inflazione bassa 2008-2019 mentre case aumentavano di valore impressionante, e tanti altri beni essenziali come istruzione e sanità, mentre il CPI era bassissimo. COn i loro QE e super money supply hanno gonfiato una gigantesca bolla inflattiva che era nascosta dai radar...chi ci ha guadagnato e chi ci ha perso è sotto gli occhi di tutti.

ora omminicchio dimettiti e mettiamoci Jeremy tanto il nome è quasi uguale :D
 

carlotta84

witch
Registrato
27/2/18
Messaggi
3.869
Punti reazioni
985
Uau...
Aperto da bomba :o;)
Tanta roba!

I miei long iniziano a macinare
Spero sia l'inizio di una leg up dal bottom di oggi.
Sarà pure solo un rimbalzo, ma da qualche parte si deve pur iniziare.
Vediamo domani che dicono le banche.
 

Angelo8888

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
16/9/22
Messaggi
61
Punti reazioni
3
Perché la Borsa sta salendo? Che notizia positiva è arrivata?
 

sand1975

Nuovo Utente
Registrato
9/1/16
Messaggi
13.461
Punti reazioni
452
sto siegel mi piace sempre di più. GLi omminicchi ci hanno raccontato la balla dell'inflazione bassa 2008-2019 mentre case aumentavano di valore impressionante, e tanti altri beni essenziali come istruzione e sanità, mentre il CPI era bassissimo. COn i loro QE e super money supply hanno gonfiato una gigantesca bolla inflattiva che era nascosta dai radar...chi ci ha guadagnato e chi ci ha perso è sotto gli occhi di tutti.

ora omminicchio dimettiti e mettiamoci Jeremy tanto il nome è quasi uguale :D


O il quasi omonimo Austin, tanto uno vale l'altro.
 

Szaller

Sincerità impostata al 90%
Registrato
23/8/22
Messaggi
268
Punti reazioni
70
oh regà me tocca lavorà per la causa..
che se riaprano le danze.. :o

che i longhisti festeggino e gli sciortisti se straccino le vesti ....

il merkato si conferma ancora un'intelligenza collettiva imprevedibile e capace di qualsiasi cosa... e noi spettatori inermi guardiamo l'altalena degli indici che vanno de sopra e de sotto, come un ubriaco osserva gli oggetti attorno a lui muoversi magicamente, inebriato dai fumi dell'ottavo bicchiere di whisky :o:eek::yes:

a voi :o

ecco perchè diageo oggi ha fatto più 0.50 :p
 

Lumaca

ChatGPT
Registrato
19/10/10
Messaggi
3.560
Punti reazioni
585
@Eliogatto / Carissimo. Stai sbagliando bersaglio. Ho 51 anni. Sono di Milano e all’inizio della mia carriera mi facevo 1 ora e mezzo di tram numero 15 per andare a…Rozzano a lavorare partendo da casa alle 6 di mattina.
Io ti sto semplicemente spiegando perché a Milano non si trovano più lavoratori per alcuna posizione. Sul fatto che i giovani di oggi non abbiano lo stesso spirito di sacrificio di noi vecchietti è un dato di fatto su cui ti do ragione. Ciò non toglie che siano diventati inconcepibili i prezzi degli affitti a Milano e che sono diventati chiaramente una delle ragioni principali del mancato incontro fra l’offerta e la domanda di lavoro. E te lo dico proprio perché nelle scuole mancano gli insegnanti perché non vengono più dal sud abbastanza persone. Questo è un dato di fatto. Ti può piacere o ti può non piacere.

Hai ragione, scusa, spesso dimentico che in questa interfaccia virtuale non conosco davvero chi ho di fronte.
Per me lo spirito di sacrificio resta indispensabile, così come l'amministrazione della città deve, deve, programmare alloggi a prezzi calmierati per studenti e lavoratori.

Purtroppo (per fortuna direbbero altri) Milano mantiene una alta attrattiva verso altri regioni italiane e da diverse realtà estere.
I prezzi sono alti, e manca offerta di alloggi (anche moderni) su misura per i più giovani.

Da un lato l'offerta non è bassissima, ma è molto selettiva. C'è una capillarità di piccoli proprietari che sugli affitti ci campa (o pensava di campare) e ora che le difficoltà e i costi aumentano vuole mantenere inalterato il ricavo. Purtroppo proprio in questi momenti ci sarebbe bisogno di abbassare i prezzi degli affitti immobiliari.

Il problema degli insegnanti mi è chiaro, leggo anche io diverse notizie di professori giovani che preferiscono le supplenze in regione piuttosto che spostarsi in luoghi dove il costo della vita è molto più alto e il reddito netto scende invece di salire.

Purtroppo, cinicamente, è il costo dell'uguaglianza: non esiste che un insegnante che esercita nella Marche o in Calabria sia pagato come uno che esercita a Milano o Roma. Peraltro la responsabilità sociale è identica, quindi la dignità professionale è la stessa.

Una idea potrebbe essere pagare a parte stipendio e alloggio: se stai a Viterbo ti pago 1500 netti al mese più il costo medio degli affitti a Viterbo, se insegni a Venezia ti pago 1500 netti al mese più il costo medio degli affitti a Venezia...chissà cosa ne pensano i sindacati.
 

GreedyTrader

Stay lazy, get rich
Registrato
22/10/12
Messaggi
10.599
Punti reazioni
717
lumaca ma che ti sei messo a fare il politico ? :D
non capisco perchè molti vogliano trasformare l'economia in scienza della morale, le persone fanno quello che più è conveniente per loro. Per questo amo tantissimo le pubblicazioni di Ricolfi. Giustamente i giovani se ne sbattono di lavorare sapendo che sono nel Paese che offre meno opportunità di lavoro al mondo ed è il primo al mondo per eredità attesa.
Milano attrattiva? Guarda giusto settimana scorsa stavo parlando con un collega, figlio appena laureato in economia. Stessa posizione a Milano 1200€ a Zurigo 5000€. Certo costo della vita diverso, ma indovinate dove è andato a lavorare...
tutta Italia fa caxxre per lavorare ma lo volete capire o no ? meglio starsene al paesello almeno c'hai la casa de nonno...
 

Wharty

Nuovo Utente
Registrato
22/11/19
Messaggi
401
Punti reazioni
24
lumaca ma che ti sei messo a fare il politico ? :D
non capisco perchè molti vogliano trasformare l'economia in scienza della morale, le persone fanno quello che più è conveniente per loro. Per questo amo tantissimo le pubblicazioni di Ricolfi. Giustamente i giovani se ne sbattono di lavorare sapendo che sono nel Paese che offre meno opportunità di lavoro al mondo ed è il primo al mondo per eredità attesa.
Milano attrattiva? Guarda giusto settimana scorsa stavo parlando con un collega, figlio appena laureato in economia. Stessa posizione a Milano 1200€ a Zurigo 5000€. Certo costo della vita diverso, ma indovinate dove è andato a lavorare...
tutta Italia fa caxxre per lavorare ma lo volete capire o no ? meglio starsene al paesello almeno c'hai la casa de nonno...
l'Italia è il paese che offre meno opportunità di lavoro al mondo...mo lo dico al mio amico Felix che è arrivato dalla Repubblica Democratica del Congo, magari è ancora in tempo per tornare!:D
 

GreedyTrader

Stay lazy, get rich
Registrato
22/10/12
Messaggi
10.599
Punti reazioni
717

Allegati

  • 2021-12-01_Graphic_Expat City Ranking 2021_Best & Worst Cities.jpg
    2021-12-01_Graphic_Expat City Ranking 2021_Best & Worst Cities.jpg
    93,9 KB · Visite: 36

inversionista

Nuovo Utente
Registrato
29/3/13
Messaggi
15.169
Punti reazioni
137
Hai ragione, scusa, spesso dimentico che in questa interfaccia virtuale non conosco davvero chi ho di fronte.
Per me lo spirito di sacrificio resta indispensabile, così come l'amministrazione della città deve, deve, programmare alloggi a prezzi calmierati per studenti e lavoratori.

Purtroppo (per fortuna direbbero altri) Milano mantiene una alta attrattiva verso altri regioni italiane e da diverse realtà estere.
I prezzi sono alti, e manca offerta di alloggi (anche moderni) su misura per i più giovani.

Da un lato l'offerta non è bassissima, ma è molto selettiva. C'è una capillarità di piccoli proprietari che sugli affitti ci campa (o pensava di campare) e ora che le difficoltà e i costi aumentano vuole mantenere inalterato il ricavo. Purtroppo proprio in questi momenti ci sarebbe bisogno di abbassare i prezzi degli affitti immobiliari.

Il problema degli insegnanti mi è chiaro, leggo anche io diverse notizie di professori giovani che preferiscono le supplenze in regione piuttosto che spostarsi in luoghi dove il costo della vita è molto più alto e il reddito netto scende invece di salire.

Purtroppo, cinicamente, è il costo dell'uguaglianza: non esiste che un insegnante che esercita nella Marche o in Calabria sia pagato come uno che esercita a Milano o Roma. Peraltro la responsabilità sociale è identica, quindi la dignità professionale è la stessa.

Una idea potrebbe essere pagare a parte stipendio e alloggio: se stai a Viterbo ti pago 1500 netti al mese più il costo medio degli affitti a Viterbo, se insegni a Venezia ti pago 1500 netti al mese più il costo medio degli affitti a Venezia...chissà cosa ne pensano i sindacati.

i sindacati sono il male.
 

cecc88

Ignorante
Registrato
4/1/18
Messaggi
11.759
Punti reazioni
586
Comune il fatto che TU abbia deciso di farlo per TUA ambizione, TUO interesse, insomma TUE motivazioni, che possono lecitamente essere condivise o meno, peraltro a quanto capisco da ciò che scrivi, anche con "certe prospettive di guadagno" (oggi peraltro nel tuo caso avveratesi) non significa che un simile funzionamento debba costituire la regola. Ovverosia il fatto che si debba essere costretti a uscire di casa 2 ore prima e rientrare due ore dopo per andare a lavorare 8/10 ore non PUO' essere la regola (almeno non per guadagnare 1400 € /mese).

Insomma se un soggetto decide di sacrificare il proprio tempo e la propria vita (oltre il "normale orario di lavoro") per raggiungere un traguardo ambito (sacrosanto, lo sto facendo anche io) è OK: se per sopravvivere, oltre a lavorare 8/10 pre occorre pure perderne in giro altre 3/4 per girare come un pirello per la città perché gli affitti costano troppo . . . è una estorsione legalizzata.

Vabeh, in generale sta dicendo che comunque un minimo tocca sbattersi. Che sia pendolare, che siano orari duri, che sia lasciare l'Italia, il senso è che difficilmente da comodi si ottiene molto.

Certo, poi c'è l'altra faccia. Considerato che la distribuzione di salari non cambia, se 1000 persone si sbattono c'è una discreta possibilità per gran parte di esse di non traguardare obiettivi di realizzazione economica.

Però almeno giocarsela, si fa sempre in tempo a smettere.
 

cecc88

Ignorante
Registrato
4/1/18
Messaggi
11.759
Punti reazioni
586
Io ti sto semplicemente spiegando perché a Milano non si trovano più lavoratori per alcuna posizione. Sul fatto che i giovani di oggi non abbiano lo stesso spirito di sacrificio di noi vecchietti è un dato di fatto su cui ti do ragione. Ciò non toglie che siano diventati inconcepibili i prezzi degli affitti a Milano e che sono diventati chiaramente una delle ragioni principali del mancato incontro fra l’offerta e la domanda di lavoro. E te lo dico proprio perché nelle scuole mancano gli insegnanti perché non vengono più dal sud abbastanza persone. Questo è un dato di fatto. Ti può piacere o ti può non piacere.

Rispondo ma non vorrei alimentare offtopic eccessivamente :D

Gli insegnanti hanno un problema tipico dei dipendenti pubblici, salario uguale in tutta Italia diventa letale a Milano. Però è una distorsione anche dovuta al fatto che sia una categoria estremamente aggredita dai meridionali (che cercano di ricollocarsi e non intendono stabilirsi) perché altrimenti vale il discorso del treno/bus/metro. Insegni a Milano e vivi a Bollate, mica parliamo di miniere indonesiane.

Su commessi e simili c'è il problema che si legge sui giornali. Sbattimenti enormi, paga medio-bassa, prospettive di crescita inesistenti. Come ricordo sempre ai vari operatori del turismo, ristoratori e simili: al McDonald's la gente ci va a lavorare.
Perché? Contratto fisso, orari stabili, no turni spezzati, straordinari non vanno in gloria. In un momento dove la demografia mette meno giovani sul mercato e l'istruzione ne pompa l'ambizione, non mi meraviglio che manchino.

Nel post di prima però scordavo una cosa. Qui non si alzeranno i salari perché molte attività hanno produttività scarsa e il dipendente aggiuntivo lo possono prendere solo sottopagato, contratto a 2 mesi e così via.
Ho un'amica bielorussa di origine che ha fatto la commessa in mezza Milano, vi raccomando che proposte contrattuali :D :D
 

cecc88

Ignorante
Registrato
4/1/18
Messaggi
11.759
Punti reazioni
586
Non voglio skatenare la polemika ..:o ma il cciovane oggi può lavorare in remote working per l'azienda belga o olandese se ha le skills e stare a kasa..perchè dovrebbe farsi il koolo per un bilo.ku.lo a Meelano? Non sono un fannullone anzi...cerco di analizzare la prospettiva odierna anche in merito ai cambiamenti nel mondo del lavoro e alla grande globalizzazione del merkato :o:yes::D

Questo è un sogno che hanno in molti, si scontra con la realtà di una nicchia che rimane molto piccola.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.