Vivere di rendita, posso (Vol. XI)?

OrsoYogi

Nuovo Utente
Registrato
4/7/11
Messaggi
10.834
Punti reazioni
1.128
Mi permetto di aprire il 3d per continuare la lettura.

Buona serata a tutti, Signori. :bow:
 
Grazie Orso :D


Grazie Ben... ho verificato sul link che hai messo, ma purtroppo per avere il bonus bisogna che i ragazzi siano iscritti o al conservatorio o in un istituto musicale, cosa che le mie figlie non hanno: una fa la prima media normale (e comunque anche se avesse preso l'indirizzo musicale non era prevista la batteria) l'altra fa l'università.
Comunque grazie lo stesso. :D
 
Mi permetto di aprire il 3d per continuare la lettura.

Buona serata a tutti, Signori. :bow:
ma che ci fai fuori dal club , in mezzo a questi spiantati ?
noi rentier certificati in questo thread ci dobbiamo venire solo per rispondere "no, non puoi" ai nuovi arrivati :o
 
ma che ci fai fuori dal club , in mezzo a questi spiantati ?
noi rentier certificati in questo thread ci dobbiamo venire solo per rispondere "no, non puoi" ai nuovi arrivati :o

Molto umile e delicata la tua uscita..spero fosse ironica:eek:
 
peccato che tu non abbia capito niente. te la metto facile: prova a nuotare con la zavorra mentre tutti i vicini usano le pinne.

mio nonno comprò casa e mantenne 2 figlie e faceva il netturbino. provaci adesso.

e perché secondo te succede?

L'Italia butta il 4% del PIL in corruzione e 10/11% di PIL in evasione (gli orefici guadagnano meno degli spazzini), è la 2a economia industriale d'Europa ed è al 6° posto come laureati (grande industria la nostra!!!), , è penultima come occupati (per fortuna c'è sempre la Grecia peggio di noi) e si potrebbe continuare all'infinito.
Una domanda per finire: da chi comprereste un'auto usata tra Berlusconi (FI), Salvini (Lega), Renzi (PD) e Di Maio (Casaleggio associati)? E poi sparliamo dell'Europa.
 
dai basta con le capzate.

hai ragione ho sbagliato, ma ieri era tardi... Volevo ovviamente scrivere "il cambio marco - lira a 990", come è argomentato nel pezzo che hai linkato, nel quale si scrive che sono i poteri forti a volere tutto ciò (salari in discesa, dominio della Germania...)
io continuo a vederla in maniera "sportiva": la svalutazione competitiva è una furbata all'italiana fatta per mascherare le inefficienze del paese. Invece di invocarla e rimpiangerla, avremmo dovuto un po' "tedeschizzarci", anziché sperare sempre nello stellone... E questo a prescindere dalla nostra permanenza in Europa
 
Ma tutto sto OT su macroeconomia che caspita c'entra coll'argomento del topic...cioè visto che il 3D sulla rottamazione del debito non se lo filava più nessuno, bisogna inseguire gli utenti da altre parti pur di continuare ad accapigliarsi?!

Qui si parla di vita di rendita, e per un rentier l'€ è una "manna", moneta forte e stabile, bassissima inflazione (che è il vero nemico del rentier) e se arriva Weidmann tornerà anche un po' di redditività, tutti gli altri discorsi qui sono OT o comunque si è in conflitto di interessi (il capitalista ha da sempre obiettivi economici diversi dall'imprenditore/lavoratore) e prendo spunto da questo post:
Qualcuno potrebbe illustrarmi gli effetti reali della "austerity" e di tutti questi scenari?
Perché io ho già sempre vissuto 3 spanne sotto quelli che avevano il mio stesso reddito familiare, mi preoccuperei molto di prelievi forzati e patrimoniali (che fanno male soprattutto agli aspiranti rentier, quelli che lavorano e si s*******no tutto lo stipendio probabilmente verranno inquadrati come "poveri" e non pagheranno in *****)

per dire che il vero problema per un rentier non è l'€, ma quando si parla di "redistribuzione della ricchezza" sezna tenere conto di chi è stato cicala e di chi è stato formica...
 
ma che ci fai fuori dal club , in mezzo a questi spiantati ?
noi rentier certificati in questo thread ci dobbiamo venire solo per rispondere "no, non puoi" ai nuovi arrivati :o

non sapevo che dessero la patente da rentier, a saperlo facevo anche quella oltre che quella della macchina e della moto...anche il 3D del club ormai latita, a parte qualche spunto operativo, gli ultimi post virano su polizze infortuni/malattia/morte, va bene essere previdenti, ma mancano solo problemi di prostata e Luciano Onder ed è completo.

Qui si parla meno di operatività, ma tra rentier, aspiranti tali e non, almeno si disquisisce di vari aspetti della vita, sia economici (a volte in alcuni messaggi spicci si trovano spunti per risparmiare o spendere meglio) sia sociali (che sono un altro aspetto importante della vita da rentier)...poi ogni tanto sbucano inutili messaggi, ma quello è nella normalità di un forum!!
 
Ma tutto sto OT su macroeconomia che caspita c'entra coll'argomento del topic...cioè visto che il 3D sulla rottamazione del debito non se lo filava più nessuno, bisogna inseguire gli utenti da altre parti pur di continuare ad accapigliarsi?!

Qui si parla di vita di rendita, e per un rentier l'€ è una "manna", moneta forte e stabile, bassissima inflazione (che è il vero nemico del rentier) e se arriva Weidmann tornerà anche un po' di redditività, tutti gli altri discorsi qui sono OT o comunque si è in conflitto di interessi (il capitalista ha da sempre obiettivi economici diversi dall'imprenditore/lavoratore) e prendo spunto da questo post:


per dire che il vero problema per un rentier non è l'€, ma quando si parla di "redistribuzione della ricchezza" sezna tenere conto di chi è stato cicala e di chi è stato formica...

Hai ragione... è meno OT parlare di suocere, figli e rapporti di coppia! :D
Io comunque ho tato solo una mia opinione -come sempre "grossolana" e non "qualitativa", perchè non ho gli strumenti per discutere nel dettaglio di certi argomenti. Se fossi laureato in economia, forse lo potrei fare... mi auguro che Llukas e Alfa lo siano, per avere ognuno per la loro parte, delle idee così marcate e così magnificamente sostenute da argomentazioni di dettaglio.
 
non sapevo che dessero la patente da rentier, a saperlo facevo anche quella oltre che quella della macchina e della moto...anche il 3D del club ormai latita, a parte qualche spunto operativo, gli ultimi post virano su polizze infortuni/malattia/morte, va bene essere previdenti, ma mancano solo problemi di prostata e Luciano Onder ed è completo.

Qui si parla meno di operatività, ma tra rentier, aspiranti tali e non, almeno si disquisisce di vari aspetti della vita, sia economici (a volte in alcuni messaggi spicci si trovano spunti per risparmiare o spendere meglio) sia sociali (che sono un altro aspetto importante della vita da rentier)...poi ogni tanto sbucano inutili messaggi, ma quello è nella normalità di un forum!!

Buongiorno mgzr160, buongiorno Signori. :bow:

Certificato di rentier con bolla papale a parte :D, un family office che si rispetti ha il dovere di pensare al suo cliente in prospettiva generazionale e quindi con una visione il più possibile realista e a volte eccessivamente pessimista, in quanto in certi casi una grave malattia del capofamiglia distrugge non solo la famiglia (in caso di dinamiche non chiare e preventivamente definite sui ruoli dei figli o nipoti) ma anche il patrimonio e l’azienda. Entrambi i FO che gestiscono i miei interessi spingono perché mi assicuri ma io (34 anni, non sposato) reagisco signorilmente e in maniera matura e ragionevole sfiorandomi gli zebedei.
Senza giustamente arrivare a disturbare Onder o disquisire su prostate o vene varicose e senza andare OT per pagine e pagine, parlare di LTC credo sia utile.
Perché non tutto il denaro, quando si ha, deve andare “in borsa” per diventare cedola o dividendo, anzi...
Dopodiché sono il primo ad apprezzare discussioni più leggere e a trovare ottimi spunti dai post OT. .

Buona domenica e buon relax. OK!
 
Ultima modifica:
Buongiorno mgzr160, buongiorno Signori. :bow:

Certificato di rentier con bolla papale a parte :D, un family office che si rispetti ha il dovere di pensare al suo cliente in prospettiva generazionale e quindi con una visione il più possibile realista e a volte eccessivamente pessimista, in quanto in certi casi una grave malattia del capofamiglia distrugge non solo la famiglia (in caso di dinamiche non chiare e preventivamente definite sui ruoli dei figli o nipoti) ma anche il patrimonio e l’azienda. Entrambi i FO che gestiscono i miei interessi spingono perché mi assicuri ma io (34 anni, non sposato) reagisco signorilmente e in maniera matura e ragionevole sfiorandomi gli zebedei.
Senza giustamente arrivare a disturbare Onder o disquisire su prostate o vene varicose e senza andare OT per pagine e pagine, parlare di LTC credo sia utile.
Perché non tutto il denaro, quando si ha, deve andare “in borsa” per diventare cedola o dividendo, anzi...
Dopodiché sono il primo ad apprezzare discussioni più leggere e a trovare ottimi spunti dai post OT. .

Buona domenica e buon relax. OK!

Qui noi poveri lavoratori siamo troppo più avanti! :D
Abbiamo l'inps che darà le pensioni di reversibilità alle mogli e ai figli in caso di premorte, l'inail che ci assicura in caso di infortunio sul lavoro, la sanità pubblica che non costa troppo e se ti devi operare d'urgenza... ti opera! :D
 
Qui noi poveri lavoratori siamo troppo più avanti! :D
Abbiamo l'inps che darà le pensioni di reversibilità alle mogli e ai figli in caso di premorte, l'inail che ci assicura in caso di infortunio sul lavoro, la sanità pubblica che non costa troppo e se ti devi operare d'urgenza... ti opera! :D

Buongiorno Bigmad. :bow:

Che splendido paese! Dov’è? :D

Qui invece ahimè paghi 0 tasse e paghi per quello che effettivamente consumi. E ti operano lo stesso . :D :p
 
Ultima modifica:
Da quando ho iniziato a interessarmi a questo argomento, le mie paure si sono spostate più sulle politiche attive di sciacallaggio statale. Sarebbe anche una cosa che potrebbe gravemente compromettere il mio benessere psicofisico!
 
Ma tutto sto OT su macroeconomia che caspita c'entra coll'argomento del topic...cioè visto che il 3D sulla rottamazione del debito non se lo filava più nessuno, bisogna inseguire gli utenti da altre parti pur di continuare ad accapigliarsi?!

Qui si parla di vita di rendita, e per un rentier l'€ è una "manna", moneta forte e stabile, bassissima inflazione (che è il vero nemico del rentier) e se arriva Weidmann tornerà anche un po' di redditività, tutti gli altri discorsi qui sono OT o comunque si è in conflitto di interessi (il capitalista ha da sempre obiettivi economici diversi dall'imprenditore/lavoratore) e prendo spunto da questo post:


per dire che il vero problema per un rentier non è l'€, ma quando si parla di "redistribuzione della ricchezza" sezna tenere conto di chi è stato cicala e di chi è stato formica...

OK!:clap:
 
non sapevo che dessero la patente da rentier, a saperlo facevo anche quella oltre che quella della macchina e della moto...anche il 3D del club ormai latita, a parte qualche spunto operativo, gli ultimi post virano su polizze infortuni/malattia/morte, va bene essere previdenti, ma mancano solo problemi di prostata e Luciano Onder ed è completo.

Qui si parla meno di operatività, ma tra rentier, aspiranti tali e non, almeno si disquisisce di vari aspetti della vita, sia economici (a volte in alcuni messaggi spicci si trovano spunti per risparmiare o spendere meglio) sia sociali (che sono un altro aspetto importante della vita da rentier)...poi ogni tanto sbucano inutili messaggi, ma quello è nella normalità di un forum!!

OK!:clap:
 
Hai ragione... è meno OT parlare di suocere, figli e rapporti di coppia! :D
.

Sicuramente!!!!
Per una volta che non ce l'avevo con te :D ;) Era solo per far notare come sta discussione macroeconomica € Sì - € No era iniziata da un'altra parte e visto che in quella sede era anche morta, sono venuti ad accapigliarsi qua, oltretutto discutendo su un argomento che ai fini del vivere di rendita c'entra poco, visto che il rentier se non gli sta bene l'€ può trasferirsi in un altro paese e a lui di bilancia commerciale o di svalutazione del salario interessa poco, anzi come ho detto cinicamente per un rentier la deflazione (da debito o crisi economica) è tutto grasso che cola...
 
Buongiorno mgzr160, buongiorno Signori. :bow:

Certificato di rentier con bolla papale a parte :D, un family office che si rispetti ha il dovere di pensare al suo cliente in prospettiva generazionale e quindi con una visione il più possibile realista e a volte eccessivamente pessimista, in quanto in certi casi una grave malattia del capofamiglia distrugge non solo la famiglia !

Buongiorno a te e buona preparazione per Baku (qui posso scrivertelo senza essere fulminato)!!!

Non volevo assolutamente sminuire discorsi assolutamente leciti e importanti come quello della previdenza, la mia voleva essere un'iperbole per ribattere a chi, in maniera un po' fanfarona, diceva che gli eletti sono solo nel club, tutto qui ;)
 
Buongiorno a te e buona preparazione per Baku (qui posso scrivertelo senza essere fulminato)!!!

Non volevo assolutamente sminuire discorsi assolutamente leciti e importanti come quello della previdenza, la mia voleva essere un'iperbole per ribattere a chi, in maniera un po' fanfarona, diceva che gli eletti sono solo nel club, tutto qui ;)

long su Baku :D
 
Buongiorno a te e buona preparazione per Baku (qui posso scrivertelo senza essere fulminato)!!!

Non volevo assolutamente sminuire discorsi assolutamente leciti e importanti come quello della previdenza, la mia voleva essere un'iperbole per ribattere a chi, in maniera un po' fanfarona, diceva che gli eletti sono solo nel club, tutto qui ;)

A Baku non vado, forse l’anno prossimo.

Buonanotte rentier e aspiranti tali.
 
Indietro