Volume Profile ProRealTime

Damien

Yes
Registrato
25/10/07
Messaggi
14.015
Punti reazioni
393
Ciao,
Vorrei sapere se qualcuno di voi utilizza il Volume Profile in PRT11.
Avrei bisogno di un qualcosa che, dato un intervallo di barre scelte discrezionalmnte, identifichi la Value Area ed il POC.

vpoc1.PNG
vpoc2.PNG

Grazie
Damien
 

Bubino451

Nuovo Utente
Registrato
14/9/09
Messaggi
8.045
Punti reazioni
322
Ciao,
Vorrei sapere se qualcuno di voi utilizza il Volume Profile in PRT11.
Avrei bisogno di un qualcosa che, dato un intervallo di barre scelte discrezionalmnte, identifichi la Value Area ed il POC.

Grazie
Damien

Servono a una fava quelle cose li,cosi come la quasi totalità di oscillatori e indicatori...almeno,da esperienza.
 

Damien

Yes
Registrato
25/10/07
Messaggi
14.015
Punti reazioni
393
Vabbè se servono o no , poi lo deciderò io , però mi piacerebbe avere il VP a disposizione .
Qualcuno?
 

Bubino451

Nuovo Utente
Registrato
14/9/09
Messaggi
8.045
Punti reazioni
322
Vabbè se servono o no , poi lo deciderò io , però mi piacerebbe avere il VP a disposizione .
Qualcuno?

Era per risparmiarti inutili fatiche...gli acronimi inglesi che hai scritto sul primo grafico sono banali e sono direttamente ricavabili dal grafico senza quelle barre orizzontali.Ma siccome insisti...prego...a giudicare dal numero di risposte date io qualche domanda me la farei :D
 

Paperone_1

Nuovo Utente
Registrato
19/3/13
Messaggi
29
Punti reazioni
3
effettivamente...non mi sento di dare tanto torto a Bubino 451,...ani or sono , agli inizi della mia attività di analisi tecnica...perdevo tanto di quel tempo sugli indicatori..ma dopo anni di esperienza, a mio avviso...gli unici indicatori utili possono essere un classico RSI o ROC...e magari il Volume stesso.....
 

martin6

Nuovo Utente
Registrato
7/5/03
Messaggi
136
Punti reazioni
7
effettivamente...non mi sento di dare tanto torto a Bubino 451,...ani or sono , agli inizi della mia attività di analisi tecnica...perdevo tanto di quel tempo sugli indicatori..ma dopo anni di esperienza, a mio avviso...gli unici indicatori utili possono essere un classico RSI o ROC...e magari il Volume stesso.....

puoi farmi un esempio di operatività che hai provato nel passato di cui sei rimasto deluso?
faccio questa domanda perchè ho una bella esperienza di mercati e trading discrezionale ,
pero stò iniziando ora a testare i primi sistemi !
 

Bubino451

Nuovo Utente
Registrato
14/9/09
Messaggi
8.045
Punti reazioni
322
effettivamente...non mi sento di dare tanto torto a Bubino 451,...ani or sono , agli inizi della mia attività di analisi tecnica...perdevo tanto di quel tempo sugli indicatori..ma dopo anni di esperienza, a mio avviso...gli unici indicatori utili possono essere un classico RSI o ROC...e magari il Volume stesso.....

In genere da quella che è la mia esperienza gli indicatori non hanno molta utilità,perchè l'indicatore si adatta al prezzo non è il prezzo che si adatta all'indicatore come molti voglion far credere.

Ci sono però alcuni indicatori (pochi) che hanno una rilevanza statistica e possono essere utili per entrare a mercato nel momento giusto,io ad esempio uso solo l'RSI perchè specie nel lungo periodo può avere una qualche utilità per individuare le aree di inversione del trend.

Il volume profile l'ho provato per un po' ma di fatto è approssimabile al numero di volte in cui il prezzo ha stazionato in quell'area,quindi più si avrà lateralità su un certo livello più volume profile saranno grandi mentre trend direzionali e anche violenti avranno volume profile piccoli,ma è chiaro che questo non è di grossa utilità operativa,non è detto cioè che aree con grandi volume profile possono fungere da resistenze future e viceversa.