x chi se ne intende...Voltaire ecc ecc ecc...

genioarcipelago

la borsa e la vita
Registrato
22/9/01
Messaggi
45.187
Punti reazioni
1.950
Egregio sig. Maccarinelli,

le comunico che il Giudice Istruttore del Tribunale di Brescia, ha sospeso la provvisoria esecuzione del decreto ingiuntivo da noi opposto. Rinviato a febbraio 2003.
Cordiali saluti

Il mio avvovcato e' parco di parole...
mi ha mandato questa mail...oggi.
C'era dsi mezzo la casa...ipotecata e il sequestro di 600 milioni azioni.
Una bella notizia o mica tanto???
Grazie
genio
 

neomil

MEMBERxxx
Registrato
11/6/00
Messaggi
180
Punti reazioni
101
notizia bella bella non mi pare proprio...anzi...

prova ad opporti all'opposizione:eek:
 

genioarcipelago

la borsa e la vita
Registrato
22/9/01
Messaggi
45.187
Punti reazioni
1.950
Scritto da neomil
notizia bella bella non mi pare proprio...anzi...

prova ad opporti all'opposizione:eek:

:confused:
ma se e' l'avvocato che si e' opposto...che mi dovevan vender la casa entro 40 giorni prima...a che cosa si deve oppostare adesso???
:p
alla posta o al posto opposto???
Ma mi vuoi far andar di tracverso la cena king???
ci vuol altro
genio
affamato...non sotto il ponte ancora.
 

Voltaire

Gennarino Fan's Club
Registrato
25/3/00
Messaggi
13.117
Punti reazioni
454
Scritto da genioarcipelago
ha sospeso la provvisoria esecuzione del decreto ingiuntivo da noi opposto. Rinviato a febbraio 2003.



L'esecuzione provvisoria del decreto ingiuntivo (promosso dalla banca nei tuoi confronti), a cui ti eri opposto, è stata sospesa e rinviata a febbraio 2003.
 

genioarcipelago

la borsa e la vita
Registrato
22/9/01
Messaggi
45.187
Punti reazioni
1.950
Scritto da Voltaire




L'esecuzione provvisoria del decreto ingiuntivo (promosso dalla banca nei tuoi confronti), a cui ti eri opposto, è stata sospesa e rinviata a febbraio 2003.
Finalmente qualcuno che parla chiaro...grazie Volt
ma in parole povere...
esecuzione provvisoria...che significato aveva???
che fino a febbraio..posso star a casa mia ancora???
Almeno mi par di legger tra le righe...tue e sue...mica di neomil...
pessimista pare quello.
.;)
Grazie e ciao
genio
 

Voltaire

Gennarino Fan's Club
Registrato
25/3/00
Messaggi
13.117
Punti reazioni
454
Esecuzione provvisoria (spero che arrivino i Vermoderatori a confermare) vuol dire che il decreto ingiuntivo va avanti anche se la causa è in corso.
 

genioarcipelago

la borsa e la vita
Registrato
22/9/01
Messaggi
45.187
Punti reazioni
1.950
l'ipoteca...hai hai haiiii fai da te.

Scritto da Voltaire
Esecuzione provvisoria (spero che arrivino i Vermoderatori a confermare) vuol dire che il decreto ingiuntivo va avanti anche se la causa è in corso.
Volt...
un AMICO vero mi ha mandato questa...casomai qualcuno venisse in mente di ipotecare la casa per la borsa...poi son cavoli amari...ma si da una regolata ...almeno...a posteriori.

Eugenio, ti rispondo rapidamente perchè questa cosa mi sta a cuore,
E' il mio lavoro, più o meno, ( ho partecipato spesso ad aste e/o esuzioni immobiliari fallimentari).
Prima di una decina d'anni da casa tua non ti butta nessuno fuori, almeno a Roma gli iter di esecuzioni immobiliari funzionano così, gli stadi sono parecchi, tutti concatenati tra di loro, e con perdite di tempo notevolissime, te li elenco:
1- Lettera della banca in cui ti notifica la revoca del fido e/o l'interruzione del rapporto stesso, in genere, sulla stessa lettera, ti assegnano un termine entro il quale rientrare della " ormai sofferenza in essere".
2-Se entro il termine assegnato non ricevono risposta si passa al decreto ingiuntivo, credo 40 giorni di tempo per fare opposizione allo stesso.
3-Se non ci sono elementi tali da sovvertire l'essenza e le ragioni stesse del decreto ingiiuntivo si passa alla provvisoria esecuzione( appresso ti spiego che significa e ti verrà da ridere se questo termine ti aveva creato angoscia), ma, nel tuo caso, leggo che il tuo avv. è stato bravo ed abile a chiedere ed ottenere la sospensione della provvisione esecuzione, avendo sicuramente portato elementi tali, a tuo favore, da far riflettere il giudice e sospendere il provvedimento, rimandando ad una nuova lettura degli atti a tuo sfavore al 2003, in quella sede si discuterà la legittimità della richiesta del decreto ingiuntivo originario ed il giudice potrebbe addirittura rigettarlo per vizi vari, non solo di forma ma anche di sostanza( e potrebbe essere il tuo caso...............), oppure accoglierlo in pieno( come cifre richieste dalla banca, oppure accoglierlo solo parzialmente( come cifre) ma comunque bocciandolo ed invitando il tuo creditore a volerne emettere un altro con cifre diverse( più basse.
4-Ma poniamo che invece nel 2003 lo accolga così com'è ( toccati le palle, lo sto facendo anche io) succede che si passa alla provvisoria esecuzione, ovvero, il giudice ti ingiungerà di pagare la cifra x che è stata richiesta dal creditore, entro giorni x, se entro giorni x non paghi si passa a:
4- Pignoramento tue proprietà immobiliare, tutte, o perlomeno quelle che avevi date in garanzia per l'ottenimento della linea di credito.
5- Dopo il pignoramento viene emesso un atto di precetto
6- Dopo l'atto di precetto il giudice istruttore nomina un CTU per fare periziare i tuoi benei immobiliari.
7- Il CTU fatta la perizia la riconsegna al giudice
8- Il giudice, in base alla perizia del CTU, stabilisce la base d'asta minima per la vendita del tuo immobile, stabilendone anche i rilanci minimi da effettuare( dipende dal prezzo di base, possono variare , per esempio, di 5 milioni in 5 milioni, da 10 a 10, da 1 milione ad un milione....)
9-Fissa la data e fa le pubblicazioni sui giornali e sulle riviste specializzate
10- Avviene l'asta vera e propria alla data prestabilita sulla base del prezzo minimo fissato per la vendita del tuo immobile, in questi casi, se il prezzo è appetibile( sotto quello di mercato) ci saranno partecipanti, se invece non è ancora appetibile l'asta va deserta e viene rimandata ancora di mesi, in quel caso il giudice il più delle volte stabilisce un ribasso di 1/5 del valore iniziale di base( esempio, se andava in vendita la prima volta a 200 milioni, la seconda volta sarà riproposto a 160 milioni) e via via fino a quando qualcuno se lo aggiudica, ma non è finita, anche se uno se lo aggiudica, tutti gli altri, chiunque, può di nuovo rilanciare di 1/6 sull'ulima " battuta di aggiudicazione" e si riparte di nuovo con l'asta ma fatta solo tra le due persone( colui il quale se lo era aggiudicato ed il tizio che ha effettuato su di lui il rilancio di 1/6, viene fissata la data ed a quella data si " consuma" al 100% l'aggiudicazione dell'aimmobile, ma non è finita, anche dopo l'aggiudicazione passano mesi prima che, con decreto del tribunale, l'aggiudicatario finale ne abbia CERTIFICAZIONE......................................
11-Ma il bello( per te) è che poi, l'aggiudicatario, deve iniziare la causa di sfratto con te ( il giudice dell'esecuzione non può assolutamente entrare nel merito del tuo rilascio, in sede di esecuzione si vende la proprietà non il possesso, tranne casi eccezionali)ma, il più delle volte l'aggiudicatario , prima di iniziare una causa infinita di sfratto ( ci sono mille modi per rimandare la consegna, il tuo avvocato te le può dire ste cose)viene da te e dice......senti, se ti levi dalle palle subito, poichè la casa mi serve, sono disposto a darti lire X........e li te la giochi come vuoi................


Amico mio, ma chi ***** ti caccia di casa TUA prima di 10 anni, pur nella peggiore delle ipotesi? Nessuno......................................
Ti prego di stampare questo messaggio e di farlo vedere al tuo avvocato per farti confortare, premetto che non sono a conoscenza della tua questione nei dettagli, ma la sostanza e le forme sono quelle che ti ho spiegato, nel caso di procedurre fallimentari, e conseguenti vendite immobniliari legate al fallimento stesso, è la stesa cosa, virgola più e virgola meno............................

Ma ci sono mille altri mezzi per rimandare di anni ed anni il rilascio............................parlane con il tuo avvocato SUBITO e FATTI consigliare bene........

Se ti sono stato utile ne sono felice, altrimenti spero di non averti arrecato disturbo, e comunque sia sono stato mosso da sentimenti amichevoli nei tuoi confronti.

mau
 

Voltaire

Gennarino Fan's Club
Registrato
25/3/00
Messaggi
13.117
Punti reazioni
454
Per questo è sempre importante la partecipazione di chi è dentro le cose, e non solo di chi le ha lette su un libro ma che poi svolge un altro lavoro.
 

maccherone

l'impopolare
Registrato
21/11/01
Messaggi
516
Punti reazioni
45
caro genio,
spero proprio che tu esca da questo casino senza rimetterci casa, azioni o altro...

comunque, ti riporto l'esperienza di un mio collega, xchè i tempi credo siano un po diversi da quelli che credi tu....

se vuoi un consiglio, vedi di non arrivare alla vendita giudiziaria del tuo immobile, xchè da lì in poi hai una spada di Damocle sulla testa...qui a Fi al massimo in un anno stai fuori di casa, se chi se la è aggiudicata segue l'iter giusto...

solo x avvertirti...cmq...in bocca al lupo!!!