Arriveremo a 2 (A)?

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.540
Punti reazioni
1.137
Comunicato stampa:

Il nuovo calendario finanziario:

Schermata 2022-11-24 alle 11.41.06.jpg
 

Verde

k9 Training
Registrato
9/5/02
Messaggi
17.127
Punti reazioni
689
Aumento dei tassi d'interesse,extraprofitti,anche se marginali,payout sempre in aumento e dividendi "garantiti e in aumento"...mai debiti quando li pagano?Già...il debito e una parola prettamente illusoria per aziende controllate dallo stato.
Vale per Enel,Iren e tutte le altre,in n periodo in cui le famiglie rinunciano al riscaldamento e di altissima inflazione e spesso non pagano le bollette.
Le quotazioni centrano poco con i bilanci...meno male...le quotazioni sono il Metaverso peri titoli dell'indice,gli interessi sono molteplici vanno oltre i bilanci.



Per A2A la rimodulazione della tassa sugli extra-profitti ha un impatto marginale. A dirlo è l'Amministratore Delegato del gruppo energetico, Renato Mazzoncini, durante la presentazione dell'aggiornamento del piano industriale decennale.

La rimodulazione della tassa sugli extra-profitti "per noi ha un impatto relativamente marginale perché non abbiamo fatto extra profitti: se andiamo a vedere i nostri bilanci del 2019-2020-2021 rispetto a quest'anno non abbiamo certamente elementi rilevanti, stiamo parlando per il bilancio 2022 di qualche decina di milioni di euro, numeri relativamente piccoli", ha detto Mazzoncini.

"Sarà interessante capire come verrà interpretata dall'Europa che sembra indicare una tassazione sulle aziende che estraggono combustibili fossili, quindi gas e petrolio, e al momento sembra escludere le aziende che acquistano gas per fare trasformazione di energia, vediamo" - ha detto il top manager - "In ogni caso non ha un impatto significativo sul nostro piano, se ci sarà la pagheremo e faremo la nostra parte".
 

Verde

k9 Training
Registrato
9/5/02
Messaggi
17.127
Punti reazioni
689
I cittadini italiani sono gia alla "canna del gas" ..UE PRICE CAP A 237 ..Barzalletta.

A2A - Acea - Enel - Erg - Hera - Iren - Utilities sector - Innalzamento della tassa sugli extraprofitti dal 25% al 35%. Price cap EU a 285 €/Mh
23/11/2022 09:31 EQ
Come riportato dai quotidiani sul tema tassazione degli extraprofitti la finanziaria conterrebbe 2 misure. La prima sarebbe un innalzamento dell`aliquota del prelievo sull`incremento del gross margin ai fini IVA dal 25% al 35% e la seconda riguarderebbe l`introduzione di una tassazione sugli utili (al 33% degli utili superiori al 20% come da proposta EU per il settore energia).
Dalla tassazione degli extraprofitti il settore Utilities aveva visto impatti di tra i €30 e i €70 mn a seconda delle società, che verrebbero quindi incrementati del 40%. in particolare
- Enel impatto iniziale di €80mn che potrebbero diventare €112 (+32mn)
- Iren impatto iniziale di €45mn che potrebbero diventare €63 (+18mn)
- Acea impatto iniziale di €30mn che potrebbero diventare €42 (+12mn)
- (A2A.MI) impatto iniziale di €45mn che potrebbero diventare €63 (+18mn)
- Erg impatto iniziale di €40mn che potrebbero diventare €56 (+16mn)
- Hera impatto iniziale di €30mn che potrebbero diventare €42 (+16mn)
Si tratta di una notizia negativa per il segmento anche se gli importi in versamento aggiuntivo non sono particolarmente rilevanti.
Sulla tassa al 33% rimane incerto l`ambito di applicazione ed è quindi difficile fare una stima pe ril 2023.
La Commissione EU ha inoltre presentato l`ipotesi di applicazione del price cap, che è fissato a 285 €/MWh sui prezzi fwd TTF a 1 mese se superato per 2 settimane. Il cap si applicherà inoltre se anche lo spread vs i prezzi LNG sarà superiore di 58 €/MWh per 10 gg. Sebbene il cap ponga un limite ai prezzi, l`ambito di applicabilità è molto restrittivo ed il valore molto elevato, e rischia di produrre benefici limitati sui prezzi ai consumatori.
 

Webster

Nuovo Utente
Registrato
12/2/06
Messaggi
4.659
Punti reazioni
206
Luci e ombre...ma il -6 di stamattina era esagerato...facciamolo questo rally di Natale :D

INFATTI IO avevo incrementato ai minimi poi dato via in giornata
ma oggi vedo ancora bei volumi e miglior titolo preso un'altra quota
c'è interesse:)
 

Rennino

never too late for..
Registrato
25/10/06
Messaggi
23.562
Punti reazioni
1.186
Guarda Iren..ENI...Tenaris dove sta...a turno fanno tutti l'altalena..non so se è distribuzione...

Ho smesso di farmi domande...si prova a comprare basso e vendere alto....tenere le spalle al muro e mai chinarsi a raccogliere :D
 

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.540
Punti reazioni
1.137
Energia: accordo Sace-A2A a supporto pmi per caro bollette

ROMA (MF-DJ)--Siglato l'accordo tra A2A, attraverso la controllata A2A Energia, e Sace per facilitare le richieste di rateizzazione delle bollette di energia elettrica e gas. L'obiettivo dell'intesa, si legge in una nota, e' creare le condizioni piu' favorevoli ai clienti di A2A Energia, societa' che opera nella vendita di energia elettrica e gas, per negoziare la dilazione del pagamento delle bollette attraverso Cauzione Energia Pmi, una soluzione interamente digitale, messa in campo da Sace Bt - la societa' del gruppo Sace specializzata nell'assicurazione dei crediti commerciali a breve termine, nelle cauzioni e nella protezione dei rischi della costruzione - per sostenere le Pmi italiane colpite dall'aumento dei costi energetici. Lo strumento, ideato per agevolare la concessione dei piani di rateizzazione per gli importi relativi ai consumi di energia elettrica e gas, consente alle aziende di offrire una garanzia di pagamento, sotto forma di cauzione, rilasciata solo dopo la valutazione del merito del credito, di importo pari alle fatture dilazionate. Le Pmi, dopo aver negoziato la struttura del piano di rateizzazione di una o piu' fatture per i consumi di energia con A2A, potranno richiedere la cauzione direttamente sul sito sace.it, dove e' disponibile un simulatore che, sulla base dei dati di bilancio 2021, restituisce in tempo reale una prima indicazione sull'accoglibilita' della richiesta e sul costo della cauzione stessa. Sace Bt analizzera' la richiesta e, in caso di esito positivo del processo di valutazione, emettera', in formato digitale, la garanzia da presentare al fornitore di energia. liv (fine) MF-DJ NEWS

25/11/2022 12:08
 

Rennino

never too late for..
Registrato
25/10/06
Messaggi
23.562
Punti reazioni
1.186
Vai di spazzolate.... Tiriamo via tutta la lettera :D
 

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.540
Punti reazioni
1.137
"superspazzolate"... :D

Chissà cosa era passato per la testa agli operatori con quell'avvio di seduta di 2 giorni fa :mmmm:
 
Ultima modifica:

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.540
Punti reazioni
1.137
Intesa Sanpaolo ha confermato la raccomandazione buy sul titolo, con prezzo obiettivo fissato a 1,59 euro
 

Webster

Nuovo Utente
Registrato
12/2/06
Messaggi
4.659
Punti reazioni
206
1,36 forte resisitenza più su ha gap da chiudere a 1,48
 

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.540
Punti reazioni
1.137
Sul Corriere Economia di oggi (Corriere della Sera) a pag 18 Un articolo a firma Antonella Baccaro fornisce i dati sui costi della nuova tassa "extraprofitti" per le società energetiche, dopo l'aumento dell'imposta dal 25% al 35%.

Per A2A la tassa passerebbe da 45 a 65 mln di euro
 

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.540
Punti reazioni
1.137
A2A: Mazzoncini, in Lombardia 9 miliardi di investimenti in 10 anni

MILANO (MF-DJ)--"E' un momento in cui gli investimenti sulla transizione ecologica sono monstre. Solo noi, senza considerare i fondi del Pnrr, in questa decade soltanto in Lombardia facciamo 9 miliardi di investimenti, di cui quasi 5 sono in reti". Lo ha dichiarato l'ad di A2A, Renato Mazzoncini, intervenendo all'evento Lombardia 2030. "La Lombardia per la sua dimensione, varieta' dell'economia e consumi richiede livelli di investimenti monstre", ha chiosato. Il top manager ha quindi sottolineato la necessita' di "raddoppiare la potenza elettrica della nostra regione ed e' per questo che oggi vado a inaugurare una delle prime nuove cabine primarie che si fanno a Milano: e' un edificio da 3 mila metri quadrati alto 12 metri. Se non lo avessimo inaugurato la nuova M4 si sarebbe fermata subito perche' non aveva potenza elettrica o immaginate lo scalo di Porta romana con il Villaggio Olimpico: li' bisognera' mettere un altro oggetto del genere altrimenti la citta' non si sviluppa". cce MF-DJ NEWS

28/11/2022 12:31
 

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.540
Punti reazioni
1.137
Cambia ancora :mmmm:

Manovra: bozza, tassa extraprofitti energia sale al 50% reddito imprese

ROMA (MF-DJ)--La tassa sugli extraprofitti delle imprese del settore energetico cambia ancora. Nella nuova bozza di manovra in circolazione, il contributo -che per il 2022 era pari al 25% calcolato sull'Iva- diventa pari al 50% calcolato sull'imponibile Ires e sull'incremento medio superiore al 10 calcolato sui quattro anni precedenti. Il contributo straordinario di solidarieta' "e' determinato applicando un'aliquota pari al 50% sull'ammontare della quota del reddito complessivo determinato ai fini dell'imposta sul reddito delle societa' relativo al periodo d'imposta antecedente a quello in corso al 1* gennaio 2023, che eccede per almeno il 10% la media dei redditi complessivi determinati ai sensi dell'imposta sul reddito delle societa' conseguiti nei quattro periodi d'imposta antecedenti a quello in corso al 1* gennaio 2022; nel caso in cui la media dei redditi complessivi sia negativa si assume un valore pari a zero", si legge nella bozza. L'ammontare del contributo straordinario, in ogni caso, non puo' essere superiore a una quota pari al 25% del valore del patrimonio netto alla data di chiusura dell'esercizio antecedente a quello in corso al 1 gennaio 2022. Il contributo deve essere versato entro il sesto mese successivo a quello di chiusura dell'esercizio antecedente a quello in corso al 1* gennaio 2023. I soggetti che in base a disposizioni di legge approvano il bilancio oltre il termine di quattro mesi dalla chiusura dell'esercizio effettuano il versamento entro il mese successivo a quello di approvazione del bilancio. I soggetti con esercizio non coincidente con l'anno solare possono effettuare il versamento del contributo entro il 30 giugno 2023. La tassa, precisa la bozza, "non e' deducibile ai fini delle imposte sui redditi e dell'imposta regionale sulle attivita' produttive". Il contributo di solidarieta', si sottolinea nella bozza, e' "temporaneo" ed e' stato istituito per far fronte ai prezzi elevati dell'energia. vs fine MF-DJ NEWS

28/11/2022 11:51
 

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.540
Punti reazioni
1.137
L'analisi tecnica di MF

Analisi tecnica: A2a (MFIU)

ROMA (MF-DJ)--Il titolo e' sceso verso 1,22 per poi risalire oltre quota 1,32. Il quadro tecnico appare costruttivo anche se, prima di poter tentare un nuovo allungo, e' probabile una pausa di consolidamento, necessaria per scaricare il forte ipercomprato. red fine MF-DJ NEWS

28/11/2022 09:14
 

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.540
Punti reazioni
1.137
A2A: Mazzoncini, triplicati investimenti su rete elettrica in piano al 2030

MILANO (MF-DJ)--"Appena arrivato in A2A ho iniziato a parlare della necessita' di potenziare la rete elettrica. La spinta all'elettrificazione che e' collegata ai progetti di efficientamento e decarbonizzazione della citta' e' fondamentale ed e' diventata essenziale nel nostro piano industriale del gennaio 2021. Abbiamo moltiplicato per tre gli investimenti sulla rete elettrica rispetto alla media del periodo 2010-2020 di A2A. Solo su Milano stiamo parlando di un miliardo di euro di investimenti da fare in questi anni". Lo ha detto l'ad di A2A, Renato Mazzoncini, durante l'inaugurazione della nuova cabina elettrica primaria San Cristoforo, aggiungendo che "questa cabina e' enorme, e' un progetto complicatissimo ed essenziale. Credo che Milano, come il resto dell'Italia, abbia bisogno di accelerare l'elettrificazione e il modo e' quasi raddoppiare la potenza". cos (fine) MF-DJ NEWS

28/11/2022 17:08
 

Rennino

never too late for..
Registrato
25/10/06
Messaggi
23.562
Punti reazioni
1.186
Cambia ancora :mmmm:

Manovra: bozza, tassa extraprofitti energia sale al 50% reddito imprese

ROMA (MF-DJ)--La tassa sugli extraprofitti delle imprese del settore energetico cambia ancora. Nella nuova bozza di manovra in circolazione, il contributo -che per il 2022 era pari al 25% calcolato sull'Iva- diventa pari al 50% calcolato sull'imponibile Ires e sull'incremento medio superiore al 10 calcolato sui quattro anni precedenti. Il contributo straordinario di solidarieta' "e' determinato applicando un'aliquota pari al 50% sull'ammontare della quota del reddito complessivo determinato ai fini dell'imposta sul reddito delle societa' relativo al periodo d'imposta antecedente a quello in corso al 1* gennaio 2023, che eccede per almeno il 10% la media dei redditi complessivi determinati ai sensi dell'imposta sul reddito delle societa' conseguiti nei quattro periodi d'imposta antecedenti a quello in corso al 1* gennaio 2022; nel caso in cui la media dei redditi complessivi sia negativa si assume un valore pari a zero", si legge nella bozza. L'ammontare del contributo straordinario, in ogni caso, non puo' essere superiore a una quota pari al 25% del valore del patrimonio netto alla data di chiusura dell'esercizio antecedente a quello in corso al 1 gennaio 2022. Il contributo deve essere versato entro il sesto mese successivo a quello di chiusura dell'esercizio antecedente a quello in corso al 1* gennaio 2023. I soggetti che in base a disposizioni di legge approvano il bilancio oltre il termine di quattro mesi dalla chiusura dell'esercizio effettuano il versamento entro il mese successivo a quello di approvazione del bilancio. I soggetti con esercizio non coincidente con l'anno solare possono effettuare il versamento del contributo entro il 30 giugno 2023. La tassa, precisa la bozza, "non e' deducibile ai fini delle imposte sui redditi e dell'imposta regionale sulle attivita' produttive". Il contributo di solidarieta', si sottolinea nella bozza, e' "temporaneo" ed e' stato istituito per far fronte ai prezzi elevati dell'energia. vs fine MF-DJ NEWS

28/11/2022 11:51

Tra poco fanno il 100% e non ci pensano più