Bond Argentina: discussione unificata - Cap 14

  • Ecco la 69° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana difficile per i principali indici europei e americani, solo il Nasdaq resiste alle vendite grazie ai conti di Nvidia. Il leader dei chip per l’intelligenza artificiale ha riportato utili e prospettive superiori alle attese degli analisti, annunciando anche un frazionamento azionario (10 a 1). Gli investitori però valutano anche i toni restrittivi dei funzionari della Fed che hanno ribadito la visione secondo cui saranno necessari più dati che confermino la discesa dell’inflazione per convincere il Fomc a tagliare i tassi. Anche la crescita degli indici Pmi, che dipingono un’economia resiliente con persistenti pressioni al rialzo sui prezzi, rafforzano l’idea di tassi elevati ancora a lungo. Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Secondo me invece il calo dopo stacco cedola ci sarà ma stavolta sarà minore rispetto alle altre volte perchè nel frattempo continuerà a salire il mercato di tutti i bond Argentina
oggi vedo su banca sella titoli oblicazionari argentini in dollari scadenza 49 a 88 e 29 a98 sicuramente uno sbaglio anche se ultimamente stanno salendo molto , ma cosi tanto.
 
Il 28 marzo sicuro crollo perché la cedola non si prende più
Prima cosa domani 26 marzo alla chiusura se hai il PAR prendi cedola, ultimo giorno disponibile... dal 27 non la prendi più (T+2) va al 29 borsa chiusa ... Poi non è detto che stavolta crolli come al solito du tre o quattro figure... visto le cugine pari scadenza scambiate come sono salite...vedremo... :flower:
 
oggi vedo su banca sella titoli oblicazionari argentini in dollari scadenza 49 a 88 e 29 a98 sicuramente uno sbaglio anche se ultimamente stanno salendo molto , ma cosi tanto.
Hanno rettificato,la 46 a 45,06 e la 29 a 53,54
 
Buonasera a tutti
Vedo accredito in data 2/4/2024 della nostra amata 3/38
 
Scudate mi togliete un dubbio c'è qualcuno che ha preso cedola e che aveva il titolo il 27 marzo e l'ha venduto il 28 marzo :flower:
:bow:
 
Nonostante il pagamento della cedola, non si è vista alcuna diminuzione del valore delle obbligazioni PAR 38
 
Si vede che nessuno ha venduto il 28 marzo... Ma tieni conto che alcune banche non hanno ancora accreditato la cedola (ad es. Fineco). Dico però che sul piano tecnico il dubbio non ha nessuna legittimazione: chi aveva il titolo il 27 prende la cedola.
 
I ricavi delle esportazioni agricole argentine sono aumentati del 22% a marzo
04/03/2024 17:02 - RSF
BUENOS AIRES, 3 aprile (Reuters) - Le esportazioni agricole argentine sono salite a 1,5 miliardi di dollari a marzo, con un aumento del 22% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso, ha riferito mercoledì la Camera CIARA-CEC dell'industria dei semi oleosi e dell'esportazione di cereali.

I ricavi dalle esportazioni di grano, una fonte chiave di valuta estera mentre il paese combatte una crisi economica, sono aumentati da quando il presidente Javier Milei ha svalutato la valuta locale del peso di oltre il 50% dopo essere entrato in carica a dicembre, in una spinta alle spedizioni agricole.

Nel 2024 finora, secondo CIARA-CEC, i ricavi sono aumentati del 61% su base annua.

L'Argentina è uno dei maggiori esportatori mondiali di soia trasformata, il terzo per il mais e un importante fornitore di grano.

CIARA-CEC ha affermato che i dati di marzo riflettono "il nuovo regime di cambio per le esportazioni in vigore da dicembre 2023, i bassi prezzi internazionali e le misure macroeconomiche implementate dal nuovo governo che influiscono sulla decisione di vendere cereali".
La farina di soia è il principale prodotto di esportazione del paese, con una quota del 12% delle spedizioni totali, ma secondo CIARA-CEC l'industria locale ha un'elevata capacità inattiva, ora vicina al 70%.


Anno su anno
Mese Variazione delle esportazioni di cereali (%)
valore ($)

Gennaio 1,245 miliardi +64
Febbraio 1,52 miliardi +64
Marzo 1,5 miliardi +22

(Reporting di Walter Bianchi;)
((Gabriel.Araujo2@thomsonreuters.com; +55 11 5047-3352;))
 
Si vede che nessuno ha venduto il 28 marzo... Ma tieni conto che alcune banche non hanno ancora accreditato la cedola (ad es. Fineco). Dico però che sul piano tecnico il dubbio non ha nessuna legittimazione: chi aveva il titolo il 27 prende la cedola.
Posso almeno chiedervi se qualcuno ha veduto nella giornata del 27 marzo (gran colpo) ed ha preso lo stesso la cedola?

O magari non l'ha presa... ?

:bow::bow::bow:
 
Dai miei calcoli il 27 era ex cedola e in altro thread leggo che così ha calcolato la banca. Poi non mi sono interessato più di tanto perchè non volevo vendere
 
Posso almeno chiedervi se qualcuno ha veduto nella giornata del 27 marzo (gran colpo) ed ha preso lo stesso la cedola?

O magari non l'ha presa... ?

:bow::bow::bow:
Io ci ho provato, ma volevo come minimo 38,69 e sono rimasto ineseguito (per poco). Per cui non posso darti la "superconferma" che cerchi. Ma il mercato ha le sue regole, e chi vendeva il 27 lo faceva per valuta 2 aprile, quindi ex cedola... Cosa è che non ti convince? Quando la data di stacco della cedola cade in giorno di borsa chiusa (nel mercato di riferimento, che per noi è Italia) è sempre così
 
Io ci ho provato, ma volevo come minimo 38,69 e sono rimasto ineseguito (per poco). Per cui non posso darti la "superconferma" che cerchi. Ma il mercato ha le sue regole, e chi vendeva il 27 lo faceva per valuta 2 aprile, quindi ex cedola... Cosa è che non ti convince? Quando la data di stacco della cedola cade in giorno di borsa chiusa (nel mercato di riferimento, che per noi è Italia) è sempre così
Si lo so... corretto quello che scrivi.

Ma vedendo un link del mercato vorvel del 27 marzo (che iovviamente non trovo più) portava come valuta il 28 (T+1) invece che il T+2 classico... mi era venuto un dubbio che forse per il vorvel era diverso, anche perchè sto giro ho venduto troppo presto e non so se rivedremo 35 sul par 38
 
Posso almeno chiedervi se qualcuno ha veduto nella giornata del 27 marzo (gran colpo) ed ha preso lo stesso la cedola?

O magari non l'ha presa... ?

:bow::bow::bow:

ricevuto cedola con Sella oggi
confermo che la cedola è relativa ai titoli in portafoglio al 26 sera
il 27 quotava come previsto ex cedola ed infatti avevo venduto alcuni pezzi visto che, almeno in apertura, non c'era stato l'auspicabile "crollo" della quotazione
Chi ha comprato il 27 pensando di incassare la cedola è rimasto a mani vuote

ovviamente il 27 è dovuto al venerdi festivo altrimenti avrebbe quotato ex cedola a partire dal 28

In ogni caso sono rimasto col dubbio pure io fino ad oggi aspettando la "contabile"....che Sella non fornisce....:wall:
 
Ultima modifica:
ricevuto cedola con Sella oggi
confermo che la cedola è relativa ai titoli in portafoglio al 26 sera
il 27 quotava come previsto ex cedola ed infatti avevo venduto alcuni pezzi

ovviamente il 27 è dovuto al venerdi festivo altrimenti arebbe quotato ex cedola a partire dal 28
Grazie quindi i calcoli erano giusti... quel link del mercato Vorvel non contava nulla.... waiting <35 :specchio::bye:
 
Avete fatto caso che Argentina 0.5% Call Sink 09lg29 XS2200244072, derivante dall'ultimo concambio, oggi ha superato il prezzo di carico? il prezzo medio di carico al concambio era di 51,985, oggi ha chiuso a 52,10. Un'inezia ma potrebbe essere un timido segnale. OK!
 
Ultima modifica:
Indietro