BTP ITALIA indicizzati all’inflazione italiana (info a pag.1) Vol.25

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Per il momento stanno dando sussidi mirati a chi percepisce i salari più bassi, le classiche 100€ in più in busta paga, i vari bonus 150 / 200€ ecc.
Ma prima o poi dovranno anche alzare gli stipendi...a quel punto secondo me ci sarà una seconda ondata inflattiva.

Per questo continuo a fare il pieno di BTP Italia a difesa del capitale, quello con scadenza 6 anni sembra l'asso di briscola per questo scopo.
 
Dovremmo chiedere se con la nuova piattaforma sarà possibile l'iscrizione automatica tra un capitolo ed un'altro :rolleyes:
Ultimamente ho seguito poco, anche se ho un pò di liquidità da piazzare entro dicembre..max gennaio.
Oggi ho visto un bel rosso generalizzato sui btp, fissi ed indicizzati che siano...è successo qualcosa di particolare?o semplice routine/storno post salita continua ?

il ribasso penso sia dovuto al black friday, quello che non ho capito, è come sia possibile sia sceso sia il prezzo dei btp, sia il rendimento dei 2/5/10 anni
 
Acquisita cedola mg25 con cedola netta definitiva di 3,636% costituita da 0,7% fissa + rivalutazione della quota+ parte variabile rivalutazione capitale da inflazione che percentualmente è pari alla rivalutazione percentuale della quota fissa. Per chiarezza, non leggete sopra, e leggete cedola del 3.636% semestrale al netto. Stop
 
hanno sbagliato colore

qualche riga andava in verde invece del rosso, non può essere tutto rosso
 

Allegati

  • WhatsApp Image 2022-11-26 at 08.44.51.jpg
    WhatsApp Image 2022-11-26 at 08.44.51.jpg
    85 KB · Visite: 15
  • WhatsApp Image 2022-11-26 at 08.44.26.jpg
    WhatsApp Image 2022-11-26 at 08.44.26.jpg
    78,2 KB · Visite: 13
Quando faccio una contestazione non mi piace prendere articoli di giornali, preferisco argomentare con calcoli basati sul fatto che dimostrino effettivamente la tesi coi numeri alla mano.
...
D'altro canto la tesi ha una falla enorme:
"quando hanno visto che l'inflazione alzava la testa"
Il cambio di paniere è del Gennaio-20, l'articolo di giornale del Febbraio-20, l'anno 2019 era stato per niente inflattivo (+0,5%), il 2020 sarebbe stato deflattivo (-0,3%)... come avevano visto che "si era alzata la testa"?

BRAVO ! :clap: :clap:

Il nostro fact-checker ! ;) OK!
 
Se può servire oggi è arrivato un'altra vagonata di prezzi in aumento da sostituire a quelli presenti a scaffale!
Noto che avviene quasi sempre, e cmq in modo massiccio a fine mese e quasi sempre poco prima che accreditino l'RdC..:yes:

:terrore:

La roba costa già un botto nei supermercati.
Mi toccherà andare solo negli hard discount. :'(
 
Da 3,550 di apertura a 3,689 vedo solo il rendimento salire (e quindi il prezzo scendere).
Della differenza di -0,043 lì segnata usando come riferimento di partenza la chiusura delle 17:30... non so cosa dedurne...



No, semplicemente non sa cosa dice la tabella e cosa il grafico.
In tabella infatti se si va nel dettaglio scommetto che si scopre che per i valori tabulati il rendimento ha come riferimento di partenza la chiusura di Borsa delle 17:30, mentre il future btp l'apertura del mattino...
Tuttavia il grafico dei rendimenti è inequivocabile e fa il paio proprio col future.

Sicuramente è così. Io rispondevo invece al titolo su prezzi e rendimento senza soffermarmi al grafico. Purtroppo molti si soffermano sui titoloni anche se controversi
 
Tramaglino.
Io di solito leggo un'articolo e poi mi faccio una mia idea esprimendo la mia opinione,che appunto è un,opinione e niente più.
Quindi leggendo l'articolo che riporto una parte qui sotto mi sono fatto la mia opinione, se non concordi va benissimo ne hai diritto.
Siamo liberi di pensarla come meglio crediamo

voci di spesa quotidiane che sono invece importantissime per il povero cittadino italiano, attivo o pensionato che sia.

Nella revisione annuale vengono svilite voci pesanti nel singolo bilancio familiare: acqua -21%, rifiuti -16,4%, energia elettrica -10,3%, gas -21%.

La revisione di quest’anno ha scatenato pertanto un putiferio perché sono entrati nel paniere prodotti a diffusione molto limitata. Un esempio su tutti: le automobili elettriche, che nel 2019 hanno rappresentato appena lo 0,5% delle immatricolazioni. Per non parlare poi dei monopattini elettrici e del sushi da asporto.

Ancora peggio è il peso dato alla consegna dei pasti a domicilio, evidentemente possibile solo nei centri urbani dove questo servizio esiste.

E c’è di più.

Al contrario di quanto accade di solito, l’Istat non ha fatto come al solito, ossia non ha inserito nuove voci togliendone altrettante dal vecchio paniere.
 
La questione paniere è di vecchia data.
Ma basta il conto della serva.
Quale prodotto o servizio di uso comune conoscete che nel 2022 sia aumentato meno del 10% ?
Io nessuno.
Se ad esempio analizziamo la spesa alimentare io , che ho il debole per i numeri, posso affermare , come conferma sa10 che i prodotti hanno visto aumenti tra il 20 e il 100%.
Generalmente più il prezzo è basso più aumento alto.
Forse meno del 10 sono saliti i prezzi energetici ? Ristoranti e alberghi ? Spese edili e per la casa ? O forse abbigliamento ? O manutenzione veicoli ?

Non è aumentata la spesa per acquistare uno smartphone e il costo dell'utilizzo.
Ma lo smartphone lo si acquista ogni 3 anni e il canone traffico 10€ mese.

La giustificazione è che l'inflazione percepita non è quella reale.
Si buonanotte , è il paniere che non rappresenta bene la realtà
 
Comunque se anche fossimo arrivati al picco dell' inflazione annuale , e lo mantenessimo ,tralasciando le minime variazioni tra nic e foi ci troveremo a nov. -> gen. con un c.i. di circa 0,6%.

Entriamo in zona di foi mensili con incremento significativo , quindi anche all'eventuale lieve discesa dell' inflazione annuale comunicata al TG con un singolo numero corrisponderebbe ancora un c.i. in aumento.
 
Btp Italia Nv28 Eur

Per comprare questo btp italia senza cum IT0005517195, e recuperare anche il premio fedeltà a scadenza e spese di commissioni iniziali, a quanto dovrebbe scendere? Grazie.
 
Condivido di ridurre o cancellare post OT ;)ma un thread vissuto e partecipato come questo ha bisogno anche di empatia tra utenti e quindi inviterei Tramaglino :bow:a cancellarne pochi perché rischiamo di far diventare il thread come una fredda enciclopedia :cool:che non ti va più di consultarla tutti i giorni.
 
Condivido di ridurre o cancellare post OT ;)ma un thread vissuto e partecipato come questo ha bisogno anche di empatia tra utenti e quindi inviterei Tramaglino :bow:a cancellarne pochi perché rischiamo di far diventare il thread come una fredda enciclopedia :cool:che non ti va più di consultarla tutti i giorni.
Con un avatar come il tuo questa possibilità è limitata. :D
 
Per comprare questo btp italia senza cum IT0005517195, e recuperare anche il premio fedeltà a scadenza e spese di commissioni iniziali, a quanto dovrebbe scendere? Grazie.
per le commissioni, dipende da quanto spendi
per recuperare solo il cum 99,2 ma dipende anche da quando li compri perchè ogni giorno che passa, costa di più in particolare nel mese di dicembre; quindi, più tempo passa, più il tuo obiettivo scende sotto i 99
 
Se hai commissioni a 0,19 puoi far conto di partire da 99,00 e per la rivalutazione grossomodo ogni giorno di Novembre dal 20 in poi sottrai una seconda decimale, dal 29 Novembre in poi sottrai una prima... quindi 98,99 - 98,98 - 98,97...
e da Dicembre 98,80 - 98,70 - 98,60... e così via fino al 30 Dicembre a circa 96,00...
se consideriamo il ritardo di due giorni, in pratica ogni giorno che passa, devi scendere di 0,1
Direi che sta per scadere il ... black friday
 
Buondì. Non mi torna la contabile Fineco per la vendita del GIU 2030 CUM valuta 28/11 50K (preso in collocamento).

Fineco mi dà un rateo lordo di 345 euro circa mentre il foglio di calcolo di Giamyx rateo rivalutato lordo di 692 euro circa.
Per entrambi il CI coincide: 1,03418.

Il controvalore dell'operazione differisce quindi di circa 200 euro a mio svantaggio e non è poco...

Possibile che abbia sbagliato Fineco ? Sarebbe la prima volta.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro