Djokovic non si piega

Albadorata

Nuovo Utente
Registrato
14/9/17
Messaggi
8.957
Punti reazioni
331
Per curiosità quanto costava il certificato farlocco?

I medici non ti facevano solo la vaccianzione, ti obbligavano ad una visita medica completa e negli 800/1000$ era compreso il certificato di vaccinazione

Se vuoi saperla tutta pagando 50$ ti arrivava anche il test del tampone direttamente sulla tua mail

Gli americani pensano al business mica alle fesserie come gli europei!
 

enjoyash

Buzzkill.
Registrato
28/3/14
Messaggi
48.527
Punti reazioni
1.445
I medici non ti facevano solo la vaccianzione, ti obbligavano ad una visita medica completa e negli 800/1000$ era compreso il certificato di vaccinazione

Se vuoi saperla tutta pagando 50$ ti arrivava anche il test del tampone direttamente sulla tua mail

Gli americani pensano al business mica alle fesserie come gli europei!

il tampone a distanza c'era anche in Italia...facevi tampone e inviavi video a una società croata che ti rilasciava il Green Pass :asd:
 

gouf

Alieno Pragmatico
Registrato
16/11/06
Messaggi
49.734
Punti reazioni
1.569
negli States erano piu' intelligenti....nessun messaggio whattsapp sapendo che lo stessoè in mano alla CIA!

Dovevi andare a fare la visita di persona!

Ma c'era una parola d'ordine immagino?

Sennò come facevano a sapere che non era un infiltrato della CIA.
 

enjoyash

Buzzkill.
Registrato
28/3/14
Messaggi
48.527
Punti reazioni
1.445
Finalista per l'ottava volta alle atp finals e tutti ad applaudire il freevax :o
 

giuseppe_povero

Rovinato dal trading
Registrato
25/10/18
Messaggi
1.673
Punti reazioni
141
Trionfo senza macchie. Ancora una sconfitta per i nazivax e tutti zitti:p
 

lagaina

Benvenuto Nicolino
Registrato
18/1/11
Messaggi
27.621
Punti reazioni
696
il covid fa proprio male ai non vaccinati
 

maxbank

"All'apparir del vero tu misera cadesti..."
Registrato
16/5/14
Messaggi
47.693
Punti reazioni
1.120
Malago' salta con noi :p
 

Tazuo

Nuovo Utente
Registrato
18/12/09
Messaggi
8.533
Punti reazioni
467
il covid fa proprio male ai non vaccinati

Dai si è sempre saputo che il Covid anche quello di Bergamo senza vaccini nella maggiorparte dei casi era asintomatico ed asintomatico vuol proprio dire asintomatico poi in una percentuale ridotta generava la classica malattia influenzale ed in una percentuale ridottissima attorno all'1% si manifestava in forme gravi che potevano portare all'ospedalizzazione fino al decesso.

L'unico problema del Covid è stato a livello collettivo per via dell'altissima contagiosità una piccola percentuale di milioni è svariate migliaia e tutte nello stesso momento che mandavano in tilt gli ospedali.

Anche l'Aragosta la maggiorparte la mangia senza problemi ma poi c'è qualche sfortunato che è allergico e potrebbe rimanerci secco.

L'esempio del 95% dei novax che ha contratto il Covid in forma blanda o addirittura asintomatica non significa nulla in quanto il vaccino è servito a diminuire il rischio solo in chi era predisposto a contrarre la forma grave.

Ci fosse stato un test predittivo sulla reazione individuale la maggioranza non avrebbe dovuto vaccinarsi.

Ora veri novax non esistono più perchè il virus lo hanno incontrato tutti e tantissimi senza manco accorgersi.

Questa è la realtà scientifica basata su dati solidi poi ci sono le mistificazioni per tirare acqua ai novax e agli ultravax in un senso o nell'altro

Vaccini non certo infallibili o eccezionali ma soprattutto con le prime varianti in soggetti ancora "vergini" molte vite le hanno salvate.
Ovviamente hanno inciso poco o nulla sui guariti e con l'abbassarsi dell'età il rischio seppur contenutissimo del vaccino non valeva la candela.

In paesi più civili ed avanzati hanno operato in questo senso ma nessuno sostiene che il vaccino sia stato inutile nel mondo scientifico verificato.
 

Albadorata

Nuovo Utente
Registrato
14/9/17
Messaggi
8.957
Punti reazioni
331
Dai si è sempre saputo che il Covid anche quello di Bergamo senza vaccini nella maggiorparte dei casi era asintomatico ed asintomatico vuol proprio dire asintomatico poi in una percentuale ridotta generava la classica malattia influenzale ed in una percentuale ridottissima attorno all'1% si manifestava in forme gravi che potevano portare all'ospedalizzazione fino al decesso.

L'unico problema del Covid è stato a livello collettivo per via dell'altissima contagiosità una piccola percentuale di milioni è svariate migliaia e tutte nello stesso momento che mandavano in tilt gli ospedali.

Anche l'Aragosta la maggiorparte la mangia senza problemi ma poi c'è qualche sfortunato che è allergico e potrebbe rimanerci secco.

L'esempio del 95% dei novax che ha contratto il Covid in forma blanda o addirittura asintomatica non significa nulla in quanto il vaccino è servito a diminuire il rischio solo in chi era predisposto a contrarre la forma grave.

Ci fosse stato un test predittivo sulla reazione individuale la maggioranza non avrebbe dovuto vaccinarsi.

Ora veri novax non esistono più perchè il virus lo hanno incontrato tutti e tantissimi senza manco accorgersi.

Questa è la realtà scientifica basata su dati solidi poi ci sono le mistificazioni per tirare acqua ai novax e agli ultravax in un senso o nell'altro

Vaccini non certo infallibili o eccezionali ma soprattutto con le prime varianti in soggetti ancora "vergini" molte vite le hanno salvate.
Ovviamente hanno inciso poco o nulla sui guariti e con l'abbassarsi dell'età il rischio seppur contenutissimo del vaccino non valeva la candela.

In paesi più civili ed avanzati hanno operato in questo senso ma nessuno sostiene che il vaccino sia stato inutile nel mondo scientifico verificato.

Qualcuno dovrà spiegarci come mai nelle regioni piu colpite a Febbraio marzo aprile 2020 ci siano stati molti meno morti nel mese di Gennaio 2020!
 

Antonius Full Tilt

Nuovo Utente
Registrato
10/3/08
Messaggi
2.703
Punti reazioni
272
L'enorme forza mentale di Djokovic si è manifestata al grande pubblico in occasione delle pressioni a vaccinarsi discusse in questo thread e, prima, per la vittoria di Wimbledon 2019, con tutto lo stadio contro e contro un avversario che oggettivamente ha giocato molto meglio di lui.

Vorrei ricordare anche quanto avvenuto qualche anno fa, quando per un breve periodo era finito nelle grinfie di una specie di santone new age, frequentato dal fratello e da altri ex tennisti tipo Daniela Hantuchova. Normalmente è difficilissimo uscire da situazioni del genere: il fatto che lui sia riuscito a tirarsene fuori in pochi mesi e a tornare a dominare in campo, secondo me è un qualcosa di straordinario e veramente alla portata di pochi.
 

mgzr160

Nuovo Utente
Registrato
6/2/06
Messaggi
15.411
Punti reazioni
1.217
Malago' salta con noi :p

cioè l'ha dovuto premiare 2 volte in 6 mesi, dopo che neanche lo voleva in Italia :D

ma io volevo vedere le manifestazioni dei vari Gasparri, Cartabellotta, Zingaretti, etc, etc, etc, fuori dal palazzetto a Torino conto il no vax...invece a gennaio tutti cuor di leone, adesso muti e negare il passato.