Greenthesis, sulla rampa di lancio.

Humbertus

Fiat voluntas tua.
Registrato
26/4/17
Messaggi
588
Punti reazioni
38
È stato cambiato il titolo di riferimento e Ambienthesis è stato tolto dalla lista. Si ricomincia da qui mentre il titolo è in letargo, dimenticato dal mondo. Lo zoccolo duro rimane comunque fiducioso, in attesa del decollo.
 

megaprecisione

Nuovo Utente
Registrato
10/7/17
Messaggi
810
Punti reazioni
32
Bello il titolo della discussione Humbertus

Voto 10+.

In attesa del poker fino a Marzo.

Saluti
 

Humbertus

Fiat voluntas tua.
Registrato
26/4/17
Messaggi
588
Punti reazioni
38
Solo vendite, la stanno affossando. Forse qualcuno si è fatto prendere dalla stanchezza e a voler guardare ne avrebbe ben donde, son mica tutti fessi come me che tengo duro da 15 anni.
 

Trasparente2

Lacrime & Sangue
Registrato
3/8/20
Messaggi
8.599
Punti reazioni
222
Vabbe'
Saranno i soliti 4 gatti che si sono messi daccordo.

Vediamo fin dove la vogliono affossare.
 

Humbertus

Fiat voluntas tua.
Registrato
26/4/17
Messaggi
588
Punti reazioni
38
Se ci fosse qualcuno minimamente intenzionato a sostenere il titolo sarebbe un gioco da ragazzi mandare all'aria i propositi di chi eventualmente specula al ribasso ma pare non esista ombra di chi lo possa o lo voglia fare. Lo specialist non sembra avere quest'occhio di riguardo per Greenthesis o forse può solo immettere un pò di liquidità ... facesse almeno questo! Sostenere il titolo o immettere liquidità potrebbe ottenere uguale risultato ma Intermonte non pare curarsene mentre le macchinette, quelle sì, non mancano di punzecchiare come le zanzare con piccoli morsi da 11 ridicole azioni. Hanno stancato, si abusa troppo della pazienza degli investitori, non si può lasciare il titolo in mano a certa gente senza un minimo di supporto.
 

Trasparente2

Lacrime & Sangue
Registrato
3/8/20
Messaggi
8.599
Punti reazioni
222
Infatti...

Si è obbligati a comperare sulla lettera...
In caso contrario punzecchiano con poche azioni.
 

sibillo

Nuovo Utente
Registrato
19/3/00
Messaggi
14.072
Punti reazioni
567
Se ci fosse qualcuno minimamente intenzionato a sostenere il titolo sarebbe un gioco da ragazzi mandare all'aria i propositi di chi eventualmente specula al ribasso ma pare non esista ombra di chi lo possa o lo voglia fare. Lo specialist non sembra avere quest'occhio di riguardo per Greenthesis o forse può solo immettere un pò di liquidità ... facesse almeno questo! Sostenere il titolo o immettere liquidità potrebbe ottenere uguale risultato ma Intermonte non pare curarsene mentre le macchinette, quelle sì, non mancano di punzecchiare come le zanzare con piccoli morsi da 11 ridicole azioni. Hanno stancato, si abusa troppo della pazienza degli investitori, non si può lasciare il titolo in mano a certa gente senza un minimo di supporto.

Capisco poco di macchinette e preferirei che a sostenere il titolo fossero prospettive e risultati.
I risultati ci sono anche se manca completamente Dubai,ma le prospettive (star, collocamento etc) sono saltate.
Resta il socio privato e comunque il piano industriale va rifatto .... è cambiato tutto...
 

Humbertus

Fiat voluntas tua.
Registrato
26/4/17
Messaggi
588
Punti reazioni
38
In teoria per il collocamento e il passaggio allo Star ci sarebbe ancora tempo ma forse non c'è modo, con questo andazzo certo che tutto salta. Abbiamo una dirigenza che pensa a lavorare, anche con discreti risultati tranne che per Dubai, ma che pare del tutto dimentica delle quotazioni del titolo che pare abbandonato al più completo disinteresse. Greenthesis meriterebbe più appeal ed invece non si fa nulla per incoraggiare eventuali investitori.
 

sibillo

Nuovo Utente
Registrato
19/3/00
Messaggi
14.072
Punti reazioni
567
In teoria per il collocamento e il passaggio allo Star ci sarebbe ancora tempo ma forse non c'è modo, con questo andazzo certo che tutto salta. Abbiamo una dirigenza che pensa a lavorare, anche con discreti risultati tranne che per Dubai, ma che pare del tutto dimentica delle quotazioni del titolo che pare abbandonato al più completo disinteresse. Greenthesis meriterebbe più appeal ed invece non si fa nulla per incoraggiare eventuali investitori.

Ricordarsi due cose importanti,che tutto scorre e niente avviene per caso
 

megaprecisione

Nuovo Utente
Registrato
10/7/17
Messaggi
810
Punti reazioni
32
Leggevo piano industriale aggiornato A2A...

Quando parlavano di acquisizioni da effettuarsi solo ed esclusivamente in Italia... di teleriscaldamento...di biometano...di rifiuti speciali...di termovalorizzatori...
Sinceramente ad un certo punto il target sembrava essere proprio Greenthesis....

Solo suggestioni? Questi magari offrono 1.80 per azione e voglio vedere se non cedono...
A me sembra un settore in grandissimo fermento magari sbaglio....

Saluti
 

megaprecisione

Nuovo Utente
Registrato
10/7/17
Messaggi
810
Punti reazioni
32
Si una cosa certamente non sbaglio

Il 2023 è l'anno della verità.
Se non accadrà tutto quello che ho più volte immaginato...
Beh purtroppo questa società rimarrà per sempre nel limbo.

Saluti
 

megaprecisione

Nuovo Utente
Registrato
10/7/17
Messaggi
810
Punti reazioni
32
Ovviamente sfondassero all'estero

Tutto cambierebbe di colpo..
Idem il prezzo da promessa sposa......

Saluti
 

megaprecisione

Nuovo Utente
Registrato
10/7/17
Messaggi
810
Punti reazioni
32
Mi è venuto in mente perché..

Tempo fa lessi che la Cina e più esattamente lo stato Cinese si interesso ' ad acquistare Almaviva e GREENTHESIS e poi non se ne fece nulla....
In tutti i casi nel prossimo decennio è assolutamente in fermento.

Saluti
 

megaprecisione

Nuovo Utente
Registrato
10/7/17
Messaggi
810
Punti reazioni
32
Il settore Green intendo in fermento

Poi naturalmente potrebbe potrebbero essere anche i Tedeschi o francesi a puntare Italia è l'unico paese a sconto estremo nelle quotazioni.
Vedremo.

Saluti
 

sibillo

Nuovo Utente
Registrato
19/3/00
Messaggi
14.072
Punti reazioni
567
Sono tante le società che hanno abbandonato piazza affari e i motivi sono principalmente due.
Impossibilità di rivolgersi al mercato dei capitali e dover rivolgersi alle banche e una gestione familiare che inibisce la crescita.
Vi ricorda qualcosa?
E in aggiunta un bel pacchetto di azioni da collocare...
 

Humbertus

Fiat voluntas tua.
Registrato
26/4/17
Messaggi
588
Punti reazioni
38
Sono tante le società che hanno abbandonato piazza affari e i motivi sono principalmente due.
Impossibilità di rivolgersi al mercato dei capitali e dover rivolgersi alle banche e una gestione familiare che inibisce la crescita.
Vi ricorda qualcosa?
E in aggiunta un bel pacchetto di azioni da collocare...

Ho scritto più volte per avere delucidazioni in merito ad un possibile delisting e nessuno si è degnato di darmi una risposta in merito. Avessero risposto non lo sappiamo avrebbe avuto ancora un senso ma evitare di toccare questo argomento puzza decisamente di silenzio-assenso. Qui si parla di A2A e io dico magari ma A2A cammina già bene con le sue gambe e poi bisogna vedere se i Grossi rientrano in questo ordine di idee. E però si sa mai, non c'è dubbio che Greenthesis sia un ottimo bocconcino e se A2A decide di morderlo ha tutti i mezzi per farlo.
 

sibillo

Nuovo Utente
Registrato
19/3/00
Messaggi
14.072
Punti reazioni
567
Ho scritto più volte per avere delucidazioni in merito ad un possibile delisting e nessuno si è degnato di darmi una risposta in merito. Avessero risposto non lo sappiamo avrebbe avuto ancora un senso ma evitare di toccare questo argomento puzza decisamente di silenzio-assenso. Qui si parla di A2A e io dico magari ma A2A cammina già bene con le sue gambe e poi bisogna vedere se i Grossi rientrano in questo ordine di idee. E però si sa mai, non c'è dubbio che Greenthesis sia un ottimo bocconcino e se A2A decide di morderlo ha tutti i mezzi per farlo.

No ,non è a questo che penso,i grossi sono in tre e non hanno voglia di cedere l'oggetto che tra l'altro sta andando bene e difficilmente spenderanno soldi per un delisting.
Penso ad un soggetto terzo ,fondo o del settore che acquista il pacchetto comprese quelle sul mercato.
Questo avrebbe un senso e alla fine avremo una società patrimonializzato,fuori dal mercato con un unico socio importante oltre i grossi.
Perché la strada immaginata è franata e resterà inattuale per lungo tempo e servono spalle robuste in un settore che si sta ristrutturando e dove i margini si restringono.
Vediamo...ma finora hanno operato con lungimiranza...
 

ScientiaPotentiaEst

Nuovo Utente
Registrato
27/3/19
Messaggi
406
Punti reazioni
117
Ho scritto più volte per avere delucidazioni in merito ad un possibile delisting e nessuno si è degnato di darmi una risposta in merito. Avessero risposto non lo sappiamo avrebbe avuto ancora un senso ma evitare di toccare questo argomento puzza decisamente di silenzio-assenso. Qui si parla di A2A e io dico magari ma A2A cammina già bene con le sue gambe e poi bisogna vedere se i Grossi rientrano in questo ordine di idee. E però si sa mai, non c'è dubbio che Greenthesis sia un ottimo bocconcino e se A2A decide di morderlo ha tutti i mezzi per farlo.

Sostanzialmente te la sei presa perché l'Investor Relations non ti avrebbe fornito un'informazione che è frutto della tua fantasia e che, anche se fosse reale, gli costerebbe la reclusione da 1 a 6 anni ai sensi dell'Art. 184 del TUF?