il centrocampo della juve non è da grande squadra

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

Lorenzo Garavinі

Conte di Metz
Registrato
24/8/09
Messaggi
16.993
Punti reazioni
583
mia personalissima opinione quando siamo quasi a metà stagione

Bentancur 5+: 923’ giocati (serie A). il centrale più utilizzato da Pirlo alterna buone prove a prove totalmente incolore. Sicuramente valido in fase difensiva Perde però spesso palloni che diventano assist per gli altri. In fase offensiva pasticcia sempre tanto, raramente si vedono dei sui lanci al mm, invece quasi sempre fuori misura. Betancur mi sembra l’eterna promessa dalle grandi potenzialità che non esplode mai

Athur 6-: ha giocato talmente poco (497’) che non riesco a giudicarlo, gli do una sufficienza di speranza. Da quel poco che ho visto però mi sembra un giocatore più adatto al calcio ragionato di altri tempi che a quello frenetico di oggi, perché distribuisce sì bene i palloni ma è estremamente lento. Un passaggio di primo tocco a far ripartire veloce la squadra non si è mai visto partire dai suoi piedi. Ha bisogno di ragionare…e intanto gli altri rientrano e si coprono. Zero assist e zero gol, Forse anche per questo Pirlo lo lascia spesso in panca

Mckennie 7: senz’altro una sorpresa, finalmente ritroviamo un centrocampista che sa inserirsi fra le linee e presentarsi davanti al portiere. Non ha giocato tantissimo, 680 minuti ma già due reti e due assist. Copre quando c’è da coprire, perde pochissimi palloni. Ha solo 22 anni, Non male direi

Rabiot 4 1/2: il più utilizzato dopo Bentacur (830’). generalmente inguardabile ha dei rari momenti di lucidità dove riesce ad esprimere qualcosa che assomigli ad una prestazione decente, come nel 2T di mercoledì contro il milan. Al momento uno dei peggiori acquisti degli ultimi anni dopo il “Generale” Rincon. Pirlo però ha detto chiaramente che crede in lui perché ha delle potenzialità enormi. Boh.-..ben vengano se davvero ci sono

Ramsey 5: 600 minuti, zero gol e 3 assist di quelli che non servono perché stai già dilagando. Da lui ti aspetti sempre cose importanti che invece non arrivano mai. Qualcosa di buono in realtà quest’anno l’ha fatta anche vedere ma davvero così poco che non si giustifica la presenza in una squadra come la juve. Infortuni a parte anche quando gioca manca di continuità, spesso lo vedi spaesato gironzolare per il campo. Al tiro è impressionante, sembra che non abbia forza nelle gambe. Quando riesce a centrare la porta arrivano tiri a 2 all’ora regolarmente nelle mani dell’assonnato portiere avversario

Portanuova sv: giovani di belle speranze, pochi minuti per un giudizio

ci vuole almeno un rinforzo vero, importante
 
Sono d'accordo che il centrocampo è inadeguato ma per motivi diversi dai tuoi e soprattutto ai giocatori darei voti diversi da quelli che hai dato tu... parecchio diversi.

arthur si è visto che probabilmente non è nel suo dna fare assist, è uno che imposta la manovra da dietro, sa tenere bene la palla e non gliela togli ed è un ottima cosa se stai difendendo e devi ripartire, ha anche una certa forza nelle gambe. Ma è uno adatto a giocare dietro, non è un playmaker ma un mediano difensivo, questa è la mia opinione.

bentancur è quello a cui darei il voto più basso perchè non è nè carne nè pesce, è distratto e cerca tocchi di classe in situazioni pericolose. Sono anni che gioca ai massimi livelli e deve crescere, ma dal mio punto di vista non l'ha fatto.

mckennie è mister simpatia. Intraprendente e dinamico, mi piace ma continuo a vederlo come un buon elemento d'insieme ma è ben distante da uno vidal ai tempi della juve, poi se arriva a quel livello sono strafelice di essere smentito.

ramsey al netto degli infortuni qualche cosa carina la fa. Ma anche lui mi pare che valga un po' di meno di quello che si pensava. ha tecnica sicuramente, ma non riesce ad essere efficace come avremmo bisogno.

rabiot ha fisico e tecnica e questa stagione non la sta facendo per niente male. L'anno scorso ci ha messo una marea di tempo ad ingranare. Come personaggio non mi sta simpatico ma ha grandi potenzialità ed ha bisogno di trovare un maestro che lo faccia esplodere definitivamente. oltre alla tecnica ha anche un fisico molto forte. per me da tenere.

Comunque scrivevo che forse pirlo ha trovato la quadra pur con questi uomini. Vediamo se con il milan è stato un episodio o continueremo così.

Per fortuna ora oltre a cuadrado cominciamo ad avere anche altra gente che salta l'uomo e crea spazi: se riusciamo sempre a schierare due ali abili a saltare l'uomo allora anche i centrocampisti sono facilitati. Senza contare che abbiamo morata che fa lo stesso lavoro di dzeko ma lo fa meglio ed è ben più giovane.

Se potessimo prendere un rinforzo adesso come adesso punterei decisamente a de paul.
 
Ultima modifica:
La verità e che i grandi centrocampisti costano parecchio.
 
Arthur e Mc Kennie sono ottimi giocatori, giovani e con margini di miglioramento. Bentancur non riesco a definirlo! È l'interditore e a differenza di altri pari ruolo lui ha dei buoni piedi. Nel senso che i vari Matuidi, sissoko come tecnica non gli erano superiori, però commette troppi errori e sembrano frutto più di eccesso di sicurezza o fretta di fare la giocata. Gli mancano del tutto i tempi d'inserimento ma magari con un po di attenzione in più può diventare un grandissimo interditore. Rabiot è scarso. Ramsey in inghilterra era un fenomeno. Dettava il gioco e poi s'inseriva puntuale a ribadire in porta. In italia è irriconoscibile, ma da sempre i giocatori che vengono dalla Gran Bretagna non fanno gran fortuna in italia...
 
Arthur e Mc Kennie sono ottimi giocatori, giovani e con margini di miglioramento. Bentancur non riesco a definirlo! È l'interditore e a differenza di altri pari ruolo lui ha dei buoni piedi. Nel senso che i vari Matuidi, sissoko come tecnica non gli erano superiori, però commette troppi errori e sembrano frutto più di eccesso di sicurezza o fretta di fare la giocata. Gli mancano del tutto i tempi d'inserimento ma magari con un po di attenzione in più può diventare un grandissimo interditore. Rabiot è scarso. Ramsey in inghilterra era un fenomeno. Dettava il gioco e poi s'inseriva puntuale a ribadire in porta. In italia è irriconoscibile, ma da sempre i giocatori che vengono dalla Gran Bretagna non fanno gran fortuna in italia...

D'accordo su tutto tranne che su Rabiot, per il quale aspetterei a dare un giudizio definitivo sulla sua esperienza juventina.
 
D'accordo su tutto tranne che su Rabiot, per il quale aspetterei a dare un giudizio definitivo sulla sua esperienza juventina.

pirlo lo ha detto chiaramente a sky domenica sera, che secondo lui Rabiot ha delle potenzialità enormi

bene , speriamo glieli tiri fuori però, per adesso non c'è riuscito
 
media voti giocatori juve, pagelle sempre da eurosport

in arancio il voto da subentrato

pagelle.jpg
 
Ramsey mi sembra un po' come Ericksen all'inter... giocatori non adatti al campionato italiano.
 
Lorenzo Garavinі;55523957 ha scritto:
media voti giocatori juve, pagelle sempre da eurosport

in arancio il voto da subentrato

Vedi l'allegato 2739181

Beh interessante, gli insufficienti sono (come media sul totale delle partite giocate) : bonucci, rabiot, bentancur, bernardrschi, dybala.

Mi trovo sostanzialmente d'accordo
 
Beh interessante, gli insufficienti sono (come media sul totale delle partite giocate) : bonucci, rabiot, bentancur, bernardrschi, dybala.

Mi trovo sostanzialmente d'accordo

Vero

Preoccupano in particolare le prestazioni di Bonucci che dovrebbe essere un Pilastro della nostra linea difensiva
 
Lorenzo Garavinі;55524056 ha scritto:
Vero

Preoccupano in particolare le prestazioni di Bonucci che dovrebbe essere un Pilastro della nostra linea difensiva

Vero, ma c'è da dire che le sta giocando tutte da inizio stagione, normale un po' di stanchezza, servirebbe, ai fini della rotazione, il rientro in pianta stabile di Demiral per sostiuire Bonucci ogni tanto (spostando Deligt al centro) ... ed Alex Sandro ogni tanto potrebbe sostituire Danilo sul centro sinistra..

Demiral purtroppo seppur giovane ha avuto alcuni problemi fisici, adesso pare sia pronto per tornare... ma il covid ha messo out deligt e sandro e quindi demiral dovrà sostituire deligt... bonucci e danilo dovranno quindi continuare a giocare sempre...

Chiellini non lo considero più perchè a meno di controprove di solidità che mi piacerebbero vi fossero (perchè è un leader in campo), la sua carriera è sostanzialmente finita...non riesce più a fare 3 partite di seguito...

Per il futuro anche Bonucci dovrà pian piano accomodarsi verso la panchina...

Il futuro è nella coppia Deligt-Demiral...
 
Lorenzo Garavinі;55523957 ha scritto:
media voti giocatori juve, pagelle sempre da eurosport

in arancio il voto da subentrato

Vedi l'allegato 2739181

Se per gioco si volesse fare la formazione sulla base dei voti medi delle pagelle, verrebbe fuori una cosa così (con il modulo di Pirlo, che però ha una media voto insufficiente -Pirlo- :D )

............ Scesny
.....Demiral....Deligt....Danilo
Chiesa..Arthur..Mckennie..Frabotta
....................Kulusevesky
...............Morata....Cr7


Questi 11 sono tutti con (come minimo) il 6 in pagella di media sulle partite giocate... quasi tutti hanno una media voto vicino al 6,5...alta quindi...

Curiosamente 7 su 11 hanno meno di 25 anni

Come vi sembra ? Non so se Pirlo l'ha mai schierata questa formazione, credo di no...
 
Se per gioco si volesse fare la formazione sulla base dei voti medi delle pagelle, verrebbe fuori una cosa così (con il modulo di Pirlo, che però ha una media voto insufficiente -Pirlo- :D )

............ Scesny
.....Demiral....Deligt....Danilo
Chiesa..Arthur..Mckennie..Frabotta
....................Kulusevesky
...............Morata....Cr7


Questi 11 sono tutti con (come minimo) il 6 in pagella di media sulle partite giocate... quasi tutti hanno una media voto vicino al 6,5...alta quindi...

Curiosamente 7 su 11 hanno meno di 25 anni

Come vi sembra ? Non so se Pirlo l'ha mai schierata questa formazione, credo di no...

.. un po' sbilanciata ma il modulo per pirlo è questo,kulu deve giocare in quella posizione
 
Lorenzo Garavinі;55517622 ha scritto:
mia personalissima opinione quando siamo quasi a metà stagione

Bentancur 5+: 923’ giocati (serie A). il centrale più utilizzato da Pirlo alterna buone prove a prove totalmente incolore. Sicuramente valido in fase difensiva Perde però spesso palloni che diventano assist per gli altri. In fase offensiva pasticcia sempre tanto, raramente si vedono dei sui lanci al mm, invece quasi sempre fuori misura. Betancur mi sembra l’eterna promessa dalle grandi potenzialità che non esplode mai

Athur 6-: ha giocato talmente poco (497’) che non riesco a giudicarlo, gli do una sufficienza di speranza. Da quel poco che ho visto però mi sembra un giocatore più adatto al calcio ragionato di altri tempi che a quello frenetico di oggi, perché distribuisce sì bene i palloni ma è estremamente lento. Un passaggio di primo tocco a far ripartire veloce la squadra non si è mai visto partire dai suoi piedi. Ha bisogno di ragionare…e intanto gli altri rientrano e si coprono. Zero assist e zero gol, Forse anche per questo Pirlo lo lascia spesso in panca

Mckennie 7: senz’altro una sorpresa, finalmente ritroviamo un centrocampista che sa inserirsi fra le linee e presentarsi davanti al portiere. Non ha giocato tantissimo, 680 minuti ma già due reti e due assist. Copre quando c’è da coprire, perde pochissimi palloni. Ha solo 22 anni, Non male direi

Rabiot 4 1/2: il più utilizzato dopo Bentacur (830’). generalmente inguardabile ha dei rari momenti di lucidità dove riesce ad esprimere qualcosa che assomigli ad una prestazione decente, come nel 2T di mercoledì contro il milan. Al momento uno dei peggiori acquisti degli ultimi anni dopo il “Generale” Rincon. Pirlo però ha detto chiaramente che crede in lui perché ha delle potenzialità enormi. Boh.-..ben vengano se davvero ci sono

Ramsey 5: 600 minuti, zero gol e 3 assist di quelli che non servono perché stai già dilagando. Da lui ti aspetti sempre cose importanti che invece non arrivano mai. Qualcosa di buono in realtà quest’anno l’ha fatta anche vedere ma davvero così poco che non si giustifica la presenza in una squadra come la juve. Infortuni a parte anche quando gioca manca di continuità, spesso lo vedi spaesato gironzolare per il campo. Al tiro è impressionante, sembra che non abbia forza nelle gambe. Quando riesce a centrare la porta arrivano tiri a 2 all’ora regolarmente nelle mani dell’assonnato portiere avversario

Portanuova sv: giovani di belle speranze, pochi minuti per un giudizio

ci vuole almeno un rinforzo vero, importante




La vedo come te, ma io do 3 a Ramsey. Un cane di giocatore da 6 milioni all'anno, allucinante.
 
La mentalità della Juve non è da grande squadra. Anche ieri preso gol dopo essere andati in vantaggio. Sarà la decima volta quest'anno...stavolta con l'aggravante contro una squadra inferiore e in 10.
E se ci fate caso, subito dopo il 2-1 il Sassuolo ha avuto l'occasione per pareggiare.
Prima mettere a posto la testa, poi parliamo di piedi
 
Per me la pena assoluta è Pippancour. Giocatore assolutamente sopravvalutato.
 
betancur oltretutto si fa ammonire quasi sempre e spesso
anche abbastanza presto, lasciando il centrocampo con la
spada di damocle di rimanere con uno di meno.
comunque a oggi la certezza positiva è che chiesa, kulusevski e mckennie,
sono giovani e gia molto forti e se migliorano ancora arriveranno a livelli
notevolissimi.
certo se si avesse un papu gomez al posto di ramsey sarebbe tutt'altra musica,
ma il gallese non si può sbolognarlo adesso.
 
La mentalità della Juve non è da grande squadra. Anche ieri preso gol dopo essere andati in vantaggio. Sarà la decima volta quest'anno...stavolta con l'aggravante contro una squadra inferiore e in 10.
E se ci fate caso, subito dopo il 2-1 il Sassuolo ha avuto l'occasione per pareggiare.
Prima mettere a posto la testa, poi parliamo di piedi

si però lì si deve far sentire anche il manico, pirlo

e poi inutile, ci mancano i leader in campo, certe partite dopo il vantaggio sembriamo in gita...e che cazz....
 
La mentalità della Juve non è da grande squadra. Anche ieri preso gol dopo essere andati in vantaggio. Sarà la decima volta quest'anno...stavolta con l'aggravante contro una squadra inferiore e in 10.
E se ci fate caso, subito dopo il 2-1 il Sassuolo ha avuto l'occasione per pareggiare.
Prima mettere a posto la testa, poi parliamo di piedi

Assolutamente vero, è un problema mentale legato non solo ma anche alla ricerca di motivazioni. Vuoi per i 9 scudetti, vuoi per altri motivi, è come se fossero sqazzati nel giocare in serie A contro le medio piccole... riescono a fare partite buone solo contro le "grandi" della serie A. La Juve è staccata dal primo posto (oltre che per la partita da recuperare col Napoli) perchè ha fatto troppi pareggi con le medio-piccole...

E' una tendenza, la mancanza di motivazione che gia' in parte cominciava a presentarsi con Allegri (vi ricorderete quando giustamente lanciava per terra la giacca ed il cappotto x l'inqazzatura) poi è proseguita con Sarri ed ora con Pirlo... oltretutto con Pirlo è aumentata perchè ormai in campo mancano i giocatori con la cattiveria giusta che si inqazzino coi compagni quando vedono cali di tensione... Servirebbero in campo caratteri tipo Chiellini e Buffon che urlano contro i compagni in quel caso...
Ed inoltre l'allenatore stesso è più morbido e delicato nel modo di fare verso i giocatori, rispetto a Sarri ed Allegri e se questo è uno dei pregi per cui è stato assunto (far gruppo, essere pacato nei modi etc.) allo stesso tempo è anche un difetto perchè in certi momenti bisogna alzare la voce e farsi sentire...

Purtroppo in campo alcuni giocatori, in primis Bonucci che è il capitano, non svolgono il loro compito di leader in modo adeguato... sono molto importanti i portieri (che guidano la difesa) , almeno un difensore ed un centrocampista con un po' di carattere... Se guardate nella Juve tra i centrocampisti non ce n'è uno che per età e carattere urli ai compagni, lo stesso in difesa ed anche Scesny (comunque buon portiere) è troppo delicato e gentile coi compagni...

Insomma l'accoppiata allenatore educatissimo + mancanza di leader in campo aiuta a generare i cali di tensione ...
 
Assolutamente vero, è un problema mentale legato non solo ma anche alla ricerca di motivazioni. Vuoi per i 9 scudetti, vuoi per altri motivi, è come se fossero sqazzati nel giocare in serie A contro le medio piccole... riescono a fare partite buone solo contro le "grandi" della serie A. La Juve è staccata dal primo posto (oltre che per la partita da recuperare col Napoli) perchè ha fatto troppi pareggi con le medio-piccole...

E' una tendenza, la mancanza di motivazione che gia' in parte cominciava a presentarsi con Allegri (vi ricorderete quando giustamente lanciava per terra la giacca ed il cappotto x l'inqazzatura) poi è proseguita con Sarri ed ora con Pirlo... oltretutto con Pirlo è aumentata perchè ormai in campo mancano i giocatori con la cattiveria giusta che si inqazzino coi compagni quando vedono cali di tensione... Servirebbero in campo caratteri tipo Chiellini e Buffon che urlano contro i compagni in quel caso...
Ed inoltre l'allenatore stesso è più morbido e delicato nel modo di fare verso i giocatori, rispetto a Sarri ed Allegri e se questo è uno dei pregi per cui è stato assunto (far gruppo, essere pacato nei modi etc.) allo stesso tempo è anche un difetto perchè in certi momenti bisogna alzare la voce e farsi sentire...

Purtroppo in campo alcuni giocatori, in primis Bonucci che è il capitano, non svolgono il loro compito di leader in modo adeguato... sono molto importanti i portieri (che guidano la difesa) , almeno un difensore ed un centrocampista con un po' di carattere... Se guardate nella Juve tra i centrocampisti non ce n'è uno che per età e carattere urli ai compagni, lo stesso in difesa ed anche Scesny (comunque buon portiere) è troppo delicato e gentile coi compagni...

Insomma l'accoppiata allenatore educatissimo + mancanza di leader in campo aiuta a generare i cali di tensione ...

Sottoscrivo parola per parola. In difesa fortunatamente un leader in erba ce lo abbiamo (De Ligt). è a centrocampo che ci manca come il pane...per me tecnicamente e fisicamente i ns centrocampisti non sono da buttare. Abbiamo visto di meglio, ma anche molto di peggio. Manca la personalità, manca il carattere. Serve un leader.
Da questo punto di vista l'acquisto di un Pogba, ad esempio, sarebbe sbagliato. Anche lui è uno che invece di guidare ha bisogno di essere guidato. Non è un caso che il meglio lo abbia dato da noi con gente come Pirlo e Marchisio a fargli da chioccia.
 
Indietro