La Corte Suprema Americana vs. Corte Costituzionale Ita.

trigunzio

tetrapilostectomia
Registrato
29/3/09
Messaggi
18.877
Punti reazioni
1.135

Newnick

Claim your due
Registrato
19/8/07
Messaggi
9.238
Punti reazioni
613
Guardate che e' lapalissiana la cosa.
Come e' lapalissiano che la corte costituzionale ha commesso un abominio perdendo ogni credibilita'.
E questa e' una sciagura per la tenuta democratica del Paese.

Art. 32.

La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.

Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge.
La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.

Ma secondo voi, privare una persona del lavoro, quindi anche dei mezzi di sussistenza per se' e per la famiglia, umiliarne la dignita' di fronte agli altri, obbligarlo ad inocularsi un farmaco sperimentale senza alcuna giustificazione di utilita' pubblica (si sapeva da mo' che non serviva ne' a non ammalarsi ne' a non infettare gli altri), obbligarlo a firmare che "acconsente" anche se e' contrario....... ma secondo voi, tutto questo rientra in quel "RISPETTO DELLA PERSONA UMANA" che come dice la Costituzione, "NON PUO' MAI ESSERE VIOLATO"?

La corte costituzionale ha commesso un illecito per motivi politici di inenarrabile gravita'.
 

mgzr160

Nuovo Utente
Registrato
6/2/06
Messaggi
15.507
Punti reazioni
1.263
va beh dai ma ormai qualcuno crede ancora negli organi democratici di questo paese?!

ricordo qualcuno che disse: "non si invochi la libertà per sottrarsi alla vaccinazione" cioè usando il termine libertà di fatto subordinandola a un dettame statale, un controsenso assoluto...se la libertà non è superiore a tutto non è libertà, ma concessione.

e con un pdr (pure riconfermato) che dichiarava certe cose, vi aspettavate una corte costituzionale diversa? vi siete già dimenticati cosa diceva l'ex presidente amato.
 

indurain

Alles Door Oefening
Registrato
9/2/06
Messaggi
42.769
Punti reazioni
1.869
gioppini nostrani...
 

BlackM

Rock and Roll
Registrato
30/3/00
Messaggi
170.672
Punti reazioni
3.291
Se anche volessimo parlare dal punto di vista tecnico, la Consulta ha semplicemente detto due cose:
- Siccome lo Stato può limitare la libertà del cittadino in certi casi (vedi la prigione) definiti dalla legge, può legiferare su questi casi e lo ha fatto.
- Con i dati che si avevano a disposizione allora, si è fatta una scelta di massima prudenza per la salute pubblica, pensando che le conseguenze avrebbero potuto essere molto peggiori.

Chiaro, se uno avesse seguito subito l'opinione di Meluzzi e del dentista di Funari, magari avrebbe fatto scelte diverse. Ma quelle persone non avevano dati sul Covid, sono semplicemente partite lancia in resta contro il sistema, come fanno per qualsiasi cosa, anche lo sbarco sulla Luna. Quindi ovviamente non si è fatto.

Da quando Pfizer ha ammesso candidamente che il vaccino non previene i contagi, ma solo la malattia grave, allora in teoria potrebbe anche decadere retroattivamente la pena per chi non si è vaccinato. Perchè non sarebbe stato pericoloso per gli altri.

Ma in caso di operatori sanitari, se i non vaccinati avessero avuto una malattia grave, avrebbero lasciato scoperti un sacco di posti nella sanità, non coperti da altro personale, quindi sarebbe stato un disastro comunque.
Se non ti vaccini e ti becchi il Covid peso, poi non vai a lavorare per 15 giorni e la sanità è nella popò. Sempre interesse nazionale è.

Un po' come quando la Conulta decise di non restituire tutta mancata perequazione delle pensioni d'oro, anche se si sarebbe dovuto fare. I conti dello Stato sarebbero saltati e quindi la Consulta ha difeso l'interesse nazionale, non facendo andare in default l'Italia.
Si può anche vedere in questo modo, no? Al di là di ciò che piace o non piace, ovviamente.
 

Alice88

Bunny
Registrato
25/6/02
Messaggi
37.261
Punti reazioni
1.041
Se anche volessimo parlare dal punto di vista tecnico, la Consulta ha semplicemente detto due cose:
- Siccome lo Stato può limitare la libertà del cittadino in certi casi (vedi la prigione) definiti dalla legge, può legiferare su questi casi e lo ha fatto.
- Con i dati che si avevano a disposizione allora, si è fatta una scelta di massima prudenza per la salute pubblica, pensando che le conseguenze avrebbero potuto essere molto peggiori.

Chiaro, se uno avesse seguito subito l'opinione di Meluzzi e del dentista di Funari, magari avrebbe fatto scelte diverse. Ma quelle persone non avevano dati sul Covid, sono semplicemente partite lancia in resta contro il sistema, come fanno per qualsiasi cosa, anche lo sbarco sulla Luna. Quindi ovviamente non si è fatto.

Da quando Pfizer ha ammesso candidamente che il vaccino non previene i contagi, ma solo la malattia grave, allora in teoria potrebbe anche decadere retroattivamente la pena per chi non si è vaccinato. Perchè non sarebbe stato pericoloso per gli altri.

Ma in caso di operatori sanitari, se i non vaccinati avessero avuto una malattia grave, avrebbero lasciato scoperti un sacco di posti nella sanità, non coperti da altro personale, quindi sarebbe stato un disastro comunque.
Se non ti vaccini e ti becchi il Covid peso, poi non vai a lavorare per 15 giorni e la sanità è nella popò. Sempre interesse nazionale è.

Un po' come quando la Conulta decise di non restituire tutta mancata perequazione delle pensioni d'oro, anche se si sarebbe dovuto fare. I conti dello Stato sarebbero saltati e quindi la Consulta ha difeso l'interesse nazionale, non facendo andare in default l'Italia.
Si può anche vedere in questo modo, no? Al di là di ciò che piace o non piace, ovviamente.

Vedi che quando vuoi esprimi ragionamenti equilibrati!!
 

Loryred

Nuovo Utente
Registrato
18/9/15
Messaggi
9.207
Punti reazioni
560
Vedi che quando vuoi esprimi ragionamenti equilibrati!!
A me francamente il ragionamento pare un azzardo perché apre la strada a qualsiasi imposizione motivata anche da una mera giustificazione economica e di risparmio di risorse.
Inoltre discrimina tra chi può permettersi di vivere di rendita pagando la sanzione e chi ha necessità di lavorare per vivere.

Tra l'altro nel comunicato sono menzionati sia i sanitari che gli insegnanti ma non gli over 50 rispetto ai quali sono curiosa di capire le ragioni e motivazioni perché diciamolo chiaramente non ci sarebbe alcuna motivazione nell'imporre un obbligo a chi ad es. lavori per conto proprio o da casa senza contatti.
 

BlackM

Rock and Roll
Registrato
30/3/00
Messaggi
170.672
Punti reazioni
3.291
Vedi che quando vuoi esprimi ragionamenti equilibrati!!
In questo caso prendo atto di ciò che accade e ne interpreto l'andazzo. Che la Consulta NON SIA AFFATTO un puro organo tecnico è palese a tutti, anche a quelli che non vogliono ammetterlo :D
 

Alice88

Bunny
Registrato
25/6/02
Messaggi
37.261
Punti reazioni
1.041
A me francamente il ragionamento pare un azzardo perché apre la strada a qualsiasi imposizione motivata anche da una mera giustificazione economica e di risparmio di risorse.
Inoltre discrimina tra chi può permettersi di vivere di rendita pagando la sanzione e chi ha necessità di lavorare per vivere.

Tra l'altro nel comunicato sono menzionati sia i sanitari che gli insegnanti ma non gli over 50 rispetto ai quali sono curiosa di capire le ragioni e motivazioni perché diciamolo chiaramente non ci sarebbe alcuna motivazione nell'imporre un obbligo a chi ad es. lavori per conto proprio o da casa senza contatti.
Sì hai ragione, ma voglio dire che i ragionamenti di BlackM in questo caso non sono del tutto irragionevoli.
Per esempio, ai militari veniva fatto quel vaccino multifunzione e non credo ci si potesse sottrarre.
Fino a che non si sapeva che il vaccino anti covid non è neanche un vaccino ecc., imporlo aveva le sue ragioni.
 

BlackM

Rock and Roll
Registrato
30/3/00
Messaggi
170.672
Punti reazioni
3.291
A me francamente il ragionamento pare un azzardo perché apre la strada a qualsiasi imposizione motivata anche da una mera giustificazione economica e di risparmio di risorse.
Inoltre discrimina tra chi può permettersi di vivere di rendita pagando la sanzione e chi ha necessità di lavorare per vivere.

Tra l'altro nel comunicato sono menzionati sia i sanitari che gli insegnanti ma non gli over 50 rispetto ai quali sono curiosa di capire le ragioni e motivazioni perché diciamolo chiaramente non ci sarebbe alcuna motivazione nell'imporre un obbligo a chi ad es. lavori per conto proprio o da casa senza contatti.
Diciamo che l'interpretazione apre la strada a motivazioni economiche di tipo sistemico.
Tipo il famoso taglio alle rivalutazioni delle pensioni. Non si può fare, quindi si fa lo stesso, poi dopo qualche anno la Consulta lo dichiara illegittimo, MA impone la restituzione SOLO PARZIALE del maltolto, altrimenti lo Stato va in malora.
 

Superstardelbene

Nuovo Utente
Registrato
28/2/05
Messaggi
21.390
Punti reazioni
441
Si è passato un limite che doveva essere invalicabile, per non parlare del fatto che da tempo si sapeva della non prevenzione dei contagi, dell'efficacia che sembra duri pochissimo, degli effetti collaterali, di come fosse controsenso far vaccinare bambini e ragazzi etc etc (lo sapevamo noi cittadini comuni figurarsi chi sentiva bourla e compagnia bella)

Abbiamo assistito a vergogne e soprusi incredibili senza alcun basamento sanitario arrivati a chiedere il greenpass per esami online, a togliere a ragazzini l'autobus, il lavoro etc etc non vado avanti per carità

Non c'è nessuna giustificazione che tenga e chi ci prova dovrebbe vergognarsi....per lo meno risparmiateci le patetiche falsità su democrazia e diritti, perché di falsità ce ne avete dette fin troppe
 

Loryred

Nuovo Utente
Registrato
18/9/15
Messaggi
9.207
Punti reazioni
560
Diciamo che l'interpretazione apre la strada a motivazioni economiche di tipo sistemico.
Tipo il famoso taglio alle rivalutazioni delle pensioni. Non si può fare, quindi si fa lo stesso, poi dopo qualche anno la Consulta lo dichiara illegittimo, MA impone la restituzione SOLO PARZIALE del maltolto, altrimenti lo Stato va in malora.
Capisco il senso ma stressando il ragionamento siamo al punto che un governo potrebbe imporre provvedimenti anche estremi o assurdi ricevendo comunque una "copertura politica" per ragioni economiche o di credibilità.
Stiamo parlando di un organo di garanzia!
 

BlackM

Rock and Roll
Registrato
30/3/00
Messaggi
170.672
Punti reazioni
3.291
Capisco il senso ma stressando il ragionamento siamo al punto che un governo potrebbe imporre provvedimenti anche estremi o assurdi ricevendo comunque una "copertura politica" per ragioni economiche o di credibilità.
Stiamo parlando di un organo di garanzia!
Beh infatti è così secondo me. La garanzia penso sia la stabilità del sistema Italia, non altro. Vedi esempio delle pensioni. Se una legge è stata dichiarata illegittima allora devono essere illegittimi anche i suoi effetti. Eppure i soldi non vengono ridati al 100%, perchè il sistema verrebbe affondato.
 

Expriviano

Nuovo Utente
Registrato
13/8/09
Messaggi
37.035
Punti reazioni
1.077
Beh infatti è così secondo me. La garanzia penso sia la stabilità del sistema Italia, non altro. Vedi esempio delle pensioni. Se una legge è stata dichiarata illegittima allora devono essere illegittimi anche i suoi effetti. Eppure i soldi non vengono ridati al 100%, perchè il sistema verrebbe affondato.
Perche' non siamo una repubblica ma una variante di una qualsiasi nazione del sudamerica.
La sanita' e la giustizia dell'Ecuador non hanno nulla da invidiare alle nostre. E ogni anno e' sempre peggio.
La gente crepa per delle capzate che neppure 100 anni fa...
 

mgzr160

Nuovo Utente
Registrato
6/2/06
Messaggi
15.507
Punti reazioni
1.263
Ma in caso di operatori sanitari, se i non vaccinati avessero avuto una malattia grave, avrebbero lasciato scoperti un sacco di posti nella sanità, non coperti da altro personale, quindi sarebbe stato un disastro comunque.
Se non ti vaccini e ti becchi il Covid peso, poi non vai a lavorare per 15 giorni e la sanità è nella popò. Sempre interesse nazionale è.
invece lasciarli direttamente a casa non ha creato posti scoperti? quindi da domani vietiamo a tutto il personale sanitario di andare in moto, fare attività fisica a rischio infortuni, o qualunque altra attività umana che può portare a una assenza...ma che stai a dì
 

mgzr160

Nuovo Utente
Registrato
6/2/06
Messaggi
15.507
Punti reazioni
1.263
Si è passato un limite che doveva essere invalicabile, per non parlare del fatto che da tempo si sapeva della non prevenzione dei contagi, dell'efficacia che sembra duri pochissimo, degli effetti collaterali, di come fosse controsenso far vaccinare bambini e ragazzi etc etc (lo sapevamo noi cittadini comuni figurarsi chi sentiva bourla e compagnia bella)

Abbiamo assistito a vergogne e soprusi incredibili senza alcun basamento sanitario arrivati a chiedere il greenpass per esami online, a togliere a ragazzini l'autobus, il lavoro etc etc non vado avanti per carità

Non c'è nessuna giustificazione che tenga e chi ci prova dovrebbe vergognarsi....per lo meno risparmiateci le patetiche falsità su democrazia e diritti, perché di falsità ce ne avete dette fin troppe
totalmente d'accordo, il carcerato che giustifica il carceriere, il cittadino che trova giustificazioni al credito sociale, una enorme e collettiva sindrome di stoccolma...è stata sdoganata una aberrazione giuridica per uno stato liberale e c'è anche chi la approva
 

enjoyash

Buzzkill.
Registrato
28/3/14
Messaggi
48.616
Punti reazioni
1.460
Ma con tre quarti di giudici piddini o draghiani che risultato vi aspettavate?
 

Loryred

Nuovo Utente
Registrato
18/9/15
Messaggi
9.207
Punti reazioni
560
invece lasciarli direttamente a casa non ha creato posti scoperti? quindi da domani vietiamo a tutto il personale sanitario di andare in moto, fare attività fisica a rischio infortuni, o qualunque altra attività umana che può portare a una assenza...ma che stai a dì
Tra l'altro un po' schizofrenico, da un lato personale così prezioso da salvaguardare, dall'altro ci permettiamo di lasciarlo a casa sospeso.

Va bene che dopo i commenti dei vertici della sanità lombarda, per cui sul rientro dei no vax si è detto che mancandone 10k il rientro di poche migliaia faceva poca differenza, non mi sorprendo più di nulla.
 

Newnick

Claim your due
Registrato
19/8/07
Messaggi
9.238
Punti reazioni
613
invece lasciarli direttamente a casa non ha creato posti scoperti? quindi da domani vietiamo a tutto il personale sanitario di andare in moto, fare attività fisica a rischio infortuni, o qualunque altra attività umana che può portare a una assenza...ma che stai a dì
Lascia stare. A Black piace fare l'avvocato del diavolo.

In un altro post ha scritto che lo Stato, giustamente, manda in galera la gente che non rispetta la legge.

Che azz c'entra?

Stiamo parlando di TSO, conformi o meno con l'art. 32 della Costituzione, e lui tira fuori i criminali comuni.

Che ci vuoi fare.... Forse si vuol dare del "criminale" a chi non si inocula il siero magico. Ormai non c'è più da stupirsi di nulla.