La sai l'ultima di Giggino?

  • Ecco la 72° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    È stata un’ottava ricca di spunti per i mercati, dapprima con l’esito delle elezioni europee, poi con i dati americani incoraggianti sull’inflazione e la riunione della Fed. L’esito delle urne ha mostrato uno spostamento verso destra del Parlamento europeo, con l’avanzata dei partiti nazionalisti più euroscettici a scapito di liberali e verdi. In Francia, il presidente Macron ha indetto il voto anticipato dopo la vittoria di Le Pen e in Germania i socialdemocratici del cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno subito una disfatta record. L’azionario europeo ha scontato molto queste incertezze legate al rischio politico in Francia. Oltreoceano, i principali indici di Wall Street hanno raggiunto nuovi record dopo che mercoledì sera, la Fed ha mantenuto invariati i tassi nel range 5,25-5,50%. I dot plot, le proiezioni dei funzionari sul costo del denaro, stimano ora una sola riduzione quest’anno rispetto a tre previste a marzo. Lo stesso giorno è stato diffuso il report sull’inflazione di maggio, che ha mostrato un rallentamento al 3,3% e un dato core al 3,4%, meglio delle attese.
    Per continuare a leggere visita il link

pasquino

Stay human
Registrato
11/2/07
Messaggi
41.631
Punti reazioni
1.011
[h=1]ta «un Paese del Mediterraneo»[/h]
550x189x3370892_1530_dim.jpg.pagespeed.ic.aHH_8cmsO_.jpg


di Mario Ajello
La sai l'ultima su Giggino? Ha detto che la Russia è nel Mediterraneo. Cioè, usando la penultima gaffe di Di Maio, è come dire che la Russia è geograficamente una alter ego (che in dimaiese significa omologa) della Grecia o della Spagna. Insomma il candidato premier dei 5 stelle inciampa ancora in geografia. No, non c'entra il Venezuela di Pinochet. Stavolta così ha esternato Di Maio, appena reduce dal viaggio negli Stati Uniti (non sono ubicati in Oceania): "Noi non siamo una forza isolazionista. Siamo un Paese alleato degli Stati Uniti, ma interlocutore dell'Occidente con tanti Paesi del Mediterraneo come la Russia". A parte l'uso un po' approssimativo dell'italiano (la trascrizione di cui sopra è fedele alle parole pronunciate da Di Maio), ciò che impressiona è scoprire che forse la Russia è una isola delle Cicladi e Mosca si trova a Malta.

:D

Di Maio, nuova gaffe al Tg1: la Russia diventa <<un Paese del Mediterraneo>>
 
[h=1]ta «un Paese del Mediterraneo»[/h]
550x189x3370892_1530_dim.jpg.pagespeed.ic.aHH_8cmsO_.jpg


di Mario Ajello
La sai l'ultima su Giggino? Ha detto che la Russia è nel Mediterraneo. Cioè, usando la penultima gaffe di Di Maio, è come dire che la Russia è geograficamente una alter ego (che in dimaiese significa omologa) della Grecia o della Spagna. Insomma il candidato premier dei 5 stelle inciampa ancora in geografia. No, non c'entra il Venezuela di Pinochet. Stavolta così ha esternato Di Maio, appena reduce dal viaggio negli Stati Uniti (non sono ubicati in Oceania): "Noi non siamo una forza isolazionista. Siamo un Paese alleato degli Stati Uniti, ma interlocutore dell'Occidente con tanti Paesi del Mediterraneo come la Russia". A parte l'uso un po' approssimativo dell'italiano (la trascrizione di cui sopra è fedele alle parole pronunciate da Di Maio), ciò che impressiona è scoprire che forse la Russia è una isola delle Cicladi e Mosca si trova a Malta.

:D

Di Maio, nuova gaffe al Tg1: la Russia diventa <<un Paese del Mediterraneo>>

Questa ē proprio il massimo del dimaismo. 😂
 
meno male che fa ste gaffe altrimenti nessun giornale parlerebbe di lui :o
 
[h=1]ta «un Paese del Mediterraneo»[/h]
550x189x3370892_1530_dim.jpg.pagespeed.ic.aHH_8cmsO_.jpg


di Mario Ajello
La sai l'ultima su Giggino? Ha detto che la Russia è nel Mediterraneo. Cioè, usando la penultima gaffe di Di Maio, è come dire che la Russia è geograficamente una alter ego (che in dimaiese significa omologa) della Grecia o della Spagna. Insomma il candidato premier dei 5 stelle inciampa ancora in geografia. No, non c'entra il Venezuela di Pinochet. Stavolta così ha esternato Di Maio, appena reduce dal viaggio negli Stati Uniti (non sono ubicati in Oceania): "Noi non siamo una forza isolazionista. Siamo un Paese alleato degli Stati Uniti, ma interlocutore dell'Occidente con tanti Paesi del Mediterraneo come la Russia". A parte l'uso un po' approssimativo dell'italiano (la trascrizione di cui sopra è fedele alle parole pronunciate da Di Maio), ciò che impressiona è scoprire che forse la Russia è una isola delle Cicladi e Mosca si trova a Malta.

:D

Di Maio, nuova gaffe al Tg1: la Russia diventa <<un Paese del Mediterraneo>>

Le basi!:wall: le basi!:wall:
 
meno male che fa ste gaffe altrimenti nessun giornale parlerebbe di lui :o

d'accordissimo........mejo farli conoscere i futuri "rappresentanti" del popolo italico.....
c'è da essere fieri di mejo nun ne abbiamo :D
 
d'accordissimo........mejo farli conoscere i futuri "rappresentanti" del popolo italico.....
c'è da essere fieri di mejo nun ne abbiamo :D
senza voler giustificare gigino, ha sbagliato e ok , su questo non ci piove

beh per i romani il mare mediterraneo ed il mar nero erano considerati un solo mare e ,alla fin fine, la russia avendo lo sbocco sul mar nero può essere considerata un paese del bacino del mediterraneo a tutti gli effetti
con una barca
non esci dal mar nero se non passi dal mediterraneo
il mar nero è inglobato nel mediterraneo
alla fin fine devi accettare che la russia, in qualche modo, faccia parte dei paesi che si affacciano sul mediterraneo
negare questo è negare la realtà
è così, qualsiasi nome abbiano oggi (o ieri) i due mari
il secondo , il mar nero , è dentro il mar mediterraneo , quindi, volendo e nolendo, ne fa parte integrante del mediterraneo
 
senza voler giustificare gigino, ha sbagliato e ok , su questo non ci piove

beh per i romani il mare mediterraneo ed il mar nero erano considerati un solo mare e alla fin fine la russia avendo lo sbocco sul mar nero può essere considerata un paese del bacino del mediterraneo a tutti gli effetti
con una barca
non esci dal mar nero se non passi dal mediterraneo
il mar nero è inglobato nel mediterraneo
alla fin fine devi accettare che la russia, in qualche modo, faccia parte dei paesi che si affacciano sul mediterraneo

Triplo salto mortale carpiato all'indietro :p
 
Triplo salto mortale carpiato all'indietro :p

no, tu pensi che la russia non faccia parte di tutto "il bacino del mediterraneo"?
che fa? pensi che le sue navi se le tiene solo nel mar nero e non le porti mai sull'atlantico o viceversa dall'atlantico non le porti mai sul mar nero?:eek:

di maio è pragmatico e guarda la realtà più che quello che si racconta o appare, da qui quelli che sono considerati svarioni ma non lo sono affatto
di maio ha voluto dire altro
inutile che ci illudiamo che la russia non esista come potenza nel mediterraneo , c'è ,è bella grossa e ci dobbiamo fare i conti
 
https://www.facebook.com/movimentocinquestelle/
MoVimento 5 Stelle

#LaBallaDelGiorno - La Russia e il Mediterraneo

Il lupo perde il pelo, ma non il vizio. Ci risiamo. Stessa storia. E dopo lo "s*******mento" de Le Iene sulla fake news del ristorante montata ad arte contro Luigi Di Maio, Mario Ajello si conquista anche la nostra simpatica rubrica. È più forte di lui, proprio non riesce a scrivere tre righe senza prendere un palo in faccia (si fa per dire, ovviamente). Il punto però è un altro. Perché, vedete, gli errori si possono anche perdonare. In fondo sbagliare è umano, ci può stare. Ma quelli di Ajello non sono errori. No, sono delle piroette che la sua testa escogita per giustificare un attacco al nostro candidato premier. L'ultima ha davvero dell'incredibile: sul Messaggero viene riportato un video di una dichiarazione di Luigi Di Maio. Testualmente: "Noi non siamo una forza isolazionista. Siamo un Paese alleato degli Stati Uniti, ma interlocutore dell'Occidente con tanti Paesi del Mediterraneo O come la Russia". Ebbene c'è una "O" grande come una casa, che Ajello però ignora del tutto fino ad addebitare a Di Maio una nuova "gaffe", lasciando intendere che Luigi creda che la Russia si trovi, appunto, nel Mediterraneo. Il titolo del suo pezzo è molto chiaro: "Di Maio, nuova gaffe al Tg1: la Russia diventa un Paese del Mediterraneo". Ma Luigi, come potete ascoltare, dice tutt'altra cosa. Ora, francamente, noi la chiudiamo qui. Siamo buoni, per questa volta. Di sparare sulla Croce Rossa, davvero, non ci sembra il caso.
 
https://www.facebook.com/movimentocinquestelle/
MoVimento 5 Stelle

#LaBallaDelGiorno - La Russia e il Mediterraneo

Il lupo perde il pelo, ma non il vizio. Ci risiamo. Stessa storia. E dopo lo "s*******mento" de Le Iene sulla fake news del ristorante montata ad arte contro Luigi Di Maio, Mario Ajello si conquista anche la nostra simpatica rubrica. È più forte di lui, proprio non riesce a scrivere tre righe senza prendere un palo in faccia (si fa per dire, ovviamente). Il punto però è un altro. Perché, vedete, gli errori si possono anche perdonare. In fondo sbagliare è umano, ci può stare. Ma quelli di Ajello non sono errori. No, sono delle piroette che la sua testa escogita per giustificare un attacco al nostro candidato premier. L'ultima ha davvero dell'incredibile: sul Messaggero viene riportato un video di una dichiarazione di Luigi Di Maio. Testualmente: "Noi non siamo una forza isolazionista. Siamo un Paese alleato degli Stati Uniti, ma interlocutore dell'Occidente con tanti Paesi del Mediterraneo O come la Russia". Ebbene c'è una "O" grande come una casa, che Ajello però ignora del tutto fino ad addebitare a Di Maio una nuova "gaffe", lasciando intendere che Luigi creda che la Russia si trovi, appunto, nel Mediterraneo. Il titolo del suo pezzo è molto chiaro: "Di Maio, nuova gaffe al Tg1: la Russia diventa un Paese del Mediterraneo". Ma Luigi, come potete ascoltare, dice tutt'altra cosa. Ora, francamente, noi la chiudiamo qui. Siamo buoni, per questa volta. Di sparare sulla Croce Rossa, davvero, non ci sembra il caso.

Nel qual caso, secondo la tua interpretazione geografica della Russia, Giggino avrebbe sbagliato ugualmente :o:p
 
Nel qual caso, secondo la tua interpretazione geografica della Russia, Giggino avrebbe sbagliato ugualmente :o:p

per la verità io quella "O" non me la ricordo , ho riportato quello che dice grillo per onore di cronaca
forse l'ha detta non lo so , per me, se l'ha detta o no, ha poca importanza
la sostanza non cambia
per me la russia, come dato di fatto, fa parte del mediterraneo
 
per me...












c'è della gente tanto ossessionata da M5S che farebbe bene a farsi una decina d'anni in analisi.
 
[h=1]ta «un Paese del Mediterraneo»[/h]
550x189x3370892_1530_dim.jpg.pagespeed.ic.aHH_8cmsO_.jpg


di Mario Ajello
La sai l'ultima su Giggino? Ha detto che la Russia è nel Mediterraneo. Cioè, usando la penultima gaffe di Di Maio, è come dire che la Russia è geograficamente una alter ego (che in dimaiese significa omologa) della Grecia o della Spagna. Insomma il candidato premier dei 5 stelle inciampa ancora in geografia. No, non c'entra il Venezuela di Pinochet. Stavolta così ha esternato Di Maio, appena reduce dal viaggio negli Stati Uniti (non sono ubicati in Oceania): "Noi non siamo una forza isolazionista. Siamo un Paese alleato degli Stati Uniti, ma interlocutore dell'Occidente con tanti Paesi del Mediterraneo come la Russia". A parte l'uso un po' approssimativo dell'italiano (la trascrizione di cui sopra è fedele alle parole pronunciate da Di Maio), ciò che impressiona è scoprire che forse la Russia è una isola delle Cicladi e Mosca si trova a Malta.

:D

Di Maio, nuova gaffe al Tg1: la Russia diventa <<un Paese del Mediterraneo>>

Non e' di certo una virgola mancante che farà cambiare idea ad un grillino ;)
 
per la verità io quella "O" non me la ricordo , ho riportato quello che dice grillo per onore di cronaca
forse l'ha detta non lo so , per me, se l'ha detta o no, ha poca importanza
la sostanza non cambia
per me la russia, come dato di fatto, fa parte del mediterraneo

Quindi dobbiamo concludere che New York, Boston o Città del Capo sono città mediterranee :o
 
Quindi dobbiamo concludere che New York, Boston o Città del Capo sono città mediterranee :o

e dai , e poi dite che sono io che mi arrampico sugli specchi:rolleyes:
vuoi mettere un mare che è un mare interno ad un altro mare, quindi, non avendo altri sbocchi , fa parte di esso , con città che sono sparse nel mondo che si affacciano sugli oceani mondiali :eek:
almeno fa un paragone che abbia una logica:o
 
di maio - YouTube


Invito ognuno a farsi una propria idea ascoltando il video.
Secondo me si sente chiaramente che dice “paesi del mediterraneo o come la Russia”. D’altra parte il giornalista in questione è quelle che ha costruito il caso dell’”o noi o loro”, sempre con Di Maio al centro. Insomma, non proprio un tipo affidabile.:rolleyes:
 
Ecco extra! Diglielo a quel komunistazzo senzaddio! Marsh! In Siberia! A Novosirsbisck!
Anche se potrebbe imbarcarsi clandestinamente sul fiume Ob e poi sbarcare nella vicina Lampedusa, e scassare di nuovo la wallera qui da noi:wall:
 
Ecco extra! Diglielo a quel komunistazzo senzaddio! Marsh! In Siberia! A Novosirsbisck!
Anche se potrebbe imbarcarsi clandestinamente sul fiume Ob e poi sbarcare nella vicina Lampedusa, e scassare di nuovo la wallera qui da noi:wall:

Beh, ora che so che la Siberia é mediterranea, sono sicuro che mi troverei bene:p
 
Indietro