Lasciate ogni speranza voi che entrate...

-matteo-

who dares wins
Registrato
24/4/02
Messaggi
8.137
Punti reazioni
393
ah, quindi se è così altra domanda: i warrant vecchi (2023) non verranno più contrattati ? oppure secondo voi azioni e soprattutto warrant (visto che scadono a marzo) saranno riammessi alle contrattazioni ?
Grazie

ma se scadono nel 2023.... o li prorogano o ppure nel wc
ma è l'ir che ti deve rispondere, mica noi
 

virgoz

Nuovo Utente
Registrato
4/8/04
Messaggi
6.773
Punti reazioni
170
ma se scadono nel 2023.... o li prorogano o ppure nel wc
ma è l'ir che ti deve rispondere, mica noi

Beh........a sto punto mi sa che dovrò aspettare comunicazioni ufficiali, anche perchè credo di non essere l'unico "fesso" (con simpatia :D ) possessore di warrant Enertronica 2023 no ??? Dico pure quanti: 5000 a 0,11 € :'( ,... sono curioso di vedere se qualcuno fa outing come me su sti maledetti warrant :D:D:D:D:D
 
Ultima modifica:

virgoz

Nuovo Utente
Registrato
4/8/04
Messaggi
6.773
Punti reazioni
170
Da un'altra parte mi hanno dato questa risposta sui warrant:

per quelli esistenti la scadenza rimarrà la stessa; saranno emessi nuovi warrant con scadenza 2026 dati a titolare delle azioni speciali (1 warrant x 5 azioni speciali). Le azioni speciali sostituiscono le obbligazioni convertibili....appena tutti i tasselli del piano di ristrutturazione andranno al loro posto, le azioni ordinarie, azioni speciali, warrant (2023 e 2026) saranno poi valutati dal mercato....ed il mercato valuterà quando varranno realmente....vedremo.

Per cui : non ci resta che attendere (piangere ?)....appunto...vedremo :confused:
 

twentysense

Questione di pmc e %
Registrato
15/12/09
Messaggi
6.369
Punti reazioni
221
ah, quindi se è così altra domanda: i warrant vecchi (2023) non verranno più contrattati ? oppure secondo voi azioni e soprattutto warrant (visto che scadono a marzo) saranno riammessi alle contrattazioni ?
Grazie

Attendiamo comunicato ufficiale, ma toglierli dalle contrattazioni non penso, e perché poi?

Guardati Clabo https://clabo.it/ quanti warrant ha :D
 

steelhead

meloni? no ,angurie..
Registrato
6/6/01
Messaggi
45.329
Punti reazioni
1.440
L'importante è che li riammettano (i warrant) prima della scadenza

ti hanno già risposto in molti,ma purtroppo ci sono domande a cui al momento non è possibile rispondere.
se riammettessero i warrant riammetterebbero anche le azioni ma dubito che i warrant scad 2023 abbiano un valore intrinseco visto la breve scadenza e visto lo strike lontano, e poi a quanto quoterebbero le azioni riammesse????
non c'è altro da fare che aspettare, intanto come volevasi dimostrare la conversione è passata grazie a chi di poc ne aveva parecchi e già aveva concordato con la società l'accettazione del concambio con buona pace degli elios e compagnia cantante...
 

Happynewbond

Nuovo Utente
Registrato
6/11/20
Messaggi
334
Punti reazioni
27
ti hanno già risposto in molti,ma purtroppo ci sono domande a cui al momento non è possibile rispondere.
se riammettessero i warrant riammetterebbero anche le azioni ma dubito che i warrant scad 2023 abbiano un valore intrinseco visto la breve scadenza e visto lo strike lontano, e poi a quanto quoterebbero le azioni riammesse????
non c'è altro da fare che aspettare, intanto come volevasi dimostrare la conversione è passata grazie a chi di poc ne aveva parecchi e già aveva concordato con la società l'accettazione del concambio con buona pace degli elios e compagnia cantante...

Il fatto che qualcuno abbia deciso di accettare l' offerta di cambio secondo me non vincola chi la pensa diversamente di accettare. Non è scritto da nessuna parte che un obbligazionista risponda in solido con l'azienda come un azionista . Direi che la votazione a maggioranza ha poco fondamento legale ed è una forzatura
 

steelhead

meloni? no ,angurie..
Registrato
6/6/01
Messaggi
45.329
Punti reazioni
1.440
Lo scambio di obbligazioni con azioni speciali è condizionato all'aumento di capitale e dell'omologazione del tribunale il tutto prima
del il 31 dicembre 2023: Quindi senza aumento di capitale cui devono partecipare gli azionisti , non ci possono essere azioni speciali quindi neanche negoziabili. La vedo lunga fino al dicembre 2023 ammesso che il tribunale omologhi

scusa dove lo leggi l'adc riservato agli azionisti? io leggo adc derivante dalla conversione del poc x 16.000.200 e poi quello a servizio dei warrant 2023-2026....non vedo altri adc ....
 

Happynewbond

Nuovo Utente
Registrato
6/11/20
Messaggi
334
Punti reazioni
27
scusa dove lo leggi l'adc riservato agli azionisti? io leggo adc derivante dalla conversione del poc x 16.000.200 e poi quello a servizio dei warrant 2023-2026....non vedo altri adc ....

Se la delibera che trasforma i poc in azioni speciali è sospensivamente condizionata all approvazione dell' aumento di capitali , e alla omologazione del tribunale come fanno a partecipare all aumento chi ancora non ha azioni? Non è assolutamente chiara l' operazione e anche il passo dove dice che le azioni speciali vengono assegnate ad un prezzo di 5.4 euro mi pare fuorviante.
 

elios68

Nuovo Utente
Registrato
10/10/20
Messaggi
89
Punti reazioni
11
io c'ero all'assemblea e finchè non esce il verbale non dico i risultati nè cosa è accaduto, per ovvi motivi legali. comunque ritengo di poter dire che si può anche approvare qualcosa, poi bisogna vedere i reali effetti della delibera, sempre ammesso che ne possa avere visto che l'art. 2415, comma 1, n. 2, cod. civ. prevede che l'assemblea possa approvare solo modifiche del prestito e non certo uno scambio tra obbligazioni ed azioni.
Stesso discorso vale per il 2° punto all'ODG (conferimento della delega al Rapp. comune degli obblig. per stabilire lui stesso di quanto e come costituire il suo fondo spese nonchè cosa farne), visto che tali competenze dell'assemblea non sono delegabili.
quindi, seppure approvata, la delibera ha lo stesso valore delle azioni speciali: aria fritta.....e quando sarà dichiarata RADICALMENTE NULLA (quindi inefficace) non mi si venga a dire che i problemi giuridici della convocazione non li avevo tempestivamente sollevati a Nardi & co.
spero che chi ritiene le mie parole solo fesserie, prima di rispondermi si faccia un giretto tra i contributi dottrinali ed i pronunciamenti giurisprudenziali, così si risparmia brutte figure e amenità tipo "la società ora è avviata verso un florido futuro" oppure "finalmente questi obbligazionisti del cavolo la pianteranno di pretendere i loro soldi"....ecco, prima si studia il diritto poi si dice qualcosa di sensato
 
Ultima modifica:

steelhead

meloni? no ,angurie..
Registrato
6/6/01
Messaggi
45.329
Punti reazioni
1.440
Se la delibera che trasforma i poc in azioni speciali è sospensivamente condizionata all approvazione dell' aumento di capitali , e alla omologazione del tribunale come fanno a partecipare all aumento chi ancora non ha azioni? Non è assolutamente chiara l' operazione e anche il passo dove dice che le azioni speciali vengono assegnate ad un prezzo di 5.4 euro mi pare fuorviante.

forse perchè all'adc partecipano soltanto gli obbligazionisti con il concambio delle azioni speciali?
che poi l'operazione in se sia poco chiara ci può stare, visto questa novità del concambio, e che debbano ancora verificarsi alcune situazioni, quindi non si sa bene se andrà tutto a buon fine,ma il comunicato sull'adc mi sembra chiaro. Non è previsto in questa fase x gli azionisti...
 

Happynewbond

Nuovo Utente
Registrato
6/11/20
Messaggi
334
Punti reazioni
27
io c'ero all'assemblea e finchè non esce il verbale non dico i risultati nè cosa è accaduto, per ovvi motivi legali. comunque ritengo di poter dire che si può anche approvare qualcosa, poi bisogna vedere i reali effetti della delibera, sempre ammesso che ne possa avere visto che l'art. 2415, comma 1, n. 2, cod. civ. prevede che l'assemblea possa approvare solo modifiche del prestito e non certo uno scambio tra obbligazioni ed azioni.
Stesso discorso vale per il 2° punto all'ODG (conferimento della delega al Rapp. comune degli obblig. per stabilire lui stesso di quanto e come costituire il suo fondo spese nonchè cosa farne), visto che tali competenze dell'assemblea non sono delegabili.
quindi, seppure approvata, la delibera ha lo stesso valore delle azioni speciali: aria fritta.....e quando sarà dichiarata RADICALMENTE NULLA (quindi inefficace) non mi si venga a dire che i problemi giuridici della convocazione non li avevo tempestivamente sollevati a Nardi & co.
spero che chi ritiene le mie parole solo fesserie, prima di rispondermi si faccia un giretto tra i contributi dottrinali ed i pronunciamenti giurisprudenziali, così si risparmia brutte figure e amenità tipo "la società ora è avviata verso un florido futuro" oppure "finalmente questi obbligazionisti del cavolo la pianteranno di pretendere i loro soldi"....ecco, prima si studia il diritto poi si dice qualcosa di sensato

Sposo in pieno. Tra le altre cose io sono obbligazionista ma nessuno mi ha convocato nemmeno tramite mio depositario. La riunione sarebbe nulla solo per questo oltre al mare di attribuzioni che la riunione stessa si è data.
 

elios68

Nuovo Utente
Registrato
10/10/20
Messaggi
89
Punti reazioni
11
Sposo in pieno. Tra le altre cose io sono obbligazionista ma nessuno mi ha convocato nemmeno tramite mio depositario. La riunione sarebbe nulla solo per questo oltre al mare di attribuzioni che la riunione stessa si è data.
il problema è che le banche, pur sapendo dell'assemblea, si guardano bene dal dirlo ai loro clienti interessati, perchè per molte di loro il biglietto assembleare comporta solo un lavoro in più senza commissioni.
Quindi il semplice comunicato stampa per legge è sufficiente a farlo sapere a tutti gli obbligazionisti.
Chi vuole unirsi alla cordata di quasi tutti i piccoli obbligazionisti e partecipare alle loro iniziative, scriva subito a obbles@libero.it.
 

elios68

Nuovo Utente
Registrato
10/10/20
Messaggi
89
Punti reazioni
11
VERBALE ASSEMBLEA DEL 28/11/2022

ora su Borsa italiana è stato pubblicato il verbale dell'assemblea. ora posso dirlo: i SI si sono fermati al 59.94%!! quindi niente estensione a tutti dello scambio obblig/az
Ecco perchè parlavo degli effetti di una vittoria di Pirro :)
 

virgoz

Nuovo Utente
Registrato
4/8/04
Messaggi
6.773
Punti reazioni
170
Continua il mistero di quando verranno riammessi alle contrattazioni i warrant e le azioni , sperando che ciò accada
 

steelhead

meloni? no ,angurie..
Registrato
6/6/01
Messaggi
45.329
Punti reazioni
1.440
Qualora l’assemblea degli obbligazionisti approvi la modifica delle condizioni del POC la relativa deliberazione dell'assemblea vincola tutti gli obbligazionisti, ancorché non intervenuti o dissenzienti. Per la validità delle deliberazioni di modifica delle condizioni del POC è necessario, anche in seconda convocazione, il voto favorevole degli obbligazionisti che rappresentino la metà del Prestito. In ogni caso, sarà formulata specifica richiesta al Tribunale (ai sensi dell’art. 61 CCII, “accordi ad efficacia estesa”) di estendere gli effetti dell’accordo raggiunto con gli altri obbligazionisti, anche ai titolari del POC non aderenti all’Accordo di Ristrutturazione ove consti l’adesione all’ARD di almeno il 60% degli obbligazionisti per valore, successivamente all’omologa dell’ARD. In caso di mancata adesione di titolari di obbligazioni convertibili nella percentuale indicata, l’Accordo di Ristrutturazione non potrà essere attuato e ES valuterà la strada del concordato preventivo o altre soluzioni volte a risanare ES.

Nel caso di mancata approvazione della conversione da parte dei titolari del POC in sede assembleare o di mancata adesione agli Accordi di Ristrutturazione dei titolari del POC nella misura sopra indicata, si richiama l’attenzione sulla circostanza che verrebbe meno il presupposto della continuità aziendale dell’Emittente e il valore del POC potrebbe essere azzerato, incorrendo così il titolare in una perdita totale o parziale del capitale investito.

ora resta da vedere cosa si inventeranno....
 

Skywalker1983

Nuovo Utente
Registrato
6/2/14
Messaggi
2.078
Punti reazioni
79
Anche io sono rimasto con 5000 warrant. Curioso di vedere come va a finire.
 

Ex Kartman

Nuovo Utente
Registrato
31/8/22
Messaggi
143
Punti reazioni
26
Qualora l’assemblea degli obbligazionisti approvi la modifica delle condizioni del POC la relativa deliberazione dell'assemblea vincola tutti gli obbligazionisti, ancorché non intervenuti o dissenzienti. Per la validità delle deliberazioni di modifica delle condizioni del POC è necessario, anche in seconda convocazione, il voto favorevole degli obbligazionisti che rappresentino la metà del Prestito. In ogni caso, sarà formulata specifica richiesta al Tribunale (ai sensi dell’art. 61 CCII, “accordi ad efficacia estesa”) di estendere gli effetti dell’accordo raggiunto con gli altri obbligazionisti, anche ai titolari del POC non aderenti all’Accordo di Ristrutturazione ove consti l’adesione all’ARD di almeno il 60% degli obbligazionisti per valore, successivamente all’omologa dell’ARD. In caso di mancata adesione di titolari di obbligazioni convertibili nella percentuale indicata, l’Accordo di Ristrutturazione non potrà essere attuato e ES valuterà la strada del concordato preventivo o altre soluzioni volte a risanare ES.

Nel caso di mancata approvazione della conversione da parte dei titolari del POC in sede assembleare o di mancata adesione agli Accordi di Ristrutturazione dei titolari del POC nella misura sopra indicata, si richiama l’attenzione sulla circostanza che verrebbe meno il presupposto della continuità aziendale dell’Emittente e il valore del POC potrebbe essere azzerato, incorrendo così il titolare in una perdita totale o parziale del capitale investito.

ora resta da vedere cosa si inventeranno....
Il POC è un senior... se si va in tribunale, le denunce VS gli amministratori fioccheranno e il giudice dovrebbe trovare qualche soldo se è uno bravo è facile questi non sono morti di fame( e soprattuto il di ES è vendibile alla grande)... io ho un lotto POC magari recupero poco, ma loro (proprietà) azionisti e warrantist si azzerano... votare si sarebbe stato un disastro... meno male ci siamo fermati al 59,94 .... :clap:
 

zero zero beppe

Prua al mare
Registrato
13/1/05
Messaggi
7.032
Punti reazioni
537
Enertronica Santerno: sottoscrive un contratto vincolante per la fornitura di 1,5 GW di inverter per applicazioni storage per un valore complessivo di circa € 40 milioni Castel Guelfo di Bologna, 7 Dicembre 2022 Enertronica Santerno S.p.A. (“Enertronica Santerno” o “Società”), società quotata su Euronext Growth Milan, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“EGM”), comunica di aver sottoscritto con operatore di primario standing internazionale, un contratto vincolante che prevede la fornitura di circa 1,5 GW di inverter nell’ambito di applicazioni Smart Grid e Storage (“Operazione”). Il contratto prevede lo sviluppo e la produzione di un prodotto innovativo su specifiche tecniche condivise con il cliente che sarà utilizzato in installazione di tipologia utility scale a livello internazionale. Il contratto ha un valore complessivo di circa € 40 milioni e le forniture si articoleranno su un periodo di 30 mesi a partire, gradualmente, dal quarto trimestre 2023. L’incremento delle produzioni vedrà il pieno regime a partire dal primo trimestre 2024. Il presente comunicato è a disposizione del pubblico sul sito internet dell’emittente nella sezione Comunicati dell’area Investor Relations. Emittente Enertronica Santerno S.p.A. Euronext Growth Advisor (EGA) Envent Capital Markets Ltd Specialis
 

zero zero beppe

Prua al mare
Registrato
13/1/05
Messaggi
7.032
Punti reazioni
537
è molto interessante a mio avviso , la notizia dell'acquisizione di questa commessa , perchè al di là dell'importo rilevante (superiore al fatturato dell'intero 2021 per dare un riferimento ) , presuppone che vi sia continuità aziendale e prospettive future, dal momento che la commessa verrà realizzata in 30 mesi a partire dal quarto trimestre 2023 .