SNAM: l'altro superbot n.4

Catellan

Nuovo Utente
Registrato
18/6/16
Messaggi
813
Punti reazioni
30
Noi due spesso ci muoviamo allo stesso modo, spero di poter riprendere quanto venduto oggi prima dell'acconto

Concordo, per ora mi accontento del piccolo gain di 0,45k €, e del pmc di 4,63 €, spererei di riacquistarle intorno ai 4,4/4,5 €.
 

zioGalli

Nuovo Utente
Registrato
29/6/16
Messaggi
1.271
Punti reazioni
91
Concordo, per ora mi accontento del piccolo gain di 0,45k €, e del pmc di 4,63 €, spererei di riacquistarle intorno ai 4,4/4,5 €.

anch'io sono pmc 4,60....quasi come te......ma spero che come con Eni....tu ti sia messo in vendita " prestino"

e tengo anche in attesa di domani dell' entità acconto......con Eni ho aspettato 13,48......ma mi sono morso le dita

anch'io....per non aver aspettato almeno i 14......non ci credevo erroneamente......comunque sempre

buono ogni euro strappato al mercato..... ben cacciata.....:D
 

Conte di Montecristo

wiating for 14.45eur (2030)
Registrato
30/11/16
Messaggi
5.888
Punti reazioni
69
Snam ,la creatura di ENRICO MATTEI, GRANDE ITALIANO,enorme occasione di acquisto..Differenza fra Valore Reale Intrinseco di un'azienda quotata e suo prezzo di mercato. Il Valore dipende dal Business e dai flussi di cassa e prospettive e Management, il prezzo è lo scambio di n azioni sul mercato. Se il numero di azioni emesse è molto ma molto piu alto del n azioni scambiate, vuol dire che il Valore reale Intrinseco è disallineato al Prezzo di mercato in termini di ASPETTATIVE. In Snam su 3 miliardi e 300 e passa milioni di azioni il prezzo è determinato da 6 o 7 milioni di azioni.,Inoltre Snam ha un PE RATIO di 10.00esatto ( sui siti oggi 5 nov) mentre la concorrente belga FLUXYS ha 24.8 come PE RATIO. DA CIO SE NE DEDUCE CHE SNAM e' ampiamente sottovalutata . COSA CI ASPETTIAMO IL 9 NOVEMBRE DAI CONTI? A) conferma del dividendo con acconto corposo al 25/1/2023 + grandi risultati di RENOVIT + inizio ricavi SNAM4ENVIRONMENT che è la Business unit in tema BIOMETANO, e ampia spiegazione del business H2GREEN con la GIGAFACTORY CON DE NORA E CON VARIE INIZIATIVE + STATO AVANZAMENTO LAVORI NUOVA SEDE STUPENDA ED ECOCOMPATIBILE A MILANO. Oltre a news su gasdotti e STOGIT. E un avvio del buy back che ENI STA FACENDO E NOI ABBIAMO GIA DELIBERATO. VALORE DI SNAM?? Per NOI 14EURO E NON 4.64 COME DICE ORA IL MKT PER I MOTIVI SOVRAESPOSTI. Ma gia un attacco ai 6 euro non sarebbe male per fine 2022. NON CI SONO SERI E VALIDI MOTIVI CHE SNAM GIA OGGI NON SIA A 6 EURO , IN TEMA DI EBITDA, DI RAB, DI DISALLINEAMENTO CON CONCORRENTI ECC. www.snam.it

Buonaserisssssssima seraaaaa,
stappato appena ora il Prosecco,
in attesa del corposo acconto del 23/1/2023 ( 0 24 o 25 poco importa) e dell' Ipo Renovit.

brindo alla salute di tutti i SOCI COEASI COMPATTI ACCUMULATORI DETERMINATISSIMI DI SNAM.
PER ORA NOI siamo in 39 con 804.520 azioni totali
SNAM?? 14EURO.
 

Catellan

Nuovo Utente
Registrato
18/6/16
Messaggi
813
Punti reazioni
30
anch'io sono pmc 4,60....quasi come te......ma spero che come con Eni....tu ti sia messo in vendita " prestino"

e tengo anche in attesa di domani dell' entità acconto......con Eni ho aspettato 13,48......ma mi sono morso le dita

anch'io....per non aver aspettato almeno i 14......non ci credevo erroneamente......comunque sempre

buono ogni euro strappato al mercato..... ben cacciata.....:D

Su ENI ho fatto peggio di te ho venduto a 12,85 €, ma solo quelle acquistate a 10,85 € per abbassare il pmc che ora è a 12,83€, su eni sono cassettista il grosso me le tengo, a meno che non raggiungono i 15 in breve tempo, ma sarà difficile, mi accontento del prezioso DVD. :)
 

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.598
Punti reazioni
1.152
Comunicato stampa:

Usciti i dati.Queste le immagini delle prime 2 pagine:


Schermata 2022-11-10 alle 08.42.14.jpg

Schermata 2022-11-10 alle 08.42.35.jpg
 

Catellan

Nuovo Utente
Registrato
18/6/16
Messaggi
813
Punti reazioni
30
Acconto DVD al 40% dei 27,56 cent come previsto dal piano.
 

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.598
Punti reazioni
1.152
Traggo l'immagine della tabella del conto economico con i dati a raffronto:


Schermata 2022-11-10 alle 09.12.54.jpg
 

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.598
Punti reazioni
1.152
Il report di MF sulla trimestrale:

Snam, conferma la guidance. Darà l'acconto del dividendo (0,11 euro)
di Rossella Savojardo Angela Zoppo

Nei primi nove mesi dell'anno il fatturato è cresciuto del 10,3% a 2,4 miliardi. Il gruppo ha confermato la stima sull'utile a 1,13 miliardi per il 2022 . Il titolo scivola a Piazza Affari​

Snam scivola in borsa in apertura di seduta (-1,18% a 4,68 euro) dopo la pubblicazione dei conti al 30 settembre. Nei primi nove mesi dell'anno il gruppo ha realizzato un fatturato in miglioramento del 10,3% a 2,4 miliardi di euro grazie anche all'effetto della crescita dei ricavi dei business della transizione energetica.

A calare è stato però l'utile netto in limatura dello 0,6% a 932 milioni, un risultato comunque superiore rispetto a quanto atteso dagli analisti che lo vedevano a 923 milioni. Il margine operativo lordo adjusted è a sua volta calato dello 0,6% a 1,7 miliardi, in linea comunque con il consenso degli analisti, mentre gli investimenti sono aumentati del 2% a 883 milioni di euro.

Snam ha confermato la guidance per il 2022

In relazione ai dati dei primi nove mesi dell'anno, il gruppo ha confermato il piano investimenti e la guidance per quest'anno. Snam si aspetta adesso che l'utile netto raggiunga i 1,13 miliardi di euro. Il management ha inoltre proposto la distribuzione dell'acconto del dividendo per il 2023 per un ammontare pari a 0,11 euro per azione, in calo rispetto agli 0,15 euro di acconto dello scorso anno. Lo stacco della cedola sarà il 23 gennaio del prossimo anno e verrà messa in pagamento due giorni dopo.

Il contributo delle partecipate, De Nora & C

I proventi netti da partecipazioni ammontano a 250 milioni di euro, in aumento di 38 milioni di euro (+17,9%) rispetto ai primi nove mesi del 2021. Tra le partecipate, in particolare, Interconnector Limited (+19 milioni di euro) ha beneficiato di maggiori conferimenti di capacità in esportazione, favoriti dalle attuali condizioni di mercato e dalla forte disponibilità di gas naturale liquefatto nel Regno Unito. Ma sull’aumento dei proventi da partecipazioni ha inciso anche il maggior contributo delle partecipate Terèga (+6 milioni di euro), principalmente per i maggiori volumi di gas in esportazione e De Nora, per il positivo andamento del business dell’elettrolisi.

Ricavi e investimenti in crescita

I ricavi totali del gruppo sono cresciuti di oltre il 10% anno su anno a 2,4 miliardi di euro, lieve crescita per gli investimenti tecnici a 883 milioni di euro (+2%). L'indebitamento finanziario netto è sceso a 12,9 miliardi di euro dai 14 miliardi del 31 dicembre 2021).

L'ad Venier: buoni risultati in uno scenario incerto

"I risultati dei primi nove mesi del 2022 confermano la solidità del percorso del gruppo anche in uno scenario incerto", è il commento dell'ad Stefano Venier, "La buona performance di tutto il business in Italia, nonostante la riduzione delle tariffe regolate nelle attività gas, il contributo delle nostre partecipate estere e dei nuovi business legati alla transizione energetica, hanno concorso alla stabilità degli utili e ci consentono di confermare la guidance di gruppo a fine 2022. Con l’ottenimento delle autorizzazioni per la messa in funzione delle navi rigassificatrici si concretizza, inoltre, il primo tassello del rimodellamento della sicurezza energetica nazionale, che dovrà essere presto accompagnato da un potenziamento delle infrastrutture di trasporto e stoccaggio e da un’accelerazione delle iniziative per la transizione, su cui Snam conta di giocare un ruolo di primo piano. Solo così potremo trasformare la crisi attuale in un’opportunità per la costruzione del futuro paradigma energetico".

Gli stoccaggi pieni al 95%

A ridosso dei conti, Snam ha fornito anche l'aggiornamento sul riempimento degli stoccaggi, in vista del prossimo inverno senza più ingenti volumi dalla Russia. Il livello attuale è del 95,2%, per un totale di 11,2 miliardi di metri cubi di gas naturale, ai quali si sommano i 4,5 miliardi di metri cubi di stoccaggio strategico. Il sistema energetico nazionale potrà, inoltre, disporre di ulteriori 1,1 miliardi di metri cubi accumulati negli stoccaggi degli altri operatori. "Su questo fronte, da oggi", ha ricordato Venier, "l’azione è già volta a ottimizzare l’erogazione invernale e a costruire, anche con le Fsru (i rigassificatori galleggianti appena autorizzati a Piombino e Ravenna ndr), le condizioni per la campagna della prossima estate quando sarà necessario anche sostituire i circa 2 miliardi di metri cubi di provenienza russa stoccati quest’anno".

Ultimo aggiornamento: 10/11/2022 11:25
 

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.598
Punti reazioni
1.152
Snam: Ceo, in nove mesi risultati solidi

MILANO (MF-DJ)--Nei primi nove mesi del 2022 "la volatilita' dei prezzi del gas e' proseguita". Lo ha ricordato il Ceo di Snam, Stefano Venier, dando avvio alla conference call di presentazione dei conti del gruppo. Nel periodo "abbiamo registrato risultati solidi, con un risultato netto adjusted sostanzialmente in linea con lo scorso anno grazie alla solida performance operativa", ha proseguito Venier, evidenziando come sul fronte delle necessita' di finanziamento, quelle per il 2022 sono state "coperte nella prima meta' dell'anno". pl (fine) MF-DJ NEWS

10/11/2022 14:42

--------------------

Snam: ad ribadisce, confermiamo guidance utile 2022

MILANO (MF-DJ)--"Confermiamo la guidance di un utile netto adjusted 2022 almeno pari a 1,13 miliardi di euro". Lo ha ribadito il Ceo di Snam, Stefano Venier, nel corso della conference call di presentazione dei conti del gruppo relativi ai primi nove mesi dell'anno in corso. pl (fine) MF-DJ NEWS

10/11/2022 14:53

--------------------

Snam: ad, molto soddisfatti di conti

MILANO (MF-DJ)--I dati dei primi nove mesi del 2022 "confermano la solidita' del gruppo, pur in un contesto complesso". Lo ha sottolineato il ceo di Snam, Stefano Venier, nel corso della conference call di presentazione dei conti, evidenziando che "siamo molto soddisfatti". pl (fine) MF-DJ NEWS

10/11/2022 15:16

--------------------

Snam: ad, a gennaio nuovo piano industriale

MILANO (MF-DJ)--"Vi do' appuntamento a gennaio per il nuovo piano industriale". Cosi' il ceo di Snam, Stefano Venier, si e' congedato dagli analisti nel corso della conference call di presentazione dei conti relativi ai primi nove mesi del 2022. pl (fine) MF-DJ NEWS

10/11/2022 15:49
 

Conte di Montecristo

wiating for 14.45eur (2030)
Registrato
30/11/16
Messaggi
5.888
Punti reazioni
69
Buonaserissima sera ai SOLI SOCI COEASI COMPATTI DETERMINATISSIMI E ACCUMULATORI DI SNAM;
Ricavi in salita, business units in crescita, indebitamento in DISCESA, utile netto confermato, dividendo in crescita come previsto ( ACCONTO 0.11 AL 23/1/2023).
NON CI SONO MOTIVI VALIDI PER NON ESSERE SOPRA I 6 ( SEI ) EURO.
Ha un PE RATIO BASSISSIMO RISPETTO EMRCATO E COMPETITORS. IL GAP VA COLMATO.
W SNAM W NOI
 
Ultima modifica:

Superspazzola

Tiremm innanz!
Registrato
11/5/07
Messaggi
33.598
Punti reazioni
1.152
Non è solo Snam oggetto di vendite. Anche Terna la segue a ruota. Qualche provvedimento governativo che le sta danneggiando?
 

palo

Nuovo Utente
Registrato
20/12/05
Messaggi
7.088
Punti reazioni
138
prezzo gas KO! a rotta di collo?
guerra in ucraina con russi che se ne vanno a piedi e quindi ... qualcuno pensa a cieli blu e non grigi o neri all'orizzonte?
rigassificatori comprati ma progetti a lungo termine ma se .... cieli blu all'orizzonte si aprono spiragli per ripresa di investimenti su altre fonti?
 

enelito

Nuovo Utente
Registrato
11/7/09
Messaggi
2.650
Punti reazioni
94
Buonaserissima sera ai SOLI SOCI COEASI COMPATTI DETERMINATISSIMI E ACCUMULATORI DI SNAM;
Ricavi in salita, business units in crescita, indebitamento in DISCESA, utile netto confermato, dividendo in crescita come previsto ( ACCONTO 0.11 AL 23/1/2023).
NON CI SONO MOTIVI VALIDI PER NON ESSERE SOPRA I 6 ( SEI ) EURO.
Ha un PE RATIO BASSISSIMO RISPETTO EMRCATO E COMPETITORS. IL GAP VA COLMATO.
W SNAM W NOI

Per perdere oltre il 4% qualche motivo ci sarà, solo i superesperti del titolo possono azzardare qualche ipotesi. Restiamo in attesa.
 

zioGalli

Nuovo Utente
Registrato
29/6/16
Messaggi
1.271
Punti reazioni
91
sbaglierò......ma ne ne sono comprato un altro cippo.......pmc 4.614.......per dividendi anche

a gennaio 23.......e perché dei rigassificatori ne avremo bisogno.....o.no...?????

o torneremo a comprare il gas da Putin ....in caso di ...non breve accordo... post fine ostilità

:confused::confused::confused::confused::confused:
 

palo

Nuovo Utente
Registrato
20/12/05
Messaggi
7.088
Punti reazioni
138

Webster

Nuovo Utente
Registrato
12/2/06
Messaggi
4.675
Punti reazioni
211
il target di questo impulso era area 4,80
pare che oggi ci sia stata qualche presa di beneficio del rally partito sotto i 4
importanti i primi giorni della prossima settimana
meglio se partisse bassa