trade & co -vol 122--tutto per il gain

  • Ecco la 72° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    È stata un’ottava ricca di spunti per i mercati, dapprima con l’esito delle elezioni europee, poi con i dati americani incoraggianti sull’inflazione e la riunione della Fed. L’esito delle urne ha mostrato uno spostamento verso destra del Parlamento europeo, con l’avanzata dei partiti nazionalisti più euroscettici a scapito di liberali e verdi. In Francia, il presidente Macron ha indetto il voto anticipato dopo la vittoria di Le Pen e in Germania i socialdemocratici del cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno subito una disfatta record. L’azionario europeo ha scontato molto queste incertezze legate al rischio politico in Francia. Oltreoceano, i principali indici di Wall Street hanno raggiunto nuovi record dopo che mercoledì sera, la Fed ha mantenuto invariati i tassi nel range 5,25-5,50%. I dot plot, le proiezioni dei funzionari sul costo del denaro, stimano ora una sola riduzione quest’anno rispetto a tre previste a marzo. Lo stesso giorno è stato diffuso il report sull’inflazione di maggio, che ha mostrato un rallentamento al 3,3% e un dato core al 3,4%, meglio delle attese.
    Per continuare a leggere visita il link

L'avevo aperto anche io..l'ho chiuso, diamo la precedenza a mister scala :D
 
ue tosi the gringos stanno peggiorando..... fiucci italici arretrano....uff
 
ti rispondo al volo perchè devo andare a fare un pò di spesa :D

perfetto e ottimo come al solito Alain... ma... non ho messo in dubbio che ci trovassimo in questo range 14800 circa - 16200/16400.... e che quindi superati i 16000 si potesse correggere...

ma... e c'è un MA grosso come una casa... gli indici non vanno mai per conto loro... slegati dagli altri... se non quando c'è un fattore esterno scatenante... altrimenti l'AT dovrebbe valere per noi e non per gli altri...

perchè da giovedi... quando quel ***** di silvio anzichè andare a giocare a boccette con i vecchietti ha pensato bene di riprovare a fare il premier .... noi siamo scesi e di parecchio...e gli altri indici... europei e USA... hanno tenuto o sono addirittura andati su...

per farla breve... in 3/4 gg abbiamo perso 1000 punti rispetto al DOW...
e IMHO l'AT non me lo giustifica... o almeno... non può valere solo per noi...

ottimo il tuo intervento... ma oggi... a maggior ragione... rimango della mia idea.. OK!

Ma infatti a me va benissimo che tu resti della tua idea ;) volevo semplicemente evidenziare che dietro alla "fiducia" in un grafico c'è un perchè. Che magari non viene condiviso, ma che non è nemmeno così campato in aria.

Ci siamo fortemente slegati dagli altri, è verissimo! Però questo non sconvolge il grafico del Mib nè quello del Dax (per dire), anche se i due hanno intrapreso per ora strade diverse. Ma non mi pare che l'AT dica che non possa accadere, o almeno così so io :D
Ci sono correlazioni tra tantissime cose, ma non sempre queste sono perenni.

Quindi, ripeto, non credo che il duplice percorso intrapreso da Italia e RestoDelMondo neghi qualche principio di AT. Il mib ha "preso male" il test della resistenza..crollando. Il Dax (per dire) invece è ancora in fase di test. Non vedo problemi..

Detto ciò, permettimi di omaggiarti con un grafico :D :D :p

Questo è bello :D Intesa San Paolo
 
Ma infatti a me va benissimo che tu resti della tua idea ;) volevo semplicemente evidenziare che dietro alla "fiducia" in un grafico c'è un perchè. Che magari non viene condiviso, ma che non è nemmeno così campato in aria.

Ci siamo fortemente slegati dagli altri, è verissimo! Però questo non sconvolge il grafico del Mib nè quello del Dax (per dire), anche se i due hanno intrapreso per ora strade diverse. Ma non mi pare che l'AT dica che non possa accadere, o almeno così so io :D
Ci sono correlazioni tra tantissime cose, ma non sempre queste sono perenni.

Quindi, ripeto, non credo che il duplice percorso intrapreso da Italia e RestoDelMondo neghi qualche principio di AT. Il mib ha "preso male" il test della resistenza..crollando. Il Dax (per dire) invece è ancora in fase di test. Non vedo problemi..

Detto ciò, permettimi di omaggiarti con un grafico :D :D :p

Questo è bello :D Intesa San Paolo

certo che la candela di oggi proprio non la capisco
il gup comunque va chiuso
 
mi devi dire come hai fatto a cancellarlo così la prossima volta lo faccio io :yes:

In realtà mi sa non possiamo eliminarlo :mmmm:
Ho editato titolo e messaggio mettendo un punto e chiedendo che venisse eliminato :D quando lo vedrà un moderatore lo toglierà :rolleyes:

La candela di oggi secondo me si spiega col fatto che c'è stata una fortissima pressione in vendita nelle primissime ore di contrattazione dovuta ad un panic sell a mio avviso esagerato, come d'altronde hai detto bene tu. Alle 10 eravamo già a 85M se non erro :eek:

Poi si è fermata questa spinta ribassista e area 1.19 ha fatto il suo dovere.
A mio avviso il segnale di "scampato pericolo grave" c'è stato quando s'è capito, verso le 13.30, che 1.185 non sarebbe stato violato (per oggi).

Credo che il panico sia stato innescato proprio dall'apertura bassissima, che ha fatto uscire tutti i long in preda al terrore. E' quella che è stata fatale: l'apertura..
 
ue tosi the gringos stanno peggiorando..... fiucci italici arretrano....uff

abbi fede MAU
abbi fede
questi 4 gg ce ne siamo andati completamente x conto nostro
senza tenere presente quello che hanno fatto gli altri :yes:
 
In realtà mi sa non possiamo eliminarlo :mmmm:
Ho editato titolo e messaggio mettendo un punto e chiedendo che venisse eliminato :D quando lo vedrà un moderatore lo toglierà :rolleyes:

La candela di oggi secondo me si spiega col fatto che c'è stata una fortissima pressione in vendita nelle primissime ore di contrattazione dovuta ad un panic sell a mio avviso esagerato, come d'altronde hai detto bene tu. Alle 10 eravamo già a 85M se non erro :eek:

Poi si è fermata questa spinta ribassista e area 1.19 ha fatto il suo dovere.
A mio avviso il segnale di "scampato pericolo grave" c'è stato quando s'è capito, verso le 13.30, che 1.185 non sarebbe stato violato (per oggi).

Credo che il panico sia stato innescato proprio dall'apertura bassissima, che ha fatto uscire tutti i long in preda al terrore. E' quella che è stata fatale: l'apertura..

OK! la notizia di B ci è costata 3-4 cents (solo oggi) su isp oltre a far confondere le idee sull'andamento..Date un'occhiata anche btpI3 ha fatto il minimo di sempre 99,5, per poi tornare a 101,x
 
In realtà mi sa non possiamo eliminarlo :mmmm:
Ho editato titolo e messaggio mettendo un punto e chiedendo che venisse eliminato :D quando lo vedrà un moderatore lo toglierà :rolleyes:

La candela di oggi secondo me si spiega col fatto che c'è stata una fortissima pressione in vendita nelle primissime ore di contrattazione dovuta ad un panic sell a mio avviso esagerato, come d'altronde hai detto bene tu. Alle 10 eravamo già a 85M se non erro :eek:

Poi si è fermata questa spinta ribassista e area 1.19 ha fatto il suo dovere.
A mio avviso il segnale di "scampato pericolo grave" c'è stato quando s'è capito, verso le 13.30, che 1.185 non sarebbe stato violato (per oggi).

Credo che il panico sia stato innescato proprio dall'apertura bassissima, che ha fatto uscire tutti i long in preda al terrore. E' quella che è stata fatale: l'apertura..

Si è stato panico il btpi a 99,50 in apertura era strano, tutte vendite al meglio cedute sotto il prezzo d'acquisto, poi ha chiuso a 101,23.
 
Si è stato panico il btpi a 99,50 in apertura era strano, tutte vendite al meglio cedute sotto il prezzo d'acquisto, poi ha chiuso a 101,23.

sui btp ho visto prezzi veramente interessanti
il 31 a 105,7 da 111,5 di venerdi o giovedi poi ha chiuso a 106,7
anche il btpitalia da 103 di venerdi a 100,5 l'ho visto
ma non ho preso niente
sono impegnato a correggere l'errore fatto venerdi
capita :D
 
sui btp ho visto prezzi veramente interessanti
il 31 a 105,7 da 111,5 di venerdi o giovedi poi ha chiuso a 106,7
anche il btpitalia da 103 di venerdi a 100,5 l'ho visto
ma non ho preso niente
sono impegnato a correggere l'errore fatto venerdi
capita :D

Ho preso btpi e 2022 ma piccoli cippi la violenza della discesa mi fa pensare che avremo un seguito nei prossimi tempi.
Dai se no saresti un hft per fortuna sei umano, ma raramente sbagli.
Chissa se fra cento anni sul sito finanza online si parlerà ta umani e macchine sul trading tipo Hal 2001.
 
Ma infatti a me va benissimo che tu resti della tua idea ;) volevo semplicemente evidenziare che dietro alla "fiducia" in un grafico c'è un perchè. Che magari non viene condiviso, ma che non è nemmeno così campato in aria.

Ci siamo fortemente slegati dagli altri, è verissimo! Però questo non sconvolge il grafico del Mib nè quello del Dax (per dire), anche se i due hanno intrapreso per ora strade diverse. Ma non mi pare che l'AT dica che non possa accadere, o almeno così so io :D
Ci sono correlazioni tra tantissime cose, ma non sempre queste sono perenni.

Quindi, ripeto, non credo che il duplice percorso intrapreso da Italia e RestoDelMondo neghi qualche principio di AT. Il mib ha "preso male" il test della resistenza..crollando. Il Dax (per dire) invece è ancora in fase di test. Non vedo problemi..

Detto ciò, permettimi di omaggiarti con un grafico :D :D :p

Questo è bello :D Intesa San Paolo

OK!
rieccomi :D
Tengo a precisare Alain... che non è che non tenga in considerazione l'AT... ci mancherebbe...
solo che... mentre ci sono i "puristi"... che ritengono che tutto dipenda dall'AT... per me è una parte... anche importante... del sistema... ma non è tutto... specie da giugno 2011...

Parte importante... anche perchè gli HTF... che fanno il 60% e oltre dei volumi... sono tarati sull'AT... per cui troviamo rispondenze forti sui grafici di indici e titoli...

ma appunto come dici... alle volte un indice può "scorrelarsi" dagli altri... e guarda caso il nostro l'ha fatto proprio giovedi... con la notizia di Silvio e poi la sostanziale conclusione del governo Monti...
già... l'ha fatto giovedì mentre era da almeno 2 mesi che stava sovraperformando gli USA e il dax...

ed allo stesso modo i singoli titoli possono scorrelarsi dall'andamento degli indici... ed andare anche controcorrente...

e per carità... ribadisco che IMHO che la fine del governo Monti e l'ingovernabilità o almeno la paura di ingovernabilità... era ben nota già da tempo... e che i mercati stiano esagerando... nella loro reazione...

cmq rimango della mia idea... sono flat al 64% circa... quindi per me queste... come quella odierna... sono solo occasioni... :)

le prox settimane ci diranno OK!
 
Ho preso btpi e 2022 ma piccoli cippi la violenza della discesa mi fa pensare che avremo un seguito nei prossimi tempi.
Dai se no saresti un hft per fortuna sei umano, ma raramente sbagli.
Chissa se fra cento anni sul sito finanza online si parlerà ta umani e macchine sul trading tipo Hal 2001.

:mmmm::mmmm: E come facciamo a sapere che già non succede? :D:D
 
Indietro