Andamento indice IRS

lamosca

Nuovo Utente
Registrato
23/5/11
Messaggi
363
Punti reazioni
11
Inaspettatamente sceso di parecchio, almeno sulle durate brevi, negli ultimi gg
 

auleia

Nuovo Utente
Registrato
29/8/18
Messaggi
1.002
Punti reazioni
4
Non vorrei sbagliarmi ma il tasso di predelibera non è il pies, quello ti verrÃ* dato pochi giorni prima del mutuo. Ho mio padre che dovrÃ* rogitare a maggio con UniCredit con in mano una prede libera di qualche mese fa a tasso mooooolto più basso. LÂ’ho giÃ* allertato che la banca cercherÃ* di cambiarli il tasso in lies. Credo possano farlo. Credo.
fatta richiesta telefonica, mi richiama una consulente CheBanca, e mi dice che l'IRS sarà calcolata esempio data rogito 20 dicembre, un mese prima, cioè 20 novembre. avrò capito male io?
Screenshot_20221112_103601.jpg
e poi, come viene fuori il TAN finale?
 
Ultima modifica:

damiii

Nuovo Utente
Registrato
7/9/13
Messaggi
651
Punti reazioni
24
Si vero, Chebanca prende a riferimento l'irs fissato il giorno 20 del mese precedente: ad esempio, se vai in stipula a dicembre prenderanno l'irs fissato il 20 Novembre.
Il TAN è composto da IRS+Spread
 

auleia

Nuovo Utente
Registrato
29/8/18
Messaggi
1.002
Punti reazioni
4
Si vero, Chebanca prende a riferimento l'irs fissato il giorno 20 del mese precedente: ad esempio, se vai in stipula a dicembre prenderanno l'irs fissato il 20 Novembre.
Il TAN è composto da IRS+Spread

grazie. se l'IRS è più basso del mese precedente cosa applica?
 

memar

Nuovo Utente
Registrato
18/10/17
Messaggi
762
Punti reazioni
16
grazie. se l'IRS è più basso del mese precedente cosa applica?

In che senso? È una clausola contrattuale che prevede applicazione di una semplice formula di addizione. Il tasso fissato il giorno di stipula sarà dato da IRS di periodo fissato il giorno 20 del mese precedente la stipula + spread contrattuale. Quindi non ci sono ragionamenti da fare se è più basso o più alto.
 

auleia

Nuovo Utente
Registrato
29/8/18
Messaggi
1.002
Punti reazioni
4
In che senso? È una clausola contrattuale che prevede applicazione di una semplice formula di addizione. Il tasso fissato il giorno di stipula sarà dato da IRS di periodo fissato il giorno 20 del mese precedente la stipula + spread contrattuale. Quindi non ci sono ragionamenti da fare se è più basso o più alto.
ok, pensavo si potesse applicare a mio favore un IRS più conveniente. grazie ancora
 

Nerulum91

Nuovo Utente
Registrato
26/11/22
Messaggi
2
Punti reazioni
0
Buonasera a tutti, avrei da sottoporvi un quesito, per il quale vi chiederei un consiglio sulla base della vostra esperienza.
Mutuo spensierato (quello agevolato per gli under 36) con Hello Bank (BNL), trentanni, tasso fisso.
Ho sottoscritto un PIES con TAEG 3.9% un paio di settimane fa e il tasso mi resta bloccato se rogito entro il 16 dicembre p.v.
Siamo alla fase della RNP, quindi riuscirei a rispettare tale data.
Stavo, però, riflettendo su una cosa. I tassi EURIRS 30 nelle ultime settimane hanno un trend a ribasso, ma la BCE ha già annunciato un aumento dei tassi a metà dicembre.
La domanda è questa: se fisso il rogito il 19 dicembre p.v., cosa accade? La banca mi sottoporrà un nuovo PIES una decina di giorni prima (intorno al 10 dicembre) ed, eventualmente, potrò prenderò il tasso migliore vigente in quel momento?
Grazie molto e in anticipo per i consigli.
 

ninux$

User@
Registrato
9/5/22
Messaggi
39
Punti reazioni
1
Buonasera a tutti, avrei da sottoporvi un quesito, per il quale vi chiederei un consiglio sulla base della vostra esperienza.
Mutuo spensierato (quello agevolato per gli under 36) con Hello Bank (BNL), trentanni, tasso fisso.
Ho sottoscritto un PIES con TAEG 3.9% un paio di settimane fa e il tasso mi resta bloccato se rogito entro il 16 dicembre p.v.
Siamo alla fase della RNP, quindi riuscirei a rispettare tale data.
Stavo, però, riflettendo su una cosa. I tassi EURIRS 30 nelle ultime settimane hanno un trend a ribasso, ma la BCE ha già annunciato un aumento dei tassi a metà dicembre.
La domanda è questa: se fisso il rogito il 19 dicembre p.v., cosa accade? La banca mi sottoporrà un nuovo PIES una decina di giorni prima (intorno al 10 dicembre) ed, eventualmente, potrò prenderò il tasso migliore vigente in quel momento?
Grazie molto e in anticipo per i consigli.
devi guardare il contratto (appunto il Pies...): è specificato tutto. Come si diceva prima molti prendo l'IRS del 20 del mese precedente. Nel caso del "tasso finito" ci sarà una data di validità, dopodichè dipende...
 

Nerulum91

Nuovo Utente
Registrato
26/11/22
Messaggi
2
Punti reazioni
0
devi guardare il contratto (appunto il Pies...): è specificato tutto. Come si diceva prima molti prendo l'IRS del 20 del mese precedente. Nel caso del "tasso finito" ci sarà una data di validità, dopodichè dipende...
Ciao Ninux$,
intanto grazie per il riscontro.
Nel PIES non trovo alcuna indicazione al riguardo...
 

ninux$

User@
Registrato
9/5/22
Messaggi
39
Punti reazioni
1
Ciao Ninux$,
intanto grazie per il riscontro.
Nel PIES non trovo alcuna indicazione al riguardo...
Ciao, strano, nel terzo punto deve essere indicato come si calcola il tasso di interesse. Nel mio caso (wbank):
".....Il TAEG applicabile a questo contratto di credito è xxxx%.
Comprende:
Tasso di interesse: xxx%, valore dell'indice IRS xxxx% maggiorato dello spread pari a 0,800 punti percentuali.
Il tasso del mutuo è calcolato in base al valore dell'IRS prossimo per scadenza a quello della durata del mutuo
(vedi tabella degli indici IRS). La quotazione dell'IRS, diffusa sui principali circuiti telematici e pubblicata sulla stampa specializzata, è rilevata il giorno 20 (o lavorativo precedente) del mese antecedente la consegna della proposta irrevocabile della Banca (cd. "Offerta vincolante")...."

oppure "TASSO FINITO" fino al....
 

ninux$

User@
Registrato
9/5/22
Messaggi
39
Punti reazioni
1
p.s.: stipulare a dicembre con fisso farà risparmiare un pochito: si passa da 3,07 (20 ottobre) a 2,63 (18 novembre). ;-)