❤BTP TF 2072/2067/2051/2045... News, A.T, View, Trading & Cassetto - Vol. 12❤

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Lou Cypher

Stairway To Heaven
Registrato
9/8/06
Messaggi
23.000
Punti reazioni
1.274
Propongo una preghiera perchè gli amministratori del Fol rinsaviscano e si torni alla versione grafica originaria...
italiamac_pope.gif
Temo sia stata una decisione meditata da tempo. Questione di costi, evidentemente la piattaforma
precedente vBulletin® era più onerosa dell'attuale XenForo®...
 

Klima

Give me the money
Registrato
24/10/12
Messaggi
779
Punti reazioni
49
Dal punto di vista della grafica, de gustibus non disputandum est. Dal punto di vista della funzionalità non riesco ancora a trovare la funzione "vai al primo messaggio non letto" di una discussione (che c'era nel precedente e c'è un po' in tutti i forum): sapete come si fa?
 

Lob

Don't Worry, Be Happy 😊
Registrato
10/4/19
Messaggi
133
Punti reazioni
22
Dal punto di vista della grafica, de gustibus non disputandum est. Dal punto di vista della funzionalità non riesco ancora a trovare la funzione "vai al primo messaggio non letto" di una discussione (che c'era nel precedente e c'è un po' in tutti i forum): sapete come si fa?
Buin giorno , in cma dove c'è la campanella ma prima devi aver letto tutti i messaggi precedenti di ogni discussione a cui sei iscritto cosi poi appare un numero sulla campanella per ogni messaggio che non hai letto. Se hai tante sottoscrizioni apri la tendina a sinistra della scritta fol e in fondo clicchi su "segnala tutto come gia letto"Questo in sintesi e sicuramente mi manca ancora qualcosa da apprendere.
 
Ultima modifica:

kikka123

I ❤ you 🐾
Registrato
27/2/07
Messaggi
3.821
Punti reazioni
430
Il corposo ritracciamento sarebbe inevitabilmente seguito da "devo entrare ora o aspetto che scendono di più?" perché aumenterebbe la paura del drawdown, si ricomincerebbe a parlare di CACS e via dicendo.
E se uno "teme" il "-" in questo periodo è meglio che sta liquido.

Lo ripeto per l'ennesima volta, date sempre un occhio a quanta paura hanno gli istituzionali (cioè se condividono le nostre paure):

https://www.investing.com/rates-bon...lBs5qIw4ARC7XGb5QiYaRLxeGyK2qujUaAgu5EALw_wcB
Francs scusa, questo grafico cosa rappresenta, il rischio paese? Se lo ritieni così importante lo possiamo mettere in prima pagina...:)
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
13.997
Punti reazioni
1.202
Francs scusa, questo grafico cosa rappresenta, il rischio paese? Se lo ritieni così importante lo possiamo mettere in prima pagina...:)

Non proprio (quasi "sì", perché per il rischio paese c'è il rating), è il costo assicurativo che deve pagare l'istituzionale che compra BTP a 10 anni se vuole assicurarsi dal crack italico.
Italy CDS 10 Years USD Bond Yield - Investing.com
175,580 significa che per assicurare 1m di nominale si pagano 17,558€.
Il milione di nominale si assicura a es. se lo compri soltanto per fare attività di mm (lucrare sullo spread bid/ask) su MOT / ETLX altri mercati, come alcuni "specialisti in titoli di stato", a es. banche.
Quindi più il costo assicurativo aumenta più l'istituzionale è disposto a pagare per assicurarsi = ha paura.

A 5 anni:

Italy 5 Years CDS - Historical Data

I costi assicurativi per ora non hanno fatto altro che scendere.
 

kikka123

I ❤ you 🐾
Registrato
27/2/07
Messaggi
3.821
Punti reazioni
430
Temo sia stata una decisione meditata da tempo. Questione di costi, evidentemente la piattaforma
precedente vBulletin® era più onerosa dell'attuale XenForo®...
Ciao Lou, sicuramente avranno avuto i loro motivi non discuto, personalmente nn mi piace per niente! Tutto troppo complicato per chi non ha tutta questa dimestichezza con la tecnologia, poi ora dal cellulare diventa davvero difficile, quasi impossibile da usufruire: font piccolissimi per fare un esempio, un sacco di opzioni per scrivere messaggi, per spostarsi tra le pagine devi scorrere tutto fino in fondo...bocciato!!.:cry:
 

Alanford701

un somaro
Registrato
23/2/04
Messaggi
4.083
Punti reazioni
399
Guarda che tutti gli elementi della tavola periodica hanno proprietà fisiche uniche e diversi le hanno rare.
Ce ne è così poco che la maggior parte è accatastata senza nessun utilizzo... e questo sicuramente è l'unica cosa in cui è "UNICO".

Il valore dell'oro in passato stava tutto nelle sue caratteristiche che lo rendevano ideale come valuta negli scambi commerciali, cosa che oggi sarebbe del tutto impossibile. Questo è il punto "focale".
E' esattamente quello che pensavano gli INCA quando Colombo Sbarco e propose loro lo scambio Oro con vetri colorati (Tecnologia a loro sconosciuta, non c'e' da ridere in quanto il cambio Oro - Bitcoin rappresenta tutt'oggi lo stesso Gap Info-tecnologico.)
Gli Inca ignoravano quanti vetri colorati ci fossero al mondo e voi non sapete quanti Bitcoin possono esserci.

Oggi 2kg di oro costano 120k euro quanto 1 appartamento di piccole/medie dimensioni o qualche ettaro di terreno con coltivazione di pregio... se in un momento di crisi provi a dare 2 kg di oro per l'appartamento o il terreno, stai sicuro che nessuno te lo accetta.
Quindi come bene rifugio in casi critici non funziona.

Ma è giusto che ognuno rimanga con le sue idee, altrimenti dove starebbe "la speculazione".
Bah ... secondo me se oggi vai a Kerson e scambi 2 kg di oro per un Terreno o una casa fai lo scambio in due secondi, anche meno.
Dimentichi che gli Ebrei scambiarono le loro proprietà e divennerò i migliori esperti di diamanti (forse ancora più inutili in quanto replicabili quasi alla perfezione) durante la Shoa la seconda guerra mondiale.Aprilo un libro di storia.
C'e' chi la storia la legge e chi la capisce.
Se chiedessi ad un Oligarca Russo con i conti cc in dollari cosa ne pensa dei Bitcoin moneta digitale non tracciabile non direbbe che è stata per lui un bene rifugio per eccellenza? (essendo l'unica cosa che non gli hanno potuto bloccare)

Lo so che la Cina da molti anni dice ai suoi cittadini di usare i soldi per comprare e conservare oro, buona idea per poterglielo confiscare un giorno o l'altro, dal momento che non essendo valuta, la sua detenzione fisica può essere stabilita illegale in qualunque momento.

Russia ... Cina .... India ...Turchia .... basta vedere lo specchietto in allegato.
La Russia dal 2005 ha venduto in dollari le sue materie prime e trasformate in riserve d'Oro.
La Cina ha venduto un sacco di prodotti a basso costo nei mercati occidentali e con la valuta estera ha accresciuto le riserve auree.
Insomma la carta occidentale con il $ in testa essendo stata iperstampata non ha più la credibilità del suo valore inquanto c'è sempre meno corrispondenza tra carta e riserva aurea a sua garanzia.

Il Bitcoin ha un grande vantaggio contro il dollaro ed è implicitamente la cosa che conta di più (il mercato cerca le certezze e la stabilità) ed è questo : 2.100.000 .
Al mondo per definizione ci potranno essere solo 2.100.000 bitcoin a prescindere della popolazione di 6.000.000.000 di persone e a prescindere di quanto loro si dannino lavorando per produrli.
0,00035 bitcoin a testa in questo momento.
Ti rendi conto che se il mondo fosse come El Salvador o come la tESLA che adottassero come moneta ufficilale il bitcoin che genere di collasso psicologico causerebbe in tutta la popolazione mondiale?
 

Allegati

  • oro.jpg
    oro.jpg
    121 KB · Visite: 29
Ultima modifica:

kikka123

I ❤ you 🐾
Registrato
27/2/07
Messaggi
3.821
Punti reazioni
430
(y)Non proprio (quasi "sì", perché per il rischio paese c'è il rating), è il costo assicurativo che deve pagare l'istituzionale che compra BTP a 10 anni se vuole assicurarsi dal crack italico.
Italy CDS 10 Years USD Bond Yield - Investing.com
175,580 significa che per assicurare 1m di nominale si pagano 17,558€.
Il milione di nominale si assicura a es. se lo compri soltanto per fare attività di mm (lucrare sullo spread bid/ask) su MOT / ETLX altri mercati, come alcuni "specialisti in titoli di stato", a es. banche.
Quindi più il costo assicurativo aumenta più l'istituzionale è disposto a pagare per assicurarsi = ha paura.

A 5 anni:

Italy 5 Years CDS - Historical Data

I costi assicurativi per ora non hanno fatto altro che scendere.
Secondo me è un importante indicatore...ne parlo con Axel e vediamo se inserirlo, grazie sei sempre utilissimo al 3d! (y)
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
13.997
Punti reazioni
1.202

Solo per dire che è un limite virtuale, non fisico.

Di diamanati ce ne sono pochi perché esistono e ce ne sono proprio pochi.

Il bitcoin non esiste.

Cmq, visto che abbiamo abbandonato la parità aurea per stampare moneta quanto ci pare...chi lo sa.
 

Alanford701

un somaro
Registrato
23/2/04
Messaggi
4.083
Punti reazioni
399
Solo per dire che è un limite virtuale, non fisico.

Di diamanati ce ne sono pochi perché esistono e ce ne sono proprio pochi.

Il bitcoin non esiste.
Mi pare ipocrita.Dillo a Elon Musk , allo stato del El Salvador ....etc ...etc...
Prova a chiederlo a uno che esce da un concessionario Tesla e che aveva minato 10 Bitcoin nel 2010 al costo di 10 $.
Sembra di parlare con chi nega l'esistenza dei derivati e poi gioca in leva.
Che poi abbiano un futuro è tutto da vedere. Politicamente non piacciono a nessuno.
I poteri forti lo cercheranno in tutte le maniere di boicottarlo creando monete digitali non indipendenti e controllabili (opssss).
Secondo me ti fanno solo paura. Un po come se fosse il diavolo.
Per alcuni il diavolo non esiste ma esiste l'assenza di Dio.

Dalla storia siamo passati alla teologia ... dai ...dai ...
se non la buttiamo in politica dove le visioni sono strettamente opinabili, non se ne esce

 
Ultima modifica:

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
13.997
Punti reazioni
1.202
Mi pare ipocrita.Dillo a Elon Musk , allo stato del El Salvador ....etc ...etc...
Prova a chiederlo a uno che esce da un concessionario Tesla e che aveva minato 10 Bitcoin nel 2010 al costo di 10 $.
Sembra di parlare con chi nega l'esistenza dei derivati e poi gioca in leva.
Che poi abbiano un futuro è tutto da vedere. Politicamente non piacciono a nessuno.
Secondo me ti fanno paura.Un po come se fosse il diavolo.
Per alcuni il diavolo non esiste ma esiste l'assenza di Dio.
Non è ipocrisia perché io mi riferivo proprio a un fatto: cioè che un diamante esiste, il Bitcoin no.
In questo senso è l'apice della finanza creativa (derivati, ecc., anche i BTP non esistono ma almeno hanno un sottostante).
Chi ha comprato Bitcoin a 10$ o anche 1c$ deve trovare una banca o "entità" che glieli ricompra in cambio di $ (che esistono un po' di più del Bitcoin) e che se li tiene a bilancio con la loro volatilità (e magari si deve quindi assicurare ammesso che possa trasferire il rischio).
Musk ha fatto e fa aggiotaggio in tutto il mondo su vari mercati per il proprio tornaconto, Bitcoin non esclusi.
El Salvador si prende un rischio enorme, come sopra.
Se un'azione non esiste e quindi una opzione su quella azione non esiste x moltiplicatore (leva) almeno è un qualcosa di strutturato.
Il Bitcoin è aria allo stato puro: può anche valere 1,000,000$ domani, poi devi trovare qualcuno che ti dà 1m$ e si prende i tuoi Bitcoin.
 
Ultima modifica:

Alanford701

un somaro
Registrato
23/2/04
Messaggi
4.083
Punti reazioni
399
Non è ipocrisia perché io mi riferivo proprio a un fatto: cioè che un diamante esiste, il Bitcoin no.
Diamanti sintetici: come si creano, quanto valgono e come si riconoscono
I diamanti sintetici sono minerali ottenuti tramite speciali tecniche di laboratorio. Nonostante abbiano una composizione chimica e proprietà fisiche uguali a quelle naturali, hanno come grande vantaggio un costo minore. Ma è possibile distinguere un diamante naturale da uno sintetico? E quanto possono valere i diamanti sintetici? Ne parliamo in questo articolo.

continua su: Diamanti sintetici: come si creano, quanto valgono e come si riconoscono
Geopop

francs fattene una ragione ... esistono infiniti diamanti mentre ci sono solo 2.100.000 bitnulla
purtroppo la legge del mercato dice che se aumenta l'offerta cade il valore.
Pertanto tra diamanti e Bitcoinnulla io prendo i secondi.
Le poche leggi del mercato sono quasi fisiche ...maggiore offerta=minor prezzo
Lo abbiamo già visto quando in Usa hanno sopperito allo svuotamento delle riserve dei giacimenti di gas
la tecnologia di spremituta Fracassona anche se energivora e dannosa ha aumentato l'offerta e tenuto a bada i corsi per anni.
Te ne accorgerai sui Btp quando la BCE farà un serio e rigoroso QT in Gennaio (pare)
 
Ultima modifica:

peppuccio75

27 righe di passione
Registrato
9/9/14
Messaggi
8.689
Punti reazioni
727
Buongiorno
Siamo più moderni e smart..
Pa abbiamo perso sicuramente personalità..
Ma si va avanti..
Ci abitueremo
 

francs

statistico-caina
Registrato
29/11/10
Messaggi
13.997
Punti reazioni
1.202
Diamanti sintetici: come si creano, quanto valgono e come si riconoscono
I diamanti sintetici sono minerali ottenuti tramite speciali tecniche di laboratorio. Nonostante abbiano una composizione chimica e proprietà fisiche uguali a quelle naturali, hanno come grande vantaggio un costo minore. Ma è possibile distinguere un diamante naturale da uno sintetico? E quanto possono valere i diamanti sintetici? Ne parliamo in questo articolo.

continua su: Diamanti sintetici: come si creano, quanto valgono e come si riconoscono
Geopop

francs fattene una ragione ... esistono infiniti diamanti mentre ci sono solo 2.100.000 bitnulla
purtroppo la legge del mercato dice che se aumenta l'offerta cade il valore.
Pertanto tra diamanti e Bitcoinnulla io prendo i secondi.
Te ne accorgerai sui Btp quando la BCE farà un serio e rigoroso QT in Gennaio (pare)
Non ho nessuna certezza (le certezze granitiche, che impediscono di immaginare scenari alternativi, sono la tomba dei pt) e per questo il mio pt è regolato di conseguenza e la "minaccia" QT ormai pubblica quindi un po' inutile non mi spaventa affatto anche perché non è una pietra inamovibile e senz'altro verrà adattato alla situazione contingente in modo imprevedibile.
Ovviamente non parlavo di diamanti sintetici.
Non devo farmi una ragione di nulla: la volatilità del Bitcoin lo rende un asset senza basi solide (è proprio matematica, più volatilità=meno stabilità=meno basi) ed è l'apice della finanza creativa (bulbo tulipano x 1000?).
Se ha reso/renderà ricco qualcuno ben venga per lui... consiglio però di informarsi, prima di diventare ricchi, quali entità siano pronte a comprare Bitcoin per valuta in grandi quantità in futuro e non cambieranno idea in futuro altrimenti anche la ricchezza resta virtuale come il Bitcoin. Come stava per accadere a Burry con i derivati sui CDO.
Qui mi fermo per OT.
 
Ultima modifica:

ankou

Psicopompo
Registrato
4/7/12
Messaggi
1.706
Punti reazioni
788
Diamanti sintetici: come si creano, quanto valgono e come si riconoscono
I diamanti sintetici sono minerali ottenuti tramite speciali tecniche di laboratorio. Nonostante abbiano una composizione chimica e proprietà fisiche uguali a quelle naturali, hanno come grande vantaggio un costo minore. Ma è possibile distinguere un diamante naturale da uno sintetico? E quanto possono valere i diamanti sintetici? Ne parliamo in questo articolo.

continua su: Diamanti sintetici: come si creano, quanto valgono e come si riconoscono
Geopop

francs fattene una ragione ... esistono infiniti diamanti mentre ci sono solo 2.100.000 bitnulla
purtroppo la legge del mercato dice che se aumenta l'offerta cade il valore.
Pertanto tra diamanti e Bitcoinnulla io prendo i secondi.
Le poche leggi del mercato sono quasi fisiche ...maggiore offerta=minor prezzo
Te ne accorgerai sui Btp quando la BCE farà un serio e rigoroso QT in Gennaio (pare)

Il bitcoin ha valore perché qualcuno ha fatto in modo che avesse valore.
La scelta di attribuire valore a preziosi si è radicata nei millenni, condivisa dall'umanità intera. È un retaggio antropologico, quasi impossibile da eradicare.
Il valore al bitcoin è stato attribuito artificiosamente da pochi, a scopo speculativo. La sua principale dote sembra essere la non tracciabilità (che poi è da vedere). Ma questo valore, si regge su una condivisione limitata. Te lo prova la volatilità. Sbalzi di valore allucinanti.
In sostanza potrebbe essere una enorme bolla e poco più, quando chi ha gonfiato la bolla non ci soffierà più dentro. Non è che faccia paura o altro, ma in termini di economia politica, non si regge in piedi.
E il numero limitato, finibile, se considerato come moneta, è più una sentenza che una forza. Sempre in termini economici. Arrivato a termine sarà più simile a un'opera d'arte, che a una moneta vera e propria.
 

saverio1973

Nuovo Utente
Registrato
4/9/08
Messaggi
57.037
Punti reazioni
1.461
Torno dopo il solito bann.

Dai va tutto bene.

Sell ogni salita imho

Saluti

PS la nuova grafica fa cagare
 

El Trader

Swing Trader
Registrato
17/7/14
Messaggi
9.287
Punti reazioni
768

killol

Nuovo Utente
Registrato
24/1/13
Messaggi
539
Punti reazioni
27
E' esattamente quello che pensavano gli INCA quando Colombo Sbarco e propose loro lo scambio Oro con vetri colorati (Tecnologia a loro sconosciuta, non c'e' da ridere in quanto il cambio Oro - Bitcoin rappresenta tutt'oggi lo stesso Gap Info-tecnologico.)
Gli Inca ignoravano quanti vetri colorati ci fossero al mondo e voi non sapete quanti Bitcoin possono esserci.


Bah ... secondo me se oggi vai a Kerson e scambi 2 kg di oro per un Terreno o una casa fai lo scambio in due secondi, anche meno.
Dimentichi che gli Ebrei scambiarono le loro proprietà e divennerò i migliori esperti di diamanti (forse ancora più inutili in quanto replicabili quasi alla perfezione) durante la Shoa la seconda guerra mondiale.Aprilo un libro di storia.
C'e' chi la storia la legge e chi la capisce.
Se chiedessi ad un Oligarca Russo con i conti cc in dollari cosa ne pensa dei Bitcoin moneta digitale non tracciabile non direbbe che è stata per lui un bene rifugio per eccellenza? (essendo l'unica cosa che non gli hanno potuto bloccare)



Russia ... Cina .... India ...Turchia .... basta vedere lo specchietto in allegato.
La Russia dal 2005 ha venduto in dollari le sue materie prime e trasformate in riserve d'Oro.
La Cina ha venduto un sacco di prodotti a basso costo nei mercati occidentali e con la valuta estera ha accresciuto le riserve auree.
Insomma la carta occidentale con il $ in testa essendo stata iperstampata non ha più la credibilità del suo valore inquanto c'è sempre meno corrispondenza tra carta e riserva aurea a sua garanzia.

Il Bitcoin ha un grande vantaggio contro il dollaro ed è implicitamente la cosa che conta di più (il mercato cerca le certezze e la stabilità) ed è questo : 2.100.000 .
Al mondo per definizione ci potranno essere solo 2.100.000 bitcoin a prescindere della popolazione di 6.000.000.000 di persone e a prescindere di quanto loro si dannino lavorando per produrli.
0,00035 bitcoin a testa in questo momento.
Ti rendi conto che se il mondo fosse come El Salvador o come la tESLA che adottassero come moneta ufficilale il bitcoin che genere di collasso psicologico causerebbe in tutta la popolazione mondiale?

Per fortuna che sei un somaro! ;) Gran bel pezzo. Complimenti!
edit: avevo scritto "pel" :giggle:
 
Ultima modifica:
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.