Il Berlusconi pensiero secondo Michele Serra

  • Ecco la 72° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    È stata un’ottava ricca di spunti per i mercati, dapprima con l’esito delle elezioni europee, poi con i dati americani incoraggianti sull’inflazione e la riunione della Fed. L’esito delle urne ha mostrato uno spostamento verso destra del Parlamento europeo, con l’avanzata dei partiti nazionalisti più euroscettici a scapito di liberali e verdi. In Francia, il presidente Macron ha indetto il voto anticipato dopo la vittoria di Le Pen e in Germania i socialdemocratici del cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno subito una disfatta record. L’azionario europeo ha scontato molto queste incertezze legate al rischio politico in Francia. Oltreoceano, i principali indici di Wall Street hanno raggiunto nuovi record dopo che mercoledì sera, la Fed ha mantenuto invariati i tassi nel range 5,25-5,50%. I dot plot, le proiezioni dei funzionari sul costo del denaro, stimano ora una sola riduzione quest’anno rispetto a tre previste a marzo. Lo stesso giorno è stato diffuso il report sull’inflazione di maggio, che ha mostrato un rallentamento al 3,3% e un dato core al 3,4%, meglio delle attese.
    Per continuare a leggere visita il link

maxxbor

Utente Registrato
Registrato
19/7/07
Messaggi
13.637
Punti reazioni
360
Una delle cose che in questi ultimi giorni più mi fanno ********* è tutto lo spazio che giornali e media danno a quel "fallito" di Berlusconi.

Un premier dimissionato a calci nel sedere che oggi raccoglie briciole di consensi (vedi ultime elezioni siciliane) viene elevato a principale soggetto politico del prossimo futuro.

M rendo conto che aprendo questo topic non faccio che alimentare, nel nostro piccolissimo, tale fuoco fatuo, tuttavia trovo molto incisiva - nel suo pungente riassunto - la descrizione del Berlusconipensiero secondo l'Amaca di michele Serra.


{0} - La Repubblica
 
Una delle cose che in questi ultimi giorni più mi fanno ********* è tutto lo spazio che giornali e media danno a quel "fallito" di Berlusconi.

Un premier dimissionato a calci nel sedere che oggi raccoglie briciole di consensi (vedi ultime elezioni siciliane) viene elevato a principale soggetto politico del prossimo futuro.

M rendo conto che aprendo questo topic non faccio che alimentare, nel nostro piccolissimo, tale fuoco fatuo, tuttavia trovo molto incisiva - nel suo pungente riassunto - la descrizione del Berlusconipensiero secondo l'Amaca di michele Serra.


{0} - La Repubblica


Michele Serra,ragazzo sardo,intelligenza fine,grande umorista e anti-berlusconiano della prima ora.

:bow::bow::bow:
 
Una delle cose che in questi ultimi giorni più mi fanno ********* è tutto lo spazio che giornali e media danno a quel "fallito" di Berlusconi.

Un premier dimissionato a calci nel sedere che oggi raccoglie briciole di consensi (vedi ultime elezioni siciliane) viene elevato a principale soggetto politico del prossimo futuro.

M rendo conto che aprendo questo topic non faccio che alimentare, nel nostro piccolissimo, tale fuoco fatuo, tuttavia trovo molto incisiva - nel suo pungente riassunto - la descrizione del Berlusconipensiero secondo l'Amaca di michele Serra.


{0} - La Repubblica

Michele Serra è uno di quelli che dovrebbe ringraziare Berlusconi di esistere, altrimenti di cosa scriverebbe?
 
Una delle cose che in questi ultimi giorni più mi fanno ********* è tutto lo spazio che giornali e media danno a quel "fallito" di Berlusconi.

Un premier dimissionato a calci nel sedere che oggi raccoglie briciole di consensi (vedi ultime elezioni siciliane) viene elevato a principale soggetto politico del prossimo futuro.

M rendo conto che aprendo questo topic non faccio che alimentare, nel nostro piccolissimo, tale fuoco fatuo, tuttavia trovo molto incisiva - nel suo pungente riassunto - la descrizione del Berlusconipensiero secondo l'Amaca di michele Serra.


{0} - La Repubblica

è vero ti capisco

dà molto fastidio anche a me

a me piacerebbe vederlo nell'oblio

purtroppo si chiama conflitto di interessi sui mass media - se sei in tutti i canali di comunicazione alla fine la gente comunica quello che tu dici
 
i post di Libero2 e i.p.i.s, anche se a volte non li condivido, sono sempre interessanti per me. Si distinguono sempre dal pensiero quasi unico di Arena Politica ( e non solo di Arena Politica).

Il pezzo di Serra ( che a me non piace in genere) però stavolta mi è piaciuto.
 
OK!

Per chi si è collegato nel pomeriggio e gli è sfuggito. :cool:

Oggi riunioni serrate con Maroni e La Russa per le strategie elettorali: una olgettina a me, un trota a te, una valletta a me, un mafiosetto a te, un giornalista a me, un ex sindaco a te, una massaggiatrice a me, un ex randellatore a te, ecc. ecc. :D


Scherzo, ovviamente, metteranno in lista solo persone serie, anzi serissime. :clap:
 
Analisi perfetta.
Si può dare un bollo verde a M.Serra. :clap::clap::clap:
 
Indietro