Il SANIFICATORE con tecnologia UV-C sarà efficace pure sui conti di BEG ?CAPITOLO II°

Pasqualino_Topanaro

Nuovo Utente
Registrato
27/1/22
Messaggi
92
Punti reazioni
2
Riuscirà a fare utili chi riesce ad avere i nervi saldi... "Non può piovere per sempre!"
 

bignola

Nuovo Utente
Registrato
30/4/00
Messaggi
10.714
Punti reazioni
643
cesso di titolo, infatti i suoi sanitaria nella mia azienda li hanno messi nei cessi
 

daltonico

Nuovo Utente
Registrato
30/3/12
Messaggi
2.644
Punti reazioni
107
Con tutto rispetto per gli azionisti...ma avete letto le ultime informazioni sul bilancio a 9 mesi..
La pfn é peggiorata ulteriormente ed é quasi a -70...e sinceramente penso che difficilmente migliorerá(a meno che vendano sto benedetto Crespellano)...ed con i tassi in aumento sará sempre meno gestibile..soprattutto perché il business é tornato a peggiorare come da ultimo comunicato...:shit::shit:
 

untouchable

Nuovo Utente
Registrato
13/3/21
Messaggi
835
Punti reazioni
56

Area ex Beghelli, ok al maxi-polo della logistica​

Via libera dalla Città Metropolitana, cantiere nel 2023. Ruscigno: "Riforestazione da 40mila metri quadri"​

16 dic 2022
profile_placeholder.svg

Ga
Cronaca
immagini

immagini


di Gabriele Mignardi Entro l’anno l’approvazione definitiva e nel 2023 l’avvio dei lavori. Con il via libera dell’altro ieri in Città metropolitana, la conferenza dei servizi fissata già per martedì prossimo e il secondo voto favorevole del consiglio comunale di Valsamoggia, il nuovo polo logistico nella ex Beghelli di Crespellano può diventare realtà. Il sindaco Ruscigno non ha dubbi e conferma i tempi annunciati per la proposta di variante urbanistica che prefigura la trasformazione dell’ex stabilimento ‘Sos Beghelli’ di Crespellano, in un grande polo logistico al servizio della mobilità delle merci. Quest’area industriale abbandonata, che il gruppo industriale di Monteveglio aveva dismesso già una quindicina di anni fa, sorge a Crespellano, a ridosso dell’autostrada del Sole, ben riconoscibile per la caratteristica sagoma con torre e il rivestimento di piastrelle gialle. Un complesso abbandonato, usato per alcuni anni come centro di accoglienza per profughi, che si è ripresentato sulla scena urbanistica con un progetto ambizioso, e la prospettiva di un ampliamento che dagli attuali 23mila metri quadrati di superficie costruita potrà arrivare a 93 mila metri coperti. Mercoledì a Palazzo Malvezzi si sono sostanzialmente confermate le posizioni già registrate nel consiglio di Valsamoggia, con le maggioranze che hanno votato compatte a favore della delibera di ‘Accordo di programma in variante alla pianificazione urbanistica e territoriale per la realizzazione di nuovo parco logistico in via Cassola’. Qualche divergenza e sorprese fra i gruppi di minoranza con la Lega per Salvini che con Emanuela Graziano ha votato a favore nel consiglio di Valsamoggia e Diego Baccilieri (Fratelli d’Italia) del gruppo Uniti per l’alternativa, che ha invece votato contro la variante: "In molti si riempono la bocca sul fatto di evitare il consumo di suolo, ma poi gli atti dimostrano chiaramente che, oltre ai volumi dismessi, qui si prevede anche l’ampliamento ad aree agricole e ...
 

Pasqualino_Topanaro

Nuovo Utente
Registrato
27/1/22
Messaggi
92
Punti reazioni
2
Giudicando dalla reazione di oggi... mi sembra che tu abbia ragione... un accordo di prevendita di cui non sappiamo niente
 

Pasqualino_Topanaro

Nuovo Utente
Registrato
27/1/22
Messaggi
92
Punti reazioni
2
Troppa poca liquidità per far salire il mercato... recessione alle porte... insomma buone notizie su singolo titolo in un mercato di attesa di eventi negativi a livello macro.
 

Barabaru

I'll ride the wave..
Registrato
6/3/07
Messaggi
5.522
Punti reazioni
384
SE davvero la borsa scende a breve, questa farà un rally come di consueto.......i cessi (spazzatura) sono gli ultimi a fare la fiammata, sono il mio campanello di allarme. Ciauuuu Bagai
 

Pasqualino_Topanaro

Nuovo Utente
Registrato
27/1/22
Messaggi
92
Punti reazioni
2
Io il mio ultimo acquisto l'ho lanciato ieri.... Notizie ce ne sono per salire... ma ho l'impressione che resti al palo!!!
 

lesina

Nuovo Utente
Registrato
5/5/12
Messaggi
2.706
Punti reazioni
48
piano piano ci stiamo arrivando....
Beghelli lancia la stazione energetica del futuro
L’azienda presenta una gamma di sistemi ibridi di accumulo solare che permettono un risparmio concreto in bolletta


Bologna, 21 dicembre 2022. La transizione energetica dell’Unione Europea, basata sull’European Green New Deal e sul recente piano REPowerEU, fa parte dell’ambizioso progetto di ridurre le emissioni nette di gas a effetto serra di almeno il 55% entro il 2030 e di raggiungere la neutralità climatica entro il 2050, convertendo al contempo l’UE alle energie rinnovabili. Beghelli si fa trovare pronta a cogliere queste opportunità con Beghelli Solare, una linea di prodotti per l’accumulo di energia solare che permette di ottimizzare l’energia elettrica prodotta dai pannelli fotovoltaici, consentendo un risparmio energetico in bolletta e proteggendo le famiglie e le aziende dai continui aumenti di prezzo dell’energia elettrica.

Il sistema di accumulo ibrido Beghelli Solare basa la sua tecnologia su una gamma di moduli inverter e batterie ad elevate prestazioni in grado di gestire ed immagazzinare con la massima efficienza l’energia prodotta da un impianto fotovoltaico. Un inverter ibrido è un inverter “potenziato” che, oltre a convertire la corrente continua in corrente alternata, è in grado di gestire e coordinare i flussi di energia elettrica provenienti dall’impianto fotovoltaico, dalla batteria e dalla rete, provvedendo ad alimentare direttamente i carichi attivi e, quando questi non sono in funzione, immagazzinando l’energia grazie ad accumulatori al litio per utilizzarla successivamente quando serve.

Grazie ai sistemi di accumulo Beghelli, utilizzabili sia dalle famiglie sia dalle aziende, l’energia prodotta dai pannelli fotovoltaici viene convogliata alle utenze per l’autoconsumo immediato, mentre la parte restante viene immagazzinata nelle batterie ed è utilizzabile quando l’impianto non sta producendo, ad esempio quando il cielo è nuvoloso e nelle ore serali, proprio quando è maggiore il bisogno.

Il sistema “tipo” è composto da un inverter e una o più batterie per ottenere una capacità fino a 23 kW. Aggiungendo all’impianto il Battery Management System che ottimizza la gestione delle batterie è possibile ampliare la capacità di immagazzinamento dell’energia elettrica fino a un massimo di 46,1 kWh.

L’acquisto di sistemi di accumulo rientra inoltre tra le spese che beneficiano di incentivi, ad esempio la detrazione al 50% in 10 anni prevista dal Bonus Ristrutturazioni Edilizie; nel caso in cui l’acquisto fosse trainato da un intervento principale, rientrebbe invece nel bonus 110% che verrà probabilmente confermato anche per il 2023, seppur in musura ridotta.

“Da sempre siamo attenti ai temi ambientali e al risparmio energetico. Il passaggio alle fonti rinnovabili è l’unica via possibilie per garantire un futuro al pianeta e soprattutto ai nostri figli,” ha commentato Gian Pietro Beghelli, Presidente del Gruppo Beghelli. “Questi prodotti permettono però anche di ridurre in maniera consistente la bolletta energetica per famiglie e imprese, un risultato importante in tempi di iperinflazione”.
 

Pasqualino_Topanaro

Nuovo Utente
Registrato
27/1/22
Messaggi
92
Punti reazioni
2
Piano piano piano piano piano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano piano.... CHIUDE!!!
 

bignola

Nuovo Utente
Registrato
30/4/00
Messaggi
10.714
Punti reazioni
643
Piano piano piano piano piano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano pianopiano piano piano.... CHIUDE!!!
NEGATIVA come sempre