Intelligenza artificiale vs. mercato

Nicolas Flamel

l'alchimista
Registrato
30/7/07
Messaggi
7.502
Punti reazioni
269
chissà che qualche fondo non assuma la tua scimmietta al posto dei traders :D

beh non solo l'IA dovrebbe realizzare quanto prospettato inizialmente, ma dovrebbe anche stracciare la scimmietta, perché se poi la differenza non è molta, e ricordiamo che a 30 giorni la scimmietta ha già fatto meglio dell'IA, non varrebbe neppure la pena di fare un certo investimento nell'IA (software, dati, hardware?). Ovvio che un solo caso non basta, ma se possibile ne faremo altri, magari con una scimmietta più evoluta, un australopiteco magari.
 

ciroascarone

liberante
Registrato
2/3/07
Messaggi
21.747
Punti reazioni
1.224
beh non solo l'IA dovrebbe realizzare quanto prospettato inizialmente, ma dovrebbe anche stracciare la scimmietta, perché se poi la differenza non è molta, e ricordiamo che a 30 giorni la scimmietta ha già fatto meglio dell'IA, non varrebbe neppure la pena di fare un certo investimento nell'IA (software, dati, hardware?). Ovvio che un solo caso non basta, ma se possibile ne faremo altri, magari con una scimmietta più evoluta, un australopiteco magari.
:D
 

Nym

Nuovo Utente
Registrato
7/2/12
Messaggi
106
Punti reazioni
3
L'IA ha molti usi in finanza. Tuttavia credo che stock picking su gestione di medio/lungo termine non sia uno dei settori dove possa fare molto.
Saltuariamente do delle tesi di laurea sul mercato e qualche correlazione e' possibile trovarla. Allo stesso tempo penso sia ancora presto per mettere in mano al settore retail queste tecnologie.
 

Emmhanuel

la luce non si vede
Registrato
10/2/02
Messaggi
1.071
Punti reazioni
35
no non vuol dire nulla se non si argomenta...è come giocare a testa e croce...anche perchè se così non fosse sarebbe facilissmo guadagnare in borsa utilizzando banali teconche momentum o mean reverting....questo almeno ne breve medio periodo...poi si sa che sp500 sale sempre nel lungo lunghissimo periodo

non ti muovere. devi solo coordinare quanto sopra con il Duca Rumore, Conte Rischio e Marchese Stop Loss ;)
 

Emmhanuel

la luce non si vede
Registrato
10/2/02
Messaggi
1.071
Punti reazioni
35
Psiche (soggettivizzazione della realtà, mappe mentali, amicizie negative, codificazione negativa della paura)
 

Nicolas Flamel

l'alchimista
Registrato
30/7/07
Messaggi
7.502
Punti reazioni
269
Psiche (soggettivizzazione della realtà, mappe mentali, amicizie negative, codificazione negativa della paura)

più che altro, come quantificarlo? Lì sta il bello, perché se riesco a sottrarre il rumore dal mercato il gioco è fatto
 

Emmhanuel

la luce non si vede
Registrato
10/2/02
Messaggi
1.071
Punti reazioni
35
più che altro, come quantificarlo? Lì sta il bello, perché se riesco a sottrarre il rumore dal mercato il gioco è fatto


Parti male. Non devi sottrarre rumore al segnale. Ma vedere direttamente il segnale. E’ più facile, a quel punto il rumore diventa denaro. Stai usando una Intelligenza convergente, cioè ufficiale, cioè convenzionale, omologata. Come lo sono la Tecnica, algoritmi, econometria, statistica, matematica, IA, ecc
Non puoi comprendere un sistema dall’interno del sistema
Devi ergerti sopra, magari dalla visuale di chi il sistema l’ha fatto.
Uguale serve una intelligenza divergente, fuori dagli schemi e sovrasistema.
Il rumore è denaro, perché è volatilità. Più rumore c’è meglio è.
Il rumore consolidato dal tempo diventa (si cristallizza in (co-)) segnale
 

Nicolas Flamel

l'alchimista
Registrato
30/7/07
Messaggi
7.502
Punti reazioni
269
Parti male. Non devi sottrarre rumore al segnale. Ma vedere direttamente il segnale. E’ più facile, a quel punto il rumore diventa denaro. Stai usando una Intelligenza convergente, cioè ufficiale, cioè convenzionale, omologata. Come lo sono la Tecnica, algoritmi, econometria, statistica, matematica, IA, ecc
Non puoi comprendere un sistema dall’interno del sistema
Devi ergerti sopra, magari dalla visuale di chi il sistema l’ha fatto.
Uguale serve una intelligenza divergente, fuori dagli schemi e sovrasistema.
Il rumore è denaro, perché è volatilità. Più rumore c’è meglio è.
Il rumore consolidato dal tempo diventa (si cristallizza in (co-)) segnale

E se la mia intelligenza divergente vede prima il rumore, e lo sottrae ottenendo un segnale non disturbato?
Puoi farci qualche esempio concreto di quello che intendi?
 
Ultima modifica:

Nicolas Flamel

l'alchimista
Registrato
30/7/07
Messaggi
7.502
Punti reazioni
269
aggiornamento ai prezzi di questo momento:

Ftse Mib 40: 1,7226%
Intelligenza Artificiale Danel Capital: -1,8303% (3 titoli positivi e 7 titoli negativi)
Scimmietta: 3,4781% (7 titoli positivi e 3 titoli negativi)
 

Emmhanuel

la luce non si vede
Registrato
10/2/02
Messaggi
1.071
Punti reazioni
35
E se la mia intelligenza divergente vede prima il rumore, e lo sottrae ottenendo un segnale non disturbato?
Puoi farci qualche esempio concreto di quello che intendi?
Si, ma non in borsa, dove il segnale è di gran lunga più evidente del rumore.
Tieni distinto su due piani logici, quello che è, dal perch è. Puoi non comprendere il perchè è, senza inficiare che è.
Analisi tecnica e sofisticati modelli matematici hanno un punto di tangenza, l'overfitting.
 

Nicolas Flamel

l'alchimista
Registrato
30/7/07
Messaggi
7.502
Punti reazioni
269
Si, ma non in borsa, dove il segnale è di gran lunga più evidente del rumore.
Tieni distinto su due piani logici, quello che è, dal perch è. Puoi non comprendere il perchè è, senza inficiare che è.
Analisi tecnica e sofisticati modelli matematici hanno un punto di tangenza, l'overfitting.

un esempio concreto di riconoscimento del segnale?
 

Emmhanuel

la luce non si vede
Registrato
10/2/02
Messaggi
1.071
Punti reazioni
35
Seguo Arsenio e i suoi post da quando è nato, ti riferisci a qualche post in particolare?


Il bello sai qual'è? è che guadagnano tutti, sempre, e con post in real time, anche gli allievi, ormai diventati altrettanto bravi. Non succede da nessuna altra parte. Ed il tutto gratis, aperto a tutti, alla luce del sole. W l'autore, ci vorrebbe un monumento nazionale. Il 3ed va metabolizzato interiorizzato tutto e compreso in uno al naked. Tutto il resto è il nulla (se si vuole rumore) per me.
Rimango un pò perplesso sul nostro precedente interloquire, che mal si addice a chi certi posti ha frequentato, e la conoscenza acquisire avrebbe dovuto, secondo modelli deduttivi e soprattutto induttivi. Rumore, rischio, paura, timing, stop loss sono concetti che devono essere chiari, e fatto pace con se stessi.
Piccolo consiglio, fintanto che entri in borsa ed hai paura, non sei pronto. Ti auguro il meglio. ;)

PS ovviamente ognuno per se, sotto la propria responsabilità, con la propria testa e con i propri soldi.
 

Nicolas Flamel

l'alchimista
Registrato
30/7/07
Messaggi
7.502
Punti reazioni
269
Il bello sai qual'è? è che guadagnano tutti, sempre, e con post in real time, anche gli allievi, ormai diventati altrettanto bravi. Non succede da nessuna altra parte. Ed il tutto gratis, aperto a tutti, alla luce del sole. W l'autore, ci vorrebbe un monumento nazionale. Il 3ed va metabolizzato interiorizzato tutto e compreso in uno al naked. Tutto il resto è il nulla (se si vuole rumore) per me.
Rimango un pò perplesso sul nostro precedente interloquire, che mal si addice a chi certi posti ha frequentato, e la conoscenza acquisire avrebbe dovuto, secondo modelli deduttivi e soprattutto induttivi. Rumore, rischio, paura, timing, stop loss sono concetti che devono essere chiari, e fatto pace con se stessi.
Piccolo consiglio, fintanto che entri in borsa ed hai paura, non sei pronto. Ti auguro il meglio. ;)

PS ovviamente ognuno per se, sotto la propria responsabilità, con la propria testa e con i propri soldi.

Ritengo che ognuno debba personalizzarsi e ritagliarsi su misura il proprio metodo. Personalmente faccio trading da 25 anni, trado o ho tradato quasi tutte le categorie di strumenti finanziari, attraversando almeno tre scossoni dei mercati finanziari, penso di sapere cosa sia la paura e come gestirla. Però l'argomento del post è tutt'altro, non siamo qui a chiederci cosa siano il rumore, rischio, paura, timing, stop loss, o a trovare la soluzione per gestirli, stiamo più semplicemente valutando se una IA (altrui e probabilmente con un certo costo) sia in grado di realizzare quanto si prefissa e se questo si possa fare in modo alternativo a costo quasi zero. Ma è chiaro che ci riferivamo in precedenza a due concetti diversi di rumore, segnali e tendenza, il mio era un punto di vista prettamente matematico il tuo più filosofico.
 

Emmhanuel

la luce non si vede
Registrato
10/2/02
Messaggi
1.071
Punti reazioni
35
Ritengo che ognuno debba personalizzarsi e ritagliarsi su misura il proprio metodo. Personalmente faccio trading da 25 anni, trado o ho tradato quasi tutte le categorie di strumenti finanziari, attraversando almeno tre scossoni dei mercati finanziari, penso di sapere cosa sia la paura e come gestirla. Però l'argomento del post è tutt'altro, non siamo qui a chiederci cosa siano il rumore, rischio, paura, timing, stop loss, o a trovare la soluzione per gestirli, stiamo più semplicemente valutando se una IA (altrui e probabilmente con un certo costo) sia in grado di realizzare quanto si prefissa e se questo si possa fare in modo alternativo a costo quasi zero. Ma è chiaro che ci riferivamo in precedenza a due concetti diversi di rumore, segnali e tendenza, il mio era un punto di vista prettamente matematico il tuo più filosofico.
Si, il mio punto di vista era più crudo, fare soldi, ma lo trovi filosofico, ok. Ps in quella lista trova definizione anche l'AI ed è feticismo. Come in un rapporto di coppia non puoi introdurre la filosofia pur avendola studiata senza risultare spocchioso, così in borsa non puoi introdurre la matematica solo perché l'hai studiata. Serve sapere pensante non sapere di calcolo, quello viene dopo. Se una intelligenza non riesce a capire e decifrare nemmeno lo farà il suo simulacro artificiale. Buon proseguimento
 

ciroascarone

liberante
Registrato
2/3/07
Messaggi
21.747
Punti reazioni
1.224

Nicolas Flamel

l'alchimista
Registrato
30/7/07
Messaggi
7.502
Punti reazioni
269
Si, il mio punto di vista era più crudo, fare soldi, ma lo trovi filosofico, ok. Ps in quella lista trova definizione anche l'AI ed è feticismo. Come in un rapporto di coppia non puoi introdurre la filosofia pur avendola studiata senza risultare spocchioso, così in borsa non puoi introdurre la matematica solo perché l'hai studiata. Serve sapere pensante non sapere di calcolo, quello viene dopo. Se una intelligenza non riesce a capire e decifrare nemmeno lo farà il suo simulacro artificiale. Buon proseguimento

siamo tutti d'accordo con te, ma non è che noi vogliamo costruire un'intelligenza artificiale per cui dobbiamo giungere a decifrare prima qualcosa da tradurre poi in un codice, forse hai inteso male il senso di questo 3d