La prossima crisi finanziaria da cosa sarà innescata??

primipassi

Nuovo Utente
Registrato
11/11/05
Messaggi
19.615
Punti reazioni
617
L'inflazione per il momento preoccupa più della guerra i mercati mondiali.....
Cmq noto che le materie prime cominciano a raffreddarsi dunque tra qualche mese anche l'inflazione dovrebbe rallentare e di conseguenza fed e banche centrali varie fermeranno i rialzi dei tassi e a quel punto i mercati dovrebbero "svoltare" .....
Il 2023 dovrebbe essere l'anno della svolta.....
 

nullapiu'

Poveri ma Belly
Registrato
15/6/19
Messaggi
2.683
Punti reazioni
118
UK si unisce al club dei prossimi scatenatori di crisi, pensioni e immobiliare iniziano a ballare.

D'altra parte e' stato detto che inizia a comportarsi come un paese emergente...
 
Ultima modifica:

Kovalsky

Nuovo Utente
Registrato
21/1/09
Messaggi
15.361
Punti reazioni
689
UK si unisce al club dei prossimi scatenatori di crisi, pensioni e immobiliare iniziano a ballare.

D'altra parte e' stato detto che inizia a comportarsi come un paese emergente...

In tema di paese emergente lo UK offre uno spettacolo ridicolo e indecoroso con il governatore della BoE Bailey assolutamente inadeguato, pregiudiziale e irresponsabile.
Dopo averne già combinate di tutti i colori si è messo pure a minacciare i fondi pensione (amministrati da speculatori peraltro) e a inventarsi ultimatum.
Cioè invece di comportarsi da stabilizzatore fa il terrorista. Tragicomico. E funzionari della BoE per arricchire la tragicommedia dichiarano che l'ultimatum di venerdì non può essere rispettato.
 

loucyfer

Poenitentiam agite!
Registrato
29/5/08
Messaggi
15.273
Punti reazioni
553
In tema di paese emergente lo UK offre uno spettacolo ridicolo e indecoroso con il governatore della BoE Bailey assolutamente inadeguato, pregiudiziale e irresponsabile.
Dopo averne già combinate di tutti i colori si è messo pure a minacciare i fondi pensione (amministrati da speculatori peraltro) e a inventarsi ultimatum.
Cioè invece di comportarsi da stabilizzatore fa il terrorista. Tragicomico. E funzionari della BoE per arricchire la tragicommedia dichiarano che l'ultimatum di venerdì non può essere rispettato.

Perchè, Lagarde e Powell sono meglio ?

Oppure non si tratta di incompetenza e di irresponsabilità in quanto è stato già tutto "scritto" in precedenza ?
 

M1chelasso

Libero Mercato
Registrato
13/9/22
Messaggi
1.212
Punti reazioni
375
Perchè, Lagarde e Powell sono meglio ?

Oppure non si tratta di incompetenza e di irresponsabilità in quanto è stato già tutto "scritto" in precedenza ?
Io vedo un filo conduttore che parte dal covid, abbraccia l'inflazione e poi questa nuova guerra fredda che anzi tanto fredda non è.

In ogni caso è l'economia che decide il corso della politica e non il contrario.
 

Kovalsky

Nuovo Utente
Registrato
21/1/09
Messaggi
15.361
Punti reazioni
689
Perchè, Lagarde e Powell sono meglio ?

Oppure non si tratta di incompetenza e di irresponsabilità in quanto è stato già tutto "scritto" in precedenza ?

Bailey è ormai diventato una arcigna macchietta su tutti i giornali e aperto praticante di una guerra di classe.
Ultimatum e minacce non si addicono al suo ruolo che dovrebbe lasciare.

Vi è però un punto più rilevante da considerare.
Con tutte le critiche che si possono fare alle banche centrali, in particolare fed e ecb, queste sono le uniche istituzioni che con un minimo senso razionale e atteggiamento pragmatico hanno cercato di rimediare ai disastri dell'instabilità neoliberista degli ultimi decenni.
Invece di lamentarsi delle banche centrali sarebbe più opportuno individuare i colpevoli, soggetti politici e potentati finanziari a braccetto, che hanno generato i disastri.
 

primipassi

Nuovo Utente
Registrato
11/11/05
Messaggi
19.615
Punti reazioni
617
Anche il gigante Cina potrebbe destabilizzare i mercati mondiali......
 

primipassi

Nuovo Utente
Registrato
11/11/05
Messaggi
19.615
Punti reazioni
617
L'inflazione per il momento preoccupa più della guerra i mercati mondiali.....
Cmq noto che le materie prime cominciano a raffreddarsi dunque tra qualche mese anche l'inflazione dovrebbe rallentare e di conseguenza fed e banche centrali varie fermeranno i rialzi dei tassi e a quel punto i mercati dovrebbero "svoltare" .....
Il 2023 dovrebbe essere l'anno della svolta.....
La FED gela tutti e dice che fino al 20 24 i tassi non verranno abbassat!!
Cmq le banche centrali dei vari paesi sono tutte concentrate nel.combattere l'inflazione.......intanto in Inghilterra diversi lavoratori scioperano per rivendicare salari più alti.........E se si alzano gli stipendi l'inflazione non la si combatte.....