Python: impariamolo insieme

  • 21-03-2023 ANNUNCIO: È da oggi disponibile il nuovo numero di “Le opportunità in Borsa”, la newsletter settimanale dedicata a consulenti finanziari ed esperti di Borsa.

    Altra settimana complicata per le borse mondiali, appesantite dalle turbolenze nel settore bancario. Dopo i fallimenti delle americane SVB e Signature, le vendite hanno investito Credit Suisse, il cui principale azionista ha annunciato l’intenzione di non iniettare ulteriore capitale nell’istituto. Dapprima, la banca centrale svizzera ha fornito un prestito da 50 miliardi di franchi e poi il governo ha orchestrato una cessione alla connazionale UBS per 3 miliardi di franchi. Inoltre, le principali banche centrali hanno annunciato un’azione coordinata per aumentare la liquidità in dollari, alimentando i dubbi sullo stato di salute dell’intero sistema bancario.
    Per continuare a leggere visita il link

Scalpo

Nuovo Utente
Registrato
14/12/00
Messaggi
2.304
Punti reazioni
100
se si imposta Python 3.8 ti propone già parecchie librerie di suo, senza reimpostare repository vari.

Price .. sto facendo una escursione in avanscoperta per non avere sorprese a metà progetto...

questo codice (copiato) ha avuto bisogno solo di una piccola modifica, e l'output grafico funziona con matplotlib
graficoEsempio.jpg
 

Scalpo

Nuovo Utente
Registrato
14/12/00
Messaggi
2.304
Punti reazioni
100
qualcuno ha provato ad interfacciare Python ad MT5? (per chi la usa, ovviamente).
 

SullaWave

Nuovo Utente
Registrato
18/1/21
Messaggi
3
Punti reazioni
0
Ciao, non avendo esperienza con questo linguaggio mi allineo a voi con PyCharm
 

automatic-trading

Nuovo Utente
Registrato
27/12/20
Messaggi
37
Punti reazioni
2
A me non entusiasma molto PyCharm, avrei preferito un IDE più versatile, magari Visual Studio (che dovrebbe prevedere anche l'utilizzo di altri linguaggi di programmazione) visto che Atom è troppo basilare. Però se non ci sono altri utenti del gruppo che utilizzano VS devo accodarmi anche io a PyCharm perchè temo di rimanere da solo a risolvere eventuali problemi futuri. Se invece altri utenti mi garantiscono una presenza costante a questo thread ed una collaborazione, sarei felice di utilizzare VS, fatemi sapere
 

Guglielmo

Bieco Illuminista
Registrato
16/4/00
Messaggi
18.692
Punti reazioni
803
A me non entusiasma molto PyCharm, avrei preferito un IDE più versatile, magari Visual Studio (che dovrebbe prevedere anche l'utilizzo di altri linguaggi di programmazione) visto che Atom è troppo basilare. Però se non ci sono altri utenti del gruppo che utilizzano VS devo accodarmi anche io a PyCharm perchè temo di rimanere da solo a risolvere eventuali problemi futuri. Se invece altri utenti mi garantiscono una presenza costante a questo thread ed una collaborazione, sarei felice di utilizzare VS, fatemi sapere

secondo me, ma forse mi sbaglio, se ti trovi bene con VS ed è l'ambiente che conosci e con cui ti trovi a tuo agio, usalo tranquillamente, se poi sentirarai che ti manca qualcosa vedrai se cambiare (magari viene fuori che VS ha qualche funzionalità che manca in altri ide ;) )
 

Scalpo

Nuovo Utente
Registrato
14/12/00
Messaggi
2.304
Punti reazioni
100
A me non entusiasma molto PyCharm, avrei preferito un IDE più versatile, magari Visual Studio (che dovrebbe prevedere anche l'utilizzo di altri linguaggi di programmazione) visto che Atom è troppo basilare. Però se non ci sono altri utenti del gruppo che utilizzano VS devo accodarmi anche io a PyCharm perchè temo di rimanere da solo a risolvere eventuali problemi futuri. Se invece altri utenti mi garantiscono una presenza costante a questo thread ed una collaborazione, sarei felice di utilizzare VS, fatemi sapere

guarda il lato positivo: io saltello in almeno 6 ambienti di development diversi, ascolta Guglielmo: alla fine 6 un genio:D:D:D :rolleyes:

dai che ce l'ho anch'io VS2019 (se è questo che dicevi, o ti riferivi a VS Code? ,
PY_VS2019.jpg
 

automatic-trading

Nuovo Utente
Registrato
27/12/20
Messaggi
37
Punti reazioni
2
In passato ho usato Visual Studio ma da quanto ho capito per i programmi in Python bisognare usare VS Code che ancora non ho installato. Per il momento installo anche io PyCharm, in futuro si vedrà.
 

Scalpo

Nuovo Utente
Registrato
14/12/00
Messaggi
2.304
Punti reazioni
100
Buongiorno a tutti

Questa settimana definiremo il programma di studio.

Propongo questa guida pdf come riferimento comune.
Vedi l'allegato thinkpython_italian.pdf
Propongo che i neofiti si preparino in merito alle nozioni di base entro lunedi prossimo (almeno i primi 3 capitoli).
Gli altri capitoli li svilupperemo insieme nel corso di 4 - 5 settimane al max. Le ultime 3 settimane le riserveremo ad argomenti più specialistici da decidersi insieme mano a mano.
Propongo che le modalità di studio rimangano quelle sopra descritte (studio autonomo + 1 incontro settimanale su zoom).


che ne pensate? :)
 

Price Action

Nuovo Utente
Registrato
23/1/12
Messaggi
707
Punti reazioni
75
se si imposta Python 3.8 ti propone già parecchie librerie di suo, senza reimpostare repository vari.

Price .. sto facendo una escursione in avanscoperta per non avere sorprese a metà progetto...

questo codice (copiato) ha avuto bisogno solo di una piccola modifica, e l'output grafico funziona con matplotlib
Vedi l'allegato 2742325

Ottimo!
 

automatic-trading

Nuovo Utente
Registrato
27/12/20
Messaggi
37
Punti reazioni
2
Sono d'accordo anche io, avere una linea precisa da seguire aiuta il lavoro!
Buono studio a tutti :)
Direi di aggiornaci lunedì prossimo come suggerito sempre che non si trovino delle difficoltà prima!
 

Mei

Nuovo Utente
Registrato
28/5/15
Messaggi
347
Punti reazioni
53
Concordo, grazie mille del riferimento!
Buono studio!
 

Scalpo

Nuovo Utente
Registrato
14/12/00
Messaggi
2.304
Punti reazioni
100
Attuazione progetto di studio congiunto Python

Seguendo la guida che ho messo sul FOL, mi sono accorto, andando
avanti con quella guida, che alcuni esempi di codice o non sono più
funzionanti o sono poco attinenti, o sono dipendenti dall’IDE, e comunque a mio giudizio offrono pochi spunti diretti per i nostri specifici obiettivi. Ritengo che gli argomenti rimanenti e fruibili (sui quali si può fare pratica individuale di poche ore), siano pochi e di facile approdo.

Pertanto propongo di passare direttamente alla pratica e realizzare insieme un progettino. L’obiettivo che vi propongo è quello di sviluppare (o imparare ad utilizzare se già presenti in specifiche librerie), le principali funzionalità di cui un trader dovrebbe dotarsi.
Ad esempio:
- Individuazione delle fonti dati
- scarico dati grezzi
- archiviazione dei dati (su file, su database, o non archiviazione ovvero alimentazione diretta da piattaforme)
- implementazione ed utilizzo di strutture dati (dataframe, dizionari, query su DB o sul web, etc)
- statistiche base sui dati grezzi: calcolo e illustrazione in report
- procedure per la pulizia dei dati
- procedure per la trasformazione dei dati
- procedure per la valutazione degli errori actual-forecast
- sviluppo di due o tre modelli-pilota di esempio, sviluppati a caso, che fungeranno solo come base per il test delle funzionalità di cui sotto
- sviluppo di funzioni per la misurazione dei tempi macchina necessari ad effettuare i test
- sviluppo di strategie “ingenue” di trading per acid-test
- procedure per la valutazione dei risultati da un punto di vista pratico (analisi equity-line al lordo ed al netto dei costi, metriche di perfomance e di alert per raggiunti aree di stop modelli, funzioni specifiche per la configurazione personalizzata dei costi in funzione del sottostante e del broker)
- procedure montecarlo
- ..
- etc.



Potremmo quindi incontrarci su zoom per scambiarci opinioni in merito al fine di sviluppare tutti o parte dei moduli e funzioni che, per la loro generalità si prevede essere utili in modo ripetitivo.
Al fine di consentire la realizzazione degli incontri, invito gli interessati a inviarmi un mp con i relativi indirizzi email, il giorno della settimana preferito e l'ora in cui è disponibile.

saluti
 
Ultima modifica:

Price Action

Nuovo Utente
Registrato
23/1/12
Messaggi
707
Punti reazioni
75
Ciao Scalpo. Il problema, credo, è qualcuno si approccia a Python per la prima volta. Per quanto mi riguarda non c'è problema, qualora incontrassi difficoltà chiederò lumi.
 

Scalpo

Nuovo Utente
Registrato
14/12/00
Messaggi
2.304
Punti reazioni
100
Ciao Scalpo. Il problema, credo, è qualcuno si approccia a Python per la prima volta. Per quanto mi riguarda non c'è problema, qualora incontrassi difficoltà chiederò lumi.

Non preoccuparti, le tue difficoltà sono anche le mie. Ad es. ho scoperto che con pandas non riesco a scaricare dati da yahoo, al momento non so se è per via dell'API yahoo che era cambiata, non è supportata più di tanto o perchè sono imbranato io. Provo con dati fred.