Milano (citta') - Osservatorio mercato immobiliare - Parte III

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

Quanto caleranno i prezzi a Milano nel 2021?

  • >-20%

    Voti: 5 14,3%
  • -20%/-10%

    Voti: 9 25,7%
  • -10%/-5%

    Voti: 10 28,6%
  • -5%/0%

    Voti: 6 17,1%
  • 0%/+5%

    Voti: 2 5,7%
  • +5%/+10%

    Voti: 0 0,0%
  • +10%/+20%

    Voti: 1 2,9%
  • >+20%

    Voti: 2 5,7%

  • Votanti
    35
  • Sondaggio terminato .
l’unica certezza è PIL -13%.

Nel 2009 con un -4% i prezzi crollarono del 30%.

Queste sono le uniche certezze.

Sì hanno impiegato però dal 2009 al 2015 per crollare del 30%.
Per chi gli serve la casa per viverci sono altri 6 anni di affitto da pagare, mentre attende il calo dei prezzi.
 
Sì hanno impiegato però dal 2009 al 2015 per crollare del 30%.
Per chi gli serve la casa per viverci sono altri 6 anni di affitto da pagare.

non fino a 2015...il calo forte e' stato a fine 2013....inizi 2014........poi e' iniziato di nuovo il rialzo dei prezzi..ma non ci vedo niente di strano...e' il classico trend dell'immobiliare....
sale, scende, risale, ridiscende ancora......
O pensate che salga sempre???? :rolleyes::eek:
 
Sì hanno impiegato però dal 2009 al 2015 per crollare del 30%.
Per chi gli serve la casa per viverci sono altri 6 anni di affitto da pagare, mentre attende il calo dei prezzi.

Che tradotto in cifre significa 12.000x6= 72K
 
VR, SW, hahaha
Quando la sera vuoi ordinare pizza o cinese o koreano o...
Ci sarà sempre una bella differenza tra vivere in città grandi dove attorno a te puoi ordinare di tutto o goderti n diversi tipi di ristoranti, aperitivi, ecc. invece del vivere ai paisello dove non c'e stà nu quazzo.

Che è quello che vado a ripetere.
Chi pensa di avere le comodità della città ma "delocalizzate" semplicemente si sta illudendo. Certi servizi si reggono economicamente sulla densità urbana, possono cambiare sicuramente ma non possono essere troppo decentrati.

Si tende davvero troppo a pensare che il viaggio sia l'unica discriminante che porta le persone a cambiare casa, ma nella mia esperienza non è così.
Conosco gente di Monza che lavora a S.Donato, gente di Crema che lavora in Ripamonti, gente di Sesto che lavora a Rogoredo e via dicendo.
Un caro amico che lavora nei dintorni di Lodi andrà a vivere con la ragazza a Sesto, allungandosi di 30 km.
Un altro per lavorare a Milano invece è andato proprio a Lodi. La motivazione era "ho tutto qui" mica lo smartworking.

Scegliere il posto dove si vive non è un incrocio tra la linea dei prezzi al mq e la distanza dal lavoro. Ed è il motivo per cui il semicentro non è solamente caro perché comodo logisticamente.
 
non fino a 2015...il calo forte e' stato a fine 2013....inizi 2014........poi e' iniziato di nuovo il rialzo dei prezzi..ma non ci vedo niente di strano...e' il classico trend dell'immobiliare....
sale, scende, risale, ridiscende ancora......
O pensate che salga sempre???? :rolleyes::eek:

Appunto.
Salite e discese che a differenza delle borse avvengono in periodi di anni e non mesi o addirittura settimane.
Quindi se uno compra per abitarci se ne sbatte bellamente del saliscendi.
Diversamente se compra per investimento deve guardare nel lungo periodo e non nell'anno o due, per cui fa bene a aspettare ora se ha la liquidità per acquistare adesso. Ma non deve avere la necessità di viverci.
 
l’unica certezza è PIL -13%.

Nel 2009 con un -4% i prezzi crollarono del 30%.

Queste sono le uniche certezze.

Perfetto.
Facciamo questo -30%.

Secondo te come sarà l'andamento delle periferie?
Dell'hinterland?
E della provincia?

Perché a me sta bene qualsiasi calo, anzi più è sostanzioso e meglio è, ma non capisco questa teoria che vede porta romana scendere sotto i 5k al mq mentre corvetto dovrebbe perdere poco. O ancor di più, i paesi fuori tipo Sesto, San Giuliano o Cologno.
 
Appunto.
Salite e discese che a differenza delle borse avvengono in periodi di anni e non mesi o addirittura settimane.
Quindi se uno compra per abitarci se ne sbatte bellamente del saliscendi.
Diversamente se compra per investimento deve guardare nel lungo periodo e non nell'anno o due, per cui fa bene a aspettare ora se ha la liquidità per acquistare adesso. Ma non deve avere la necessità di viverci.


Questo e' quello che ha fatto chi ha comprato in piena bolla, 2005/2008 e con mutui al 100% e poi si e' trovato in mano un bel cerino.....:D
Non riuscivano a vendere perche' nel frattempo il prezzo era sceso di parecchio e nessuno sano di testa comprava immobili del genere e nel frattempo dovevano pagare mutui stratosferici per case che nel frattempo si erano deprezzate......
 
Vendita Appartamento Milano. Trilocale in viale Romagna 56-4. Buono stato, sesto piano, posto auto, balcone, riscaldamento centralizzato, rif. 82339828

questo e' un classico esempio di calo prezzi.....

viale Romagna 56-4, Milano
MilanoCittà StudiViale Romagna

€ 615.000
3 locali
150m²superficie
2bagni
6piano

Ci vuole tempo......

Per capire...
Ma un 150 m2, tagliato malino, vecchio e fuori dalla circonvalla (benché in una zona assolutamente bella) quanto dovrebbe costare?
A me oltre 4k/mq per quelle dimensioni non sembra un calo di prezzo, ma magari hai un polso diverso della situazione.
 
Perfetto.
Facciamo questo -30%.

Secondo te come sarà l'andamento delle periferie?
Dell'hinterland?
E della provincia?

Perché a me sta bene qualsiasi calo, anzi più è sostanzioso e meglio è, ma non capisco questa teoria che vede porta romana scendere sotto i 5k al mq mentre corvetto dovrebbe perdere poco. O ancor di più, i paesi fuori tipo Sesto, San Giuliano o Cologno.

Ad oggi l'hinterland milanese buono, la prima cintura, sta sui 2000 al mq......quello bello pero'......fino ad un anno fa sui 2.500 al mq.....
 
Questo e' quello che ha fatto chi ha comprato in piena bolla, 2005/2008 e con mutui al 100% e poi si e' trovato in mano un bel cerino.....:D
Non riuscivano a vendere perche' nel frattempo il prezzo era sceso di parecchio e nessuno sano di testa comprava immobili del genere e nel frattempo dovevano pagare mutui stratosferici per case che nel frattempo si erano deprezzate......

Ma se uno comprava per abitarci e aveva calibrato correttamente il proprio mutuo, per quale strano motivo avrebbe dovuto vendere??
Poi chiaro che ti giravano le @@ per avere pagato X quando magari due anni dopo potevi pagare x-20% ma a avere la palla di cristallo saremmo tutti Warren Buffet.

Se non ricordo male, tu hai acquistato per tuo figlio appena prima dello scoppio del Covid. Hai intenzione di vendere ora che si prospetta un calo significativo?
Ma soprattutto, se si prospettasse un incremento altrettanto marcato, penseresti a vendere?
 
Per capire...
Ma un 150 m2, tagliato malino, vecchio e fuori dalla circonvalla (benché in una zona assolutamente bella) quanto dovrebbe costare?
A me oltre 4k/mq per quelle dimensioni non sembra un calo di prezzo, ma magari hai un polso diverso della situazione.

viale Romagna e' zona assolutamente di ottimo livello.....non sara semicentro...che poi a Milano c'e' un semicentro come quello di stazione Centrale che e' una pena.....proprio invivibile.....
quindi mille volte meglio una piazza Piola o Viale Romagna...non c'e' confronto come zone.....
Da quelle zone non usciva niente meno di 5k al mq anche da ristrutturare.
4k al mq e' un ottimo prezzo in quella zona.....conta anche il tipo di palazzo, il piano, l' ascensore....insomma.....i dintorni....la MM.....
Ancora trattabili......tra l'altro.
 
Ad oggi l'hinterland milanese buono, la prima cintura, sta sui 2000 al mq......quello bello pero'......fino ad un anno fa sui 2.500 al mq.....

A parte i prezzi puntuali.
Quello che voglio dire è: ma come si fa a dire che il semicentro debba scendere del 30% con il resto che tiene meglio??
Una zona bella scenderebbe da 6 a 4k, mentre chessò l'appartamento carino di Assago invece di 2500 dovrebbe stare comunque sopra i 2k? (altrimenti parliamo di calo praticamente uguale).

Milano2 costerebbe come Porta Romana o Porta Genova, giusto per dare un'idea
 
Ad oggi l'hinterland milanese buono, la prima cintura, sta sui 2000 al mq......quello bello pero'......fino ad un anno fa sui 2.500 al mq.....

Fa un -20% in un anno.
Alla faccia di chi diceva che la periferia avrebbe subito un calo meno vistoso delle altre zone
 
viale Romagna e' zona assolutamente di ottimo livello.....non sara semicentro...che poi a Milano c'e' un semicentro come quello di stazione Centrale che e' una pena.....proprio invivibile.....
quindi mille volte meglio una piazza Piola o Viale Romagna...non c'e' confronto come zone.....
Da quelle zone non usciva niente meno di 5k al mq anche da ristrutturare.
4k al mq e' un ottimo prezzo in quella zona.....conta anche il tipo di palazzo, il piano, l' ascensore....insomma.....i dintorni....la MM.....
Ancora trattabili......tra l'altro.

5k al mq in zona università è roba dedicata ad appartamenti da affittare, questo è un trilo enorme che per essere messo a reddito richiederebbe interventi forti.
Va bene il prezzo al mq, ma parliamo di 600k euro e la necessità di rinfrescare parecchio. Non so, a me non sembra un grandissimo affare.

Di fianco a casa mia vendevano i 90 mq nuovi, classe energetica almeno A, stessa divisione in vani a un prezzo analogo. Io non avrei dubbi sul cosa scegliere.

Certe metrature per me sono ormai un po' desuete.
 
A parte i prezzi puntuali.
Quello che voglio dire è: ma come si fa a dire che il semicentro debba scendere del 30% con il resto che tiene meglio??
Una zona bella scenderebbe da 6 a 4k, mentre chessò l'appartamento carino di Assago invece di 2500 dovrebbe stare comunque sopra i 2k? (altrimenti parliamo di calo praticamente uguale).

Milano2 costerebbe come Porta Romana o Porta Genova, giusto per dare un'idea

Diciamo che c'e' un prezzo base sotto il quale non si puo' andare sotto come calo....non si puo' vendere a 1000 euro al mq....a meno che non siano dei ruderi, in campagna....
Milano 2 e' bella, non dico di no.....ma e' periferia, non c'e' niente......solo un' ottima zona residenziale (almeno me la ricordo cosi) ma molto decentrata.....quindi ovvio che il prezzo comprenda anche questo.....
Un porta romana bello che da 7k euro scende a 5K e' un affare....... non dimentichiamoci che e' zona eccezionale......
Ma anche dove abito io.....Corso Sempione, city life......nel 2012/13 si vendeva sui 4k euro o 4,5.... (gli immobili migliori) oggi si e' arrivati ai 6k al mq.....in arco della pace anche 7k.....
Quindi se in zona semicentro milanese si dovesse arrivare a vendere sui 4k al mq, o 4,5 al mq.....(e' gia' avvenuto 10 anni fa......) ovvio che ad Assago si vendera' sui 1800 ql mq......
ma gia' adesso in un hinterland come Cusano Milanino (ferrovie nord) che e' molto meglio di Assago...i prezzi sono sui 2k al mq.....gli immobili molto belli a poco piu'.....
 
Ultima modifica:
Chi ha detto che Porta Romana scenda sotto i €5k? Porta Romana ormai viaggia tra i €7k e gli €8k... semmai calerai nell'intorno del €5k mq come nel 2015.

Anche Porta romana quella bella, scendera'........ tranquillo.....:yes::yes:

viale Monte Nero 53, Milano
MilanoMonteneroViale Monte Nero

€ 560.000...da ristrutturare.....
3 locali
96m²superficie
1bagno
1 piano


Vendita Appartamento Milano. Trilocale in viale Monte Nero 53. Buono stato, primo piano, riscaldamento centralizzato, rif. 82678735
 
Ultima modifica:
Diciamo che c'e' un prezzo base sotto il quale non si puo' andare sotto come calo....non si puo' vendere a 1000 euro al mq....a meno che non siano dei ruderi, in campagna....
Milano 2 e' bella, non dico di no.....ma e' periferia, non c'e' niente......solo un' ottima zona residenziale (almeno me la ricordo cosi) ma molto decentrata.....quindi ovvio che il prezzo comprenda anche questo.....
Un porta romana bello che da 7k euro scende a 5K e' un affare....... non dimentichiamoci che e' zona eccezionale......
Ma anche dove abito io.....Corso Sempione, city life......nel 2013 si vendeva sui 4k euro.... oggi si e' arrivati ai 6k al mq.....in arco della pace anche 7k.....


Certo. Dico che il mercato si bilancia, non può essere così poco elastico se visto in aggregato.

Le cause le abbiamo dette: PIL, SW, ecc.

Il fatto è che lo sappiamo tutti che certi prezzi sono affari. Sappiamo tutti che 5k in Porta Romana (e -30% è meno di 5k) è un acquisto molto conveniente.
Nel momento in cui si avvia un calo prezzi la platea di potenziali acquirenti si allarga di molto.
Tutti quelli che valutavano un acquisto più modesto e non hanno visto le loro possibilità economiche calare allora punteranno al meglio disponibile. Per queste ragioni secondo me saranno le zone più esterne a soffrire.
 
Indietro