Vanguard lifestrategy vol VII

ReD79

Nuovo Utente
Registrato
25/11/13
Messaggi
404
Punti reazioni
41
Dopo una lunga full immersion nel mondo dei BTPi, ho notato ora con piacere che il mio VNGA80 è ritornato verde speranza già da alcuni giorni...
Per scaramanzia lo riguarderò nel 2023 col prossimo PAC, dopo un'altra full immersion in qualche altro mondo semi ignoto ;)

Ciao KozmicB :) a quando la prossima rata del pac nel 2023?
 

KozmicB

take your time, think a lot
Registrato
19/1/21
Messaggi
516
Punti reazioni
203
Gran bel lavoro congrats. Avevo fatto qls di simile prima della mia scelta sul LS60, ma da stupido l'ho cancellato. Sarebbe stato infatti anche molto interessante, verificare nel tempo, future variazioni. Perché secondo il mio modesto parere, il LS non è totalmente immune dal concetto di gestione attiva.

O forse ho capito male io...
No, formalmente non è immune e lo dice la stessa Vanguard : "Il Fondo persegue una strategia d’investimento a gestione attiva, in base alla quale il Gestore degli investimenti è libero di scegliere la composizione del portafoglio del Fondo e non è gestito in riferimento a un benchmark."
Aggiungendo che "tuttavia, come descritto più in dettaglio di seguito, il Gestore degli investimenti gestisce il Fondo tramite allocazioni predeterminate delle attività a titoli azionari e a reddito fisso utilizzando una combinazione di schemi di investimenti collettivi sottostanti."
Aldilà delle dichiarazioni di intenti, la parte attiva non potrà toccare la percentuale 80/20 (è, per così dire, scritta nella pietra); il gestore potrebbe intervenire (aldilà dei bilanciamenti periodici) in caso di modifica delle classifiche di capitalizzazione di mercato, inserendo qualche new entry specifica (sempre Vanguard) al posto di un ETF retrocesso, oppure in caso di delisting.
Ma sono considerazioni personali: può darsi che qualcuno sia più informato.
PS
Grazie per aver preso in considerazione il file ;)
 

Linusale

Nuovo Utente
Registrato
3/1/22
Messaggi
361
Punti reazioni
139
No, formalmente non è immune e lo dice la stessa Vanguard : "Il Fondo persegue una strategia d’investimento a gestione attiva, in base alla quale il Gestore degli investimenti è libero di scegliere la composizione del portafoglio del Fondo e non è gestito in riferimento a un benchmark."
Aggiungendo che "tuttavia, come descritto più in dettaglio di seguito, il Gestore degli investimenti gestisce il Fondo tramite allocazioni predeterminate delle attività a titoli azionari e a reddito fisso utilizzando una combinazione di schemi di investimenti collettivi sottostanti."
Aldilà delle dichiarazioni di intenti, la parte attiva non potrà toccare la percentuale 80/20 (è, per così dire, scritta nella pietra); il gestore potrebbe intervenire (aldilà dei bilanciamenti periodici) in caso di modifica delle classifiche di capitalizzazione di mercato, inserendo qualche new entry specifica (sempre Vanguard) al posto di un ETF retrocesso, oppure in caso di delisting.
Ma sono considerazioni personali: può darsi che qualcuno sia più informato.
PS
Grazie per aver preso in considerazione il file ;)

Grazie davvero, non ricordavo più dove avevo letto questa specifica indicazione sulla strategia, ma il forum offre queste comodità ;)
Scelta consapevole anche su questo aspetto per fortuna, perché mi ero fidato (e mi fido ancora adesso) molto di più di Vanguard che di me stesso (troppe tentazioni e bias comportamentali anche involontari)
Non avrei invece mai accettato cambiamenti attivi nella percentuale tra Bonds e Shares.

Spero che la nostra discussione possa offrire un valido contributo a chi sta studiando il prodotto. Prima di avventurarsi in investimenti non in linea con il proprio profilo e con alti rischi di fare danni irreparabili OK!
 

KozmicB

take your time, think a lot
Registrato
19/1/21
Messaggi
516
Punti reazioni
203
Grazie davvero, non ricordavo più dove avevo letto questa specifica indicazione sulla strategia, ma il forum offre queste comodità ;)
Scelta consapevole anche su questo aspetto per fortuna, perché mi ero fidato (e mi fido ancora adesso) molto di più di Vanguard che di me stesso (troppe tentazioni e bias comportamentali anche involontari)
Non avrei invece mai accettato cambiamenti attivi nella percentuale tra Bonds e Shares.

Spero che la nostra discussione possa offrire un valido contributo a chi sta studiando il prodotto. Prima di avventurarsi in investimenti non in linea con il proprio profilo e con alti rischi di fare danni irreparabili OK!
Comunque c'è anche una prima pagina ben fatta che può offrire ottimi spunti a tutti ed a maggior ragione ai nuovi interessati; anzi, un riconoscimento meritorio va a chi ha contribuito a realizzarla e metterla a disposizione di tutti noi :clap::clap::clap:
 

Luppolo20

Nuovo Utente
Registrato
6/11/18
Messaggi
198
Punti reazioni
5
discussione molto interessante, unica cosa che non mi convince nella gestione attiva del ls80 è proprio sulla duration della parte obbligazionaria che in pratica è rimasta sempre uguale, senza adeguarsi a quelle che potevano essere le mutate condizioni di mercato...
 

Abaddon

lazy FOoLish
Registrato
15/6/18
Messaggi
2.174
Punti reazioni
563
discussione molto interessante, unica cosa che non mi convince nella gestione attiva del ls80 è proprio sulla duration della parte obbligazionaria che in pratica è rimasta sempre uguale, senza adeguarsi a quelle che potevano essere le mutate condizioni di mercato...

E quale sarebbe stato l'adeguamento corretto per le particolari condizioni di mercato?

A. Duration più corta perché non mi interessa il profitto di lungo, ma voglio rimanere teanquillo
B. Duration più lunga perché mi interessa il profitto di lungo e non mi interessa la volatilità
C. Protezione dall'inflazione...
D. Solo obbligazioni euro perché...
E....
F....

Quando vengono scritte considerazioni di questo tipo, traspare l'idea errata che esista un comportamento ottimale a seconda delle mutate condizioni di mercato. Questo comportamento ottimale, tuttavia, non esiste perché numerosi e differenti sono gli obiettivi della popolazione.

Gli obiettivi del LS sono chiari e bisogna accettarli per quello che sono altrimenti ci si costruisce un portafoglio ad hoc, sapendolo fare, oppure si regalano soldi ad esperti finanziari che faranno il lavoro sporco per te.

La forza del LS è proprio quella di non cambiare.

Un saluto.
 

Luppolo20

Nuovo Utente
Registrato
6/11/18
Messaggi
198
Punti reazioni
5
E quale sarebbe stato l'adeguamento corretto per le particolari condizioni di mercato?

A. Duration più corta perché non mi interessa il profitto di lungo, ma voglio rimanere teanquillo
B. Duration più lunga perché mi interessa il profitto di lungo e non mi interessa la volatilità
C. Protezione dall'inflazione...
D. Solo obbligazioni euro perché...
E....
F....

Quando vengono scritte considerazioni di questo tipo, traspare l'idea errata che esista un comportamento ottimale a seconda delle mutate condizioni di mercato. Questo comportamento ottimale, tuttavia, non esiste perché numerosi e differenti sono gli obiettivi della popolazione.

Gli obiettivi del LS sono chiari e bisogna accettarli per quello che sono altrimenti ci si costruisce un portafoglio ad hoc, sapendolo fare, oppure si regalano soldi ad esperti finanziari che faranno il lavoro sporco per te.

La forza del LS è proprio quella di non cambiare.

Un saluto.

Bhe sul fatto che da fine 2021 inizio 2022 con la propspettiva ormai chiara di un forte aumento tassi, spostarsi su duration + corte avrebbe certamente aiutato, cioè nella gestione attiva potrtebbe essere lecito aspettarsi anche alcuni cambiamenti di allocazione non certo speculativa ma comunque appunto "attiva". Questo è solo il mio pensiero ,
ovviamente. Poi come scrivi tu LS è così piace o non piace su quello niente da discutere....
 

Dedalo Invest

dedaloinvest.com
Registrato
29/5/19
Messaggi
1.837
Punti reazioni
452
Bhe sul fatto che da fine 2021 inizio 2022 con la propspettiva ormai chiara di un forte aumento tassi, spostarsi su duration + corte avrebbe certamente aiutato, cioè nella gestione attiva potrtebbe essere lecito aspettarsi anche alcuni cambiamenti di allocazione non certo speculativa ma comunque appunto "attiva". Questo è solo il mio pensiero ,
ovviamente. Poi come scrivi tu LS è così piace o non piace su quello niente da discutere....

Sì, facile da dire oggi, più difficile sarebbe stato un anno fa. Un tempismo perfetto esiste solo nel mondo dei sogni.

L'investimento "lazy" o comunque passivo come quello che può essere fatto con i LS è bello ed efficiente proprio perché evita di fare considerazioni tattiche che nel lungo termine faranno peggiorare la performance del portafoglio.
 

KozmicB

take your time, think a lot
Registrato
19/1/21
Messaggi
516
Punti reazioni
203
Ciao KozmicB :) a quando la prossima rata del pac nel 2023?
Scusami per il ritardo, mi era sfuggita la tua domanda.

La prossima rata è fissata per gennaio 2023, salvo anticipi dovuti ad un forte calo come quello di metà ottobre (a patto che cada nell'ambito di discrezionalità che mi sono concesso: come raccomandato un po' da tutti gli esperti, è fondamentale darsi in anticipo delle regole).
 

Berserk85

Sono un essere perfetto, fiero di ogni mio difetto
Registrato
12/12/19
Messaggi
4.248
Punti reazioni
311
Bhe sul fatto che da fine 2021 inizio 2022 con la propspettiva ormai chiara di un forte aumento tassi, spostarsi su duration + corte avrebbe certamente aiutato, cioè nella gestione attiva potrtebbe essere lecito aspettarsi anche alcuni cambiamenti di allocazione non certo speculativa ma comunque appunto "attiva". Questo è solo il mio pensiero ,
ovviamente. Poi come scrivi tu LS è così piace o non piace su quello niente da discutere....

Credo che hai le carti in regola. Per costruirti un tuo portafoglio.

LS ti sta stretto in effetti ;)
 

Abaddon

lazy FOoLish
Registrato
15/6/18
Messaggi
2.174
Punti reazioni
563
A grande richiesta - beh grande per modo dire ... :p - mi sono ritagliato mezz'oretta per aggiornare i dati degli AuM dei LifeStrategy a fine mese. Prima che mi venga fatto notare, preciso che i dati che in tabella sono indicati del 30/11 in realtà sono del 29/11 per il LS20, del 30/11 per il LS40 e del 1/12 per i LS60 e LS80. Colpa di Morningstar, comunque, non mia ... :rolleyes:

Di seguito le fonti:
Vanguard LifeStrategy 20% Equity UCITS ETF (EUR) ... ETF | IE00BMVB5K07
Vanguard LifeStrategy 40% Equity UCITS ETF (EUR) ... ETF | IE00BMVB5M21
Vanguard LifeStrategy 60% Equity UCITS ETF (EUR) ... ETF | IE00BMVB5P51
Vanguard LifeStrategy 80% Equity UCITS ETF (EUR) ... ETF | IE00BMVB5R75

Ecco i numeri:
Immagine 2022-12-02 162452.png


Ed infine i soliti grafici:
Totale attività Vanguard LifeStrategy® (Mil.€) (1).png


Come brevissima conclusione, mi pare che i LS se la stiano cavando egregiamente anche in un momento non propriamente semplice. Insomma, a mio avviso, bene così ...
 
Ultima modifica:

Dedalo Invest

dedaloinvest.com
Registrato
29/5/19
Messaggi
1.837
Punti reazioni
452
A grande richiesta - beh grande per modo dire ... :p - mi sono ritagliato mezz'oretta per aggiornare i dati degli AuM dei LifeStrategy a fine mese. Prima che mi venga fatto notare, preciso che i dati che in tabella sono indicati del 30/11 in realtà sono del 29/11 per il LS20, del 30/11 per il LS40 e del 1/12 per i LS60 e LS80. Colpa di Morningstar, comunque, non mia ... :rolleyes:

Di seguito le fonti:
Vanguard LifeStrategy 20% Equity UCITS ETF (EUR) ... ETF | IE00BMVB5K07
Vanguard LifeStrategy 40% Equity UCITS ETF (EUR) ... ETF | IE00BMVB5M21
Vanguard LifeStrategy 60% Equity UCITS ETF (EUR) ... ETF | IE00BMVB5P51
Vanguard LifeStrategy 80% Equity UCITS ETF (EUR) ... ETF | IE00BMVB5R75

Ecco i numeri:
Vedi l'allegato 2861903

Ed infine i soliti grafici:
Vedi l'allegato 2861904

Come brevissima conclusione, mi pare che i LS se la stiano cavando egregiamente anche in un momento non propriamente semplice. Insomma, a mio avviso, bene così ...
Sì, stanno andando più che bene, come è giusto che sia.
 

bankomatto

Nuovo Utente
Registrato
19/9/22
Messaggi
110
Punti reazioni
21
A grande richiesta - beh grande per modo dire ... :p - mi sono ritagliato mezz'oretta per aggiornare i dati degli AuM dei LifeStrategy a fine mese. Prima che mi venga fatto notare, preciso che i dati che in tabella sono indicati del 30/11 in realtà sono del 29/11 per il LS20, del 30/11 per il LS40 e del 1/12 per i LS60 e LS80. Colpa di Morningstar, comunque, non mia ... :rolleyes:

Di seguito le fonti:
Vanguard LifeStrategy 20% Equity UCITS ETF (EUR) ... ETF | IE00BMVB5K07
Vanguard LifeStrategy 40% Equity UCITS ETF (EUR) ... ETF | IE00BMVB5M21
Vanguard LifeStrategy 60% Equity UCITS ETF (EUR) ... ETF | IE00BMVB5P51
Vanguard LifeStrategy 80% Equity UCITS ETF (EUR) ... ETF | IE00BMVB5R75

Ecco i numeri:
Vedi l'allegato 2861903

Ed infine i soliti grafici:
Vedi l'allegato 2861904

Come brevissima conclusione, mi pare che i LS se la stiano cavando egregiamente anche in un momento non propriamente semplice. Insomma, a mio avviso, bene così ...

Molto bene, grazie. Con questi AUM il rischio delisting per 80A e 60A inizia ad essere possibilità molto remota.
 

Abaddon

lazy FOoLish
Registrato
15/6/18
Messaggi
2.174
Punti reazioni
563
Molto bene, grazie. Con questi AUM il rischio delisting per 80A e 60A inizia ad essere possibilità molto remota.

Ciao bankomatto,
i LS sono un prodotto che viaggia in gruppo. Non è pensabile che mantengano i 60 e 80 è delisting gli altri due.
Le regole che valgono per i singoli etf, con i LS non hanno molto valore. È anche per questo motivo che c'è una curva nel grafico che ne rappresenta la sommatoria.
 

giuseppe61a

Nuovo Utente
Registrato
3/12/22
Messaggi
3
Punti reazioni
0
ma se azionario e obbligazionario ormai salgono e scendono insieme, perché lifestrategy è vantaggioso?
 

Abaddon

lazy FOoLish
Registrato
15/6/18
Messaggi
2.174
Punti reazioni
563
Aggiungo che le obbligazioni scendono perché salgono i tassi e non perché scenda l'azionario.
È da qui che si viene a formare la famosa decorrelazione tra gli strumenti.

Se invece si sa quello che accadrà da domani, allora è giusto investire in quella direzione.